"Sisma castigo divino" Bufera su Radio Maria

Nuova dichiarazione choc nella radio diretta da don Livio Fanzaga: "Dal punto di vista teologico questi disastri sono una conseguenza del peccato originale, sono il castigo del peccato originale, anche se la parola non piace"

"Dal punto di vista teologico questi disastri sono una conseguenza del peccato originale, sono il castigo del peccato originale, anche se la parola non piace". Radio Maria, dopo che il suo direttore Don Livio Fanzaga aveva augurato la morte alla senatrice dem Monica Cirinnà, relatrice della legge sulle unioni civili, torna a far parlare di sé dando una motivazione per nulla scientifica sulle cause del sisma che ha colpito Norcia il 30 ottobre scorso.

Secondo l'emittente cattolica quando si è di fronte a "offese che si recano alla famiglia e alla dignità del matrimonio, la dignità dell'unione sessuale viene da pensare al castigo divino". Il commentatore di Radio Maria conclude, quindi, il suo breve intervento, spiegando che il sisma che ha colpito il Centro Italia deve essere visto come "un richiamo molto forte della provvidenza alle coscienze per ritrovare quelli che sono i principi della legge naturale".

Commenti
Ritratto di llull

llull

Gio, 03/11/2016 - 17:11

Ai più potrà sembrare una fandonia ma se uno ha FEDE (intendo una vera fede) sa che certe cose brutte (come anche la II Guerra Mondiale profetizzata dalla Madonna a Fatima nel 1917) possono essere un castigo divino.