E l'Arci contesta Matteo Salvini Urla e insulti: interviene la polizia

Attimi di tensione a Lecce, dove Matteo Salvini è intervenuto per salutare cittadini e simpatizzanti. La polizia respinge un drappello di manifestanti dell'

Forti contestazioni contro Matteo Salvini a Lecce. La polizia è dovuta intervenire per evitare che accadesse il peggio.

Intervenuto a Lecce in un incontro con simpatizzanti e cittadini, in piazza Sant'Oronzo, Salvini è stato duramente contestato da un gruppo di persone assiepate dinanzi alla postazione allestita all'esterno del Caffè Alvino.

I contestatori, secondo la Polizia, erano quasi tutti appartenenti all'Arci e hanno urlato slogan contro il leader del Carroccio che stava solo cercando di concludere il proprio comizio. Per impedigli di parlare, gli attivisti dell'Arci hanno cercato di coprire le sua parole con il suono dei fischietti.

Non sono mancati momenti di tensione. Gli agenti della polizia schierati in piazza a difesa del leader leghista, infatti, hanno dovuto allontanare i dimostranti fino a distanza di sicurezza. Un gruppetto di contestatori ha intonato "Bella Ciao".

Non è la prima volta che Salvini viene preso di mira dai contestatori, che da Bologna alla Sicilia non vedono di buon occhio la presenza del segretario della Lega Nord. E la chiamano democrazia.

Commenti

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 30/09/2017 - 20:35

Cos'è l'ARCI!!!! AMEN.

giosafat

Sab, 30/09/2017 - 20:40

Una bella arci-bastonatura sarebbe stata adeguata.....Quattro sfigati che, messi assieme, fanno il cervello di un ratto del deserto. Arci-bastonare, e se non basta ri-arci-bastonare. Certi somari capiscono solo questo linguaggio....

Anonimo (non verificato)

dot-benito

Sab, 30/09/2017 - 20:55

I SOLITI SINISTRATI DEMENTI E SOPRATUTTO CAGASOTTO

piazzapulita52

Sab, 30/09/2017 - 20:57

Cercano in tutti i modi di soffocare con la violenza la volontà del popolo italiano! Non ci riusciranno!

VittorioMar

Sab, 30/09/2017 - 20:58

...SALVINI INSISTI NON FARTI INTIMORIRE,SONO UNA MINORANZA!!... LE PERSONE PER BENE NON FANNO RUMORE ,SI ESPRIMONO NELLE URNE !!...E' UN TERRONE CHE LO DICE !!

Ritratto di Nahum

Anonimo (non verificato)

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 30/09/2017 - 21:10

Gente del sud sveglia Salvini è l'unico che ci può tirare fuori da questa fogna e ingovernabilità.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 30/09/2017 - 21:25

Salvini fa paura ai sinistri in caso contrario perché cercare di impedirgli di parlare ? I comitati al Sud "Noi per Salvini" saranno la sopresa delle prossime elezioni.

Miraldo

Sab, 30/09/2017 - 21:28

Poveri comunisti del Pd e del M5s, avete le ore contate, iniziate a trovarvi un lavoro perché alle prossime votazioni verrete spazzati via dalla Lega di Salvini..............

seccatissimo

Sab, 30/09/2017 - 21:35

Dopo una veloce indagine si è scoperto che i contestatori di Matteo Salvini erano tutti cerebrolesi dell'ARCI di Lecce ! Poveri diavoli, invalidi permanenti e non più autosufficienti !

il nazionalista

Sab, 30/09/2017 - 21:36

E ti pareva che i vermi comunisti non aggredissero chi ostacola i loro progetti di sostituzione del Popolo italiano!!!

il nazionalista

Sab, 30/09/2017 - 21:41

Se i comizi dei ' sinistri ' fossero impediti da manifestanti contrari, il governo gentiGLIONI, i media, i giudici e forse il clero della chiesa bergogliana cosa farebbero!!!

caren

Sab, 30/09/2017 - 21:56

Poveretti, fanno pena. Continuino a fare il tifo ed a votare per il PD, se lo meritano.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Sab, 30/09/2017 - 22:02

sigla dei bananas di nova sinistra globalista associazione ricreativa culturale italiana=ANTI italiana

Tarantasio

Sab, 30/09/2017 - 22:13

se dobbiamo aspettare che anche per i compagni dell'arci arrivi l'età della ragione... campa cavallo

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 30/09/2017 - 22:15

Grazie sardo delle 22e02 per la precisazione. Saudos sa Nicaragua.

Ritratto di REDUCE

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

dakia

Sab, 30/09/2017 - 23:27

Vanno a REte 4 a chiedere aiuto perché sono nella palude e poi fanno di queste conclusioni, si tenessero emiliano e tutte le baraccopoli che i clandestini vanno montando intorno a loro proprio nel leccese, è tempo anche di reagire contro questa aquallida popolazione che non dà modo a che il paese riprenda ordine.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 30/09/2017 - 23:56

Arci, associazione ricreativa culturale. Ma che bei risultati ha prodotto questa associazione sinistra fascisteggiante. Li hanno talmente acculturati che sono rimbecilliti totalmente. Complimenti sindacati, siete il peggior guaio dell'Italia.

unz

Sab, 30/09/2017 - 23:58

e che è l'arci?

graffias

Dom, 01/10/2017 - 00:02

I sinistroidi sono tutti figli della vermaglia comunista più odiosa e becera. Per loro non c 'è speranza.

Ritratto di gangelini

gangelini

Dom, 01/10/2017 - 01:51

Ma loro sono DEM, possono fare quello che vogliono, contestare, distruggere, delinquere, sparare, uccidere. Bisogna comprenderli, sono solo 'bravi ragazzi che sbagliano'.

Silvio B Parodi

Dom, 01/10/2017 - 04:00

si dicono democratici vogliono la liberta' ma solo per loro per gli altri d'incanto sparisce la liberta' e la democrazia. complimenti!

acam

Dom, 01/10/2017 - 06:29

Associazione Ricreativa e Culturale Italiana beh non vedo motivo di una partecipazione dell'associazione alla manifestazione politica. le uniche iniziali giuste dell'acronimo sono AI il resto è mistificazione, se per ricrearsi hanno bisogno di imporre la loro violenza culturale allora stamo freschi.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 01/10/2017 - 08:43

Pure l'ARCI ha un deriva secessionista ai principi fondamentali della sua fondazione. Sarebbe parte dei suoi compiti intervenire nelle periferie e non solo dove sempre più sta sormontando la marea di una umanità allo sbando simile alla peste di manzoniana memoria e dove volenterosi monatti esercitavano un servizio essenziale: rimuovere la putrescenza che attanaglia i superstiti immuni al contagio.

ginobernard

Dom, 01/10/2017 - 08:48

la sinistra ormai ha abbandonato il popolo a favore degli stranieri prima o poi il popolo se ne accorgera e la abbandonera