Eraclea, profughi protestano per il cibo e lo buttano in strada

Gli immigrati ospiti del residence "Mimose" hanno protestato per il cibo considerato "scadente". Giorgia Meloni: "Quei soldi dovrebbero essere usati per le famiglie italiane"

Una protesta scoppiata ad ora di cena. I profughi ospiti al residence Mimose di Eraclea (Venezia) hanno lanciato in strada i vassoi con il cibo, iniziando a protestare con urla di rabbia per il trattamento riservato loro. L'obiettivo della sollvezione dei profughi era la cooperativa Solaris che gestisce il residence di accoglienza.

Il tutto è successo ieri sera, in una città che ospita numerosi profughi e che da tempo si sta opponendo all'arrivo di ulteriori immigrati. Il sindaco di Eraclea, Giorgio Talon, è stato avvertito della protesta e la polizia si è recata sul posto per evitare che la situazione degenerasse.

Commenti sulla vicenda sono arrivati anche dalla leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, che su Facebook ha scritto: "A chi si lamenta e nel 90% dei casi non ha diritto all’asilo politico e alle ”solidali” cooperative che hanno trasformato l’immigrazione un business, ricordo che lo Stato italiano spende 30 euro al giorno per immigrato. Soldi che l’Italia non prevede invece per i suoi anziani, per i disoccupati, per le famiglie che non ce la fanno ad arrivare alla fine del mese e a mettere in tavola la cena". Poi ha lanciato un appello contro Matteo Renzi: "Al Governo invece chiedo: avete già messo in ginocchio Eraclea, la sua immagine di località turistica e gli operatori del settore con le vostre folli politiche sull’immigrazione. Dopo l’ennesima protesta di ieri continuerete a dormire o vi svegliate?".

Probabilmente continueranno a dormire.

Commenti

giessebi

Lun, 27/07/2015 - 17:00

Non ho parole.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 27/07/2015 - 17:00

Riportateli a casa e finiamo la farsa.

ClaudioB

Lun, 27/07/2015 - 17:02

Ma rimandateli da dove sono venuti una volta per tutte, maledizione!

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Lun, 27/07/2015 - 17:02

IL GOVERNO E RENZI E ALFANO & COMPANY CONTINUERANNO A DORMIRE, PURTROPPO... MA ANCHE NOI GENTE COMUNE DORMIAMO, ALTRIMENTI AVREMMO MANDATO A CASA QUESTO GOVERNO DANNOSO E RIDICOLO FACENDO ALMENO QUELLO CHE SONO RIUSCITI A FARE QUESTI EXTRACOMUNITARI, ---RIBELLARSI---

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 27/07/2015 - 17:02

Hanno ragione....dateli anche del prosciutto,salame,salsicce di maiale!!

carpa1

Lun, 27/07/2015 - 17:03

Ma lasciateli crepare di fame. Evidentemente al loro paese stavano bene; una bufala più grossa di quella che "scappano dalle guerre e dalle miserie" non si può sentire.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 27/07/2015 - 17:03

Eh! già , che schifo è quella roba lì? Avanti con orecchiette e cime di rape, arrosto di vitello e patatine frittr, vino bianco frizzante lievemente fresco......

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Lun, 27/07/2015 - 17:03

Perchè si lamentino pure dei profughi vuol dire che il cibo deve essere veramente roba immangiabile. Mi chiedo dove finiscano i 30 euro... probabilmente nelle tasche degli stessi dirigenti che poi si scandalizzano. E' tutto un magna magna (tranne per i profughi).

roseg

Lun, 27/07/2015 - 17:04

SICURAMENTE A CASA LORO OSTRICHE E CHAMPAGNE SONO ABITUATI A BEN ALTRO...

Dordolio

Lun, 27/07/2015 - 17:07

Qui dove sto io c'è gente che incontro tutti i giorni. E che quello che questi individui hanno buttato via se lo sogna la notte. Non scherzo.

beppechi

Lun, 27/07/2015 - 17:08

si raccoglie e domani lo si ripropone, e il giorno dopo ancora. Quando avranno abbastanza fame mangeranno

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 27/07/2015 - 17:08

Fosse per me, muoiono di fame!

ziobeppe1951

Lun, 27/07/2015 - 17:08

@ paolo berlinghieri.. Che ne pensi? Dicci dicci ... Illuminaci su questi begli che non hanno più lacrime x piangere

Ritratto di maurofe

maurofe

Lun, 27/07/2015 - 17:09

SIAMO PROPRIO UN POPOLO DI CxxxxxxI....NON CI FACCIAMO RISPETTARE NEMMENO DAI MORTI DI FAME.......

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 27/07/2015 - 17:09

Cosa dice franceschiello che buttano il cibo ? La settimana scorsa ha fatto una lunga polemica e critica sullo spreco.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 27/07/2015 - 17:11

negritudine & anoressia....se manco i negri mangiano la roba delle coop forse stanno dalla parte giusta

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Lun, 27/07/2015 - 17:11

che qualcuno procuri un cibo decente a quei poveri fratelli di nostra signora

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 27/07/2015 - 17:12

Ancora con sta Solaris di Modena, ma quanti centri gestisce??? A 35 € per "testa" qual'è il suo fatturato??? Con IVA o senz'IVA??? Quanto dichiara di reddito???? Quanto paga di imposte sul reddito??? Ecco dov'è il BUSINESS dell'accoglienza!!! Poi per quanto riguarda il cibo rifiutato e buttato,dato che io sono (come scriveva Berlinghieri, strano cognome che assomiglia a quello di un ex leader del PCI)una BESTIA,glielo farei raccogliere con la lingua,altrimenti niente piu VETTOVAGLIAMENTO. Saludos dal Nicaragua.

Un Lettore

Lun, 27/07/2015 - 17:12

Ma questi non sono quelli che le pubblicità onlus ci mostrano mentre, a casa loro, mangiano m…a, a mani nude e accovacciati per terra?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 27/07/2015 - 17:12

Razzismo!! Subito un'interrogazione parlamentare dei gruppi di PD e SEL per protestare contro la grave discriminazione del fornire cibo scadente ai preziosi migranti, e ribadire con forza che saranno riviste tutte le soglie dei loro "diritti" in modo che possano avere quel che vogliono, quando e come vogliono, sempre, a semplice richiesta, a cominciare dal menu a la carte e pasti halal e ogni varietà sembrerà loro necessario. Evitiamo altre occasioni di razzismo!!

Dani55

Lun, 27/07/2015 - 17:13

Mi raccomando! continuate a istigare alla violenza e all'odio! quello porta voti ma non risolve certo i problemi, vergognatevi!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 27/07/2015 - 17:13

Dategli pane e acqua,altrimenti se ne tornino a casa loro,ingrati.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

magnum357

Lun, 27/07/2015 - 17:13

CHE VERGOGNA QUESTI FINTI PROFUGHI !!!!! MANDATELI A CASA SUBITO VISTO CHE IN ITALIA ABBIAMO 12 MILIONI DI PERSONE IN DIFFICOLTA' !!! MA CHE COSA GLI HANNO RACCONTATO A QUESTI SULL' ITALIA ? E ALF-ANO LA SMETTA DI FARE IL CXXXXXXXXXXXXXE, INCAPACE COM E' !!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 27/07/2015 - 17:14

Per essere "disperati" sono molto "choosy".

vince50_19

Lun, 27/07/2015 - 17:15

Se pensano che gli venga servito il menu della loro terra non hanno che da fare una cosa: imbarcarsi e tornare a casa propria. Ci sono milioni di poveri in Italia pronti a mangiare quello che loro buttano. Arriverà il redde rationem anche per voi, tranquilli: quella volta sarà buio pesto per certa arroganza e supponenza preconcetta! Sembra questo tutto studiato per far arrabbiare gli italiani.. Ci stanno riuscendo: insistete ancora un po', coraggio!

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Lun, 27/07/2015 - 17:15

Non sono profughi, sono invasori! Non è che loro si sveglieranno, siamo noi che dobbiamo svegliarli!

biricc

Lun, 27/07/2015 - 17:17

Hanno ragione, vengono in italia per essere mantenuti in maniera adeguata e che diamine, il vitto deve corrispondere alle loro abitudini e tradizioni e poi ci vuole un menù con più scelte come al ristorante altrimenti passiamo per razzisti. Renzi, alf-ano e boldrini sono pregati di adeguare l'accoglienza alle esigenze degli ospiti.

Ritratto di bet_65

bet_65

Lun, 27/07/2015 - 17:17

Forse quella cena era veramente una schifezza e dato che siamo noi cittadini che paghiamo dovrebbe esserci qualcuno responsabile che controlla e giudica i pranzi e le cene se questi sono scadenti và cambiato chi gestisce oppure se sono nella norma carichiamoli su un pulman direzione prima nave in partenza x africa

Dordolio

Lun, 27/07/2015 - 17:17

Ci fu un momento in cui ebbi fame e non avevo da mangiare. Sul serio, diversi decenni fa. Chi era con me in una "situazione compressa" divise con me un pezzo di salsiccia calabrese sua. Piccantissima, squisita! Ora me la passo bene. Ma la presenza di quei giorni rimane. Odio gettare il cibo, cerco di non farlo mai perchè è un'autentica bestemmia a Dio e un insulto agli Uomini. Chi lo fa non è uomo nè animale ma bestia. E soprattutto - evidentemente - fame vera non l'ha avuta mai.

Ritratto di vomitino

vomitino

Lun, 27/07/2015 - 17:19

...ed io "ITALIANO" vado alla Caritas!

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 27/07/2015 - 17:19

E acro beppechi ...e se non hanno ancora fame se ne ritornino da dove sono venuti cosi mangiano cosa vogliono ...

Raoul Pontalti

Lun, 27/07/2015 - 17:19

A letto senza cena...La ASL o i NAS verifichino però se gli intrugli propinati dalla cooperativa siano salubri a norma di legge.

VittorioMar

Lun, 27/07/2015 - 17:20

..questo vuol dire che a casa loro mangiavano meglio!Sono anche schizzinosi?

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 27/07/2015 - 17:21

bestie, da chiuderli a chiave e farli crepare di fame, cosi' si scannano tra loro.

Ettore41

Lun, 27/07/2015 - 17:22

Concordo con la Meloni, tuttavia un controllo sul cibo che le Coop Rosse confezionano con lauti guadagni io lo farei. Detto questo obbligherei anche I clandestine che inzozzano le strade a ripulirle assicurando ai loro piedi una palla di piombo di Kg 5. Alla fine avranno come ricompensa un piatto di brodino fatto con carote e patate.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 27/07/2015 - 17:23

tulapadula, si racconta che ad Aushwitz ci si pestava per le bucce delle patate. Se a casa tua hai un cuoco a cinque stelle prestalo alla cooperativa o vai tu a cucinare per loro.

paco51

Lun, 27/07/2015 - 17:24

Se il mangiare non è quello del protocollo accoglienza hanno ragione! qualcuno deve pagare per questa mancanza! Per me vanno messi su una barca e rispediti in Libia, tutti nessuno escluso!SE poi affondano non è un mio problema! sarebbe più semplice impedirne l'arrivo come fa il Canada! Ma noi siamo un popolo di paurosi la colpa non è tutta nostra e della costituzione che è la rovina del Paese Italia e va emendata subito.! per cui avanti così!

giovanni951

Lun, 27/07/2015 - 17:27

fateli morir di fame e morta lí

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 27/07/2015 - 17:27

@giorgio.peire- Il caro ( in special modo a Totonno58) papa si rivolgeva agli italiani, che dovrebbero accontentarsi delle croste di pane secco o del cibo rifiutato da raffinati invasori, mica alle preziose risorse o agli attuali 'collaborazionisti'che si giustificano con l'appello all' 'anema e core'.

pastiglia

Lun, 27/07/2015 - 17:27

Lasciamoli senza mangiare così forse se ne ritornano a casa.

Ritratto di Giuseppe.EFC

Giuseppe.EFC

Lun, 27/07/2015 - 17:28

Non ho MAI sofferto la fame. Ma hanno sofferto la fame i miei genitori: c'era la guerra, e non tutti i giorni si trovava pane. Mio padre raccolse un pezzo di pane secco dalla spazzatura, lo portò alla fontanella e lo bagnò per renderlo commestibile, suscitando gli sfottò dei soldati Alleati che assistevano alla scena. Era un bambino: ma la fame è brutta. Capite quindi perché nella mia famiglia non si butta il pane né il cibo in genere: si trova sempre un modo per riciclarlo. E adesso devo leggere questo.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 27/07/2015 - 17:30

Quando io ero piccola fine anni 50, se per caso ti azzardavi a buttare via un pezzetto di pane, la mamma diceva di non farlo perché dentro c'era Gesù e perché poteva di nuovo venire una guerra e quindi non si doveva sprecare nulla. Ora vedere questi acefali nulla facenti (e sicuramente vili disertori) che dicono di scappare da guerre e stermini buttare via il cibo quando ci sono i nostri anziani che devono frugare nei cassonetti per recuperare un po' di cose da mangiare è una offesa al nostro Paese ed alla popolazione che li ospita. Hanno buttato via il cibo? Bene allora per cominciare stanno una settimana senza mangiare NIENTE e poi finito il salutare digiuno vanno immediatamente espulsi e riportati di peso nei paese di origine.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 27/07/2015 - 17:31

@Dany55- L'istigazione alla violenza e all'odio porta voti, l'acoglienza invece risolve i problemi e soprattutto porta soldi a chi l'invoca.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Lun, 27/07/2015 - 17:31

Forse il vitto non gli piace perché non è cotto su brace ottenuta da sterco d'elefante? - LASCIATELI CREPARE DI FAME! Quello che il governo NON eletto sta facendo con sempre + Italiani - Rispediteli da dove sono arrivati con 1 impronta "n° 45" sulle natiche

Giorgio Rubiu

Lun, 27/07/2015 - 17:32

La soluzione c'è. Si smetta di servire i pasti. Quando avranno fame, saliranno su un barcone fatiscente e, dietro pagamento di qualche migliaio di dollari, torneranno nel posto da dove sono venuti o andranno, se ci riescono, da qualche altra parte. La Russia è enorme e in Siberia c'è un mucchio di spazio disponibile. C'è anche il Borsh, ma non diteglielo, sennò capiranno che i nostri pasti, dopo tutto, non sono poi così male. Io, da pensionato con pensione poco al di sopra della minima, se mi portassero quei pasti li mangerei, eccome!

Ritratto di ...wiwaliTaglia

...wiwaliTaglia

Lun, 27/07/2015 - 17:32

RICACCIETEGLELO IN BOCCA

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Lun, 27/07/2015 - 17:32

Rispediteli là dove "soffrivano la fame".

zenzalino54

Lun, 27/07/2015 - 17:32

quando si è troppo buoni si diventa "CxxxxxxI" è il caso dell'Italia ormai diventata lo zimbello del mondo. Qualcuno avverta fonzirenzi che è semplicemente patetico, lui e tutti i suoi tirapiedi della corte dei miracoli.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 27/07/2015 - 17:33

Non dategli più nulla da mangiare e che si arrangino se questo è il ringraziamento per quello che facciamo, e il primo che sgarra torna a casa sua.

freud1970

Lun, 27/07/2015 - 17:33

Non hanno fame. Stanno meglio dei nostri poveri che frugano nell'immondizia. politici di mxxxa

27Adriano

Lun, 27/07/2015 - 17:34

carissimi politici comunisti, associazioni pseudo umanitarie, e falsi buonisti, cosa avete da dire guardando la foto del cibo buttato? Avete dissanguato con le tasse gli Italiani per mantenere i clandestini e questi buttano il cibo? So che la CENSURA mi bloccherà, ma davanti cose come queste,mi chiedo se meritate di vivere!!

maurizio50

Lun, 27/07/2015 - 17:34

Pensa che roba! E gli scemi che propagandano notte e giorno il PD hanno pure il fegato di dire che l'accoglienza è doverosa verso i" poveri profughi che muoiono di fame causa le guerre". Soltanto uno afflitto da demenza totalmente invalidante potrebbe continuare a votare per il PD!!

giessebi

Lun, 27/07/2015 - 17:35

@tulapadula: certo che le coop ci mangiano sopra, ma quando si e' accolti come profughi bisognrebbe comportarsi diversamente. Potra' anche essere niente di che come pasto, ma provi a parlare con qualcuno che ha fatto la fame in tempo di guerra, e vediamo cosa le dice... questa e' la dimostrazione che non sono qui per fame.

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Lun, 27/07/2015 - 17:35

Chi li aiuta a venire, chi li desidera, compresi quei preti che vorrebbero farci credere che Gesù abbia predicato la carità a fini di lucro, tutti sono complici dello schifo.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 27/07/2015 - 17:37

Tra non molto dovranno essere gli ITALIANI a scappare da questa gentaglia! Ah se potessi scrivere tutto quello che penso di questi, di renzi, della boldrini dei komunistoidi, dei buonisti, dei preti, di francesco.................................

moshe

Lun, 27/07/2015 - 17:38

Cosa dicono gli idiot-komunisti? pensano che si debba mandare i clandestini al ristorante di qualche chef stellato?

alby118

Lun, 27/07/2015 - 17:38

Che vergogna vivere in un paese simile !!! Gli italiani in difficoltà sarebbero ben felici di avere quel cibo sparso per strada da animali ignoranti !!! Se la situazione dovesse girare ( speriamo al più presto di uscire da questa dittatura presidenziale ) costoro chiederebbero spontaneamente di prendere il largo in direzione Africa !!!

Ritratto di gringo53

gringo53

Lun, 27/07/2015 - 17:39

O mangi questa "minestra" o salti quella finestra, ridateli lo stesso cibo fin quando non lo mangeranno, in caso contrario accompagnateli in mezzo al mediterraneo e sbarcateli con un salvagente, e tanti auguri.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 27/07/2015 - 17:39

DANY55 Ti ha gia risposto Euterpe anche per me. Saludos dal Nicaragua.

Romolo48

Lun, 27/07/2015 - 17:39

Tutti ospiti a casa BOLDRINI; per l'ammazzacaffè si fa un giro da ANGELINO (Alfano)!

fedeverità

Lun, 27/07/2015 - 17:40

Alla prossima immagine del genere...Denuncerò lo Stato Italiano!

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Lun, 27/07/2015 - 17:41

Affidateli ai rom, affinché li accolgano nei loro campi abusivi.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 27/07/2015 - 17:42

Perché non provano a mangiare le stesse cose la sboldrina e alf-ano? chissà, forse a loro piace. Nei militari ogni tanto il comandante del campo veniva a pranzare (a sorpresa) per controllare che tutto fosse decentemente buono (parole sue). Facciano così anche quei due.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 27/07/2015 - 17:42

Bravi si, come dice Paolo Berlinghieri "sono tutti poveracci"...ahahah

minimale

Lun, 27/07/2015 - 17:44

parlate con la coop che li sfrutta e col governo che li fa venire per dare i soldi alla coop

Ritratto di MaxVetter

MaxVetter

Lun, 27/07/2015 - 17:45

Se quel cibo gli fa schifo si vede che da dove provenivano mangiavano meglio, quindi che se ne ritornino pure a casa loro.

minimale

Lun, 27/07/2015 - 17:45

rimandate in africa loro, la coop che li sfrutta e il governo che li fa venire e li mantiene a spese nostre

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Lun, 27/07/2015 - 17:46

Per fortuna, in Italia non comando io! Io controllerei il cibo e, se è davvero immangiabile, prenderei a calci i responsabili della cooperativa, che incassano 35 euro al giorno per ogni migrante, e tutto il personale presente sul posto, che regge il gioco. Se invece il cibo è come deve essere, farei come i buoni padri di famiglia di una volta: "Non mangi? Va bene, vuol dire che non hai fame. Lo mangerai stasera!"

Thor88

Lun, 27/07/2015 - 17:47

Mi raccomando,fate circolare questo tipo di notizie e di foto il più possibile,ai vostri amici,parenti,conoscenti,sui forum,sui social network.Tutti devono sapere lo schifo di gente che ci stanno imponendo i comunisti.I media tradizionali,la TV,queste notizie le censura,non abbiamo che internet per fare informazione.

GMfederal

Lun, 27/07/2015 - 17:47

Ma che caxxo hanno i sinistrati al posto del cervello?!?!

m.nanni

Lun, 27/07/2015 - 17:48

giusto, hanno ragione i profughi. portateli alla mensa di alfano, boldrini, la kyenge, bersani, la livia turco e renzi che li hanno voluti in Italia, promettendo loro mari e monti(anche nella mensa di Monti).

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Lun, 27/07/2015 - 17:49

Vi senbra gente che fugge dalle guerre? Ributtateli in mare.

Tikitaka

Lun, 27/07/2015 - 17:49

Rispediteli immediatamente dove mangiano serpenti

potaffo

Lun, 27/07/2015 - 17:50

Hanno ragione!!! Dategli un paio di costine di maiale arrostite alla brace!! Ah no, quelle non vanno bene... allora un bel pollo allo spiedo aromatizzato con aglio e rosmarino!!! Ah, se il pollo non é macellato come vogliono loro non va bene.... Ma che VADANO A CAGARE! Via a casa loro subito!

elgar

Lun, 27/07/2015 - 17:52

Ospiti ingrati. Ma io non ce l'ho tanto con loro quanto con gli sponsor nostrani che si battono con tutti i mezzi quasi a dispetto degli italiani per farli venire. Possibile che abbiano tutto questo interesse? Capisco che tanti ci lucrano sopra e va bene. C'è un movente. Ma quelli che invece senza guadagnarci nulla tifano per questi proprio non li capisco. Abbiamo una disoccupazione alle stelle e questi che vengono a fare? Il bello è che in tutta Europa nessuno li vuole. Solo noi siamo gli zimbelli di questa gente. Che si permettono, appunto, di fare quello che hanno fatto.

alby118

Lun, 27/07/2015 - 17:52

Cara la mia povera Dani55, purtroppo la violenza in Italia non c'è ancora, ma è solo questione di tempo, casomai c'è rabbia, tanta rabbia nel vedere un paese distrutto socialmente ed economicamente da un governo di inetti incapace di prendere decisioni !!!! Poi, per quanto riguarda la violenza, mi sembra, fino a prova contraria, che, fino ad ora, ci sia stata solamente da parte dei nostri " sgraditi ospiti " o dei vostri " graditi ospiti ", questione di punti di vista.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 27/07/2015 - 17:52

Aridaje con gli immigrati e profughi... questi sono invasori clandestini e se uno di noi si prendesse la riga di andare a vedere il loro curriculum, si scoprirebbe che la quasi totalità sono delinquenti, avanzi di galera ed indesiderati nei loro paesi di origine in quanto ladri e assassini. Altro che profughi con la lacrimuccia agli occhi...

leo_polemico

Lun, 27/07/2015 - 17:54

Non va bene il cibo fornito a spese della tasse pagate da NOI italiani? Da domani nulla, se non la possibilità di recuperare ciò che è stato buttato per strada o nei cassonetti. E se non basta, tornate a nuoto da dove siete arrivati, non certo con volo charter

Ritratto di Imperatrice

Imperatrice

Lun, 27/07/2015 - 17:56

Se questa gente rifiuta questo cibo significa che nel posto dove stavano prima mangiavano meglio. Allora per quale motivo sono venuti in Italia, non è vero che sono spinti dalla fame e dalla guerra. Questi signori sono oltre che volgari profittatori anche irriconoscenti e non meritano tutta la compassione che i falsi buonisti di sinistra vogliono loro accordare. Per una buona gestione del problema immigrazione è indispensabile che il Governo Renzi vada a casa.

oldstyle

Lun, 27/07/2015 - 17:57

Queste notizie fanno bene al paese. Giuro, sono ottime notizie...Prima o poi questo popolo di morti in piedi che siamo inizierà a comprendere la vastità del problema invasione, e capirà che deve proteggersi. Ripeto, ottima notizia, inizio quasi a pensare che sia stata pianificata da qualcuno, perchè se fosse pura al 100% anche i più radicati "accoglienti" dovrebbero rivedere la propria folle posizione. Ricordiamoci che le cose cambieranno quando inizieremo a scendere in campo, individualmente.

Renee59

Lun, 27/07/2015 - 18:00

Ecco il risultato a voler fare troppo i buonisti.

Renee59

Lun, 27/07/2015 - 18:01

Questo è un Paese da lasciare subito. Una vergogna dopo l'altra.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 27/07/2015 - 18:01

Ma questi signori ci pensano ai bambini africani che mangerebbero anche roba marcia pur di riempirsi lo stomaco, oppure si deve sempre e solo vergognare l'occidente di come e' ridotta l'Africa e i suoi abitanti?? Ma non ce l'hanno un po' di decenza questi tizi?

albertzanna

Lun, 27/07/2015 - 18:02

CONSEGUENZA DELLA GESTIONE DELLA SINISTRA. Questa gente che arriva in Italia, un caso forse su mille scappa veramente da guerre e situazioni tragiche, gli altri sono stati convinti dalla propaganda della SINISTRA PD E IN GENERE e dalla propaganda della chiesa della CEI e del prete del Vaticano a venire qui da noi perché ci trovano soldi, cibo, abbigliamento, mezzi di trasporto praticamente gratis, biciclette e macchine da rubare, case da svaligiare, alloggi in cui vivere senza affitti, droga da spacciare senza vincoli, donne da violentare, magistrati che li coccolano, uomini politici di sinistra e cattocomunisti che li accolgono a braccia aperte perché noi, ITALIANI CHE LAVORIAMO E CHE SIAMO DI UNA INGENUITA' DA BOCCALONI, paghiamo tasse per mantenerli a fare una beata mxxxxxa tutto il giorno, consentendo loro di protestare e fare RUBARE montagne di denaro a Coop rosse e Onlus dei preti rossi.

baio57

Lun, 27/07/2015 - 18:02

La sinistra cooperizzata nel business lucroso dell'accoglienza , si dimostra più razzista del Ku Klux Klan .

gabryvi

Lun, 27/07/2015 - 18:05

Se anche voi li chiamate...PROFUGHI!!! Cominciate a chiamarli per quello che sono, IMMIGRATI CLANDESTINI che hanno trovato i fessi di turno e che arricchiscono le coop e potentati vari! Se non mangiano, vuol dire che sono già sazi! E questi sarebbero scappati da fame e carestie?? Ma quante balle ci propinano i nostri politici per giustificare questa invasione!!!

Ritratto di sergioprom

sergioprom

Lun, 27/07/2015 - 18:05

Ed io che, in una villetta proprio nei pressi del Magnolie, volevo trascorrere i miei 15 giorni di ferie ad agosto! Disdico subito! Mi dispiace per la gente del posto che è gentile, molto educata e sempre disponibile! Ma purtroppo devo dire: Mai più Eraclea

giosafat

Lun, 27/07/2015 - 18:05

Se solo avessi osato lamentarmi del cibo, di buttarlo era vietato persino pensarlo, mio padre mi avrebbe 'cinghiato' sul posto...e in quel posto. Fosse per me il medesimo trattamento a questi 'lazzaroni', chiamati qui a ingrassare il business dell'accoglienza, non lo toglierebbe nessuno. E poi 'via' a calci.

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 27/07/2015 - 18:06

hanno ragione!!! .... dategli del MAIALE arrosto frutta BANANE E NOCI DI COCCIO .... di coccio!!!

moshe

Lun, 27/07/2015 - 18:06

Imbarcarli e ributtarli dove sono stati pescati!!!

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Lun, 27/07/2015 - 18:06

E meno male che questi scappano dalla fame! Almeno così vogliono far credere certe melense storielle umanitarie. Oppure lor signori mangiavano meglio in Africa? Comunque, come nuovi bbaddroni d'Italia questi meritano ogni giorno ostriche, caviale e champagne, bistecche alla fiorentina, dolci vari, ecc. E il tutto accompagnato dai migliori vini italiani.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Lun, 27/07/2015 - 18:09

@ Euterpe. Grazie, gentile signora, per avermi aiutato nell'inculcare nelle teste la sola parola degna di definire questi individui: invasori!

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 27/07/2015 - 18:10

Ma questi cialtroni di sinistra, quando finiscono di rompere le palle a loro e questi finti profughi Mettiamoli tutti, sinistrati e profughi su dei barconi e rimandiamoli da dove sono partiti.

Maver

Lun, 27/07/2015 - 18:11

A proposito di quanti tracciano parallelismi con la condizione degl'Italiani migranti: anche i nostri si comportavano allo stesso modo a fine ottocento, no? Ma che razza di discorsi, erano altri tempi!!!! Già, ma allora i parallelismi.. dove sono???

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 27/07/2015 - 18:12

Il 23 febbraio 2013, giorni delle elezioni nazionali, molti italiani erano in catalessi, perlomeno un 30% di elettori che non ha voluto votare, quelli che avrebbero potuto cambiare i destini di questo paese della burletta ... E che i tanto attesi profughi si sono già schifati. Mi sovviene un quesito: ma di che razza sono gli attuali cittadini italiani?

flip

Lun, 27/07/2015 - 18:12

benissimo. a pane ed acqua. altrimenti neanche quello. anch'io farò il "clandestino". pagato, ospitato, rivestito, riverito, ecc. basta! fuori dalle palle tutti quanti anche chi li accoglie.

audionova

Lun, 27/07/2015 - 18:14

invece di rompere i cxxxxxxi con questi commenti che non servono buttateli a mare e a casa loro,si devono aiutare quelli che sono poveri dei nostri,gli altri a casa

lupo1963

Lun, 27/07/2015 - 18:15

Prendere queste scimmie a frustate,farle inginocchiare e leccare il cibo da terra .Poi mitragliati e buttati in una bella fossa comune.

Maver

Lun, 27/07/2015 - 18:16

E "Famiglia Cristiana" cosa dice?

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 27/07/2015 - 18:16

I finti profughi invasori hanno pienamente ragione, per venire in questa nazione senza palle spendono tra una cosa e l'altra circa 10000 dollari e noi ci permettiamo di mantenerli senza ostriche e champagne. Angelino, dov'è andata a finire il tuo buonismo? Sii più generoso, i poveracci italioti te ne saranno riconoscenti.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Lun, 27/07/2015 - 18:16

Dani 55, anche quando la polizia ha caricato e picchiato le mamme e le nonne che dimostravano pacificamente contro l'arrivo di un nuovo carico di clandestini nel loro quartiere, il prefetto Gabrielli ha avuto la faccia marcia di tuonare contro l'odio raziale. E' questo governo scellerato che istiga al razzismo, facendoci invadere e togliendo ogni diritto ai cittadini italiani. Se non si capisce questo, siamo al buio della ragione.

marco190701

Lun, 27/07/2015 - 18:18

Metteteli a pane e acqua, poi vedi che fame che gli viene a questi negr... ops risorse!

VittorioMar

Lun, 27/07/2015 - 18:18

..si devono licenziare subito cuochi,servitù e maggiordomi!!

Ritratto di john galt

john galt

Lun, 27/07/2015 - 18:19

UNA SOLA SOLUZIONE CHI NON LAVORA ... GRATIS .... NON MANGIA E TORNA A CASA SUA ... GUERRA O NON GUERRA .... E CHE CAVOLO ... CHE SE LO FACCIANO DA SOLI IL CIBO ... ANCHE I CAMERIERI PER DEI 20-30 ENNI DOBBIAMO FARE ??? TANTO HANNO SEMPRE MANGIATO BEN PEGGIO IN AFRICA O ARABIA ... DIVENTANO SCHIZZINOSI ... QUANDO E' GRATIS E CONFEZIONATO ... INGRATI E PARASSITI ..

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 27/07/2015 - 18:19

Questi qui la guerra l'hanno vista al cinema...forse il nostro cibo è troppo diverso da quello cui sono abituati, ossia radici e serpenti quindi accontentiamoli con qualcosa che si avvicini ai loro gusti: proporrei cibo recuperato dai cassonetti della spazzatura, comprese le confezioni scadute......

ESILIATO

Lun, 27/07/2015 - 18:21

Buttiamo loro in strada B A S T A .......

roliboni258

Lun, 27/07/2015 - 18:21

le cooperative devono guadagnare

Ita

Lun, 27/07/2015 - 18:22

Scaltri clandestini...imparano a memoria un copione prima di partire. Piu'protestano piu' gli vengono soddisfatti tutti i loro capricci. Leggo anche testate di altri paesi europei e anche in Francia e altrove fanno la stessa cosa...non si puo' dire che nei loro paesi morissero di fame. Il loro scopo e' vivere sulle spalle degli altri.E noi paghiamo!!

Bodrus

Lun, 27/07/2015 - 18:23

si dovrebbe fare come con i bambini .. non hai fame a pranzo ? Mangi a cena .. manco a cena ? mangi domani ... prima o poi fame ti verrà ...

burdese

Lun, 27/07/2015 - 18:25

Vergogna, vergogna ed ancora vergogna. Mentre gli italiani crepano di fame loro buttano via il cibo. Fuori dall'Italia a calci.

gurgone giuseppe

Lun, 27/07/2015 - 18:25

E pensare che decine di migliaia di nostri vecchi vivono con pensioni di qualche centinaio di euro, e molte altre decine di migliaia vivono ancora peggio. Non credo che quella roba che danno loro da mangiare sia peggiore di quello con cui sono costretti a nutrirsi milioni di nostri poveri.

gentlemen

Lun, 27/07/2015 - 18:25

Cosa stiamo aspettando a gettare nella spazzatura tutto questo dannosissimo governo? Un gesto simbolico,senza far loro alcun male fisico ma di fronte alle telecamere di tutto il mondo.Forse qualcuno comincerebbe a capire...

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 27/07/2015 - 18:27

Sono quelli dei entri sociali che li istigano a fare questo.

Ritratto di laky

laky

Lun, 27/07/2015 - 18:27

... ci manca il cuscino! .. ci manca la connessione ad internet! ... il cibo non è gradito! Italiani svegliatevi! mandate a casa i politici "buonisti" e di sinistra! Basta spendere per mantenere questa zavorra che con prepotenza pretende senza meriti ma col ricatto della loro vita!

Ritratto di qwertyfire

qwertyfire

Lun, 27/07/2015 - 18:34

forse le risorse hanno sentito dai loro smartphones quello che ho sentito pure io 2 settimane fa: Er Bucia durante i suoi numerosi spostamenti spende (attingendo alle nostre tasche) 12.000 euri al mese per le sue pappette. Infatti se spremesse tutti i bubboni di grasso che ha in faccia il Pil aumenterebbe del 6% per l'esportazione di VOV

uggla2011

Lun, 27/07/2015 - 18:35

Vanno lasciati morire di fame e di stenti.Non meritano nulla,fanno soltanto un immenso schifo.FUORI.

Ritratto di PAYBACK59

PAYBACK59

Lun, 27/07/2015 - 18:35

INTANTO VOI DEL GIORNALE SMETTETELA DI CHIAMARLI " PROFUGHI " !!!!!

Mano-gialla

Lun, 27/07/2015 - 18:38

dateci pasta al forno capretto arrosto e torta condita di Ziklon B

19gig50

Lun, 27/07/2015 - 18:39

Buttateli in mare, sono solo delle mer@e come chi li vuole accogliere, non hanno nessuna riconoscenza ma, solo pretese.

MEFEL68

Lun, 27/07/2015 - 18:40

@@@ Raoul Pontalti - Bene indagare se qualcuno specula anche sul cibo degli immigrati. Ma la cosa che più lascia pensare è questa: Anche ammesso che il cibo non sia da gourmet, una persona disperata, che fugge dalla fame non sarebbe tanto schizzinosa , maleducata e irriconoscente da protestare se il cibo non gli piace. Per chi ha fame, qualsiasi cosa è buona. Questo per chi ha fame, se poi queste persone sono pagate per invaderci, è un'altra cosa.

19gig50

Lun, 27/07/2015 - 18:40

Date mangiare ai canili che ne hanno più bisogno di questi negri di me@da.

MEFEL68

Lun, 27/07/2015 - 18:43

Ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare. Ho visto ITALIANI anziani rovistare nei cassonetti o raccogliere per terra gli scarti alimentari dopo la chiusura del mercato. Altro che il cibo confezionato in vassoi monouso sigillati.

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 27/07/2015 - 18:43

scassa lunedì 27 luglio 2015 Quando da piccola schifavo il cibo,mia nonna ,buonanima ,lo metteva via per il giorno dopo è a letto senza cena . Il giorno dopo ,affamata,lo trovavo ottimo ,e ascoltavo anche chi mi ricordava ,quanti non avevano cibo . Mi vergognavo molto ,pur essendo in casa mia e avendo il diritto di essere nutrita . Se costoro,ospiti neanche tanto graditi,,non sono capaci di educazione perché plagiati da chi ,nel marasma ,ruba meglio,se ci fosse mia Nonna,avrebbe vita breve e chiederebbe scusa ,...altro che balle !!!!!!!!!!!!scassa.

guerrinofe

Lun, 27/07/2015 - 18:47

prima di giudicare bisogna verificare se la qualita del cibo servito è consone al prezzo pagato dallo stato. siccome è d'uso che le cooperative da un po la fanno da padroni e approfittano della situazione di questa povera gente,prima di prendere provvedimenti verificherei e ci daranno grosse sorprese ,e magari tutti i torti non hanno.

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 27/07/2015 - 18:49

E poi saranno arrivati i residenti poveri a raccogliere tutto, portarlo a casa e mangiare...

montenotte

Lun, 27/07/2015 - 18:54

Ritengo utile chiedere a queste persone cosa mangiavano da dove sono venuti: evidentemente non hanno appetito dopo una pesante giornata di lavoro. Perchè non si mantengono a vita dando loro la pensione minima togliendola hai nostri poveri, dando loro una casa togliendola hai nostri indigenti anche un'auto per i loro spostamenti e hai nostri poveri una roulotte quando và bene e se non per tetto un cielo di stelle come succede spesso. Oriana Fallaci aveva ragione. Qualcuno stà spargendo la voce di colonizzare l'Italia e due imbecilli ancora non s'e ne accorgono.

Vigar

Lun, 27/07/2015 - 18:55

Vorrei che Renzi, o chi per lui ,nonché tutte le anime belle dell'accoglienza senza si e senza ma venissero a vedere un giorno qualsiasi, alla chiusura del mercato di Via Conti - Roma, lo spettacolo offerto da tanti poveri nostri concittadini davanti agli scarti del mercato stesso. Vergognatevi voi, chi protesta e chi solidarizza!

zadina

Lun, 27/07/2015 - 18:55

Il problema si risovverrebbe facilmente, non darci più nulla da mangiare fino quando saranno caricati nell'aereo della loro nazionalità,il cibo lo riceveranno dalla loro compagnia aerea quando saranno saliti a bordo naturalmente sarà di loro gradimento, si risparmia sul viaggio di ritorno, sul loro mantenimento nel nostro territorio, e non creano più disagio ai residenti, nessuno li ha richiesti, quindi possono rientrare nei loro paesi di origine,con grande piacere per tutti,purtroppo abbiamo una maggioranza di politicanti incapaci, inconcludenti disfattisti che desiderano il peggio possibile per il nostro paese,questi BUONISTI vadano nei paesi da dove provengono e si renderanno conto del rispetto, della accoglienza,della ospitalità che riceveranno, personalmente per lavoro ci sono stato 3 anni e conosco il loro comportamento (PROVARE PER CREDERE ) buonisti di miei stivali.

claudio63

Lun, 27/07/2015 - 18:57

una bella ispezione del cibo portato dalle coop non farebbe male, i giusto per capire quale e' la qualita' del prodotto che viene servito e quanto ricarico viene effettuato sull'intera operazione da parte di queste coop.E tralasciamo la facile rabbia sugli "ingrati immigrati". il vero scandalo sono tutte quest ONLUS/ COOP FUORI DAI RADAR DI EQUITALIA che comprano,vendono e nessun bilancio al riguardo e' quanto meno pubblicato...questo e' il vero schifo.

previlege

Lun, 27/07/2015 - 19:03

SONO DA RISPEDIRE DA DOVE VENGONO AI CAPITO ALFANO PAGLIACCIO

Mobius

Lun, 27/07/2015 - 19:06

Forse, forse, forse i razzisti non hanno tutti, ma proprio tutti, i torti...

ziobeppe1951

Lun, 27/07/2015 - 19:12

@paolo berlinghieri su...un tuo commento scrivi ci manchi tanto .Dove ti sei buttato?

albertzanna

Lun, 27/07/2015 - 19:15

GIORGIO PEIRE - poco ma sicuro che dietro ci sono i centri sociali che soffiano sul fuoco. Vogliono l'Italia ridotta ad una pattumiera per avere la scusante dei una nuova rivoluzione d'ottobre, alla sovietica. Ma non solo i cenbtri sociali, basta sentire cosa dice Bersani, che è pieno di soldi, circa il togliere l'IMU e ICI a chi ha qualche soldo da parte: ha detto che luyi non è d'accordo, perchè la sinistra deve fare la politica della sinistra, che è togliere ai ricchi per dare ai più ricchi, che oggi sono i politici di sinistra. albertzanna

billyserrano

Lun, 27/07/2015 - 19:19

Problema risolvibile in un attimo. Basta controllare se veramente il cibo era immangiabile (cosa possibile visto le cooperative che lo gestiscono), se risultasse avessero ragione gli immigrati basta togliere la concessione alla cooperativa che gestisce il centro. Se diversamente, il cibo risultasse buono, gli si dice chiaramente che possono andare al ristorante. Ovvio che se lo pagano di tasca loro.

Charles buk

Lun, 27/07/2015 - 19:19

A parte i commenti ovvi e banalissimi, qualche genio non si è chiesto che le famigerate cooperative a fronte di qualche decina di euro di lucro propinino porcherie che manco li cani? Non mi pare che le cooperative in queste occasioni si fossero distinte per spirito cristiano. E tenetevi la meloni ed altri populisti da 4 soldi. La vera politica è ben altra cosa....

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Lun, 27/07/2015 - 19:37

EUTERPE,mi riferisco alla bassa manovalanza dell'intelligenza che,da quando hanno scoperto l' improperio “vergogna!”lo usano a tutto spiano come strumento di aggressione delle opinioni altrui, mancando di altre risorse al civile contraddittorio.La libertà di pensiero e di espressione del pensiero è protetta e garantita dalla Costituzione,e,pertanto, malgrado le aggressioni dell'opinione anche(purtroppo)da parti qualificate,ciascuno ha diritto di sostenere la propria senza doversene vergognare, così come ha il dovere ascoltare quella altrui senza tentare di sopraffarla con parole intimidatorie.Chi non capisce questo principio elementare di democrazia è un asociale poveraccio mentale;e della sua invettiva da accattonaggio,francamente c'è da fregarsene.Spazzatura.

Gianca59

Lun, 27/07/2015 - 19:38

Povera Italia: una rivolta del genere proprio mentre è in corso "EXPO 2015 Nutrire il pianeta"......Non do addosso a questi poveri illusi, cro facilmente che gli diano cose immangiabili visto il business che c' è dietro. MA la Meloni dopo aver fatto la sparata di prammatica che fa ?

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 27/07/2015 - 19:40

Vuol dire che non hanno fame

acam

Lun, 27/07/2015 - 19:48

Faccio una proposta visto che lo rifiutano quel cibo fate passare davanti a loro una cinquantina di indigenti italiani che lo mangeranno di sicuro, poi chiamate loro se lo rifiutano conservatelo per il secondo pasto eventualmente per il giorno dopo... come dicevo la fame aiuta

Luigi Farinelli

Lun, 27/07/2015 - 19:56

Quando sento di Italiani che vanno a rovistare nei cassonetti delle immondizie in cerca di avanzi ...(ma è meglio terminare il discorso qui altrimenti il discorso finirebbe sulla Boldrini, con poca voglia di essere teneri e cavalieri).

Ritratto di alyshaprincesse

alyshaprincesse

Lun, 27/07/2015 - 19:58

Ok, prima di dire che questo cibo magari fa schifo davvero... avete mai assaggiato quello delle mense scolastiche??? Io si! Altro che schifo, eppure i nostri figli ingurgitano e noi genitori paghiamo pure 5€ di buono mensa! È ora di finirla, ma sul serio! Lo sappiamo tutti che le cooperative bastarde speculano su questo e il cibo non sarà eccellente, ma uno che ti scappa dalla guerra e dalla fame, giovane aitante, seduto sul marciapiede con lo smartphone, ben vestito senza segni di patimento.. e che ti butta via il cibo in mezzo alla strada... No, non possiamo tollerare ancora, basta!!!! Oh sveglia, ma sul serio!

jeanlage

Lun, 27/07/2015 - 19:58

Quando ero piccolo e rifiutavo qualcosa per pranzo, me lo ritrovavo a cena, e poi a colazione del giorno dopo, e poi a pranzo do nuovo, fino a quando non cedevo. Si lasci li il pranzo cattivo, prima o poi i signori lo andranno a riprendere!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 27/07/2015 - 20:16

@montenotte- Non si tratta di spargere la voce, si cerca di realizzare il piano Kalergi, s'informi, leggerà qualcosa di spaventoso, che i rossi cercano di occultare in tutti i modi.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 27/07/2015 - 20:25

Ma nessuno ha capito che questi cialtroni e le loro assurde pretese sono "organizzate" ....indovinate da chi ......?

DIAPASON

Lun, 27/07/2015 - 20:29

Tra qualche anno quando la saggezza popolare avrà preso il sopravvento su questi imparruccati cialtroni di stato, queste proteste cesseranno con il rammarico dei cretini di ogni parte politica.

FRANGIUS

Lun, 27/07/2015 - 20:29

QUANDO ASPETTIAMO A PRENDERE DI PESO STI DELINQUENTI CHE CI TOLGONO IL PANE SENZA ALCUN DIRITTO E A PORTARLI DA DOVE VENGONO ? CERTO CI VUOLE UN GOVERNO CON LE PALLE...NON DEI BUFFONI

tuttoilmondo

Lun, 27/07/2015 - 20:35

I miei zii in tempo di guerra disperati per la fame atroce provarono a fare il pane con la crusca. Pensarono che bagnandola e cuocendola la crusca si sarebbe ammorbidita. Il risultato fu un pezzo di legno. Lo masticarono fino a farsi arrossare le gengive ma poi desistettero. Uno dei miei zii mi racconto' che quel poco di pane che si riusciva a trovare veniva centellinato. Sua moglie, incinta di sei mesi, rubacchiò una crosta e mio nonno la vide e la rimproverò aspramente. Non pianse mia zia, pianse mio zio per l'umiliazione e ancora pianse quando me lo raccontò, vent'anni dopo. La fame è una tortura. Chi butta la pasta mal condita e scotta non ha quella "fame", la fame di chi scappa dalla guerra, ma quella di chi può scegliere. E se una sistemazione non piace si scappi da un'altra parte. Ma non si può, perché si deve scappare solo in Italia. Ancora non ci credo. Non posso crederci. Mi rifiuto di continuare ad essere il re dei cxxxxxxi solo perché sono italiano.

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 27/07/2015 - 21:06

FATEVI CUCINARE IL PRANZO DALLA BOLDRINI...

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 27/07/2015 - 21:16

Fateli salire tutti, dico tutti, su una nave e rispediteli a casa immediately!Compreso questo governo.

Ritratto di mino1969

mino1969

Lun, 27/07/2015 - 21:35

i pdidioti gli manderanno uno chef stellato ... gli "ospiti" vanno trattati bene ...

Ritratto di caos2011

caos2011

Lun, 27/07/2015 - 21:53

Pazzesco !! I nostri anziani con le loro pensioni da fame costretti a rovistare nei cassonetti dell'immondizia per cercare di sopravivere e questi miserabili ci fanno delle scene di questo genere. Io li metterei a pane e acqua e se lo dovrebbero anche guadagnare facendo dei lavori utili gratuitamente....altrimenti subito di ritorno a casa loro.

leserin

Lun, 27/07/2015 - 22:29

Quindi non si tratta di profughi, ma di gente che 'piange il morto per ammazzare il vivo'. Raus!

Georgelss

Lun, 27/07/2015 - 22:40

Portateli a mangiare alla festa dell'unita'

SabrinaSbarzagli

Lun, 27/07/2015 - 23:03

Non ti piace il nostro cibo benissimo stai senza mangiare come diceva la mia mamma quando non volevo qualcosa "mangi questa minestra o salti dalla finestra"

FabioMont

Lun, 27/07/2015 - 23:09

Che dire se non che ormai siamo allo sfottio totale...si prendono gioco di noi, giocano con le nostre sensibilità e con la nostra incapacità di essere duri e crudeli come loro. Arrivano fingendosi profughi, chi ha gettato quel cibo non viene certo da guerre o disperazione, fermano le strade, pretendono, delinquono, violentano, scherniscono... Se non li fermiamo subito sarà sempre peggio e ci costringeranno a rinunciare alle nostre tradizioni e alla nostra storia. Salvini è l'unico conduttore per risolvere questa grave situazione.

Ritratto di FrancescaOcchiucci

FrancescaOcchiucci

Lun, 27/07/2015 - 23:15

Maledetti parassiti. Tornate da dove venite e lasciateci in pace. Se il nostro cibo e la nostra religione non vi piacciono, fate marcia indietro. Non vi rimpiangeremo.

claudio2576

Lun, 27/07/2015 - 23:28

35 anni di lavoro e 1020 € di pensione, 34 € al giorno, pago bollo auto assicurazione enel gas, non fumo non bevo, non ho TV perche non mi piace, mi devo arrangiare ed evitare spese superflue, spaccare il centesimo ogni giorno....dimenticavo, i 12 € \ mese x la chiavetta WI FI wind li pago io...

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Lun, 27/07/2015 - 23:50

continuate a dargli da mangiare e a fari i buonisti e vedrete che presto i profughi sarete voi. italiani e' ora di riprebdersi il nostro paese!!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 28/07/2015 - 00:14

Una vergogna infinita. Ci invadono e pretendono anche il cibo che aggrada a loro. Se non fosse una tremenda realtà che ci circonda si potrebbe pensare che viviamo in un incubo. UNA PARTE POLITICA DEL NOSTRO PAESE CI HA FICCATI IN QUESTA ASSURDA SITUAZIONE DI CUI NON SI VEDE VIA D'USCITA. LA SINISTRA CI IMPONE IL SUO IDIOTISSIMO MODO DI GOVERNARE SENZA ESSERE PASSATA PER LA DEMOCRAZIA DEL VOTO.

corto lirazza

Mar, 28/07/2015 - 00:27

Fuggono dalla fame... Scommetto che ci lasciano votare nel 2020, non prima...

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mar, 28/07/2015 - 00:29

Qualcuno in africa deve avergli promesso che avrebbero pasteggiato con aragoste e caviale...

Ritratto di AndrewForecella

AndrewForecella

Mar, 28/07/2015 - 02:09

"Li abbiamo visto dormire su materassini", spiegano dei turisti, "perchè non ci sono posti. Non hanno saponi, detergenti, dentifricio, lenzuola. Le loro condizioni non sono certo quelle di persone che vengono assistite adeguatamente e appaiono più che altro ammassati come animali. Per lo più sono bravi ragazzi, considerata l'etàe i Paesi lontani da cui arrivano. Noi abbiamo anche cercato di aiutarli, portando loro del sapone, un po' di dentifricio. Non è vero che vengono qui a spassarsela, a giudicare dal modo in cui vengono trattati. Hanno l'energia elettrica, ma non possono lavarsi e fare tante altre cose che dovrebbero essere loro garantite", è il racconto.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mar, 28/07/2015 - 06:10

Adesso basta , hanno rotto i cogl....i , rimandateli da dove son venuti , almeno mangiano quello che vogliono ; è uno schifo vedere questa gente che si permette di buttare del cibo che farebbe comodo a tanti italiani e l'Italia non si può permettere di subire queste prepotenze da questi clandestini che ( per i tanti) non hanno neanche diritto .

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mar, 28/07/2015 - 06:37

EUTERPE,mi riferisco alla bassa manovalanza dell'intelligenza che,da quando ha scoperto l' improperio “vergogna!”lo usa a tutto spiano come strumento di aggressione delle opinioni altrui, mancando di altre risorse al civile contraddittorio.La libertà di pensiero e di espressione del pensiero è protetta e garantita dalla Costituzione,e,pertanto, malgrado le aggressioni dell'opinione anche(purtroppo)da parti qualificate,ciascuno ha diritto di sostenere la propria senza doversene vergognare, così come ha il dovere ascoltare quella altrui senza tentare di sopraffarla con parole intimidatorie.Chi non capisce né applica questo principio elementare di democrazia è un asociale poveraccio mentale;e della sua invettiva da accattonaggio,francamente c'è da fregarsene.Spazzatura.

lento

Mar, 28/07/2015 - 06:46

Questi parassiti sono istigati dalle cooperative rosse. Piu' pretendono piu' guadagnano le cooperative..I parassiti sono bene informati ,ogni parassita le cooperative rosse prendono 145 euro!

Iacobellig

Mar, 28/07/2015 - 07:57

lasciarli senza mangiare e rispedirli da dove sono venuti senza indugiare.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 28/07/2015 - 07:58

e poi dicono che stiamo diventando RAZZISTI?? Di più!!!!

eureka

Mar, 28/07/2015 - 08:13

Questi non sono profughi. Ben vestiti, cellulare, sigarette, vitto e alloggio gratis: questi sono persone che se ne approfittano, venuti qui perché sanno cosa trovano, sanno che qui staranno bene e si permettono di contestare i pasti. Pane e acqua questo meritano e rimandarli a casa loro.

Ritratto di computerinside

computerinside

Mar, 28/07/2015 - 08:16

RIMPATRIATELI SUBITO!!!!!!!!!!!!!! E FINCHE' STARANNO QUI SOLO PANE ED ACQUA SE LO GRADISCONO ALTRIMENTI DIGIUNI .MA CHE C...O DI PRETESE SONO QUESTE? PERCHE' NON FANNO QUESTE COSE CON I LORO GOVERNI DI APPARTENENZA ? SINISTRA M.....A! ECCO A COSA CI STAI PORTANDO DELIQUENI ARROGANTI E PRETENZIOSI CHE INVECE DI RINGRAZIARE PROTESTANO HA RAGIONE LA MELONI SPENDETE 30 EURO AL GIORNO PER GLI ITALIANI POVERI!!!!!

cabass

Mar, 28/07/2015 - 08:20

Che SCHIFO!!! (Non il cibo...)

paci.augusto

Mar, 28/07/2015 - 08:24

Un altro bruttissimo episodio che la dice lunga su questi cialtroni clandestini che i disonesti, ottusi, bugiardi, irresponsabili sinistri definiscono ' profughi di guerra o poveracci che fuggono la miseria ' ( sic???!!!)!!! Oltretutto, lurido business delle cooperative rosse che ci mangiano sopra!!Comunque, questi 'palati difficili' RIMPATRIATI SUBITO con diffida nei loro paesi di origine, così mangeranno meglio!!! FUORI SUBITO!!!

fantomas

Mar, 28/07/2015 - 08:35

Hanno ragione!!Sono abituati a mangiare cavallette e datteri se vedono un piatto di ravioli lo buttano schifati!!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 28/07/2015 - 08:39

queste BESTIACCE ABUSIVE non hanno rispetto neanche per quei bambini che in africa (da dove arrivano questi FURBI VILI) MUOIONO DI VERA FAME ATTORNIATI DALLE MOSCHE, SCHIFOSI, ma quali "profughi" questi la guerra non la hanno vista manco col binocolo

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mar, 28/07/2015 - 08:54

Non credo che le scelte del Governo di mandare i clandestini a soggiornare nelle primarie località turistiche estive del Veneto (Jesolo ed Eraclea) derivino da valutazioni relative alla disponibilità di strutture anche perché non siamo d'inverno e in questa stagione tali località sono affollate di turisti. Sono invece perfettamente convinto che il siculo Alfano ed il comunista Renzi abbiano voluto "rompere le scatole" ai Veneti dimostrando di poter imporre la volontà del Governo romano. Guarda caso, la località turistica di Lignano Sabbiadoro, contigua al Veneto, viene invece risparmiata da tanta indecenza. Sorge legittimo il sospetto che la "grazia ricevuta" dipenda dal fatto che Lignano Sabbiadoro si trova in Friuli il cui governatore è la Serracchiani! Quando il popolo ne avrà le scatole piene di questi cattocomunisti del Sacro Ordine Escrementizio succederà rivoluzione. Basta una scintilla.

fedeverità

Mar, 28/07/2015 - 09:25

GENTE COSì FA VERAMENTE SCHIFO....ESPULSIONI!!!!! SUBITO!!!!!!!!!

Nonlisopporto

Mar, 28/07/2015 - 09:30

queste belle trovate gliele suggerisce qualcuno del PD

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 28/07/2015 - 09:32

E la Kyenge cosa dice? Potrebbe riaccompagnare al loro paese i profughi,dove la cucina è sicuramente di loro gradimento.

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 28/07/2015 - 09:35

E la Kyenge cosa dice? Potrebbe riaccompagnare gli immigrati al loro paese di origine dove la cucina è di loro gradimento.

Lucky52

Mar, 28/07/2015 - 09:37

Caro Dani55 la violenza e l'odio si evita solo in un modo: rispedire a casa tutti questi nullafacenti pieni di arroganza e prepotenza. Se l'Africa è in queste condizioni non è degli europei che li hanno sfruttati ma loro che si sono fatti sfruttare. Gli europei, vedi l'Italia in Libia ed Eritrea, gli hanno costruito anche strade,case,scuole,ecc...Loro hanno sempre combattuto e vissuto in tribù,facile poi fare le vittime.

ilbelga

Mar, 28/07/2015 - 09:42

bene, questa è l'ennesima prova che questi sono venuti qui con l'intento di far la bella vita. chi rifiuta il cibo e lo butta in strada va espulso immediatamente. Rhaus, fuori dalle palle

Augusto9

Mar, 28/07/2015 - 09:55

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA HA DETTO IERI, CHE E' UN DOVERE SALVARE QUESTE PERSONE. CONCORDO CON LUI, SOLTANTO CHE DOPO CHE LI ABBIAMO SALVATI BISOGNA FARE ROTTA VERSO LA LIBIA E ARRIVATI IN ACQUE BASSE FARLI SCENDERE E ANDARSENE. RIPETO: IL PRESIDENTE (QUINDI IL NS. MASSIMO RAPPRESENTANTE , QUINDI IL SUO PARERE VARRA' QUALCOSA OPPURE NON SERVE A NIENTE, E QUINDI MANDIAMOLO A CASA) HA DETTO CHE BISOGNA SALVARLI, NON OSPITARLI A VITA O PER ANNI A SPESE NOSTRE!!!!!!!!!!!!!

ilbelga

Mar, 28/07/2015 - 10:06

riaprire le miniere e spedirli in fondo a lavorare come facevano i nostri padri e nonni, poi vediamo se restano qui per fuggire dalla guerra come dicono. bugiardi incantatori

swiller

Mar, 28/07/2015 - 10:07

Rispediteli al loro paese selvaggi.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mar, 28/07/2015 - 10:26

L'incapacità del non buon selvaggio di dire grazie. Ti entrano in casa da clandestini e accattoni e subito vogliono dettare legge. Vedi la Kyongo.

Imbry

Mar, 28/07/2015 - 10:29

Dani55 devono vergognarsi coloro che gettano il cibo a casa nostra quando a casa loro muoiono di fame!!!!! Le ricordo che sono loro ad essere venuti qui, non noi ad averli presi. Mio figlio di 2 anni e mezzo sa che il cibo non è un gioco e mi incaxxo come una pantera quando lo butta per terra!!!!

kkkkkarlo

Mar, 28/07/2015 - 10:31

ADESSO BASTA!!! ITALIA SVEGLIATI!!!!

Ernestinho

Mar, 28/07/2015 - 10:34

Subito una ispezione per controllare la qualità dei cibi e poi galera a chi eventualmente ruba dando cibo scadente ed immangiabile. Nel caso contrario subito a casa coloro che protestano!

albertzanna

Mar, 28/07/2015 - 10:46

SIG. ILBELGA - nella lingua tedesca RHAUS non ha alcun significato.. Per imporre il "FUORI", come lei vuole significare, si scrive "RAUS", semplicemente. Non è che aggiungendo una H lei dimostra d'essere di madrelingua tedesca, o belga come il suo soprannome vorrebbe fare credere.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 28/07/2015 - 10:56

Fuori tutti. Forza Meloni!

Ritratto di yuriilgiuliano

yuriilgiuliano

Mar, 28/07/2015 - 10:59

Quando da piccolo vedevo i miei compagni più fortunati che mangiavano un panino con salame o prosciutto mi chiedevo se un giorno forse anch'io avrei potuto farlo, quel giorno è arrivato alla prima metà degli anni 60 quando mio padre è riuscito dopo tanti tentativi ad avere finalmente un contratto di lavoro in Germania.....un regolare visto per accedere legalmente in quel paese e lavorarvi.....per cui tutti questi "clandestini" evidentemente puri vigliacchi che dicono di scappare dalla guerra, non meritano neppure che li si rifocilli....purtroppo a spese nostre.

tifialf

Mar, 28/07/2015 - 11:38

A mio avviso questa è solo un'ennesima dimostrazione della scarsa garanzia del servizio offerto dalle cooperative che operano a fini di lucro. A loro, con soldi che invece sono pubblici, è stata affidata la gestione e la responsabilità. Come tutte le cose di grande rilevanza sociale e umanitaria le risorse dovrebbero essere affidate ad enti direttamente ed eticamente controllati dallo stato (cioè -teoricamente e in futuro si spera anche praticamente- da noi cittadini). Minimo la Croce Rossa, che sa come si fanno queste cose. Solo degli idioti possono pensare di incolpare o scaricare colpe su questi ignoranti, profughi o meno, abusivi o meno.

Fost74

Mar, 28/07/2015 - 19:55

Tutti indignati, ma quando c'è da votare mandate al governo i soliti partiti e i soliti incapaci..., e poi vi lamentate. Per poi rivotarli la volta dopo! SVEGLIA!

Ritratto di computerinside

computerinside

Mer, 29/07/2015 - 08:49

Come molti commentano a questo articolo e ad altri...subito a casa loro sono arroganti e pretenziosi ed offendono i loro bambini che muoiono davvero di fame!Come ho letto in commmenti per altri articoli non sono profughi sono dei vigliacchi...le donne ,gli anziani e i bimbi sono profughi loro sono giovani e forti e manco tanto denutriti a guardarli quindi perchè non restano li a combattere? Sono dei vigliacchi e finti profughi questa è la verità!!!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 23/09/2015 - 17:57

Come disse quello che volendo salire in groppa all'asino e invocando l'aiuto di S. Antonio si ritrovò faccia a terra all'altro lato dell'animale ne uscì con la classica frase: TROPPA GRAZIA S.ANTONIO

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 23/09/2015 - 18:10

Gli esercenti, titolari di p. IVA e taglieggiati dai venditori abusi, con la "disfatta di Caporetto" della stagione estiva come rimpingueranno la Cassa del Fisco e come potranno soddisfare la richiesta dell'anticipo delle tasse, secondo le vigenti leggi fiscali, se non hanno il becco di un quattrino tolte le spese?