Esasperato dalle troppe multe, prende a fucilate l'autovelox

È successo in provincia di Salerno, dove un rilevatore appena installato in tre mesi ha fatto multe per due milioni euro

Vessato dalle multe, non ce la faceva proprio più: un automobilista di Salerno ha deciso di "ribellarsi" a un autovelox che lo aveva colto troppe volte in fallo e lo ha preso a fucilate.

Succede tra le uscite di Agropoli nord e Agropoli sud, nella provincia campana, dove gli agenti della polizia locale hanno scoperto che qualcuno ha colpito il rilevatore automatico di infrazioni con una decina di colpi di arma da fuoco.

L'autovelox, installato da qualche mese, è già oggetto di numerose contestazioni da parte degli automobilisti locali: in tre mesi ha già emesso sanzioni per un totale di oltre due milioni di euro. Nonostante fosse stato collocato lungo la strada per evitare gli incidenti dovuti ai frequentissimi eccessi di velocità, qualcuno si è spazientito e ha deciso di risolvere la questione a modo proprio. A fucilate.

Commenti

cgf

Ven, 24/10/2014 - 16:03

i VVUU debbono solo sperare che la tecnologia per migliorare il puntamento automatico verso una sorgente che emette determinate frequenze non diventi di pubblico dominio, la risposta potrebbe divenire immediata e.... chi c'è, c'è.

Gianca59

Ven, 24/10/2014 - 16:12

Ha fattoi bene. La multa devve essere immediata, con polizia che ti ferma subito, ti fa la ramanzina, ti da la multa, la paghi e per 3 giorni pensi a quanto sei stato cretino. Invece arriva dopo 3 mesi, pochi gg prima della scadenza di legge, e tu nel frattempo rischi di prenderne altre sempre nello stesso punto. Cosa serve un agguato del genere se non a far imbufalire uno ?

claudiosodi

Ven, 24/10/2014 - 16:13

Ma sono così andicappati i salernitani? Prendono multe a ripetizione ahah... Ma che coglioni! Quante multe devono prendere prima che si accorgano di quell'autovelox?? Ma andate a zappare teronas!

Mechwarrior

Ven, 24/10/2014 - 16:18

Togliere a tutti le armi da fuoco

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 24/10/2014 - 16:31

e fanno bene. perchè se invece di autovelox, mettessero i dossi, avrebbero risolto gran parte dei problemi!

Ritratto di laghee100

laghee100

Ven, 24/10/2014 - 17:11

... si , ma se mettono i dossi risolvono UN problema, ma non incassano nemmeno una lira , e questo è lo scopo degli autovelox , non la sicurezza dei cittadini !

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 24/10/2014 - 17:51

LAGHEE100 e quali altri problemi ha una strada dove tutti corrono? la velocità. quello è il problema principale, l'autovelox fa solo cassa e per di piu non impedisce assolutamente di farli correre... il dosso si, dato che costringe l'automobilista a rischiare di far rompere la macchina o di rallentare...e questa mossa è ancora piu intelligente di un autovelox. da qui l'ovvietà del comune di far cassa, piuttosto che far rallentare le auto veloci. motivo? il comune è di sinistra, e non hanno voglia di faticare per racimolare i soldi in modo TRASPARENTE!!

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Ven, 24/10/2014 - 19:29

.....cose che succedono.....quello che è peggio e che a forza di installare autovelox e altre diavolerie ci impiego più tempo adesso a fare 100 km che non quelli dei tempi del far west con il cavallo.....di questo gli intelligentoni dovrebbero capire....purtroppo ci sono troppe persone che la patente c'è l'hanno ma non sanno guidare e questi si lamentano poi di chi corre...le strade devono costruire con carreggiate più larghe e limiti di velocità nelle zone abitate

peter46

Ven, 24/10/2014 - 20:05

mortimer...non basta la strada,anzi le strade,con tutte le buche già di suo...anche i dossi bisogna mettere?Le strade son sempre quelle di quando sono state costruite,i limiti di velocità son sempre quelli anteguerra...le macchine non hanno da mo' i freni a tamburo ma a disco e l'abs è ormai più che un semplice accessorio...certo c'è la 'testa'di pochi,ma aumentando il limite di 20 all'ora,la prendono in quel posto solo i 'pochi' non tutti,o no?Se cambia la sicurezza nelle macchine è giusto o no adeguarne i limiti?Altrimenti come diceva --laghee100-- servono solo per l'incasso...di mettere in sicurezza le strade,poi....meglio non 'addentrarsi'.