Espulso il nigeriano che ha staccato dito ad agente. Salvini: Dalle parole ai fatti”

Il 23enne nigeriano, irregolare e pregiudicato, sarà espulso dall’Italia in attuazione del Decreto Sicurezza. Grande soddisfazione da parte del ministro Salvini

Sarà espulso Ifada Elvis, il nigeriano di 23 anni irregolare sul territorio italiano e pregiudicato, che nei giorni scorsi ha aggredito un poliziotto arrivando a staccargli un dito con un morso. L'Autorità giudiziaria ha convalidato l'arresto dell’immigrato, disponendo la misura cautelare della custodia in carcere.

Qui l’extracomunitario è stato ascoltato dalla Commissione per il riconoscimento della protezione internazionale, che ha attivato un procedimento immediato di audizione del richiedente asilo.

Lo stesso organo, però, dopo una attenta analisi, ha rigettato la richiesta di protezione internazionale del 23enne che ora sarà espulso dall’Italia in attuazione del Decreto Sicurezza, che consente di allontanare i richiedenti asilo che commettono reati contro l'ordine e la sicurezza pubblica e non hanno più diritto allo status.

Soddisfatto il ministro dell’Interno Matteo Salvini: "Sarà espulso, grazie al Decreto Sicurezza, il nigeriano che a Torino aveva staccato a morsi una falange a un poliziotto. Tolleranza zero per delinquenti e finti profughi: l'avevamo promesso, lo stiamo facendo. Orgogliosi di questi risultati, in attesa del Decreto Sicurezza Bis che darà ancora più forza alla lotta contro scafisti e mafiosi e aumenterà le tutele per donne e uomini in divisa".

Commenti

gigetto50

Ven, 24/05/2019 - 13:17

….pare strano...nessun ricorso….mahh...vedremo...

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 24/05/2019 - 13:22

Non lo hanno espulso come da titolo, lo espelleranno (si spera). Tenetevi il titolo in caldo per quando l'intenzione si sarà trasformata in azione con sommo gaudio di tutti.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 24/05/2019 - 13:28

noooooooooo nooooooooooo tragediaaaaa. chi mi paga la pensione?????????

Reip

Ven, 24/05/2019 - 14:06

Della serie, esce dalla porta per entrare dalla finestra!

maurizio-macold

Ven, 24/05/2019 - 14:31

Espulso o estradato? Perche' se viene solamente espulso ci potete giocare qualsiasi somma che il nigeriano rimarra' in Italia. Abbiamo un governo formato da politici cialtroni che sanno solo urlare slogan, questa e' la verita'.

il-gatto

Ven, 24/05/2019 - 14:33

Come era arrivato in Italia? Chi lo aveva fatto sbarcare? Chi paga i danni che i clandestini provocano agli italiani? Sarebbe cosa buona e giusta che " l'importatore e il gestore " (ONG, Cooperative e caritas varie) fossero chiamati a rispondere in solido dei danni provocati dalle risorse.

audace

Ven, 24/05/2019 - 14:34

tornerà presto grazie alle ONG, che lo salvano da guerre e violenze

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 24/05/2019 - 14:35

@Reip, questo non esce nemmeno dalla porta.

scorpione2

Ven, 24/05/2019 - 14:37

hihihi, gli hanno dato il foglio di via? e per dove? hahaha la battuta del giorno. costruire carceri e rinchiuderli noooo, vero che guevara?

paolone67

Ven, 24/05/2019 - 14:44

Magari cominciamo a espellerli PRIMA che stacchino le dita ai poliziotti.

lappola

Ven, 24/05/2019 - 15:59

Io mi sarei aspettato che per la condotta tenuta, con danni fisici permanenti arrecati al poliziotto, avrebbe scontato almeno qualche mese di carcere. Invece solo il ritorno a casa con viaggio in aereo gratuito. Trascorrerà le ferie e poi sarà di nuovo nel Mediterraneo accolto con tutti gli onori dalla nave ong di Casarini che lo sbarcherà a Lampedusa e riceverà gli onori dell'accoglienza del sindaco.

gigetto50

Ven, 24/05/2019 - 16:10

….espellerli prima...giusto...peccato che la quasi la totalita' dei clandesti non aventi diritto di rimanere in questo paese, é stata suggerita gia' prima di sbarcare, l'immediata richiesta a vario titolo, delle famose protezioni..distribuite a piene mani. per aggirare le espulsioni. Quindi intoccabili fino a valutazione definitiva da parte delle commissioni/magistratura che nella stragrande maggioranza dei casi, approva….il diritto a rimanere qui.

titina

Ven, 24/05/2019 - 16:26

Speriamo che sarà mandato via veramente.

apostrofo

Ven, 24/05/2019 - 16:45

Fuori dal Paese ? O espulso a spasso ?

Ritratto di GRILLETTO

GRILLETTO

Ven, 24/05/2019 - 16:45

Ma la pena per avere staccato una falange qual'è? Il risarcimento danni qual'è? L'espulsione segue ovviamente.

lorenzovan

Ven, 24/05/2019 - 16:52

paolone..per quello era stato votato dsal 17% che sperava nella ruspa..ma il giorno dopo le elezioni la ruspa si e' rotta..ed e' sempre in riprarazione

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 24/05/2019 - 16:59

Non appena, se accade, sbarcherà in Nigeria, lo stesso funzionario che lo prende in custodia lo rimanderà immediatamente con un camion sulle coste libiche, insieme ad altri cinquanta come lui, per riprovarci col barcone. Siamo a tutti gli effetti il carcere africano.

pushlooop

Ven, 24/05/2019 - 17:11

"espulsione"..delle pene così "severe" per un reato che meriterebbe trent'anni di lavori forzati, sono come un richiamo irresistibile per tutti i fannulloni e delinquenti del mondo

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 24/05/2019 - 18:06

Sempre i soliti comunisti nemici dell'Italia volere e godere che il nigeriano non venga espulso. Dovremmo allora in sostituzione espellere voi. Siete sempre a favore dell'illegalità e dei delinquenti che commettono reati. Nessuna vergogna, vero? Per voi è un vanto. Prima o poi si faranno i conti.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 24/05/2019 - 18:06

Il ricorso per motivi umanitari? Che so, il nonno gli picchiava il cane......

Tms

Ven, 24/05/2019 - 18:18

"Ora sarà espulso", cosa vuol dire ? Se verrà accompagnato in ceppi all'aereo, piantonato durante il viaggio e consegnato alle autorità del di lui paese, allora sarà stato espulso. Altrimenti, se gli scriviamo su un foglietto di carta di lasciare il suolo italiano entro 24 ore e lo rimettiamo in libertà, ancora non ci siamo.

Agus

Ven, 24/05/2019 - 18:19

Speriamo non gli diano solamente il "foglio" di espulsione col quale il delinquente si pulisce il deretano e lo stesso giorno ce lo ritroviamo a delinquere qualche chilometro piu`in la

Giorgio5819

Ven, 24/05/2019 - 18:22

@Raperonzolo Giallo 16:59, condivido, questa é , purtroppo, una imbarazzante realtà. Unica misura per contrastare il fenomeno é NON FARLI ENTRARE e , quando arrestati, chiuderli in NUOVE GALERE DURE da costruirsi con la LORO stessa manodopera.

elpaso21

Ven, 24/05/2019 - 18:34

VOGLIAMO SAPERE SE ANDRA' IN PRIGIONE.

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Ven, 24/05/2019 - 19:08

SARÀ espulso: intanto è ancora in Italia. Vorrei vedere le immagini del fenomeno arrivato in Nigeria, sperando che poi non ritorni in Italia nel giro di qualche settimana.

rudyger

Ven, 24/05/2019 - 19:20

riaprite le 54 carceri fatte chiudere dalla sinistra !

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 24/05/2019 - 20:31

È stato espulso "sulla carta" o sull'aereo????

Ritratto di rebecca

rebecca

Ven, 24/05/2019 - 20:53

........con il prossimo barcone trainato dalle ONG tornerà

killkoms

Ven, 24/05/2019 - 21:44

finalmente!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 24/05/2019 - 22:50

Preferirei un'espulsione in stile Paul Kersey...

Ritratto di tox-23

tox-23

Ven, 24/05/2019 - 22:58

Foglio di espulsione consegnato al migrante Nigeriano (per l'AGCOM: Nigeriano in quanto proveniente dalla Nigeria, nobile paese Africano. Non indicativo di razza o altro): "Gentilissimo richiedente asilo, sebbene impegnati a farle avere un nuovo permesso per motivi umanitari, siamo costretti nel frattempo a chiederle di allontanarsi da questo paese. Nonostante lei sia stata una risorsa per la collettività, la preghiamo umilmente di prendere il primo aereo per tornare a casa. Per favore, non indugi ulteriormente. Distinti saluti."

nordcorea

Sab, 25/05/2019 - 08:53

GLI AVRANNO almeno preso le impronti digitali e genetiche?... (solo il padre eterno lo sa!) P.S.=(A un ITALIANO che ruba una MELA gliele prendono.)