Fermo, 19enne milanese ricoverato per meningite: è in gravi condizioni

Il giovane studia a Senigallia, nelle Marche, ma ha trascorso le vacanze di Natale a Milano insieme alla sua famiglia

Un 19enne milanese è ricoverato all'ospedale di Fermo per meningite. È stata avviata la profilassi per amici e familiari.

Ad appena due giorni dalla morte di un 20enne di Nuoro, la meningite colpisce un ragazzo di 19 anni originario di Milano ma residente a Senigallia, in provincia di Ancona, nelle Marche. Secondo quanto riportano i media locali, lo studente era tornato in Lombardia per trascorrere le vacanze di Natale con amici e parenti. Ma rientrato a Senigallia, dove studia in una scuola privata, aveva manifestato alcuni sintomi che però riconduceva all'influenza.

Quando le sue condizioni sono peggiorate, il 19enne è andato al pronto soccorso dove i medici hanno però accertarto che si trattava proprio della grave malattia del sistema nervoso, anche se il ceppo ancora non è stato individuato. Il ragazzo è ricoverato in gravi condizioni ma non sarebbe in pericolo di vita. Nel frattempo è stata però avviata la profilassi per i familiari e gli amici che lo hanno frequentato negli ultimi giorni.

Commenti
Ritratto di elkid

elkid

Ven, 12/01/2018 - 14:52

--cinguettate a salvini--