La figlia di Moro scrive al Papa: "Stop alla beatificazione"

Maria Fida Moro ha scritto a papa Francesco affinché il processo di beatificazione subisca uno stop. Quest'ultimo si sarebbe trasformato in una " specie di guerra di bande"

La causa di beatificazione di Aldo Moro ha assunto le fattezze di una "specie di guerra tra bande" e per questo andrebbe interrotta.

Questa, in estrema sintesi, è la richiesta che Maria Fida, figlia dello statista democristiano, ha inoltrato al pontefice della Chiesa cattolica. Adesso, quindi, sarà papa Francesco a decidere il da farsi. Le parole della prima figlia di Moro non lasciano spazio a troppe interpretazioni. L'istanza presentata, come si legge pure sull'Huffington Post, è nitida: "Santità, la prego dal profondo del cuore - è possibile leggere all'inizio del testo - di interrompere il processo di beatificazione di mio padre Aldo Moro sempre che non sia invece possibile riportarlo nei binari giuridici delle norme ecclesiastiche"- . Poi, appunto, viene chiamata in causa la già citata "specie di guerra di bande". Cosa sta accadendo in Vaticano? La nomina del postulatore risale all'estate di tre anni fa.

La parte della lettera in cui vengono specificati meglio gli accadimenti, forse, è questa: "Nell’ambito dello stesso processo - scrive Maria Fida - ci sono delle infiltrazioni anomale e ributtanti da parte di persone alle quali non interessa altro che il proprio tornaconto e per questo motivo intendono fare propria e gestire la beatificazione per ambizione di potere. Poi è spuntato un ulteriore postulatore non si sa a quale titolo". C'è spazio pure per rammentare la tragica vicenda di cui è stato vittima l'esponente democristiano. Ma la figlia dichiara di preferire che il padre non divenga un Santo della Chiesa cattolica, nel caso il "prezzo" - come puntualizza - dovesse essere rappresentato da questa "una viscida guerra fatta falsamente in nome della verità". Vedremo se la Santa Sede deciderà di ascoltare queste rimostranze.

Commenti

Una-mattina-mi-...

Lun, 06/05/2019 - 11:40

RICHIESTA VANA: IL VATICANO HA SEMPRE FUNZIONATO COSI'

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 06/05/2019 - 11:44

per essere "beati" bisogna dimostrare di aver fatto un miracolo.cosi' almeno asseriscono nelle chiese.che miracolo ha fatto il presidente DC??forse l'avvicinanza con i comunisti?

Tobi

Lun, 06/05/2019 - 12:07

Sono d'accordo ma per motivi diversi. Corregetemi se sbaglio, ma Aldo Moro indicò di votare secondo libertà di coscienza ai tempi dell'approvazione delle legge sull'aborto. I Santi invece dicono che l'aborto è un orrore agli occhi di Dio.

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 06/05/2019 - 12:38

Grande rispetto per la figlia. La beatificazione assurda e strumentale.

cgf

Lun, 06/05/2019 - 13:01

o forse non era proprio un [o stinco di] santo.

carlottacharlie

Lun, 06/05/2019 - 13:17

Personalmente non credo ai beati ed alle beatificazioni specialmente oggidì dove si da' patente a qualsiasi soggetto.

Klotz1960

Lun, 06/05/2019 - 13:30

Tutto il mio rispetto per Aldo Moro, ma farlo santo sarebbe veramente delirante.

diesonne

Lun, 06/05/2019 - 13:38

diesonne NON SI POSSONO STRUMENTALIZZARE LE BEATIRFICAZIONI A FINI POLOITICI I SANTI SONO TALI DAVANTI A DIO E AGLIM UOMINI POLITICI INTERSSANO ZERO-MI ASSOCIO ALLA FIGLIA DI MORO,ALLA CUI MEMORIA SI AFFIDA IL PAPA L'ASCOLTI

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 06/05/2019 - 13:42

Era un politico, con i suoi pro e contro. Beatificarlo o addirittura santificarlo sarebbe un affronto alla sua azione politica. Sono sicuro che lui non approverebbe.

baronemanfredri...

Lun, 06/05/2019 - 14:10

OTTIMA IDEA SPECIE A CHI NEL 1962 HA APERTO LE PORTE NEL GOVERNO ALLA SINISTRA RICORDATEVI LA DISTRUZIONE DELL'ITALIA LA "CONVERGENZA DELLE CONVERGENZE" DOPO SONO INIZIATI I GUAI PER L'ITALIA FINO AD ORA. COME POSSIAMO DIMENTICARE I MINISTRI CATTOCOMUNISTI DC E L'EX DC?

baronemanfredri...

Lun, 06/05/2019 - 14:13

ANTICALCIO NO RACCOMANDAZIONI LA DC ERA PIENA FINO AD OGGI QUANDO STANNO PER ANDARE IN PENSIONE I RACCOMANDATI, POI HANNO FATTO MIRACOLI PER LE POSTE MILIONI DI LETTERE INVIATE CON FIRME DC CHE DICEVANO: "CARO AMICO IN RELAZIONE ELLE TUE PREMURE..............." EBBENE QUESTI SONO I MIRACOLI DEI BEATI DEMOCRISTIANI, PARDON BEATI PAOLI.

ESILIATO

Lun, 06/05/2019 - 14:31

Moro beatificato?.....perche' ? per avere cercato di fare dell'Italia una succursale di Mosca?

razzaumana

Lun, 06/05/2019 - 14:54

...un pò di ritegno...!!!Questa della incipiente beatificazione di Aldo Moro,NON LA SAPEVO....mi chiedo....con quale motivazione??? Se potessi....rinuncerei al mio battesimo....Cosi',proprio NON va!!

Redfrank

Lun, 06/05/2019 - 14:58

a me sembra uno scherzo incredibile di pessimissimo gusto....o disgusto......ma davvero si pensa a beatificare un politico......allora beatifichiamo berlinguer, cossiga, einaudi, per tutti i grandissimi meriti guadagnati davanti a Dio.......ahahahahahahaha

un_infiltrato

Lun, 06/05/2019 - 16:24

Anche in assenza dell'invocato stop alla procedura, il processo di beatificazione del politico Aldo Moro non sarebbe stato comunque portato a compimento, proprio nel rispetto dei "binari giuridici delle norme ecclesiastiche" che regolano la materia.

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Lun, 06/05/2019 - 17:15

Brava la figlia di Moro che si oppone a queste pagliacciate. E soprassediamo sulla prassi vaticana di fare fuori uno per poi beatificarlo, come hanno fatto col cardinale Oscar Romero.

flixcan

Lun, 06/05/2019 - 17:53

Mi associo a quanto detto dalla figlia, per insistere sul fatto che Moro, anche se a capo del Partito cattolico, non merita una attenzione di beatificazione, essendo al corrente di fatti e segreti che sicuramente andavano al di là di una vita da Santo.

Michele Calò

Lun, 06/05/2019 - 18:06

Non sapevo del processo di beatificazione di Aldo Moro e spero si fermi: sarebbe un ipocrita riconoscimento ad un politico che è anche stato la icona del massimo inciucio con il PCI e che ha svenduto l'Italia con compromessi osceni con il terrorismo palestinese. Ma forse è questa alleanza con i musulmani con le mani sporche di sangue che piace tanto al gesuita argentino filoislamico!

gianni59

Lun, 06/05/2019 - 18:24

infatti tutti se la prendono con Bergoglio, su islamismo e omosessualità ma NON UNA PAROLA sui fatti dello IOR (portato avanti dai precedenti papi) che speculava, investiva nei paradisi...fiscali e riciclava soldi della mafia e delle tangenti politiche....

leo_polemico

Lun, 06/05/2019 - 18:32

Mi sembra che, se proprio si volesse beatificare qualcuno, questi dovrebbero essere gli uomini della scorta che stavano facendo il proprio rischioso lavoro ed il loro dovere, uccisi da "compagni che sbagliavano". Arrivati a questo punto, personalmente, credo che tutti coloro che perdono la vita durante il loro lavoro, per mantenere la propria famiglia, siano degni di beatificazione. A mio parere, in ogni caso, questa "beatificazione" è una manovra che porterà certamente dei "vantaggi" a qualcuno.

uomodeimotori

Lun, 06/05/2019 - 18:47

Ma perchè beatificare un democristiano di sinistra che ha sdoganato i comunisti e si è alleato con loro?

baronemanfredri...

Lun, 06/05/2019 - 19:05

ANDREOTTI BEATO FACCIAMO IL CELESTIALE PARTITO DC CON ALI E AUREOLA.

de barba rossano

Lun, 06/05/2019 - 20:15

chiesa e governo di allora non hanno fatto niente per salvarlo. ora una beatificazione postuma? ridicoli.

baronemanfredri...

Mar, 07/05/2019 - 07:44

BARBA DA ROSSANO SI SBAGLIA DI GROSSO E' INTERVENUTO DI PERSONA CON ACCORATO APPELLO PER SALVARE LA VITA PAPA PAOLO VI. RIASCOLTI IL SUO DISCORSO RIVOLTO ALLE BRIGATE ROSSE APPARTENENTI ALLA POLITICA COMUNISTA. ERA IL 9 MAGGIO 1978.