Bufera su un sedicente infermiere: "Tra un milanese e un napoletano, salverei il primo"

Il post scritto su Facebook è stato segnalato al presidente uscente della Regione Lombardia Roberto Maroni, al nuovo presidente Attilio Fontana e all'Assessorato alla Sanità

"Tra un nonno milanese di 100 anni e un bambino napoletano di sei, io rianimerò sempre il nonno milanese", sono le parole scritte su Facebook da un sedicente infermiere che stanno facendo infuriare non poche persone.

A segnalare il post razzista è un altro utente del social, Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento neoborbonico. Come spesso accade quando un notizia diventa virale, il profilo di tale Alessio Federico è scomparso da Facebook. Ma ormai quelle parole hanno fatto il giro della rete per la loro crudeltà.

De Crescenzo ha annunciato di aver "inviato al presidente uscente della Regione Lombardia Roberto Maroni, al nuovo presidente Attilio Fontana e all'Assessorato alla Sanità, una richiesta per avviare un'inchiesta in merito ad un tale Alessio Federico". Il presindente del Movimento neoborbonico ha inoltre fatto delle verifiche per capire chi sia la persona che ha scritto nero su bianco che, in caso di arresto cardiaco, tra un nonno milanese di 100 anni e un bambino napoletano di sei rianimerebbe sempre il nonno milanese, in nome di una superiorità del Nord Italia e il Sud. "Federico - scrive De Crescenzo - si dichiara infermiere e risulterebbe effettivamente tirocinante qualche anno fa presso la Clinica San Siro di Milano. Il post in questione è un post di stampo razzista e anche inquietante per chi esercita la professione di operatore sanitario". Tra i seguaci di De Crescenzo c'è anche chi gli suggerisce di andare dalla magistratura.

Diffusasi la notizia, la Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche ci tiene a fare una fondamentale precisazione: "Il signor Federico non è un infermiere, non essendo iscritto all'Albo e non operando quindi come tale in nessun ambito. Si tratta quindi di un abuso di titolo del quale eventualmente il colpevole risponderà a questa Federazione sia per aver millantato una qualifica professionale non posseduta, sia per il danno che la professione ha conseguito dalla affermazioni da lui esternate". E poi conclude: "Gli infermieri garantiscono dignità, diritti e salute a tutti, tutti i giorni, in tutti i constesti".

Commenti

DRAGONI

Mar, 13/03/2018 - 13:41

E' INQUITANTE IL FATTO CHE ESISTA UN DECELEBRATO INFERMIERE CHE EVIDENTEMENTE HA SBAGLIATO MESTIERE!!

osco-

Mar, 13/03/2018 - 13:43

mi sa che è una fake, non mi risulta che ci siano infermieri patani, in patania medici ed infermieri sono tutti meridionali

cabass

Mar, 13/03/2018 - 14:18

@osco- Infatti è meridionale anche 'sto tizio. Federico è un cognome del sud. Che pena che mi fanno quei meridionali che, una volta trasferiti qui al nord, fanno i razzisti verso i loro compaesani, pensando che così facendo possano essere accettati da noi... Con me ottengono invece l'effetto contrario! Poveracci...

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Mar, 13/03/2018 - 14:22

ma che vada a Napoli a farsi curare il napoletano..

ziobeppe1951

Mar, 13/03/2018 - 14:33

Chissà perché vogliono così bene ai napuletani

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 13/03/2018 - 14:37

MOVIMENTO NEOBORBONICO ?? AHAHAHAHAH E KE MINKIA E' ?

carpa1

Mar, 13/03/2018 - 14:43

Vera o no, questa notizia, mi meraviglia l'esistenza di un movimento "neo borbonico". Che ci sta a fare quando lo sanno anche i sassi quali danni abbiano fatto i borboni al sud, quel sud che, dopo l'unità d'Italia, non si è mai integrato divenendo invece la palla al piede del resto del paese?

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 13/03/2018 - 15:01

cabass,complimenti! finalmente c'è uno che ha capito quello che vado scrivendo da alcuni anni, hai centrato la questione, io ritengo che per condizioni economiche anche i sardi sono del sud. la maggior parte dei "federico" sono campani, calabresi e sicilianie sardi, i peggiori anti napoli e anti sud sono di solito i pugliesi, i calabresi, i siciliani e meno i campani! chi non ha storia da esibire ne cerca una alternativa.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 13/03/2018 - 15:01

c'era una canzone che diceva.... " la verità ti fa male.....lo sai" . Poi nei panni di un infermiere sarebbe meglio non pronunciare certe frasi, pero' è cosi', sia per noi al nord che per loro al sud, SIA CHIARO QUESTO !

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 13/03/2018 - 15:06

I1-SWL527, il tuo commento è una pura schifezza , zio peppe51 certe volte anche tu parti per la tangente e qualche minchiatina la spari pure tu!!

osco-

Mar, 13/03/2018 - 15:35

@carpa1: più che carpa1 direi capra1

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Mar, 13/03/2018 - 15:43

ziobeppe1951, perchè sono la crema della Italia, a Napoli nessuno ruba niente droga, niente prostituzione mai omicidi mai spacci di droga nessuna violenza alle donne , inoltre tutti dico tutti pagano le tasse, questo basta o devo continuare?

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Mar, 13/03/2018 - 15:45

ziobeppe1951, perchè sono la crema della Italia, a Napoli nessuno ruba niente droga, niente prostituzione mai omicidi mai spacci di droga nessuna violenza alle donne , inoltre tutti dico tutti pagano le tasse, questo basta o devo continuare?..

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 13/03/2018 - 15:50

carpa1,stupido idiota,di cosa parli? è evidente che sei un ibrido,tra un patano e un senegalese,cosa sai del'italia preunitaria;buffone,mica crederai che quattro(1000!?)morti di fame scalzi e disarmati,scesi dalla valle brembana abbiano conquistato il regno borbonico,o che un signorotto sifilopatico sardo e un biscazziere da 4 soldi come cavour che dopo aver acquistato per pochi soldi un mercenario francese, hanno conquistato il regno di napoli,dietro quella banda di straccioni(i mille)c'era l'inghilterra con le sue sterline,i suoi uomini e i suoi armamenti,i soldi che riuscirono a racimolare gli stati pezzenti italiani messi insieme furono 218 milioni mentre quelli rubati ai borboni furono 443 milioni,il primo censimento dopo l'unità diceva che nell'industria italiana erano occupati nel regno delle due sicilie 1.595.359 persone mentre nel resto dell'italia"barbona"erano 1.170.755

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Mar, 13/03/2018 - 15:50

ziobeppe1951, perchè sono la crema della Italia, a Napoli nessuno ruba niente droga, niente prostituzione mai omicidi mai spacci di droga nessuna violenza alle donne , inoltre tutti dico tutti pagano le tasse, questo basta o devo continuare??

Happy1937

Mar, 13/03/2018 - 15:57

Prima di mettere in giro notizie di questo tipo avete almeno verificato se esiste veramente un infermiere di nome "Alessio Federico"?

semelor

Mar, 13/03/2018 - 16:35

Sicuramente è una fake. Probabilmente è il frutto di una mente meridionale, sono maestri del “chiagni e fotti” che fa del vittimismo, per impietosire l’opinione pubblica ottenendo l’effetto razzista verso il nord.

osco-

Mar, 13/03/2018 - 16:37

@ I1-SWL527 spero che, molto presto, avrai bisogno tu di farti curare, e che ti troverai tra le mani di un infermiere o medico meridionale.....tanto al nord siete tanto ignoranti che medici o infermieri del posto non esistono, tutti in fabbrichetta a 16 anni.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 13/03/2018 - 16:38

happy1937, non so se esiste questo infermiere ma sicuramente esistono commentatori peggiori di qull'ipotetico infermiere, marmaglia che gode del male altrui, solo per che la vita li ha castigati pesantemente, per loro colpa!

titina

Mar, 13/03/2018 - 16:57

Che stupido

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mar, 13/03/2018 - 17:10

Clandestini africani, musulmani,cinesi, latinos...marmaglia varia cannibalizza,depreda il Paese e Qui continua ancora la guerra dei campanili. Dopo 13 anni che vivo in Italia, giuro, non comprendo.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 13/03/2018 - 17:14

Salvini che dice? Un altro diplomato, come Traini, della scuola di politica della Lega? E con che nick si esprime sul Giornale?

semelor

Mar, 13/03/2018 - 17:36

@osco - ha parlato l’intelligentone del meridione, faccio pure la rima, luogo di lauree e diplomi fasulli con voti alti e acquistati a migliaia di euro. Poi al lato pratico ci ritroviamo personaggi incapaci che pontificano dall’alto dei loro titoli senza abilità.

jaguar

Mar, 13/03/2018 - 18:59

pravda99, e ti pareva, ma cosa c'entra Salvini, sei proprio a corto di argomenti.

osco-

Mar, 13/03/2018 - 19:43

@ semelor ehi, mi hai preso per caso per il trota di bossiana memoria?

IlPadanoDISCEND...

Mar, 13/03/2018 - 19:52

La cosa sconvolgente che emerge nel leggere i commenti dei trogloditi padani non è la loro incommensurabile IGNORANZA - che pure è risaputa - ma la loro totale mancanza di umanità. Per questo motivo non sono associabili nemmeno alle bestie. Il problema di internet è che ora tocca persino a me leggere esternazioni che altrimenti rimarrebbero confinate nei ristretti confini del paesello nebbioso di provenienza degli autori Ciò detto, se almeno sapessero firmarsi, li denuncerei uno ad uno.

IlPadanoDISCEND...

Mar, 13/03/2018 - 19:54

I parassiti del nord evitino di starnazzare e di vomitare i loro insulti nei confronti degli odiati meridionali. Farebbero bene a fare una cosa che non hanno mai fatto: aprire un libro. ANALFABETI!

ally

Mar, 13/03/2018 - 20:42

@osco vorrei farle notare che non più tardi di due giorni fa un oncologo napoletano ha dichiarato che viene al nord a farsi operare perchè vuole vivere, e come lui anche altri suoi colleghi sono d'accordo col suo puntio di vista. Decida ora lei se vale la pena aver scritto quella cretineria della fabbrichetta a 16 anni, pensi che andando a lavorare in fabbrichetta le tasse che vengono poi pagate la maggior parte arrivano a lei e suoi simili. Saremo anche ignoranti come lei ha detto però è proprio dalla nostra ignoranza che sono anni che vivete senza impegnarvi più di tanto.

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Mar, 13/03/2018 - 20:45

Questo infermiere è razzista, quindi del Sud.

ciruzzu

Mar, 13/03/2018 - 20:53

Vedo che l' imbecillita' non ha confini nella nostra Italietta,infatti viaggia da nord a sud distribuita equamente

ally

Mar, 13/03/2018 - 20:56

Il padanodiscend Einstein al suo confronto era un povero ignorante, la profondità dei suoi post la dice lunga sia sull'educazione che sull'intelligenza, in quanto a vomiti d'insulti con lei non c'è paragone con alcuno. Anzichè consigliare agli abitanti del Nord di aprire un libro, farebbe meglio ad applicarsi un poco ed a studiare la storia. In quanto a parassitismo lo avete dimostrato per l'ennesima volta durante le ultime elezioni; per un cecio avete venduto la vostra dignità!!!!

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Mar, 13/03/2018 - 21:34

OSCO_ FORTUNATAMENTE SONO IN GERMANIA.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 13/03/2018 - 21:53

UEEE PadanoDISCEND 19e52, guarda che a scrivere qui che il cognome Federico e di sicura discendenza SUDISTA, non sono stati "dei trogloditi padani" come tu scrivi, ma NIENTEPOPODIMENOCHE un NAPULITANO DOC come il giovinappo!!!!lol lol.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 13/03/2018 - 22:15

jaguar - Cosa c'entra Salvini? Ha ragione, Salvini non e` la causa, bensi` l'effetto, il frutto di gente come Traini e questo infermiere. Pensi quanti siete...

jaguar

Mar, 13/03/2018 - 23:01

pravda99, Salvini è l'effetto di questi ultimi anni di malgoverno della sinistra a cui sei molto legato, pensa in quanti siete rimasti.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 14/03/2018 - 08:52

pravda99 questo becero infermiere non è collegato in nessun modo ne con Traini e ancor meno con Salvini. Forse non hai capito, permettimi di usare questa espressione volutamente pesante, che il razzismo sta molto più a sinistra e vi oscura la percezione della realtà!!