​La furia dei due nigeriani: insultano una capotreno e pestano un passeggero

I due nigeriani denunciati a piede libero. La capotreno aggredita dopo aver chiesto il biglietto. Picchiato un passeggero

Li hanno denunciati, ma a piede libero. Due nigeriani dovranno rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni per aver insultato una capotreno e pestato un passeggero del treno Mantova-Verona.

I fatti. I carabinieri intervengono dopo la chiamata della capotreno, una donna, che era stata aggredita verbalmente dai due immigrati. La sua colpa? Aver chiesto loro i biglietti del treno. In soccorso della capotreno era intervenuto anche un passeggero, che è stato malmenato dai due nigeriani.

I due hanno tentato la fuga, ma sono stati rintracciati e raggiunti dai militari che li hanno identificati e denunciati a piede libero. A farne le spese è stato, alla fine, il povero passeggero: medicato all'ospedale di Mantova, è stato dimesso con una prognosi di 30 giorni a causa delle lesioni subite al volto.

Non è la prima volta che accadono episodi simili. I treni diventano spesso preda di gang, anche di immigrati, che non intenzionati a pagare il biglietto, spadroneggiano sui vagoni.

Commenti

ziobeppe1951

Gio, 28/02/2019 - 22:21

Quando il giudice rosso gli dice che puoi tornare a piede libero..lui cosa intende?..che posso stare senza scarpe come nel mio villaggio nella giungla....

blu_ing

Gio, 28/02/2019 - 22:26

fanno bene i magistrati sono con loto, poi se uno si mette una maglietta di frocilandia viene condannato perché nn sta bbennne

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 28/02/2019 - 22:32

Rimandarli subito al loro paese, no? O a casa di qualche comunista.

Reip

Gio, 28/02/2019 - 22:42

...La fiaccolata non la fate?

venco

Gio, 28/02/2019 - 22:55

Galera fino al loro rimpatrio, assolutamente non sono degni di metter più piede nel nostro suolo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 28/02/2019 - 23:42

Con la magistratura che abbiamo (vete) campa cavallo caro venco 22e55. Saludos