Il gallo e i suoi polli

Se Giuseppe Conte pensa davvero che una volta liberatosi di Matteo Salvini potrà finalmente fare il premier, allora vuole dire che pur sentendosi gallo non conosce i suoi polli. Ieri si è preso una giornata di gloria - si fa per dire - presentando al paese il suo nuovo giocattolo. Più delle parole che ho ascoltato mi hanno colpito i non casuali silenzi di pollo Renzi, pollo Zingaretti, pollo Bersani e pollo Di Maio. È un silenzio inquietante che non lascia presagire nulla di buono circa la supremazia millantata ieri dal premier bis. Gli ultimi due leader - Renzi e Salvini - che hanno pensato e detto, come ha fatto ieri Conte, «qui comando io» non hanno fatto una bella fine nonostante vantassero un consenso elettorale e una scaltrezza politica che l'attuale premier neppure si sogna.

Se Di Maio e soci non sono riusciti a tenere testa alla Lega, figurati al Pd e ai comunisti. Questo sarà sicuramente un governo di sinistra e se Conte vorrà sopravvivere dovrà aprire ben altro dei porti. Non si illuda - scampato il pericolo elezioni - di potere contare all'infinito sulle aperture e le benevolenze ricevute in questi giorni da oltre confine, perché anche in politica vale il vecchio detto che recita «passata la festa, gabbato lo santo». E in questo senso non so se per Conte sia stato un affare affidare il suo destino in Europa alle sapienti mani del suo predecessore Gentiloni, che del Pd è anima e corpo.

Non ho mai visto in vita mia la sinistra, in tutte le sue declinazione, stare sotto padrone, neppure quando il padrone di turno era uno di loro, figuriamoci di un professore mai eletto da nessuno. «Lealtà» e «affidabilità» sono parole che da quelle parti non hanno mai avuto un senso definitivo e ben lo sa chiunque abbia avuto la disavventura di incrociarne i destini.

Leggo che gli esperti di cose politiche prevedono una lunga vita di questo governo e portano a sostegno della loro tesi argomenti fondati e convincenti. Ma trascurano la componente umana, una variabile che è sempre in agguato quando si tratta di persone per lo più dall'ego e dalla arroganza sproporzionate e insaziabili. Tra Conte e il suo governo prevedo quindi una luna di miele tiepida (la faccia di Di Maio ieri in aula diceva molto più di tante parole) e breve. Vedremo quanto sarà lunga la guerra di logoramento.

Commenti
Ritratto di Cali85

Cali85

Mar, 10/09/2019 - 17:44

Tutto molto vero, Direttore!! Brutta cosa dimenticarsi della cultura popolare che osserva: "E' caduto dalla padella nella brace"!!!!L'ignoranza politica di questo "miracolato" caduto dal cielo è veramente disarmante!

Zizzigo

Mar, 10/09/2019 - 17:45

Egregio Direttore, di "esperti di cose politiche", se ce n'è rimasto uno, in Italia, vuol dire che ha poca esperienza... poi, all'estero, se ne fregano, hanno altri problemi e non sono più informati. Conte, data la recente vicenda, crederà d'essere il gallo, ma è stata una faccenda breve e lui è il pollo... i galli sono gli altri, ma, con troppi galli nello stesso pollaio, volano penne e sangue! Qualcuno, poi, ne approfitterà per farli allo spiedo...

rokbat

Mar, 10/09/2019 - 18:16

Non sono sicuro che un effeminato prezioso come questo qui sia nell'indole italiano. Si ricorda i versi : "Se vuoi ballare Signor Contino..."

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 10/09/2019 - 18:18

Sallusti, lei dovrebbe una volta tanto essere piu` preciso riguardo il significato di Governo "di sinistra". Dovrebbe, per fare un buon servizio giornalistico ai suoi lettori, indicare esattamente quali punti del programma sono "di sinistra", e poi spiegare cosa significhi "di sinistra". Altrimenti il suo elucubrare e` totalmente vuoto, e ottiene il facile risultato di aizzare la sua truppa, ma su nessuna base tangibile. Leggo da un articolo del Giornale i punti: "Contrasto alle mafie e all'evasione", "taglio delle tasse", "prevenzione degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali", "tutela dei "beni comuni, come la scuola, l'acqua pubblica, la sanità", "razionalizzare la spesa pubblica", "parità di genere nelle retribuzioni". Se questo e` di sinistra, evviva. Vuol dire che la destra e` contro certi cambiamenti civilissimi.

Ritratto di dlux

dlux

Mar, 10/09/2019 - 18:22

Ecco, Direttore, si scordi della "componente umana". Non c'è, nemmeno una traccia, in questo governo non c'è niente che richiami a qualcosa di umano. Se per umano si intende dignità, pudore, orgoglio, senso dello stato, rispetto della volontà popolare. Se, al contrario, si intende interesse personale o di bottega, attaccamento alla poltrona, opportunismo,... beh, allora sì che c'è molto di umano. Tuttavia ormai la frittata è fatta e c'è solo da sperare che questo governo, per come si presenta e per i danni che rischia di fare, abbia vita breve, la più breve possibile.

edo1969

Mar, 10/09/2019 - 18:32

Quel che è chiaro è che il M5S è morto e sepolto. Altro che sondaggi in leggero rialzo, ha esaurito la sua spinta di “cambiamento” che già di per se’ era colma di ridicolo. È entrato in pieno nelle peggiori logiche inciuciste e di traffico di poltrone da prima repubblica. Si sono manifestati per quello che sono: il nulla. Ora sono in accanimento terapeutico - per quanto tempo non si sa e non importa - con l’attuale governo da circo Barnum, poi si voterà e staranno sotto al 10%, accetto scommesse.

rrobytopyy

Mar, 10/09/2019 - 18:35

i due blocchi, finalmente omogenei o quasi, si scanneranno alle prossime elezioni. Il resto non conta, se questi fanno bene in questi due anni vinceranno loro, se faranno male vinceranno gli altri. Siccome chi è al governo farà sempre male per noi cittadini che guardiamo all' immediato, d'ora in avanti si assisterà ad un alternanza congenita.

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Mar, 10/09/2019 - 19:07

Sallusti egregio, non dimentichi che se oggi anche un cuoco o un lavapignatte sogna di andare al potere, è perché ha visto altri imbecilli come lui continuare a salirci. L'esempio è ormai pluridecennale: lo sa anche lei che da decenni l'Italia ha politici indecenti. Forse ciò avviene anche perché cercano di trattarci come una colonia africana e fanno dell'Italia rubello. Mancano i Vilfredo Pareto, i Sighele, i Mosca, e anche i Montanelli, per sputare su questa finta Repubblica inesistente come Dante faceva sul Vaticano.

rino biricchino

Mar, 10/09/2019 - 19:28

Ancora con il comunismo! Ancora con la storiella del PD partito comunista!! Ma il PD non è quello che va a braccetto con la finanza, le grandi industrie, i grandi capitali? Non è quel partito che ha favorito il neo liberismo ed ora che è tornato al governo favorirà una nuova stagione squalista e predatoria dei beni italiani e dei loro diritti, come per altro ha già dimostrato di saper fare con Renzi -altro incorreggibile cominista- abolendo l'articolo 18 e facendo un grosso regalo a Confindustria con il job act?? Ma dai Sallustiiiiii, cambia narrazione per favore che alla storiella di voi liberisti contro i comunisti brutti e cattivi non ci crede più nessuno!

FlyingV

Mar, 10/09/2019 - 19:34

"gli esperti di cose politiche prevedono una lunga vita di questo governo" e ti credo, tutto il main stream è con loro: Bruxel, mass media, social... La loro popolarità finirà in un attimo appena scivoleranno sul terreno clandestini.

ilrompiballe

Mar, 10/09/2019 - 19:36

mobytopyy : forse intendeva dire "i due BROCCHI"?

Savoiardo

Mar, 10/09/2019 - 19:56

Gentile dr Sallusti faccia un po' di autocritica.Dimentica di quando ( con il Cav.)invitava la Lega a staccare la spina al Governo.Dimenticavate ,Lei e il suo Capo,che "il nemico del mio nemico e' mio amico".Risultato : avete contribuito notevolmente a riportare i 5S all'ovile (PCI-PD).

alox

Mar, 10/09/2019 - 20:03

@sniper come colui che ha sempre vissuto nell'URSS non vedi la differenza. Fino a quando poi prova a fare un giro in Paesi storicamente anti-comunisti e si informa e si domanda come mai sono ricchi…. Di esempi ce ne sono a bizzeffe e su ogni argomento e situazione: ti renderesti subito conto, che l'Italia e' un Paese socialista (tutto di sinistra) e onnipotenza (presunta) del governo Italiano (presente in ogni singola attivita' dell'individuo: non puoi rimuovere una foglia che il governo non voglia...non scherzo!!!) ma e' incapace di difendere i cittadini ed i confini.

alox

Mar, 10/09/2019 - 20:05

Sniper chiedilo agli Italiani che vanno ad inseguire quelli che hanno aperto attivita' all'estero (le imprese sono gia' fuggite dall'Italia)...

rino biricchino

Mar, 10/09/2019 - 21:00

@Sniper: non solo quello che dici è sacrosanto, ma ti aggiungo perfino la narrazione per cui "questo" PD venga fatto passare ogni volta come un partito di comunisti; cioè un partito che ha favorito l'iper liberismo della finanza, delle banche, delle multinazionali, che ha fatto un regalone a Confindustria con il job act, che ha varato la buona scuola trasformandola in un impresa, che ha abolito l'articolo 18 (grazie al quale sia a Mediaset sia in questo stesso giornale hanno potuto'sfoltire' il personale!). Perfino Renzi, che va a braccetto con Berlusconi, viene fatto passare per un comunista. Ma ti rendi conto di come rigirano la frittata su questo giornale pur di compiacere i propri lettori??

alox

Mar, 10/09/2019 - 22:11

...chiedilo ad un ristoratore, un parrucchiere o barista qualunque a caso in Italia quando per un semplice controllo fiscale si trova davanti tre (se non 5 o 6) agenti armanti.. ….Chiedilo a chiunque quando per nessun motivo, senza nessuna infrazione, vieni fermato per un controllo dalle diverse forze dell'ordine (loro lavorano tu no!) ed inevitabilmente trovano un infrazione, il cavillo nell'enorme, immensa giungla di leggi, non sapevi...

ex d.c.

Mar, 10/09/2019 - 22:23

Questo Governo durerà fino alle elezioni. Sono tanti i programmi che accomunano i due partiti e sono appoggiati da tutti i poteri per evitare che Salvini, pessimo politico, torni al potere

alox

Mar, 10/09/2019 - 23:22

...e non ti domandi il perche' si "cresce" dello 0 virgola %? Mentre il primo confinante a Nord del 3 o 4 e perfino il 6%; non ti domandi perche' le strade sono ancora quelle del duce e i ponti crollano? LA Mafia in provincia di Varese, le ronde notturne di privati cittadini...guarda che molti hanno messo una pietra sopra al bel Paese.

skywalker

Mar, 10/09/2019 - 23:35

SE C'E' UN PERSONAGGIO DALL'EGO ED ARROGANZA SPROPORZIONATA, QUELLO E' SALVINI, IL SEDICENTE CAPITANO. CONTE IN QUESTO PERIODO E' GIA' STATO IN GRADO DI ARGINARE LE FOLLIE DI LEGA E 5-STALLE ED EVITARE LA PROCEDURA DI INFRAZIONE PER IL NOSTRO PAESE. SPERO POSSA DURARE, PERCHE' CON IL TRADITORE PADANO E LA MELONI AL POTERE SAREMMO IN GUAI GROSSI.

Destra Delusa

Mer, 11/09/2019 - 01:52

Direttore si metta tranquillo. Con Gentiloni finalmente andremo a comandare in Europa invece di litigare come coatti. Conte ha intelligenza, preparazione ed uno stile da invidiare. Quando parla e anche quando si arrabbia è bello da sentire. Lo vedo bene insieme ai grandi della Terra. Spiacente ma Salvini non mi piaceva proprio, non mi piaceva il suo sovranismo bambinesco, non mi piaceva la sua dialettica becera, non mi piaceva quello che diceva, non mi piacevano i suoi amici europei, non piacevano le sue idee obsolete e non mi piaceva nemmeno come vestiva!!!

Popi46

Mer, 11/09/2019 - 06:12

@Sniper- mar 18,18: io non le definirei ne’ di dx né di sn, solo inconsistenti.....è più di mezzo secolo che sento tuonare di lotta contro la mafia, di lotta agli evasori ( remember pagare tutti per pagare meno?), spending review, nessuno sarà lasciato indietro, pacchia per tutti,fiori nei cannoni e via col tango.... Si è riusciti mai a concludere qualcosa? Ah, di relativamente nuovo c’è lo ius soli, che non mi pare proprio un’ideona per un paese piccolo come l’Italia posizionato a un passo dal continente africano....

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 11/09/2019 - 07:28

Sniper18.18 - Comprendo quel che vuol dire ma, da oltre 50 anni' ahimé, segue la politica con passione e posso assicurarle che é sempre la solita zuppa, storia, ritornello. I programmi dell'una e dell"altra parte si sovrappongono, si mescolano, si rubano vecendevolmente. La differenza sta tutta nella realizzazione, qui casca l'asino. La famosa coperta che viene tirata da una parte e scopre l'altra é sempre troppo cortae stretta.L'unica via é quella di farla diventare più grande , ma queso significa , poca burocrazia, poca oppressione fiscale, tutela del lavoro, benessere sociale.La storia, quella vera insegna che dalla sinistra tutto questo non é mai venuto. ( continua )

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 11/09/2019 - 07:35

Sniper 18.18 - Seguito - La si istra fonda in suo essere su una lunga e sanguinosa storia droltre cortina. Oggi i PCI-PD-Ulivo - Quercia - Margherita -In breve KOMUNISTI sono sempre gli stessi. Non usano più la polvere da sparo come allora, usano armi più sofisticate, basti vedere la Magistratura Democratica, un mostro legalizzato. La Magistratura, quella vera, DEVE essere apolitica, essere democratica non significa nulla se non dare fumo negli occhi ai tanti sprovveduti che ci credono, illusi.E , per finire le ricordo che in politica le promesse elettorali servono solo per raccattare voti, Lo diceva Fanfani, Andreotti, Cossutta e tanti , tanti altri. Quindi , mi creda, non si faccia delle illusioniperché il passato recente parla, anzi , urla ed urla forte. Cordialmente.

rrobytopyy

Mer, 11/09/2019 - 07:56

grande sniper: il discorso programmatico di Conte è quasi identico a quello rilasciato da Berlusconi nell' intervista di qualche giorno fa. Non è che ci vuole somma scienza per dire che cosa bisogna fare. Di qualsiasi forza dicono tutti le stesse cose, a seconda dei giornali a volte sono buone a volte no. Il problema è che bisogna vedere se ci riusciranno a farle. Non mi sembra che la Dx(?) e la Sx(?) in passato ci siano riusciti.

Ritratto di Aulin

Aulin

Mer, 11/09/2019 - 08:10

Ieri un conoscente comunista mi fa: questi fascisti sistemici venduti alle banche staranno al potere solo finchè Renzi lo vorrà.

rudyger

Mer, 11/09/2019 - 08:23

Caro direttore Sallusti, Lei ci ha messo tanto del suo per demonizzare il buon Salvini ! si faccia un esame di coscienza e dica al sig. Berlusconi che la spina è stata staccata ed è andata via la luce ! Lui è beatamente assettato al Parlamento europeo e vediamo se anche a Sassoli dirà quanto detto a Strunz o Stulz . Ma Sassoli gli ricordi che è un komunista !

Sabino GALLO

Mer, 11/09/2019 - 11:00

In tutte le "comunità viventi" esiste qualche carenza. Niente è perfetto nell'Universo ! Ancora meno nel nostro piccolo pianeta! Ed ancora meno in uno "stivale sempre più usato". Ed esistono anche dei "galletti" pronti ad offrire la loro sottile e fragile pelle a dei vecchi "gall(oni)", con la speranza di governare ....il vecchio "stivale" (pardon!, "pollaio"!).

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mer, 11/09/2019 - 11:15

@Thorfigliodiodino, non sia arrogante. Certi cuochi e lavapiatti sono piu' preparati di alcuni nostri politici e parlano almeno due lingue. Si evince dalle sue parole che non sappia cosa sia la gavetta ed il mondo dei non raccomandati.

Valvo Vittorio

Mer, 11/09/2019 - 11:26

La sinistra italiana è stata sempre scissionista e litigiosa sin dagli albori di Livorno, benché abbia cambiato sigle e uomini. Si può asserire che si tratti di un male congenito e probabilmente incurabile! L'arte del compromesso non alberga fra quelle menti pensanti, ma decisivo per una convivenza civile. Gli errori in politica, si pagano amaramente. Una causa decisiva è stata la "dittatura" del proletariato, o meglio la sua illusione. perché in Russia vigeva l'oligarchia che è crollata per implosione. Non si possono accogliere popoli che hanno avuto la sfortuna di essere nati in paesi antidemocratici e illiberali!

Ritratto di adl

adl

Mer, 11/09/2019 - 11:54

...direttore, con tutti questi polli, non è il caso di coinvolgere al governo uno che di polli se ne intende, il cav. Amadori ???!!!

vincenzo61

Mer, 11/09/2019 - 12:00

Non vedo grossi problemi. Alla prossima crisi faranno il Conte ter e così via fino alla scadenza della legislatura.L'unica cosa scocciante sara' sentire i vari discorsi di insediamento che il Presidente Conte di volta in volta rifarà e che avranno in comune il nulla. A proposito, se non ve ne siete accorti, siamo nel secondo semestre dell'anno bellissimo.

ohibò44

Mer, 11/09/2019 - 12:11

“una scaltrezza politica che l'attuale premier neppure si sogna” caro Sallusti ho paura che sia l’opposto, il parvenu Conte ha imparato il gioco della politica molto bene in pochissimo tempo e, purtroppo, sta ottenendo quello che gli altri ‘scaltri’ manco si sognano

Ritratto di Artù007

Artù007

Mer, 11/09/2019 - 12:23

Il pollo CONTE per Natale sarà CAPPONE!!!

ingenuo39

Mer, 11/09/2019 - 12:32

Il gallo e i suoi polli? Gent.mo Direttore mi sa tanto che ha sbagliato il titolo, voleva forse dire " il pollo e i suoi galli"?

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Mer, 11/09/2019 - 12:42

Koerentia: me lo aspettavo che qualcuno avrebbe puntualizzato! Avevo in mente solo RUBIO e non la marea degli altri che stimo e rispetto. Mi sono dimenticato di precisare. Mi perdona?

ABC1935

Mer, 11/09/2019 - 12:48

Egregio Direttore , pur condividendo l'essenza del suo scritto ( e mi succede spessissimo !)mi permetto di dissentire quando afferma che i due leader Renzi e Salvini " non hanno fatto una bella fine " ! D'accordo sul nome di Renzi poiché il brav'uomo , forse , potrà contare , per un eventuale "risveglio" , sull'appoggio quasi esclusivo dei suoi "compari di Leopolda", mentre Salvini potrà fare affidamento su qualcosa di più concreto e meno "interessato" ,cioè sulla gente comune che riconosce facilmente l'ipocrisia incarnata in certi personaggi !!!

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 11/09/2019 - 13:45

Destra Delusa - Dai discorsi che fai più che Destra Delusa mi sembri Sinistra Illusa...Sì, anch'io lo vedo bene con i grandi della terra (con la t minuscola) a coltivarla, zapparla e, finalmente, raccogliere le sudate patate...

antipifferaio

Mer, 11/09/2019 - 13:49

"....se Conte vorrà sopravvivere dovrà aprire ben altro dei porti. Non si illuda..." Beh, è proprio questo il nodo che ha distrutto il governo giallo-verde. Salvini oltre che i porti ha chiuso (sulla carta) ha sbattuto in faccia le porte ai meridionali. Vedi sanità allo sbando e assenza totale di ministri del sud. Ora Conte sa bene che per rimanere a galla dovrà fare l'esatto contrario. Aprire non tanto i porti....tanto quelli erano e saranno sempre un colabrodo... quanto alla possibilità di un riscatto economico, sopratutto in termini di lavoro, del sud. Ma questo lo vedremo alla prova dei fatti.

rino34

Mer, 11/09/2019 - 13:53

la sinistra si differenzia dalle forze di centro destra perchè vuole una società multiculturale e gender, vuole una parificazione delle tradizioni italiane a quelle che vengono da fuori. E nonostante i provvedimenti neo liberisti c'è sempre comunque un astio contro i più ricchi, permane l'idea della patrimoniale, permane l'idea che chi guadagna di più, chi a case, chi ha molto denaro è cattivo e quindi bisogna bastonarlo. La flat tax con questi non l'avrete mai, le imprese continueranno ad andare all'estero, continuerà a mancare il llavoro e l'economia non girerà a dovere. Poi l'idea di sicurezza della sinistra poi non è applicabile agli immigrati, altrimenti sarebbe razzismo...

Fab73

Mer, 11/09/2019 - 14:50

Ma davvero Zio Tibia te la sentiresti di utilizzare le parole «Lealtà» e «affidabilità» per i governi di quello che ti paga!!??!! Ma ti ricordi come sono caduti!! A volte un po' di senso del ridicolo salverebbe da certe figure. Ci mancava che dicessi che adeso si faranno sacrifici umani, si mangeranno i bambini, e tutti saremo oppressi dai comunisti rossi! Ma ci credi davvero? Per una volta potresti evitare di fare propaganda al capo e non scrivere scemenze? Dai su, che Salvini stava sulle scatole anche a te (unico motivo per cui potrebbe stare simpatico), e in fondo Renzi e il tuo padrone non la pensano tanto diversamente. Io non so quanto durerà il governo. So però che i tuoi farebbero peggio...

Ritratto di bimbo

bimbo

Mer, 11/09/2019 - 16:01

Egr Direttore, bisogna usare la comprensione e la tolleranza per far lavorare un po tutti anche se non sanno dove vanno. hihihihi

Ritratto di firelight

firelight

Mer, 11/09/2019 - 17:04

Spera,direttore,spera....

Ritratto di bimbo

bimbo

Mer, 11/09/2019 - 17:04

Egr direttore Sallusti, posso farle una confidenza, shhhhhh (sottovoce) meno male che non mai studiato...

Ritratto di spectrum

spectrum

Mer, 11/09/2019 - 17:08

"Leggo che gli esperti di cose politiche prevedono una lunga vita di questo governo e portano a sostegno della loro tesi argomenti fondati e convincenti." Beh, come sempre i governi che si formano per volere degli oligarchi UE durano a lungo, per ordine degli stessi oligarchi UE. Ovvero, durano fino a quando qualcuno non e' scontento perche' il compenso UE non e' stato come lui voleva. Ma anche qui, e' sempre piu difficile voltare faccia all'UE, abbiamo visto la fine di salvini. Quindi, questo governo durera' almeno 2 o 3 anni. Ci vuole il tempo per far fare a salvini, che ha troppi voti, la fine di berlusconi.