Gender-follia alla Regione Lazio

Venerdì prossimo si terrà un convegno dedicato alle "varianze di genere in età evolutiva". Tra i relatori Polly Carmichael che, nella sua clinica di Londra, somministra ormoni che inibiscono lo sviluppo sessuale ai bimbi

La Regione Lazio e il presidente Zingaretti ospiteranno, venerdì prossimo, il convegno “Le varianze di genere in età evolutiva”, organizzato dall’Osservatorio Nazionale sulle Identità di Genere. Tra i principali relatori spicca Polly Carmichael della clinica Tavistock and Portman di Londra.

La donna, già finita in un turbinio di critiche in patria, è una delle maggiori propugnatrici delle terapie del “disordine dell’identità di genere” (Dig). Catalogato tra i disturbi mentali, il Dig consiste nell’identificazione nel sesso opposto a quello di appartenenza e può colpire anche i minori. A seconda dei casi, i piccoli pazienti della dottoressa Carmichael vengono sottoposti ad una blanda terapia psicologica oppure alla somministrazione di ormoni che inibiscono lo sviluppo, in vista di un eventuale cambiamento chirurgico del sesso. La sospensione temporanea della maturazione sessuale dei bambini che manifestano una confusione di genere viene indotta per permettergli di decidere cosa vorranno essere in futuro. Una sorta di congelamento della pubertà, in attesa di capire se si sentono maschi o femmine.

In ambito medico, molte sono le voci critiche, tra cui quella del dottor Paul McHugh. L’ex primario di psichiatria alla Johns Hopkins University di Baltimora, ha spiegato che, nel 70-80 per cento dei casi, i minori che non vengono trattati farmacologicamente tendono a perdere “spontaneamente” l’inclinazione transgender.

L’imminente arrivo della Carmichael a la Pisana ha mandato su tutte le furie il consigliere regionale Fabrizio Santori, di Fratelli d’Italia, che chiede l’annullamento dell’evento: “Un’assurdità, un delirio mascherato da approccio clinico, di cui molto probabilmente si parlerà anche in questo convegno dedicato ad operatori ed educatori sociali, primi interfaccia dell’indottrinamento, che chiediamo di annullare immediatamente”.

Ma quello che più lascia basito il meloniano è che “un tale inquietante appuntamento” sia “pubblicizzato sulle pagine del Garante dell’infanzia della Regione Lazio”. E aggiunge: “La dottrina gender e le sue assurde derivazioni, come quella della fluidità sessuale o del gender-free, non devono e non possono trovare sponda nelle istituzioni che invece dovrebbero spendersi maggiormente a tutela dell’infanzia nella sua splendida naturalezza e a sostegno della famiglia tradizionale”.

Commenti

Una-mattina-mi-...

Mer, 25/10/2017 - 20:53

LO SVILUPPO CEREBRALE DI CERTI INDIVIDUI, INVECE,E' GIA' INIBITO DI SUO, SENZA AIUTINI

Lapecheronza

Mer, 25/10/2017 - 22:03

La natura umana ha fatto il suo corso per milioni di anni e ora arrivano dei fenomeni a spiegare che la natura non ha capito un Ca@@o! Ma va a ciapà o ràt!

rosa52

Mer, 25/10/2017 - 22:40

questi soggetti sarebbero da eliminare fisicamente...

ziobeppe1951

Mer, 25/10/2017 - 22:50

I NAZISTI A CONFRONTO ERANO DELLE CROCEROSSINE

lavieenrose

Mer, 25/10/2017 - 22:58

da nonno posso solo dire che mi fanno schifo entrambi, sia la psichiatra sia chi organizza il convegno

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 25/10/2017 - 23:09

In confronto a questi, il dott. Josef Mengele era in dilettante

MOSTARDELLIS

Mer, 25/10/2017 - 23:27

Maledetti farabutti. Bisognerebbe andare a quell'evento e prenderli tutti a calci. Nazisti mentecatti.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 25/10/2017 - 23:33

criminali da sbattere ai lavori forzati nelle solfatare siciliane

Celcap

Mer, 25/10/2017 - 23:54

L’unica speranza é che non ci sia nessuno al convegno tranne i quattro pidioti che seguiranno l’intervento e il presidente della Regione Lazio il lungimirante Zingaretti al quale piacerebbe programmare anche i bambini e decidere se farlo diventare gay.

Divoll

Gio, 26/10/2017 - 01:07

Maledetti, hanno messo le loro sporche mani anche sui bambini! Ma che razza di genitori dal cervello mononeuronale possono permettere simili mostruosita'?! Ci sarebbe da togliere loro la patria podesta'.

Divoll

Gio, 26/10/2017 - 01:09

Prima creano confusione sessuale nei bambini con "lezioni" demenziali a scuola e nella propaganda martellante, poi si mettono a "curarli" da questa confusione, generando mostriciattoli. Questa donna dovrebbe stare lei stessa in una clinica psichiatrica, o in galera.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 26/10/2017 - 07:28

Non è che questa sterilità, che nelle due ultime generazioni, incombe nei giovani Italiani, sia voluta a questi sieri che ci sono stati imposti nelle vacinazioni e ci viene somministra in ormoni che inibiscono lo sviluppo sessuale ai bambini? Potrebbe essere, visto il bom di nascituri che nello sviluppo si dimostrano perversi, GAY, LESBO O PEDOFILI, """LA CASTA PROTETTA DALLE ALTE CARICHE DELLO STATO, O DEL MONDO INTERO???

VittorioMar

Gio, 26/10/2017 - 08:11

..SI DEVE RITORNARE ALLA PREPARAZIONE DELLE "PAPPE" E "MINESTRINE" PREPARATE DALLE NOSTRE NONNE E MAMME!!..SI DOVREBBERO CONTROLLARE MEGLIO GLI OMOGENEIZZATI ...SE CI SONO ORMONI O ALTRE "FETENZIE"... DAGLI ANNI '60 !!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 26/10/2017 - 08:33

Gli OMOgeneizzati

gneo58

Gio, 26/10/2017 - 08:52

cancellare subito la legge Basaglia.

rudyger

Gio, 26/10/2017 - 09:03

i nazisti facevano accoppiare donne e uomini biondi con occhi azzurri, questi vogliono che i figli siano fatti in boccetta. Pazzi criminali e chi gli da retta (comunisti). il grande Male (comunismo) distruttore dell'umanità sta rialzando la cresta. L'UE è la rinascita del COMINTERN. Va eliminata.

daniel66

Gio, 26/10/2017 - 09:17

LASCIATE STARE I BAMBINI!!!! QUESTI POLITICANTI SANNO BENE QUELLO CHE FANNO E DOVE VOGLIONO ARRIVARE. MA VOI GENITORI SIETE PRONTI A FAR VOLARE FINALMENTE GLI STRACCI. NO? PEGGIO PER VOI.

Trinky

Gio, 26/10/2017 - 09:27

Ah, ecco cosa prende la presidenta.......

giannide

Gio, 26/10/2017 - 09:31

E' un crimine contro l'Umanità...

Ritratto di pascariello

pascariello

Gio, 26/10/2017 - 09:32

Il dott. Mengele sarebbe certamente dalla parte di questi mentecatti !

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 26/10/2017 - 10:01

E' giusto, per i pdioti sinistroidi,che anche i pedofiòi abbiano la loro parte!Ciaparatt!!

rickard

Gio, 26/10/2017 - 11:03

E se fosse tutta una manovra per ridurre la popolazione mondiale o peggio ancora per estirpare la popolazione europea dalla faccia della terra? Parliamoci chiaro: in questo tipo di società chi è che vorrebbe mettere al mondo un figlio? La natalità in Europa è già bassa. Di questo passo rimarranno soltanto gli extracomunitari. Qualcuno la definisce 'sostituzione di popoli'.

al59ma63

Gio, 26/10/2017 - 11:11

Mi meraviglio che la Magistratura autorizzi queste SETTE DI DELINQUENTI a riunirsi con la scusa di un convegno medico stanno gia' pensando al modo di ELIMINARE la razza ITALIANA favorendo metodi per la NON RIPRODUZIONE umana...una ABBERRANTE vicenda!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 26/10/2017 - 11:46

La NATURA "binaria"(maschio o femmina),troverà la strada per porre fine a queste aberrazioni "intermedie", a cui si vuole dare sempre più spazio,laddove la NATURA,provvederebbe al suo sbaglio,per via "naturale",impedendo a questi di riprodursi,di proliferare,perchè frutto di uno "sbaglio"!!! Ricordatevi sempre,che questo "convegno",è dovuto alla dabbenaggine della componente "votanti"(PD,SEL,M5S,alfaniani e soci di merendine "moderato-responsabili"),e di "non votanti(i "chissenefrega)!!! Loro sono i veri responsabili!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 26/10/2017 - 12:07

@al59ma63:la "magistratura" fa parte del SISTEMA,da me lamentato con precedente commento.Il problema è la "mentalità progressista", che ormai ha permeato tutti i livelli Istituzionali(primo di tutto quello Giudiziario appunto)...Ecco perchè insisto che "qualcuno" dovrebbe cominciare a proporre che "tutte le cariche istituzionali" di un certo livello/potere discrezionale,dovrebbero essere ELETTIVE(quindi agganciate al "senso comune maggioritario")....

dagoleo

Gio, 26/10/2017 - 12:45

Da rinchiudere in un gulag in Siberia.....senza riscaldamento.