"Gesù, Giuseppe e Maria? Ormai non sono più adatti come modello di famiglia"

Un documento della Conferenza episcopale svela che per i fedeli la Sacra Famiglia non è più un modello. E la Chiesa ammette: "Bisogna riformulare i vecchi modelli"

I progressisti scaldano i motori in attesa del Sinodo ordinario sulla famiglia, in programma per il prossimo ottobre. Prima erano stati i vescovi tedeschi a rivendicare con forza l'autonomia da Roma in merito alle questioni pastorali - nel concreto, in merito al problema dell'accesso alla Comunione per i divorziati risposati e l'accoglienza alle coppie omosessuali.

Ora arriva un documento esplosivo della Conferenza Episcopale in Svizzera che raccoglie le risposte al questionario sulla famiglia diffuso tra i fedeli dopo il Sinodo straordinario dello scorso autunno. Dalle risposte raccolte nelle diocesi elvetiche emerge una sostanziale compattezza nell'opinione pubblica dei cattolici dei vari cantoni, che, pur con gli ovvi distinguo del caso, sembrano esprimere esigenze e desideri condivisi. E la risposta della Chiesa svizzera non può non sorprendere.

Ma partiamo dall'inizio, dall'analisi sentire dei fedeli. Che, nel documento dei vescovi svizzeri, rivela subito una sorpresa. Il modello di famiglia proposto nella relazione conclusiva del Sinodo straordinario - i cosiddetti Lineamenta - ed individuato nella Santa Famiglia non è più attuale né corrisponde ai desideri e alle aspettative dei fedeli. Che invece cercano e trovano un approccio "bottom-up", che parta dal basso e dalla concretezza della vita quotidiana.

Anche in merito alle persone omosessuali, i fedeli svizzeri mostrano di non comprendere perché la Chiesa li tratti come "persone particolarmente bisognose d'aiuto" e anzi di desiderare che le loro relazioni vengano "benedette" dalle gerarchie senza che venga loro imposta una castità ormai considerata "pretesa irrealistica e crudele".

Punto di partenza non è più la Bibbia, ma "il proprio ambito di esperienza e percezione soggettivo". Che, inevitabilmente, conduce a una varietà di pratiche e comportamenti non più riconducibile sotto alcuna dottrina che non sia la prassi del relativismo dominante - contro cui, giova ricordarlo, si scagliava il cardinale Ratzinger all'indomani della morte di Giovanni Paolo II.

I fedeli "danno prova di grande fiducia nella misericordia di Dio, ma spesso rimproverano alla Chiesa di nuocere con la sua prassi a questa fede". Spesso ottengono dalle parrocchie e dagli strati più bassi del clero "una testimonianza di fede più veritiera di quanto previsto dal diritto canonico", e in definitiva risposte più adatte ad affrontare sfide e problemi della vita quotidana. In definitiva, si aspettano che anche i vertici della Chiesa comprendano e apprezzino le diverse realtà. E la Chiesa, di fronte a queste richieste sempre più pressanti, che fa? Come affrontare il rischio dell'allontamento di un numero sempre maggiore di fedeli?

La risposta dei vescovi svizzeri è cristallina. Poiché qui "è in gioco la credibilità della Chiesa", il Sinodo dovrebbe non solo "riflettere sulle vie per raggiungere l'ideale", ma anche e soprattutto "concepire in modo nuovo l'ideale stesso e riformularlo in vista delle situazioni di vita odierne". Non più educare i fedeli a sforzarsi di imitare la Santa Famiglia, ma rimodellare l'immagine della Santa Famiglia sulle nuove suggestioni che giungono dal "mondo". Serve altro?

Commenti

Totonno58

Mar, 12/05/2015 - 13:14

Beh, non è che sia così sorprendente la cosa...secondo voi in Italia si guarda a Gesù, Giuseppe e Maria come modello di famiglia?o non sono piuttosto modelli di statuine per il presepe?...io non mi scalderei così tanto, trovo invece confortante che la Chiesa si ponga delle domande sulle diverse unioni familiari che esistono nel mondo e qui bisogna ringraziare Francesco perchè fino ad oggi larga parte del clero metteva la testa sotto la sabbia...

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Mar, 12/05/2015 - 13:19

C'è sempre il bacio di Giuda, incontrovertibilmente omosex, anche se con altri aspetti alquanto negativi.

tiptap

Mar, 12/05/2015 - 13:19

Ignoranza -> superbia -> avidità -> lussuria -> odio => Apocalisse... Il mondo è un treno lanciato verso l'infermo: se qualcuno non riesce a tirare il freno a mano... Il male si vince solo col Bene. Tertium non datur. Cari saluti ed auguri a tutti.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 12/05/2015 - 13:21

Dio acceca chi vuole perdere...

luigi.muzzi

Mar, 12/05/2015 - 13:21

Santa Famiglia 2.0 ? Già ci vedo i pastorelli che cliccano sul "mi piace"...

umbro80

Mar, 12/05/2015 - 13:22

La sacra famiglia non corrisponde ai desideri dei fedeli?? Ossia Gesù, Giuseppe e Maria dovrebbero piegarsi al volere dei tempi odierni? Dio si deve adattare all'uomo? La ragione è definitivamente e ufficialmente morta.Dio mio abbi pietà di noi

sbrigati

Mar, 12/05/2015 - 13:25

Fra poco ridimensioneranno anche la figura di Gesù. Vedo un triste futuro.

Maver

Mar, 12/05/2015 - 13:39

L'unico problema @Totonno58 è che l'Islam al contrario guadagna consensi proprio in ragione della sua coerenza più estrema al Corano. Lei sicuramente ha presente l'ondata di adesioni alla chiamata jihadista fra i giovani europei. Io sono dell'idea che la Chiesa Cattolica possa essere paragonata ad un club con regole ben precise. Non si capisce proprio perché dovrebbe modificarle. Se l'ambiente non piace non si deve far altro che spostare la propria attenzione altrove.

cgf

Mar, 12/05/2015 - 13:55

riporto le parole dell'arcivescovo Carlo Caffarra, il bambino quando nasce cerca il seno della madre, non la tastiera di Elton John

steacanessa

Mar, 12/05/2015 - 14:01

Avanti con i calabrache. Ma il numero uno del Vaticano c'è?

wainer

Mar, 12/05/2015 - 14:01

Al di la dei modelli a cui guardiamo, sarebbe carino avere Gesù nato da da Giusy e Maria ovvero da Giuseppe e Mario... un ulteriore miracolo della fede!

Totonno58

Mar, 12/05/2015 - 14:03

Maver...qui non si tratta di modificare un bel niente ma di prendere atto del fatto che ci sono milioni di credenti e praticanti che vivono situazioni familiari diverse e la Chiesa DEVE ascoltarli ed annunciare loro il Vangelo...poi, detto tra noi, se ci sono tanti cristiani, anche milioni, che non guardano alla famiglia di Nazareth come ad un modello, CHISSENEFREGA!!

angelomaria

Mar, 12/05/2015 - 14:05

CHI AGNELLO E ASINO!!!

angelomaria

Mar, 12/05/2015 - 14:07

SI SERVONO VERI CRISTIANI SPECIALMENTE NEI PRETI VESCOVI ARCIVECOVIECC...!!!

angelomaria

Mar, 12/05/2015 - 14:08

GERMANIA FAMOSA PER LA SUA CULTURA!!!!

Tuthankamon

Mar, 12/05/2015 - 14:13

Prendendo per buona la notizia (alcuni dubbi mi vengono), vien da dire che alcuni sacerdoti sono tali semplicemente per motivi burocratici. Sono sempre dell'idea che se un prete o un vescovo vuole fare ... qualcos'altro, da sposarsi a diventare un (neo)protestante, va dal suo vescovo o dal Papa e "lascia". Altrimenti non hanno mai letto la storia, in particolare del protestantesimo. Che, nonostante tutte le buone intenzioni, sta perdendo la presa ben piu' del Cattolicesimo. Quest'ultimo, storicamente, si basa sulla continuita' apostolica e sul Magistero della Chiesa. Chi non ci sta, sia onesto intellettualmente e non cerchi di girare la frittata a suo uso e consumo (come Enrico VIII per fare un esempio)!!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 12/05/2015 - 14:16

Giuseppe ha sposato Maria, ma non è lui il padre di Gesù! Gesù è figlio di Dio, in particolare dello Spirito Santo, perché Maria si trovò incinta proprio per opera dello Spirito Santo. Dio ha preso in prestito il corpo di Maria per far nascere suo figlio Gesù. A voler essere pignoli, il concepimento di Gesù potrebbe essere il primo caso di concepimento eterologo dell'umanità. Dove trovate una famiglia più attuale e moderna di questa? Fanno male i vescovi a non prenderla di esempio!

46gianni

Mar, 12/05/2015 - 14:16

per fortuna non sono cattolico di questa stirpe di serpi

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 12/05/2015 - 14:18

Avanti tutta, dunque, coi matrimoni omosex benedetti da S. Madre Chiesa. Fortuna che sono agnostico...

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 12/05/2015 - 14:27

Se la Chiesa si rimodula all'oggi, domani sarà già superata! Spero che i vescovi lo capiscano...

Libertà75

Mar, 12/05/2015 - 14:46

Se il Vaticano apre al matrimonio gay, io mi faccio sbattezare!

Gaeta Agostino

Mar, 12/05/2015 - 14:52

E questi scalcagnati vorrebbero competere con l'Islam ???? La fede e la religione sono cose uniche, non sono soggette alle mode del momento. Un fatto è cogliere i cambiamenti secolari, un'altra cosa è rinnegare le fondamenta della propria religione.. E poi vengono a dire a me di essere peccatore, mi chiedo peccatore verso quale credo se nemmeno i supremi rappresentanti della chiesa forse ne hanno uno ????

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Mar, 12/05/2015 - 15:08

Questi si sono letteralmente bevuti il cervello; c'è una struttura secolare che non può essere messa in discussione da nessun uomo, religioso o ateo, e questi che fanno? Blaterano su desideri e aspettative? Andrebbero espulsi per blasfemia conclamata. A quando la proposta di abbattere ogni struttura religiosa come in Francia?

mallmfp

Mar, 12/05/2015 - 15:13

il punto di partenza è sempre Gesù. Ama il tuo Dio con tutto il tuo cuore e tutta la tua anima + Ama il tuo prossimo come te stesso. Il problema è che non lo conosciamo . Cerchiamo di sapere tutto su questa vita di chirurgia, di ingegneria, di medicina, di fisica, di biologia, di neuroscienza, di.... ma sappiamo poco o nulla di Gesù. Se il cervello ha l'intelligenza e l'intelligenza ci aiuta a scoprire la verità, come una pila, cerchiamo di capire che cosa ci sto a fare io qui e a che cosa serve la mia vita. Chi non cerca questo a 90 anni potrebbe aver voglia di farla finita...forse anche prima.

agosvac

Mar, 12/05/2015 - 15:17

Già, ovviamente, per gli svizzeri, una famiglia composta da un padre una madre ed alcuni figli non è più attuale! Meglio una famiglia composta da due padri, omosessuali, diverse madri, lesbiche, alcuni figli fatti in provetta o adottati!!! Io mi domando perché questi religiosi non si spoglino della loro religiosità e non si dedichino ad altro!!! Poco importa che il loro Dio, o la Natura, abbiano deciso che per avere una famiglia sono necessari un padre, una madre e diversi figli fatti da loro! Per questi idioti le regole vanno cambiate: non è necessario un padre, non è necessaria una madre, i figli si possono fare in provetta ed anche con un seme che non ha niente a che vedere né col padre né con la madre!!! Papa Francesco, ma queste cose lei le sa e le tollera oppure non le sa???????

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 12/05/2015 - 15:46

Altro che Diluvio Universale. Qui sta accadendo lo Sbrindellamento Universale per sovvertire tutto ad iniziare dalle leggi della natura che ha comunque sempre ragione della cog@@@@aggine umana.

BlackMen

Mar, 12/05/2015 - 15:47

angelomaria: vogliamo parlare della sua di cultura? La Germania è patria della psicanalisi e della filosofia moderna. E' stata antesignana del movimento Romantico con lo Sturm und Drang e, a partire dal 1700, per oltre due secoli, è stata patria di alcuni tra più grandi musicisti e pensatori che l'umanità abbia mai prodotto. Se non ha studiato non si avventuri in dichiarazioni così penose confortato solo da sciocchi luoghi comuni.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mar, 12/05/2015 - 15:55

Beati voi che ci avete capito qualche cosa!

Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Mar, 12/05/2015 - 16:06

In effetti, più che il giorno di San Giuseppe, la festa del papà dovrebbe cadere il giorno di Pentecoste.

pagano2010

Mar, 12/05/2015 - 17:08

La famiglia "tradizionale" a cui si sono sempre ispirati i cristiani prevede nell'ordine una vergine e tale rimane anche dopo il parto, che partorisce un figlio (il cui padre dovrebbe essere Dio) e che si sposa con un terzo soggetto, Giuseppe, con cui non avrebbe poi più consumato... be tanto tradizionale (almeno 2000 anni fa) non mi pare lo sia poi, o forse sbaglio io (in ogni caso questa è la versione di santa romana chiesa). Il cristianesimo sta vivendo gli stessi processi di declino delle religioni pagane durante l'impero romano: i parallelismo sono troppo forti per non trarne le logiche conclusioni del caso! pubblicare prego

Giacinto49

Mar, 12/05/2015 - 17:26

La Chiesa Cattolica continua ad essere troppo tenera con le sue "pecorelle" che notoriamente ascoltano solo i colpi di bastone del Pastore ed i latrati dei suoi aiutanti. Il Signore è severo e ci abbandonerà al nostro destino.

rossini

Mar, 12/05/2015 - 17:31

L'ho detto e lo ripeto. Negate l'OTTO per MILLE alla Chiesa Cattolica. Solo col digiuno i Preti rinsaviranno.

Totonno58

Mar, 12/05/2015 - 17:32

pagano2010...sei sicuro che Maria non ha più consumato dopo la nascita di Gesù?E Giacomo gli altri fratelli (di cui il Vangelo parla apertamente)come sarebbero venuti al mondo?

albertzanna

Mar, 12/05/2015 - 17:42

QUESTO PAPA VUOLE FATTO DIMETTERE. Ora si mettono in discussione anche valori che fino a pochi anni fa erano punti fermi, sia per la religione che per l'educazione civile dei nostri figli. Questo papa si è messo in testa di distruggere la Chiesa, ma soprattutto la morale, che non è solo cristiana, ma patrimonio di chiunque creda nella famiglia come una delle basi per la civiltà. albertzanna

Totonno58

Mar, 12/05/2015 - 18:01

albertzanna...secondo me l'articolo non l'hai letto...

albertzanna

Mar, 12/05/2015 - 18:03

Giorni fa leggevo uno studio commissionato dalla associazione degli atei americani in cui si dice che ormai negli USA nessuno crede più in Dio, quindi sarebbe bene abolire le offerte alle varie chiese e pagarci il mantenimento dei milioni di clandestini ispanici e di colore. La chiesa cattolica americana, quella legata al Vaticano, ha risposto che si devono rivedere certi concetti della religione cristiana che risalgono al Concilio di Nicea (325 dC) fra cui anche l’obbligo del celibato per i sacerdoti, ma che la credenza in Dio in America è forte sincera. La Fede, checchè ne dicano i sodomiti ed aggregati (tipo il primo commento in alto) è una forza interiore, e più ci sono forze centrifughe che mirano a demolire la famiglia, più andremo verso l’anarchia dello spirito. Mi aspetto sempre più proposte aberranti, dopo l’eutanasia libera anche quella dell’omicidio libero, perché, verrà giustificato, deve essere una libera scelta, un moto di liberazione. albertzanna

mila

Mar, 12/05/2015 - 18:08

Il Califfato europeo prossimo venturo rimettera' molte cose a posto.

Ritratto di IRON

IRON

Mar, 12/05/2015 - 18:16

Non c'e' sinodo al mondo che possa cambiare la legge di Dio che e' legge di vita e natura. Comunque altra "ridicola" incongruenza di questi pseudo-cattolici : tifano per l' islam,l' accoglienza sempre e comunque, la costruzione delle moschee, il dialogo interreligioso bla, bla, bla e non vedono qual'e' il "modello islamico" prossimo venturo di famiglia e che fine fanno le "strane coppie" nei regimi islamici. Divertitevi a giocare con il fuoco !

Ritratto di fratelli mussulcratici

fratelli mussul...

Mar, 12/05/2015 - 18:35

incredibile la sfacciatagine dei preti, vescovi, vicari cardinali e papa! la chiesa non e mai stata punto di riferimento "modello" par la famiglia. Il danno apportato con la loro pedofilia a fatto si che milioni di bambini ancora oggi sono traumatizati dal abbuso che anno subito dai servitori della chiesa. Non scordiamo i milioni di morti che anno causato in nome di un Dio innesitente. guardate come si vestono. Sapete il prezzo dei loro vestiti? per ogno capo una famigla ci campa e mangia minimo 6 mesi.

roberto.morici

Mar, 12/05/2015 - 18:41

"Rimodellare l'immagine della Santa Famiglia sulle nuove suggestioni che giungono dal mondo". Giuseppe e Maria, Pina e Maria, Giuseppe e Mario...Effettivamente una possibiltà di scelta molto ampia.

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 12/05/2015 - 18:56

Ma se Gesù, Giuseppe e Maria dopo 2 mila anni non sono più un modello cristiano di famiglia per il clero mi chiedo di quale dottrina e dogma rappresentino e sono custodi ancora questi inutili e blasfemi prelati.

onurb

Mar, 12/05/2015 - 19:20

Il papa con la sua aria da pacioccone sta scardinando, o permette che sia scardinato, l'insegnamento bimillenario della Chiesa. I vescovi pensano che in questo modo si possano tornare a riempire le chiese. Eliminare gli elementi che caratterizzano una religione e aprire al nichilismo non farà altro che venir meno l'identità dei cattolici e il loro senso di appartenenza a un credo condiviso: le chiese saranno sempre più deserte. Ho letto il libro di Antonio Socci, Non è Francesco, e mi convinco sempre più che egli abbia ragione.

onurb

Mar, 12/05/2015 - 19:25

abraxasso. Cosa c'entra la fecondazione eterologa con il concepimento di Maria? Tenga presente che quando Giuseppe si accorse dello stato di gravidanza di lei, che non aveva ancora "conosciuto", non la volle sposare, anche se non voleva ripudiarla per le conseguenze che ciò avrebbe avuto. Solo per l'apparizione dell'angelo, che gli spiegò come stavano le cose, accettò di fare da padre a Gesù.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mar, 12/05/2015 - 19:32

Certo, il loro modelo di famiglia è prete e tanti bei chierichetti teneri, teneri.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 12/05/2015 - 19:39

Io mi domando perché mai Dio punì Sodoma e Gomorra, ma che razza di Dio omofobo e fondamentalista era quello; meno male che adesso la chiesa svizzera e il papa provvederanno a rimediare, con grande giubilo di Totonno58.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 12/05/2015 - 19:42

@Totonno58-Ah, Totonno, adesso vuoi che ci mettiamo pure a spiare attraverso il buco della serratura della camera da letto di Maria? Non basta cimentarsi sul sesso degli angeli?

CALISESI MAURO

Mar, 12/05/2015 - 19:43

si l'anticristo e' proprio entrato in vaticano... anzi c'era gia' da un pezzo!!

CALISESI MAURO

Mar, 12/05/2015 - 19:43

si l'anticristo e' proprio entrato in vaticano... anzi c'era gia' da un pezzo!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 12/05/2015 - 19:54

@sbrigati- Il messaggio di Cristo fu tradito già da Paolo, poi la chiesa ne ha fatto scempio.

pilandi

Mar, 12/05/2015 - 19:55

in effetti una famiglia con la madre vergine ed il padre...falegname...non è proprio un esempio...

pilandi

Mar, 12/05/2015 - 19:57

tiptap il bene esiste in funzione del male...

pilandi

Mar, 12/05/2015 - 19:59

Libertà75 già fatto, proprio perché non apre alle minoranze

pilandi

Mar, 12/05/2015 - 20:01

Giacinto49 a te ti ha già abbandonato il cervello, accontentati...

pilandi

Mar, 12/05/2015 - 20:02

Totonno58 forse albertzanna non sa leggere...

pilandi

Mar, 12/05/2015 - 20:07

umbro80 il tuo dio non ha pietà di noi, se no cancro, guerra, fame e preti pedofili non esisterebbero...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 12/05/2015 - 20:32

@tppgnn- Lei ha fatto una giustissima considerazione.

moshe

Mar, 12/05/2015 - 20:38

Voi, poveri pretonzoli da spaghettata, pur di non perdere il mantenimento a vita che vi ha caratterizzato in questi millenni, sareste disposti a "riformare" anche chi vi ha messi al mondo, pur di non perdere i "privilegi acquisiti"!

Massimo Bocci

Mar, 12/05/2015 - 21:00

Il nuovo dogma eclesoastico (dopo i bagni e le docce per i diversamente catto-comunisti COOP??? Cioè gli Italiani veri o miserabili accattoni) per le sacre famiglie Italiane (ancora resistenti) Gesù,Giuseppe,Maria, chiudete chiudete il gas e andate via qua non ne è cosa!!!

opinione-critica

Mar, 12/05/2015 - 21:34

Se Ratzinger, Benedetto XVI ha dato le dimissioni un motivo c'era. La questione 65 della parte 3 della "Somma Teologica" non la conosce più nessuno. Adesso si vuole aggiungere, nel nuovo Supplemento alla parte 3, il sacramento dell'amore omosex, dell'amore pedofilo ecc..

filder

Mar, 12/05/2015 - 21:58

I vescovi Svizzeri forse preludono al modello dei due papy o delle due mammy vero?

santecaserio55

Mar, 12/05/2015 - 22:19

Esempio di famiglia cristiana da seguire-padre sconosciuto - moglie vergine -marito che non ha rapporti sessuali con la moglie -La Sacra Rota ci metterebbe poco per decidere l`annullamento della Sacra famiglia

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 12/05/2015 - 22:34

Contrariamente a quanto pensa qualcuno, trovo alquanto inquietante che la chiesa si ponga anche solo delle domande, cosa che non dovrebbe nemmeno fare, sulle diverse pseudo-unioni familiari che esistono nel mondo. La famiglia, da che mondo è mondo, è una ed una soltanto. Ed è unica riconosciuta da Dio e dalla natura. Quella appunto di Gesù, Giuseppe e Maria, la famiglia modello per eccellenza per chi si ritiene un cristiano. Checchè ne pensino le solite menti aperte anche alle più grandi porcate. Ecco, al di fuori della famiglia, così come è concepita dalla natura e da Dio, esistono solo le porcate. Null'altro. Una chiesa, che riconosce o non si esprime su questo, è al di fuori della sua missione e non c'è nemmeno onore a riconoscersi in essa.

forbot

Mar, 12/05/2015 - 23:54

Amici miei, date retta: Giocate con i fanti e lasciate stare i Santi. Stiamo parlando di cose che allo stato attuale delle nostre conoscenze è impossibile, ancora oggi, comprendere appieno e con profondità i vari e complessi meandri attaverso i quali siamo collegati al soprannaturale e all'invisibile,almeno per noi, ma che possiamo solo sognare o immaginare. Infatti, Dio nessuno l'ha mai visto.

emigrante

Mer, 13/05/2015 - 01:56

Credo - mi scuso se sbaglio - che non si tratti del parere o del progetto dei Vescovi svizzeri, ma di una disamina delle risposte fornite dai Cattolici (o sedicenti tali: gli infiltrati ci sono dovunque)svizzeri ad una serie di quesiti, distribuita loro. Non sono riportate le percentuali delle risposte, ma quali vi siano state. E poiché tante sono le teste, quanti i pareri, assieme a risposte "ortodosse" (che certamente non sono mancate, ma non vengono citate, perché non generano scalpore), ve ne sono certamente di bizzarre. Che poi la Chiesa possa prendere in considerazione modifiche che non siano in contrasto con il Vangelo (ad esempio il matrimonio dei Sacerdoti) è cosa del tutto possibile e legittima. Cordialità

Roberto Casnati

Mer, 13/05/2015 - 07:56

Perché non è più un modello? Forse perché mancano i falegnami?

Totonno58

Mer, 13/05/2015 - 08:19

@Euterpe...ihihih!...no, non si tratta di spiare dal buco della serratura della camera da letto di Maria e non ce ne sarebbe nemmeno bisogno, basta dare un'occchiata alle Scritture...si tratta piuttosto di uscire da una visione a volte un po' sessuofobica della fede che rende insopportabile l'idea che la Madonna abbia potuto avere una sua vita sessuale ordinaria...:)

Totonno58

Mer, 13/05/2015 - 09:23

ilvillacastellano...credo che la differenza principale tra lei e Dio è che Lui rispetto a lei, si ponga qualche domanda in più...

albertzanna

Mer, 13/05/2015 - 14:47

MA ALLORA E’ VERO CHE HO RAGIONE, CHE LA LOBBY LGTB E’ ANCHE NELLA REDAZIONE DEL GIORNALE CONTRO IL LETTORE DICE LA PROPRIA OPINIONE CONTRARIA AI FEMMINIELLI - DOMANDA PER TOTONNO58 - immagino che per lei dire ".....l'idea che la Madonna abbia potuto avere una sua vita sessuale ordinaria..." significa che la Madonna poteva anche essere lesbica, secondo il suo concetto di sessualità è tutto centrato su sodomia e saffismo. Se lei è giovane, si capisce che non fa un tubo dalla mattina alla sera dedicandosi solo alle sue masturbazioni mentali, se è già una persona in età, probabilmente non avendo più stimoli sessuali normali, cioè da etero (se mai lo è stato), ha trovato soddisfazione nella sodomia .......... e viene pagato dalla lobby LGTB per propagandare la loro religione. Lo sa che leggere i suoi commenti di carattere solo monotematici fa acuire la gastrite, anche a chi non ce l'ha?

albertzanna

Mer, 13/05/2015 - 14:53

PER TOTONNO58 - a parte che lei, al solo sentire parlare di religione cattolica, spara nel mucchio, perché non ha ancora mandato giù la distruzione di Sodoma e Gomorra, ma lei la Bibbia l'ha mai letta, e cercato di capire cosa leggere (che sarebbe a dire leggere le parti in nero sul foglio bianco, quella è la scrittura). Lo faccia, e risponderà alle sue domande su Giacomo e gli altri fratelli.

Libertà75

Mer, 13/05/2015 - 15:14

@albertzanna haahah la ringrazio dell'accurata descrizione di totonno, mi ha rallegrato la giornata...

Giacinto49

Mer, 13/05/2015 - 17:42

pilandi -Se Dio vuole, ne riparliamo tra qualche anno. Salutoni!!

Totonno58

Gio, 14/05/2015 - 12:34

@albertzanna...grazie di esistere. In caso di inaridimento dei miei sentimenti, mi basta leggerla per riscoprire un profondo senso di compassione.

Ritratto di alex333al

alex333al

Lun, 22/06/2015 - 15:47

Il 3° segreto di Fatima (tenuto nascosto con il TOP SECRET, come un piano di guerra) sta avverandosi con la supremazia dei voleri dell'uomo moderno mettendo in second'ordine la Sacra Scrittura. L'indicazione Biblica della Sacra Famiglia non può essere messa in discussione perché il mondo naviga verso la deriva, anzi, dovrebbe essere un punto fermo in questa grande confusione e perdita di valori legati alla famiglia.