Giovane candidato di Forza Italia alle Comunali insultato: "Sei un fascista"

Parliamo di Davide Longordo, 18 anni compiuti ad aprile, il più giovane candidato alle elezioni Comunali di Ventimiglia, in provincia di Imperia, che appoggia la candidatura a sindaco di Gaetano Scullino

"Sono candidato nella lista di Forza Italia a sostegno di Scullino. Da quando molti sono venuti a saperlo, hanno iniziato o a far finta di non conoscermi o a darmi del fascista, così a gratis, solo perché sono candidato con un partito di 'destra'". Il suo approccio alla politica non è stato certo dei più sereni.

Parliamo di Davide Longordo, 18 anni compiuti ad aprile, il più giovane candidato alle elezioni Comunali di Ventimiglia, in provincia di Imperia, che appoggia la candidatura a sindaco di Gaetano Scullino (Lista civica Scullino Sindaco), a sua volta appoggiato dal centrodestra unito: Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia.

Così inizia il suo sfogo su Facebook: "Non scrivo mai post di questo genere, spero mi perdoniate lo sfogo - dichiara -. Come molti di voi sanno sono candidato alle comunali che si terranno tra due domeniche. Ancora poco fa una persona, mia coetanea, mi ha scritto 'Una mia amica che è con me, mi ha detto che i fascisti le fanno proprio schifo. Mi trovo molto d'accordo'". Per Davide non resta che rassegnarsi: "Sono cose che non fanno piacere e ti demoralizzano alquanto. Ma è così. Alla fine ti rialzi, ti dai una pulita e continui a correre, cosciente del fatto che tutte queste esperienze ti rendono più forte”.

Solidarietà nei suoi confronti da parte di Andrea Coppola (Lega Giovani): "Quanto denunciato da Davide è di una gravità inaudita: esprimo la solidarietà della Lega Giovani Provincia di Imperia e la mia personale ad un giovane che si è messo in gioco per amore della sua città. So cosa sta passando, perché a me, ai tempi del liceo, è stato riservato lo stesso trattamento. Sì, mi chiamavano fascista solo perché non allineato al pensiero unico e ignorante solo perché non la pensavo come loro".

Commenti

Giorgio5819

Sab, 11/05/2019 - 16:56

Capita, così capisce fin da giovane cosa sono le zecche rosse.

cir

Sab, 11/05/2019 - 17:00

forza italia non e' un partito di destra come il PD non e' un partito di sinistra ,sono entrambi partiti delle convenienze personali. Del popolo se ne fregano completamente , basta vederli strisciare alla corte europea.

ex d.c.

Sab, 11/05/2019 - 17:11

FI è l'ex DC. Il PD è l'ex PCI. Perché ci sono idee così confuse? È perché si disperdono i voti nei partiti più strani?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 11/05/2019 - 17:23

poverini i babbei comunisti e grulli, se non hanno altro da dire, fanno ricorso agli insulti :-) lasciamoli fare, poi smaltiranno meglio la rabbia di essere stati presi in giro dal sistema che loro stessi hanno instaurato :-)

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 11/05/2019 - 17:56

Giovane Davide,non ti curar di loro ma guarda e passa,sono i soliti sfigati,nati "00".zzi e moriranno "00".zzi

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/05/2019 - 19:15

Deve trattarsi di una nuova "dottrina", comunista naturalmente, forse prodotta dal nuovo "potere" sinistro, su cui al momento si poggia una "sapienza" moderna, che al momento pare faccia capo a Zingaretti. Siamo tutti "fascisti", per il semplice fatto che non siamo di sinistra, anzi siamo addirittura anticomunisti, come nei primi anni del dopoguerra. Ridere o piangere. Meglio ridere e andare con Salvini, fino a poco fa un "leghista", ma ora anche lui fascista.

cir

Sab, 11/05/2019 - 20:41

mortimermouse : prendi sempre la " cretinina " al mattino nel latte? prova con supposte "coglioncin..." ma devi prenderle per bocca ..

odifrep

Dom, 12/05/2019 - 11:41

Chiedi a quelli che ti danno del fascista dove ha sede una sezione del Partito Nazionale Fascista per iscriverti. Poi, gentilmente, mi farai sapere perché tengo anche io all'iscrizione. Grazie anticipate.