Governo in crisi di sesso

Il nuovo scontro Lega e Cinque Stelle su Salvini sessista

Pensavamo che il governo potesse rischiare di cadere sulla riduzione delle tasse o la mancata autonomia del Nord. Ci sbagliavamo, le ultime difficoltà arrivano sul sessismo, o se volete sul presunto eccesso di machismo di Matteo Salvini poco gradito nel fluido mondo della componente Cinque Stelle dell'esecutivo. Un cui esponente, il sottosegretario Vincenzo Spadafora, con una intervista a la Repubblica, ha accusato il leader della Lega di voler alimentare il sessismo. In particolare con i suoi recenti attacchi verbali alla capitana Carola - quella che ci ha scodellato in casa 40 immigrati non graditi - definita dal leader leghista «criminale, pirata, sbruffoncella».

Salvini non l'ha presa bene e ha invitato Spadafora a dimettersi per evitare di stare in così cattive compagnie. Ovviamente il sottosegretario si guarderà bene dal mollare la poltrona, meglio sessisti al governo che coerenti all'opposizione. Ma a prescindere, a Spadafora sfugge il fatto che le parole di Salvini, e quelle simili pensate e scritte da milioni di italiani che così la pensano, non erano nei confronti di donna Carola ma del capitano Carola, cioè di un comandante uomo o donna che sia poco importa - che ha violato le disposizioni di uno Stato sovrano e speronato una nostra nave da guerra. Non c'entra il sesso bensì il cervello e la parità uomo-donna non può escludere pena non essere tale una identica libertà di giudizio sulle porcherie che i rappresentanti di entrambi i sessi di tanto in tanto combinano.

Questa polemica non meriterebbe tanta attenzione se non fosse l'ennesima ricerca pretestuosa di uno scontro dentro la maggioranza ormai incapace a tutto meno che a darsele quotidianamente di santa ragione. Non mi sorprenderei se la prossima lite scoppiasse sul colore dei calzini del vicepremier o sul sesso - tanto per stare in tema - degli angeli. Il livello ormai è da asilo Mariuccia, cosa peraltro inevitabile quando si mettono dei bamboccioni alla guida del Paese, bamboccioni che invece di parlare di tasse e sviluppo ci ammorbano con il loro inutile parere sui generi sessuali. Vuoi vedere che lo fanno perché è l'unica cosa di cui un po' si intendono?

Commenti
Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 10/07/2019 - 18:13

Siamo di fronte ad una commedia dell'arte con attori cani. Lega e 5s son fatti gli uni per gli altri. Come in architettura le mezze volte da sole non reggono niente, unite ed opposte reggono tutto, sopratutto il ridicolo nel nostro caso. Si presenteranno alleati alle prossime elezioni. FI e/o ForzaToti saremo ininfluenti, la Meloni continuerà a dormire invano sullo zerbino di casa Salvini e gli italici femminielli potranno adorare il loro muscolare presidente leghista. Per un ventennio?

Treg

Mer, 10/07/2019 - 18:30

Salvini deve staccare la spina ed andare ad elezioni. E' lui il leader del centro-destra.

INGVDI

Mer, 10/07/2019 - 18:37

Sì sono dei bamboccioni. Litigano come all'asilo, ma il più colpevole è senz'altro Salvini, quello che riterremo il meno bamboccione e invece, da bamboccione, li ha scelti come compagni di gioco, e continua a giocarci assieme, invece di farla finita.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 10/07/2019 - 18:45

..quindi.. concludendo, abbiamo un governo composto da pagliacci! Che altro dire? Basta guardare quanti e quali lavori sfornano e la loro consistenza!

Zizzigo

Mer, 10/07/2019 - 19:07

Una maggioranza di minorati, ai quali ci si sente in dovere di spiegare anche che quel coso tondo lassù, che sfavilla (un verbo forse, per loro, incomprensibile) in cielo e che scalda, è il sole... e, in quanto a intendersi di sesso, viste le varie premesse, dubiterei...

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 10/07/2019 - 19:36

Caro Direttore è tutto molto semplice, appena il M5S legge sui quotidiani la nuova avanzata della Lega verso la soglia del 40% nelle preferenzza di voto dei sondaggi ed ecco che come il cane di Pavlov scatta la reazione incontrollata di attaccare la Lega ed il suo Leader in qualsiasi modo ed in qualunque momento. Questa è la misera chiave di lettura di quello che una volta era la politica con la maiuscola.

carlottacharlie

Mer, 10/07/2019 - 20:22

Si è d'accordo con la sua chiosa, gentile Sallusti e, però, a me salta sempre la mosca al naso, essendo donna, che ci sia sempre un cxxxxxo a volermi difendere per legge. Un demente si preoccupa della difesa delle donne? Vada a dirlo ai giudici che liberano stupratori ed aggressori come piovesse, in questo modo le potrà difendere e non con idiozie. Guai a 'sti scemi se mai si permettessero di difendere me, li stenderei con un upper-cut già che non sono una sciacquetta od idiota, mi sono sempre difesa da sola, sono una persona mica una scimmia che ha bisogno della balia. Poveri stupidi e povere donnette che han bisogno dello stolto di turno.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 11/07/2019 - 00:42

Ho la netta impressione che questo spadafora l'abbia fatta fuori dal vaso.

mich123

Gio, 11/07/2019 - 01:46

Ci sarà una fiction questo é sicuro. Non si sa ancora se in veste di Giovanna d'Arco che sfida la flotta più feroce dei mari (quella italiana)o in veste di Madre Teresa con intimo donna. Perché quella maglietta con spalline spaghetti le va a pennello, anche forse troppo. Bisognerebbe chiedere a qualche specialista di beati. Fiorello é in pole position, lo hanno visto che si radeva gambe braccia spalle...

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 11/07/2019 - 09:03

carlottacharlie - Finalmente una donna che non ha bisogno di essere considerata un soggetto in via di estinzione. Una che non ha bisogno delle quote rosa (senza le quali la boldrini sarebbe bidella all'asilo, senza offesa per le bidelle) e considera offensivo questo ipocrita protezionismo, salvo poi, appunto, pretendere dalla magistratura comportamenti diametralmente opposti. Ottimo. Alla prossima.

MALENNIO

Gio, 11/07/2019 - 09:21

È una rottura, in effetti...pensare a stupidaggini(mal partorite) coi problemi che ci sono. È purtroppo il caso di tornare al voto,sperando ne esca un governo davvero unito. Ho votato 5S...mai più!

FlorianGayer

Gio, 11/07/2019 - 09:27

Le accuse a Salvini sono giuste, la risposta di Salvini è giusta. Qualsiasi cosa si pensi di Salvini, i 5stelle sono inutili.

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 11/07/2019 - 11:28

Gentile Direttore, Oramai il vero e grosso problema in italia, almeno per quello che ci riguarda, è l'educazione dell'italiano che si comporta come gli hanno appreso dai nostri leader a fare lo spalma nutella, e così saranno anche i figli degli spalma nutella di cui non conviene fare intese e neanche chiedergli che ora è, per non avere spiacevoli commenti. Chi si scansa vince sempre!

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 11/07/2019 - 11:36

L'unica professione rimasta di lavoro è lo spalma nutella..

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 11/07/2019 - 11:43

Quando mancherà il pane, gli spalma nutella dovranno escogitare qual cos'altro per campare.

Paolo17

Gio, 11/07/2019 - 12:43

Bamboccioni e Comunisti. Salvini pensando sia un uomo di Destra. Non è di Destra e tanto meno liberale. E' solo uno statalista, come tutti. Parla di andare in pensione prima, di fare Debito e Deficit. E' contro la Finanza, Banche, Borsa, ecc. Solo contratti a tempo indeterminato e altre questioni che solo la vera Sinistra sa fare. Vuole che l'Alitalia torni statale, quando è già fallita. Vuole 3000 assunzioni nella P.A. quando invece è necessario sfoltire. Non abbassa le tasse, non fa l'Autonomia e preferisce restare con Lotta Continua-5 Stelle che non gli permette certe manovre. Blocca gli sbarchi in modo così puerile e spartano come neppure Prodi e D'Alema facevano con i barconi di albanesi e rumeni. Forse neppure Berlinguer si sarebbe spinto a tanto. La Lega è l'erede camuffata del PCI. Pensateci bene, prende voti dagli operai della Fiat, in Emilia Romagna, in Toscana in Umbria e nelle Marche. Più gli ingenui che credono sia di destra. Pensateci.

dagoleo

Gio, 11/07/2019 - 13:46

magari s'intendessero di generi sessuali. almeno avremmo un qualcosa su cui farli lavorare. il problema è che aprono la bocca senza aver prima riflettuto su che cosa devono dire. se l'aprissero soltanto per respirare i danni non ci sarebbro, ma se poi parlano escono fuori idiozie totali che evidenziano una totale e preventiva mancanza di elaborazione cerebrale del pensiero. questi non sono dilettanti allo sbaraglio, questi sono l'essenza stessa dello sbaraglio. il problema è che rischiamo di essere sbaragliati pure noi con loro.

Dordolio

Gio, 11/07/2019 - 14:23

Maximilien ha ragione. Aggiungo che la Lega sa incassare, aspettando le elezioni (che ci saranno quando la Lega vorrà) e si prenderà l'intero piatto sul tavolo sbaragliando tutti. Quanto a Forza Italia sparirà letteralmente dal parlamento non raggiungendo il 5%. Nel frattempo litigano sì, ma bene o male portano avanti il programma del contratto elettorale, soprattutto Salvini. Tutti rosicano fuori dal governo è ovvio. Ma è proprio quello che sta succedendo, cari. E i denti dell'opposizione si consumano visto che l'elettorato sbadiglia sentendo le solite menate in TV recitate a compitino dai vari tromboni, tromboncini e tromboncine....

INGVDI

Gio, 11/07/2019 - 15:36

Bravo Paolo17! Babbei coloro che credono che la Lega sia di destra. In Salvini grillizzato è emerso l'animo del giovane comunista padano. Del resto populismo non solo fa rima con comunismo, ma anche ne è il precursore.

adal46

Gio, 11/07/2019 - 16:19

Conclusione perfetta.

Dordolio

Gio, 11/07/2019 - 17:35

Intanto lo spread sta andando giù a picco. I media vi dedicano un breve annuncio di non più di dieci parole (sentite e contate da me medesimo)....

FlorianGayer

Ven, 12/07/2019 - 00:19

Secondo il Duce siamo un popolo, tra l'altro, di navigatori. Internauti esperti in turpiloquio anche sì, ma quanto alla navigazione sull'acqua non direi. Mi sono rotto di sentire parlare di speronamento, quando il contatto (se c'è stato) che è avvenuto tra le fiancate della nave e della barca dei finanzieri. Lo speronamento si fa di prua. Gli speroni sono fatti per pungere e le fiancate non pungono nessuno (a meno che siano di legno e lascino una scheggia nei polpastrelli). Solo uomini di destra possono definire speronamento ciò che si è visto, poiché la destra disprezza l'evidenza a vantaggio dei paroloni.

Beaufou

Ven, 12/07/2019 - 00:24

Treg, guardi che se Salvini non si sveglia,fra un po' non sarà più leader di un bel niente. Anche i suoi (me compreso)ne hanno piene le palle di uno che chiacchiera e non combina nulla (a parte un po' di casino sui migranti, Treg, mi sa dire cosa sta facendo Salvini? Selfies? Campagna elettorale?). Ahahah. Contento lui... Pagliaccio.