I duelli tra Salvini e Floris nello studio di DiMartedì

Il leader della Lega è stato ospite della puntata di ieri sera del talk show di La7: in più occasioni si è scontrato con il conduttore

È stato l’ospite più atteso e quando è stato il suo momento le aspettative non sono state tradite. Matteo Salvini e Giovanni Floris, nella puntata di ieri sera di DiMartedì, hanno dato vita a un bel duello televisivo, che ha fatto "divertire" e dividere il pubblico in studio e a casa.

Come già successo negli studi di La7, quando è stato ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo, il capo politico del Carroccio ha trovato un interlocutore pronto a ribattere colpo su colpo. Così è stato nella serata di martedì, dove il giornalista-conduttore ha incalzato il leader della Lega, chiedendogli lumi circa i provvedimenti dell’allora governo gialloverde, di cui Salvini era vicepremier e ministro dell’Interno.

L’intervista-duello inizia con una battuta di Floris – "Niente giacca e cravatta, questa sera è venuto in pigiama?" – che dà vita al primo siparietto. Infatti, il leader leghista replica divertito: "Ma come, in pigiama? quando io vengo su La7 non sono proprio fortunato. La Gruber mi disse che vado in spiaggia al mare in mutante e lei oggi mi dice che sono qui vestito col pigiama”. Dunque, Salvini chiosa ironico: “Forse porto un golfino fascista? Ma è made in Italy!".

Al rientro dallo stacco pubblicitario, il botta e risposta sul caso Ilva-ArcelorMittal, spina nel fianco di questo governo giallorosso, che rischia di intestarsi la chiusura di un sito siderurgico strategico per l’occupazione e il Pil italiano.

In riferimento all’addio della multinazionale indiana-francese, il leghista affonda il colpo contro Movimento 5 Stelle e Partito Democratico: "Così andando le cose, stai dando al mondo il segnale che in Italia è meglio non venire a investire, perché ti firmano un contratto nel 2019 e te lo cambiano nel 2020…". E qui si inserisce Floris, che ribatte sullo scudo penale: "Però è stato lei a farlo per primo…". Quindi la risposta: "Sì, ma infatti su questo punto combattemmo con il M5s e infatti alla fine fu ripristinato. Insomma, gestirla così non è serio e per questa ragione mi appello al governo: salvate l’ex Ilva".

Poi, è stata la volta del capitolo Italia-Europa, con l’ex titolare del Viminale che ha dichiarato: "In ottica crescita, occorrerebbe andare a Bruxelles e chiedere indietro i soldi degli italiani per fare qualcosa di buono…per gli italiani!". Puntuale, il conduttore cerca di stopparlo: "Ma così è un prestito forzoso…".

Quindi, altro siparietto. Parte Salvini: "Il mercato vuole un Paese amico delle imprese. le famiglie italiane sono prse in giro da una manovra grigia e senza coraggio…", e Floris ribate: "Si, però mi spiega come mai con voi la pressione fiscale è cresciuta dello 0,5%. Perché?". Il leghista a stretto giro: "Scusi? Mah, forse perché stando alle statistiche qualcuno protesta e contesta che Quota100 è stato un errore. E io, invece, sono più che orgoglioso di aver fatto quella legge".

Il giornalista non ci sta e sferra l’ultimo attacco: "Sa cosa penso? Penso che finché siete all’opposizione fate tutti delle grandi promesse e poi quando governate mettete tutti delle gran tasse...". L’ultima parola spetta a Salvini: "Allora sa cosa facciamo per risparmiare? Nella prossima legge stabiliamo che la pensione te la diamo quando sei crepato sotto due metri di terra al cimitero, così lo Stato risparmia un sacco di soldi…".

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Mer, 13/11/2019 - 11:35

floris??? l'apoteosi del sinistroide mellifuo e della fellonia!!

Albius50

Mer, 13/11/2019 - 11:36

FLORIS & GRUBER stessa famiglia e stesso stile di gestire la trasmissione ovvero loro si comportano solo da COMPAGNI, ovvero gli invitati devono solo soggiacere ai loro voleri.

VittorioMar

Mer, 13/11/2019 - 11:43

..il "BRAVO PRESENTATORE"e HOMO RIDENS E' rimasto solo RIDENS......ASFALTATO E ABBATTUTO come un BIRILLO... un SALVINI INCONTENIBILE..!!...molto PREPARATO a SBUGIARDARE le "TAROCCATE" e le INSINUAZIONI..del MODESTO presentatore !!!...deve STUDIARE di più...!!

aldoroma

Mer, 13/11/2019 - 11:51

FLORIS......chi è?

Trinky

Mer, 13/11/2019 - 12:18

Salvini e tutti quelli del cdx devono capire di stare alla larga da una rete insulsa come La7, non ci sta un programma che non sia in mano ai più beceri sinistroidi.... Perchè loro l'audience? Che se li guardino tra loro.....!!!

apostrofo

Mer, 13/11/2019 - 12:19

Un Floris immutabile. Agli ospiti dell'altra parte politica pone le domande e, appena l'ospite comincia a rispondere , dopo pochi secondi lui comincia ad interrompere facendo altre domande, oppure ribattendo, prima che l'altro abbia risposto compiutamente. Questo per tutta l'intervista. Finisce che l'ospite si spazientisce di cotante "buone maniere" e a volte si deconcentra. Così appare a volte che il Floris abbia "vinto" lo scontro/intervista col suo "ospite". A guardare i mezzi della sua " vittoria", quando gli riesce, rimane ben poca cosa

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 13/11/2019 - 12:29

Come tutti i sinistri, Floris non sorride: mostra i denti. La tattica è sempre la stessa: interrompere l’intervistato mentre sta completando il proprio ragionamento, magari con la scusa della pubblicità. La faziosità espressa è così vomitevole, che la trasmissione è inguardabile. Una vergogna che l’ordine dei giornalisti dovrebbe censurare e che se ne guarderà bene dal farlo. Cambiate canale!

onroda

Mer, 13/11/2019 - 12:39

Bravo FLORIS per lui c'è la "....DIFFERENZA....." tra gradire la morte per la SEGRE che non si può fare e il gradire la morte di SALVINI che si può e si deve fare.No,No, è "....INDIFFERENZA...." Che bravo Floris avanti così.

nopolcorrect

Mer, 13/11/2019 - 13:18

Quel miserabile comunista di Floris ha strumentalizzato la senatrice Segre per attaccare Salvini, cercando di farlo passare per fascista e antisemita. Ma ovviamente gli Italiani non sono stupidi e tutti questi ridicoli attacchi strumentali non fanno altro che far aumentare i consensi alla Lega!

torquemada63

Mer, 13/11/2019 - 14:17

come quando berlusconi spianò santoro,ma purtroppo questi pseudoo giornalisti hanno solo un fine riempirsi le tasche a spese dei gonzi che li guardano, bisogna evitarli non andare alle loro trasmissioni, che se la cantino e suonino da soli, che nel giro di poco tempo si iscriveranno all'ufficio di collocamento.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 13/11/2019 - 14:28

ho guardato la trasmissione ieri sera e mi sono divertito moltissimo. floris ha provato a mettere nel sacco Salvini ma niente da fare. tristissima la presenza di una giornalista rai che sembrava essere la portavoce delle vecchie botteghe oscure.

nopolcorrect

Mer, 13/11/2019 - 14:53

@marco piccardi: e che dire del compagno Fontana anche lui chiamato ad attaccare Salvini e la Lega? Povero Corriere della Sera, com'è cambiato da quello che era il quotidiano di Indro Montanelli, di Panfilo Gentile e di Augusto Guerriero!

silvano45

Mer, 13/11/2019 - 14:59

Mi domando per gli esponenti non di sinistra con i quali questi imbonitori Floris Annunziata Formigli Gruber sono succubi e per i quali sono disposti a tutto esempio gettare spesso inesistenti schizzi di fango cosa serva partecipare ai loro programmi che tutto sommato non segue più nessuno

Libero 38

Mer, 13/11/2019 - 15:34

Sembra che piu'la cricca sinistriode attacca Salvini e piu' Salvini e la lega nei sondaggi volano

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 13/11/2019 - 16:06

La7 è una loggia di bella ciao. Floris Travaglio Gruber nani e ballerine son tutti con l'assillo di sembrare persone perbene. Ma chi gli ha chiesto niente, son problemi loro. Un giorno ci diranno cosa hanno da scontare, cosa han fatto di tanto orribile.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mer, 13/11/2019 - 16:14

Partirei dalla base. Privatizzare ogni talk-show della RAI, poi che i privati li contrattino. Mi sta bene che La7 prenda i vari Floris e Gruber, ma vorrei togliere dalla Rai i vari altri, Fazio, Litizzetto, Berlinguer, Annunziata. Vorrei capire dove andrebbero visto che La7 ha fatto il pieno di sinistroidi.

ted

Mer, 13/11/2019 - 16:23

Queste "tecniche" di trasmissione ostruzionistiche hanno fatto il loro tempo. La gente non la incanti più.Gira canale. IN-GUAR_DA_BI_LE .

VittorioMar

Mer, 13/11/2019 - 16:38

..certo E' che il loro PADRONE HA MOLTI EURO DA SPRECARE e BUTTARE ..finanziare "LA 7" e il "corriere" non credo che siano in POSITIVO di BILANCIO...ma potrebbe farne MIGLIOR USO !!!

Ritratto di MAURI

MAURI

Mer, 13/11/2019 - 16:49

La7 stà sempre più prendendo il posto di teleKabulrai3, stanno raccogliendo tutte le carampane di sx trombate da altre più nobili testate. La cosa che mi sorprende sempre più è però il fatto che un quasi signor nessuno “cairo” di punto in bianco è riuscito a fare la scalata di tante testatine di gossip, del Torino calcio “e ci sta” ma del corrierone, no, questa no, prima non era riuscita a nessuno, anche se ora non è più il corriere della sera dei nobili, seri e veritieri trascorsi. Ricordo che a tal proposito la sx e soprattutto un tale Cuccia che sempre si metteva di traverso perché ciò non succedesse. Mentre ora è diventato il giornaletto che neanche Topolinia vorrebbe, ma si sa Topolinia è sempre stata una città seria.

Giorgio Rubiu

Mer, 13/11/2019 - 17:00

Quello che Floris fa quando interrompe il suo ospite senza dargli il tempo e modo di rispondere alla domanda precedente è esattamente quello che faceva (e, forse, fa ancora) Santoro. Se la risposta alla sua domanda era di suo gradimento e seguiva la linea della sua corrente politica concedeva un mucchio di spazio e tempo, se era, invece, di segno contrario o portava in campo argomenti giustissimi ma non graditi, veniva interrotto. La Gruber fa la stessa cosa. Un vizio della sinistra che ricorda, almeno verbalmente, le "purghe" Staliniane (uccisione o esilio in Siberia che era pari ad un uccisione!). Quello che fecero i partigiani comunisti, a guerra finita, nel "Triangolo della Morte", assassinando gli ex fascisti, spesso per ragioni di odio personale, ed i "colleghi" partigiani NON comunisti!

dredd

Mer, 13/11/2019 - 17:39

Niente da fare floris, sai di vecchio, stantio, superato, non ci crede più nessuno

Germa51

Mer, 13/11/2019 - 17:43

Quello che non capisco è perchè esponenti del centro destra vanno da floris o dalla gruber. Tanto i voti la sx e i 5s li perdono da soli. Non devono andare, perchè i 2 fenomeni sono 2 marcioni e la presenza di Salvini o della Meloni... altro non fa che aumentare l'audience di questi 2 marcioni di sinistra.

Ritratto di ateius

ateius

Mer, 13/11/2019 - 18:12

ma urbano cairo non ha nulla da dire ..? mantenere questi pseudo giornalisti privi di professionalità di dignità.. di serietà. sinistri bolscevichi che hanno il solo scopo nella vita di aggredire chi non la pensa come loro. e gli viene pure concesso di farlo.- patetici sinistri.. sarà il popolo a cancellarvi.

steacanessa

Mer, 13/11/2019 - 18:35

Riprovo. Bocca da cernia e jena ridens, che coppia si svalvolati!

nerinaneri

Gio, 14/11/2019 - 07:56

...l'inps va male a causa dei troppi pensionati, e non è colpa di urbano cairo...