I Forconi tornano in piazza: blocchi stradali in Veneto, tafferugli a Torino

La protesta partita dalla Sicilia: disagi in molte città del Paese. In strada camionisti, commercianti, artigiani tra volantinaggi e falò. Nel capoluogo piemontese scontri in piazza Castello: i carabinieri rispondono con i lacrimogeni

Dopo settimane di annunci e smentite, di timori e rischio paralisi, la protesta dei Forconi è partita ieri sera dalla Sicilia. Nessun blocco stradale però, abbandonata la linea dura, solo scioperi e presidi, almeno così sembrava. Le ragioni della protesta che già due anni fa portò il caos in Sicilia e nel resto del Paese sono sempre le stesse: il malcontento nei confronti del governo e della classe politica. "C'è mezza Sicilia all'asta - ha detto il leader dei Forconi Mariano Ferro -. Il governo ci deve dire cosa vuole fare. Incontri nelle stanze chiuse non ne facciamo. Altrimenti i cittadini pensano che ci siamo venduti. Li vogliamo fare alla luce del sole. Ci accusano di affossare l'economia con questi blocchi, ma l'economia l'ha affossata qualcun altro".

Nei giorni scorsi, l'annuncio di un blocco generale dei tir aveva innescato una vera e propria psicosi generale, con la corsa al distributore di benzina. Anche nel resto della penisola i Forconi hanno organizzato manifestazioni e momenti d'incontro: a Roma un presidio permanente sarà allestito in piazza dei Partigiani; mentre altri picchetti saranno in Emilia Romagna, in Toscana, Piemonte, Liguria, Friuli, Campania, Puglia e Calabria. "Qualora si dovessero verificare violazioni della legge l'Autorità non esiterà ad applicare le sanzioni, così come già avvenuto, da ultimo, lo scorso 29 marzo 2012, in riferimento ai blocchi dell’autotrasporto dal 16 al 20 gennaio 2012", ha fatto sapere l'Autorità Garante degli scioperi. "Le proteste in Italia sono legittime e rispettano le leggi. Noi impediremo che vengano violate e faremo valere la forza dello Stato. Nel contempo saremo comprensivi rispetto a proteste che siano dentro i limiti dell’ordine e delle leggi dello Stato", ha dichiarato il viceministro Angelino Alfano.

Torino

Nel capoluogo piemontese il traffico è stato paralizzato per gran parte della mattinata. Problemi anche nelle stazioni di Porta Nuova e Porta Susa, dove i manifestanti hanno occupato i binari e bloccato i treni.

In piazza Castello tafferugli tra i manifestanti e le forze dell'ordine. Gli agenti hanno risposto coi lacrimogeni al lancio di pietre e oggetti, che hanno colpito anche la postazione mobile di Sky. Presidiata la sede della giunta regionale del Piemonte. Un carabiniere è rimasto lievemente ferito alla gamba.

Andre Zunino, portavoce del Coordinamento 9 dicembre, che ha organizzato la protesta dei Forconi, ha annunciato una protesta a oltranza con presidi in piazza Castello, piazza Derna e piazza Pitagora. Si è poi dissociato dai violenti che hanno causato tafferugli in città.

Veneto

Primi blocchi nella notte in Veneto nell’ambito dell’annunciata protesta. I disagi per il momento si sono concentrati fra Vicenza Ovest, Montecchio Maggiore, sempre nel Vicentino, e Soave, nel Veronese. A Vicenza problemi anche sulla tangenziale, mentre nel Trevigiano si registrano a Resana e nel Padovano a Cittadella. Traffico rallentato al Porto e corteo nel centro di Genova per la manifestazione di protesta organizzata oggi contro la classe politica.

Genova

Binari occupati alla stazione ferroviaria di Genova-Brignole da parte di un centinaio di persone che manifestano contro l’attuale classe politica, nell’ambito della protesta nazionale dei forconi. Il gruppo si è staccato dal corteo principale, che sta attraversando la città paralizzando il traffico, è si è diretto verso lo scalo ferroviario. Anche la circolazione dei treni è bloccata. Prima di arrivare a Brignole, la manifestazione è passata davanti alla Prefettura. Ai carabinieri che presidiavano il Palazzo del Governo i manifestanti hanno gridato ’siete sfruttati come noì chiedendo loro di sfilarsi i caschi e i militari, dopo qualche istante, hanno acconsentito.

Commenti
Ritratto di rapax

rapax

Lun, 09/12/2013 - 10:13

odio i blocchi che costringono altri lavoratori a disagi(qualunque sia l'istanza della protesta) ma e' chiaro che per l'apparato statale infame ci sono figli e figliastri, i figliastri sono i padroncini, i piccoli imprenditori, i commercianti non tutelati dal sindacato di regime cgil, e quindi passivi di minacce da ordinanze e altro(sequestro del mezzo) mentre i figli, sarebbero i no tav, i no global, le banche, gli statali, e tutta la paccottiglia che orbita stretta o serve al regime statale, nel qual caso si fa il "delicatessen"

COSIMODEBARI

Lun, 09/12/2013 - 10:20

Tutte chiacchiere, quelle di nessun blocco stradale. Anche perchè passare da una veocità solita tra i 50 e 90 km orari ad una attorno ai 10-20 km orari, è anche un bloccare. Infatti 55 minuti fa Il Giornale di Puglia, attraverso la sua pagina online, scriveva "BARI - Si segnalano i primi disagi della protesta di alcuni autotrasportatori e del movimento dei Forconi e di altre organizzazioni autonome, che in Puglia sta determinando problemi alla circolazione su alcuni tratti di strade statali e provinciali alle porte delle citta'." In particolare, sulla Tangenziale di Bari, all'altezza dello svincolo Poggiofranco ci sono circa 2 km di camion e mezzi pesanti incolonnati in entrambe i sensi di marcia, mentre gli automobilisti vengono fatti transitare a velocita' ridotta sulla terza corsia. Nel barese i disagi maggiori vengono segnalati sulla provinciale 231, nei pressi di Corato, dove numerosi Tir sono fermi ai margini della carreggiata. Disagi anche a Foggia, in particolare al km 670 della statale 16, dove lunghe colonne di automezzi pesanti stazionano in entrambi i sensi di marcia ed il traffico delle auto procede a rilento, cosi' come alle porte di Lecce, sulla statale 613 all'altezza di Surbo, dove i Tir occupano solamente la carreggiata nord.

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 10:38

vedremo cosa faranno e se i grillini che tanto cianciano in rete alzino il culo e si stacchino x un attimo da internet il loro grande amore a unirsi alla protesta .o se rimarranno incollati con tre metri di lingua fuori a farsi le pugnette su qualche sito porno. a parte i blocchi se la gente non scende in strada a protestare.. il risultato sara' solo disagio x chi viaggia e stop.

edmondorusso

Lun, 09/12/2013 - 11:26

Sono di Forza Italia da sempre, e vorrei che almeno Voi de "il Giornale" foste questa volta dalla parte del Popolo Italiano che è sceso in piazza e che sta realmente manifestando in tutte le città. Da parte vostra mi aspettavo più obiettività !!! Sono certo che cambierete resgistro nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Siamo stufi di tutto, della strafottenza e falsità di questo governichhio e quello precedente che ci hanno portato sul lastrico e che stanno svendendo la nostra Italia agli stranieri. FUORI TUTTI DAL GOVERNO, DAL PARLAMENTO e dalla PRESIDENZA. NON SIAMO CONIGLI, MA ESSERI UMANI E VOGLIAMO ESSERE RISPETTATI!!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 09/12/2013 - 11:34

non solo a torino date notizie vere non balle come al solito qua non si parla di CONDANNATI fate il vostro lavoro onestamente GRAZIE

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 09/12/2013 - 11:42

Mi dovete spiegare perchè centri sociali, no tav, ed altri sinistronzi possono scioperare e questi no.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 09/12/2013 - 11:47

MILANO protesta davanti ad equitalia tanta gente informate x favore

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 09/12/2013 - 12:11

Eroi !

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 09/12/2013 - 12:34

edmondorusso quoto al 100%

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 09/12/2013 - 12:52

Si dovrebbe scendere in piazza , senza farsi condizionare piu´ ne da partiti ne dagli infami sindacati ,se vogliamo cambiare in meglio questa povera nazione.

jacopo82

Lun, 09/12/2013 - 12:57

Strano, mi aspettavo strilli indignati per la violenza e le molotov, ma evidentemente quelli ci sono solo quando a manifestare sono gli altri.

daniele66

Lun, 09/12/2013 - 13:04

Se tanto mi da tanto,questo sara' solo l'aperitivo. o fanno la legge e danno una data di elezioni CERTA,o temo che la situazione peggiorera' fino a precipitare.

Ritratto di giuliocapilli

giuliocapilli

Lun, 09/12/2013 - 13:08

PER L'ONORE D'ITALIA!!!

chiara 2

Lun, 09/12/2013 - 13:09

scesa in piazza con movimento ICR.....nessun appoggio

LOUITALY

Lun, 09/12/2013 - 13:19

Come in Brasile, in Tailandia, in Ucraina il popolo finalmente si sveglia. Il pdl dopo aver appoggiato il GOLPE MONTI ed il GOLPE NAPOLITANO, dopo aver votato IMU, tares, tasse, bolli feudali di due euro su ogni fattura, aumento tasse, angherie equitalia, prebende per i fiorito e tutte le caste maledette dovrebbero essere accusati di altro tradimento alla Repubblica.

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 09/12/2013 - 13:21

Tutto normale! La gente si è solo rotta il caxxo delle alchimie politiche italiane del due passi avanti e tre indietro. Del cambiare tutto per non cambiare nulla! Dell'ammuina per dare l'impressione che il popolo conti qualcosa ma, in realtà non conta un cavolo di niente! Tutto qui. I politici (a prescindere dal colore!) devono fare molta attenzione perchè se si scatena il popolo, non ci saranno forze dell'ordine, nè denunce e minacce istituzionali varie che potranno salvare la loro incolumità!

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 13:23

marforio qualche volta c'azzecchi

edoardo55

Lun, 09/12/2013 - 13:26

Era ora!!! L'assalto alla Bastiglia è vicino. Per questo sono disposto a sopportare anche dei disagi, pur di scardinare il sistema. Chi è contrario ad una rivolta è perchè ha il culo al caldo o fa parte di quelle categorie di persone che campano sulle disfunzioni e bizantinismi di questo Stato da smantellare. Avanti tutta!!!!

Nebbiafitta

Lun, 09/12/2013 - 13:43

Hanno ragione da vendere nel manifestare contro in governo che non governa!!. Spiace per i disagi causati alla circolazione e ad altri lavoratori, ma non esistono altri sistemi per farsi sentire. Il malessere generale ha toccato il fondo e dai proclami del palazzo arrivano solo chiacchere inconcludenti e vaghe promesse al quale più nessuno presta fiducia.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 09/12/2013 - 13:44

In tutte le società del mondo la parte più sana del popolo è sempre la classe contadina. Da sempre, senza eccezioni. La merda ideoligica comunista e ipercapitalista non ha mai attecchito tra i contadini.

bruno49

Lun, 09/12/2013 - 13:52

C'è poco da discutere se sia giusto o no. Il fatto certo è che i nostri politici cominciano a farsela sotto. E se la sono cercata, come alla Regione Piemonte, in cui si compravano mutande e ben altro con i nostri soldi.

DrDestino

Lun, 09/12/2013 - 13:53

Quando manifestano I fascisti nessun problema, si vede che solo studenti e lavoratori dan fastidio...vabbe coree e benzinai ne e piena l Italia

Ritratto di woman

woman

Lun, 09/12/2013 - 13:57

Dovremmo scendere in piazza tutti!!! Chi ci (s)governa è fuori dal mondo!!! Per mantenere i loro privilegi e le loro clientele hanno mandato in rovina l'Italia!!! E prodi ha la faccia tosta di rifarsi vedere!!!

Giuseppe Borroni

Lun, 09/12/2013 - 14:05

arrivaranno anche a Roma per inforcare I grassi sederi dei nostri parlamentari fancazzisti e delle parlamentare griffate e siliconate. Finalmente!!!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 14:14

#DrDestino. Tu sei tutto scemo.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 14:16

Solidarietà ai Forconi,gli unici che hanno il coraggio di scendere in piazza.

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 14:20

occore CAMBIARE IL SISTEMA smetterla di litigare destricontro sinistri e viceversa perché si fa solo il gioco dei politici tutti, scendere in piazza tutti quanti e unirsi lasciando da parte le proprie ideologie e il classico pro o contro Berlusconi perche qui siamo tutti chi più chi meno nella cacca e se non ci si sveglia ora non ci si sveglia più!!!!! ma mi domando i grillini cosa stanno facendo?? si muovono o se ne stano incollati alla rete come dei drogati? spero che anche dalle mie parti scatti la protesta perché anch'io desidero partecipare' alle manifestazioni di sdegno... di disgusto a questa politica schifo politico.

giottin

Lun, 09/12/2013 - 14:21

Fra due giorni devo andare a Torino in treno, spero che la protesta sia finita. Come ho già detto non è nelle stazioni che bisogna protestare, creando disagio ad altri cittadini che devono sbrigare i loro affari, ma nelle sedi del potere, sono i potenti che devono sentire il massimo disagio sia morale ma anche fisico!!!!

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Lun, 09/12/2013 - 14:25

Mi auguro che sia solo l'inizio di una grande protesta e che a qualcuno strapagato per dire solo sciocchezze venga una certa tremarella. Era ora che il Popolo italiano cominciasse a ribellarsi , ma i fetenti mandano avanti altri figli del Popolo, Carabinieri e poliziotti a prenderle per loro mentre sono barricati nelle loro postazioni dorate e continuano a percepire emolumenti da nababbi pur non valendo NIENTE ! Non vedo l'ora di scendere in piazza per solidarietà !

DIAPASON

Lun, 09/12/2013 - 14:30

In Italia purtroppo non c'e mai stato un golpe, credo che anche stavolta finira' con l'apertura dell'ennesimo tavolo di trattativa, promesse varie,poi festeggiamenti con biscotto e vin santo.

ex d.c.

Lun, 09/12/2013 - 14:36

Queste persone, anche se in maniera rozza, chiedono quello che vogliamo noi. Più lavoro, meno tasse, meno burocrazia. Se FI riuscisse ad aprire un dialogo potrebbero diventare il nostro braccio armato

Apophis

Lun, 09/12/2013 - 14:41

Coraggio! Ci sono anch'io è l'anticamera dell' insurrezione.

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 09/12/2013 - 14:41

Boh? Io sono Veneto abitante nelle zone del vicentino-veronese dove pare ci siano dei problemi. Stamattina ho girato in lungo e in largo, ho fatto benzina, ho girato per negozi e ho fatto spese. Dal che desumo che qualche centinaio di persone incazzate (in buona parte con ragione), fanno la solita carnevalata che si concludera' nel nulla. C'e' qualcosa di VECCHIO oggi nel sole... anzi, nella nebbiolina di stamane. ;)

Agostinob

Lun, 09/12/2013 - 14:44

Come può pensare la povera gente che vengano risolti i problemi dei cittadini quando c'è un'indifferenza totale verso la loro protesta? Faccio una riflessione che mi comprende. Su quest'articolo presente da un'ora ci sono 29 post. Questo perchè nel titolo non si parla di Berlusconi. Credo che non ci siano post di comunisti o gente di sinistra (che è la stessa cosa). Ma appena esce il nome magico, tutti sono pronti (a pagamento, continuo a sperarlo, perchè se fosse gratis sarebbero stupidi a perder tempo) a battere tasti. Oramai il popolo è schifezzato dai comunisti che preferiscono la classe degli snob dalla puzza al naso ed i miliardi in banca. Eppure, su un articolo come questo (anche se ammetto che di fatto non dice nulla) almeno una presenza per testimoniare la vicinanza al problema, dovrebbe esserci da parte di tutti, indipendentemente dall'ideologia.

Baloo

Lun, 09/12/2013 - 14:46

I forconi bloccano l'Italia? Veramente a bloccare l'Italia ed a risvegliare i forconi è stata la classe politica degenerata. Oggi a sinistra c'è una speranza: Renzi. Speriamo dunque. Ma i tempi sono stretti. Già si sente cantare la Carmagnola,canzone rivoluzionaria francese. I sanfedisti reazionari del cardinale Ruffo di Calabria poi le fecero il verso quando Re Ferdinando con l'aiuto di Nelson si riprese Napoli e impiccò l'ammiraglio Caracciolo ,e donna Eleonora Pimentel de Fonseca , direttrice del "Monitore napoletano",giacobini.

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 14:46

finche invece si rimarra nei vari blog e siti di giornali a insultarsi a vicenda chi pro e chi contro Berlusconi non si cavera' mai un ragno dal buco , e loro continueranno a fare il loro gioco tutti quanti.

aredo

Lun, 09/12/2013 - 14:49

I lanciatori di molotov della sinistra... gli elettori di Grillo, PD, Sel. Non si sono mascherati da black bloc oggi ?

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 14:49

ex dc gnogno non va bene la protesta dev'essere popolare senza partiti di mezzo ne da una parte ne dall'altra altrimenti poi si rigenerano gl iscontri anni 70 fra gruppi politici e non si combina una mazza. la politica deve rimanere fuori dalla protesta popolare

gianni71

Lun, 09/12/2013 - 14:49

Ma che fate dietro un pc...tutti fuori a protestare...CAZZO!

Agostinob

Lun, 09/12/2013 - 14:50

p.s. non sono assolutamente d'accordo con le proteste che bloccano il traffico o creano difficoltà ad altri. La libertà di uno non deve bloccare la libertà di un altro. Le proteste andrebbero fatte davanti alle sedi interessate, invece c'è quest'abitudine di prendere in ostaggio la gente per far agitare i politici. Errato e questo porta sempre solo all'astio verso chi protesta. Ciò non toglie che la protesta è giusto che ci sia. Mi auguro che gli organizzatori, una volta tanto, capiscano ed indirizzino i "forconi" dove dovrebbero andare. Parallelamente mi auguro che i forconi non si facciano guidare come pecoroni là, dove, li mandano i sindacati per altri loro scopi.

aredo

Lun, 09/12/2013 - 14:50

@edmondorusso: il popolo italiano? Tu di Forza Italia? Ma chi pensi di prendere in giro? Queste violente operazioni della sinistra come in Grecia che paralizzano l'economia non hanno nulla a che vedere con la destra e con Forza Italia! Tu al massimo voti Vendola!

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 15:06

bene Agostino essere comunisti o gente di sinistra non e' la stesa cosa perche la sinistra non e'solo comunisti e le ideologie non sono affatto simili racchiude i liberal socialisti i socialisti i socialdemocratici i repubblicani i comunisti ed estrema sinistra se non ho dimenticato qualcuno.. che sia solo la sinistra a preferire la classe snob non credo sia vero credo che riguardi la persona in se più che l'essere di una parte o dell'altra, c'e troppa politica e si politicizza tutto in italia , il sistema fa schifo e bisogna tutti protestare lascciando perdere x adesso le prorpei idee politiche ma unirsi x un cambiamento.

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 15:06

bene Agostino essere comunisti o gente di sinistra non e' la stesa cosa perche la sinistra non e'solo comunisti e le ideologie non sono affatto simili racchiude i liberal socialisti i socialisti i socialdemocratici i repubblicani i comunisti ed estrema sinistra se non ho dimenticato qualcuno.. che sia solo la sinistra a preferire la classe snob non credo sia vero credo che riguardi la persona in se più che l'essere di una parte o dell'altra, c'e troppa politica e si politicizza tutto in italia , il sistema fa schifo e bisogna tutti protestare lascciando perdere x adesso le prorpei idee politiche ma unirsi x un cambiamento.

fiducioso

Lun, 09/12/2013 - 15:10

E Vai!!!!!!!!!!! è forse iniziata la primavera italiana?

Thefibber

Lun, 09/12/2013 - 15:13

tra questi ci sono delinquenti veri probabili assassini e gente che con le giuste rivendicazioni dei lavoratori non ci appizza niente per non aver mai lavorato...insomma gente da galera...ma non preoccupatevi sono agnellini in confronto agli aficionados di forza italia...li si che era giusto intervenire bloccando gli accessi e requisendo cartelloni...li si che c'era la vera gentaglia...famiglie pensionati ragazzi bambini! in effetti rabbrividisco perchè ero proprio in mezzo a loro e non me ne sono accorto! ma forse qualcuno ci vede meglio di me

teramano

Lun, 09/12/2013 - 15:15

Se la foto dell'articolo è vera si vedono delle persone incappucciate che lanciano qualcosa contro le forze dell'ordine ma, non essendo notav o "comunisti" in genere sono da capire, almeno secondo alcuni lettori di questo giornale.

Aristofane etneo

Lun, 09/12/2013 - 15:15

Stessi jeans, stesse giacche a vento di colore blu, stessi passamontagna! Sembra vadano a rifornirsi dallo stesso negoziante, più o meno complice o solo marpione. Siano essi "black block", antagonisti, dei centri sociali (per loro) più o meno asociali (per noi, vituperata classe media che paga per tutti. Forza con i forconi! In senso figurato, s'intende. Un SUGGERIMENTO ai nostri agricoltori, artigiani ecc. incacchiati contro questa asfissiante, famelica Burocrazia politica ed istituzionale: concordate di mettere LA BANDIERA DI OGNI REGIONE COME SFONDO AL SIMBOLO DEL FORCONE. Viva l'Italia del Lavoro e "affa..." quella dei papponi.

Rossana Rossi

Lun, 09/12/2013 - 15:15

Ci saranno anche disagi ma finalmente i nostri governicchi si renderanno conto che la gente ne ha le scatole piene, anche quella che non è avvezza a queste dimostrazioni? Bisogna che qualcuno si decida a fare qualcosa di concreto per mandarli TUTTI a casa.........

il gatto nero

Lun, 09/12/2013 - 15:17

Per i FORCONI, nessun problema !! Adesso ci pensa Renzi. Con lui, che ha vinto le primarie del PD, abbiamo risolto tutto....

Massimo Bocci

Lun, 09/12/2013 - 15:19

I Forconi!!! Finalmente una organizzazione DEMOCRATICA ITALIANA DI IGIENE PUBBLICA!!! Speriamo che a questa si aggiungano gli ZUNAMI che con un ondata spazzino via tutta la MERDACCIA COMUNISTA-CATTO i LADRI ISTITUZIONALI, CANI ANTI ITALIANI DAL 47. Oggi servi Euro!!! E che gli Italiani veri tornino a riveder la stelle, dato che sono 65 anni che son sommersi da questa MERDA...COMUNISTA!!!

lorenzo464

Lun, 09/12/2013 - 15:25

in galera sti cialtroni

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 15:27

vedrete che adesso infiltreranno qualche black blok per affermare che si tratta di protesta violenta da parte di estremisti.

Angel7827

Lun, 09/12/2013 - 15:30

sallusti disse che gli italiani dovevano fare la rivoluzione, scendere in piazza...c'è anche lui oggi vero? non mi dite che sta scegliendo il regalo di natale alla santanchè...tipo una borsetta da 10 mila euro.

Sandro'75

Lun, 09/12/2013 - 15:34

Bisogna proseguire con le proteste finche' questi mostri al governo non saranno cacciati via.

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 15:37

x bocci la merda sta in ogni dove e non solo a sinistra a meno che tu non vuoi vedere solo cio che ti fa comodo le minchiate le ruberie le hanno fatte sia la destra che la sinistra e pure ilcentro.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 15:40

#lorenzo 464. Specifica chi sarebbero i cialtroni.

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 09/12/2013 - 15:42

scassa Lunedì 9 dicembre Vedo con piacere che ancora lavoratori e forze dell'ordine ,in questa italietta da avanspettacolo,possiedono ancora i gioielli di famiglia !!! E che dire del vice ministro che minaccia sfracelli contro chi ,esasperato dalle vessazioni ,si rivolta? Per i disastri combinati dai lavativi ,no global,indignadosantagonisti ,centri sociali ,che mettono ,mantenuti dal potere ,a ferro e fuoco le città ? Quelli sono da Nobel ? I forconi VOGLIONO LAVORARE ,tutti gli altri i mantenuti a vita con la faccia coperta e del Paese poco e niente gli importa !!! Per fortuna esistono lavoratori e Carabinieri così !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 15:43

Angel7827. Ma quanto sei meschino/a, ma invece che di Sallusti e della borsetta a cui tu aspiri,preoccupati di cose serie,scioccherello/a.

ney37

Lun, 09/12/2013 - 15:44

tra questi ci sono i soliti black bloc, militanti dei centri sociali messi lì solo per fare casino.

rokko

Lun, 09/12/2013 - 15:44

Che differenza c'è tra questi e quegli altri coglioni no tav ecc che spaccano tutto ? Li sbatterei tutti dentro

michetta

Lun, 09/12/2013 - 15:47

Uhe'! Guaglio'! Tosi! Bischeri! Mbecilli! Minchioni! Poikernas! Caghineri! Tutti in piazza, dal nord al sud, isole comprese! Questo Governo non vale un fico secco! Ci siamo stufati tutti! Proprio oggi, alla mia cognata 80enne handicappata e senza marito, hanno tolto perfino 240 euro mensili di indennita', perche' ordinato dall'Inps! Quello che per intenderci, e' diretto dal Presidente con la retribuzione plurimilionaria, signor Mastrapasqua! Alle armi! Alle armi!

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 09/12/2013 - 15:49

forconi o non forconi, ma guardate la foto. Cosa centrano quei ragazzetti incapucciati con gli imprenditori in difficolta' ? nulla. Sono i soliti, sempre li per fare casino e fare danni, indifferente per che causa. Quello che la sinistra ha tollerato e usato fin che c'era da dar contro al governo berlusconi. Ora, vista la loro completa mancanza di ideoligie e valori, questi vandali de li ritrova contro, la sinistra raccoglie il male seminato, reso lecito fin che gli faceva comodo.

Sise

Lun, 09/12/2013 - 15:51

Alfano ha detto "Non tollereremo violazione leggi". Chissà se vedremo mai lo stesso pugno di ferro contro i no tav. Ne dubito fortemente.

TruthWarrior1

Lun, 09/12/2013 - 15:54

FIGHT THE POWER...FIGHT THE POWER....FIGHT THE POWERS THAT BE! Ve la ricordate questa canzoncina rap? Molta appropriata.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 09/12/2013 - 15:54

Benedetti forconi se servono a distanza di 24 anni a far cadere anche in Italia il bruttissimo Muro dell´apparato burocratico mafioso sopra la pelle dei Lavoratori e del Paese.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 09/12/2013 - 15:55

Benedetti forconi se servono a distanza di 24 anni a far cadere anche in Italia il bruttissimo Muro dell´apparato burocratico mafioso sopra la pelle dei Lavoratori e del Paese.

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 09/12/2013 - 15:56

La crisi incalza, chissa' perche i primi a pagare devono essere sempre i politici. I politici non rubano da oggi, rubano da sempre e in ogni paese del mondo. Ma il futuro del paese dipende anche dai rematori che siamo noi. Gli italiani che impiccherebbero i politici, almeno 9 su 10 che conosco, _sono_, seppur in proporzioni ridotte, disonesti. Da chi ruba giorni di malattia, a materiali al lavoro, affitti in nero, scontrini non fatti, fatture finte o non inerenti, dichiarazioni di 15K e entrate a 30KE, sgambetti al prossimo, sgambetti al collega, si supera il posto anche in fila dal panettiere, che nulla in tasca ti porta. Inutile credere che tutte le colpe del paese sono dei politici, anche tra loro c'e' gente onesta e disonesta. C'e' crisi, mondiale, punto. Fermate l'odio indiscriminato che non porta a nulla di buono.

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Lun, 09/12/2013 - 15:56

GRANDI GRANDI TUTTA LA MIA SOLIDARIETA'

rinaldo

Lun, 09/12/2013 - 16:00

Io dico bene, bene, ancora di più, ci saranno disagi, ma oggi forse non ne abbiamo disagi??? Abbiamo di tutto, morti x le troppe tasse,cittadini affamati, operai senza lavoro, e loro cosa fanno??? Convegni, riunioni, aRoma bisogna andare e farli uscire tutti. Che sogno !!!!!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 16:06

#Rokko,comunistaccio dei miei stivali, se non riesci a capire da solo la differenza,sei proprio un idiota.

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 09/12/2013 - 16:06

alziamo i forconi contro : chi non paga le tasse, chi dichiara 15 e incassa 30KE, chi ruba giorni di malattia allo stato, chi fa 3KE mese in nero, chi non fa scontrini ma ha il fuoristrada, chi affitta immobili e box in nero, chi fa fatture false on non attinenti, chi e' assenteista, chi supera regolarmente la fila anche dal manettiere. 9 su 10 italiani sono disonesti, ma i rematori siamo noi. Sempre a dar contro ai politici, ma dove sta scritto che tutte le colpe sono loro e che loro devono risollevarci dalla nostra disonesta ? Cialtroni che protestate ! Andate voi al governo a fare danni.

linoalo1

Lun, 09/12/2013 - 16:10

Ecco a cosa porta l'esasperazione!E,purtroppo,siamo solo all'inizio!Se Letta o chi per lui,non si sbriga a fare qualcosa per i Cittadini,ho paura che si arrivi ad una specie di Guerra Civile!Ed intanto,i Comunitari,continuano a festeggiare!Cosa,non so!Lino.

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 16:11

trovo veramente ridicolo chi vede il male dell'italia solo da una parte come se gli altri sono santi logicamente vizio degli italioti e vedere solo cio che gli fa piacere vedere e ignorare cio che gli da fastidio ovvero le magagne in casa propria

Ritratto di Geppa

Geppa

Lun, 09/12/2013 - 16:12

ma questi teppisti e terroristi, come spesso sono stati definiti su questo giornale quelli che scendono in piazza a spaccare tutto, cosa vogliono? cosa propongono? Io sono convinto che dalla Sicilia parta solo crimine organizzato.

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 16:14

i politici sono espressione dei popoli nel nostro caso quello italiano non vengono da marte e hanno i nostri pregie difetti cominciamo a cambiare il sistema e magari comi9nciamoa cambiare anceh noi stessi perché il sistema siamo tutti noi.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Lun, 09/12/2013 - 16:25

DrDestino forse volevi dire " quando manifestano i comunisti nessun problema" hai sbagliato

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Lun, 09/12/2013 - 16:26

Stanno manifestando a nome di tutti i cittadini stufi di questa politica fallita e messa li a forza da Napolitano!avanti ragazzi!

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 16:37

spectrum hai ragione i ladrisiamo tutti noi perché i politici sono espressione del popolo pero' hanno esagerato e manifestare e' giusto loro sono i nostri rappresentanti e come tali dovrebbero dareil buon esempio al popolo con manifestazioni di civilta' invece che fanno ??? la vita da pascia' ch ie' onesto nonconta un tubazzo quant oiagl ialtri si godono ogni privilegio possibile, se si comportassero da Signori ilclima sarebbe diverso e anche il popolo sarebbe più corretto.. essendo loro i primi a dareil cattivo esempio il popolo ha la scusa ..tanto lo fa anche il ministro il presidente il sindaco, chi da parte delle istituzioni a qualisai livello dovrebbe dare un esemplare esempio di correttezza.. quante volte ho visto vigili carabinieri o poliziotti guidare con il telefonino in mano ..ma loro possono a noi ci tolgono i punti.. esempio terra terra ma reale.

aredo

Lun, 09/12/2013 - 16:50

@rokko: non c'è nessuna differenza. Infatti sono gli stessi criminali della sinistra che si mascherano da no tav e black bloc all'occorrenza. Sempre loro sono.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 16:51

@Geppa. Ma che fai,lo gnorri? Oltre che scemo/a sei pure razzista.Ma tu sarai pure menagramo/a con quella faccia da iettatore che hai accanto al nick.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 16:52

# Spectrum. Ma il suo post è ironico o parla sul serio?

Angel7827

Lun, 09/12/2013 - 16:56

chi ha sempre contestato queste manifestazioni quando avevano un colore politico ora inneggia al blocco e allo sfascio...anche un invertebrato avrebbe più onestà intellettuale.

angelomaria

Lun, 09/12/2013 - 16:57

allora prima di tutto quale italia come vedete non uso piu'la maiuscola e dredo sappiate il perche poi nessuna conseguenza non sono come i no tav ah e'vero da'noi voi c'eun solo criminale silvio berlusconi ma!non a caso iltutto e'sotto g'occhi del mondo che schifezza di paese che e'diventato dove g'innocentipagano e i criminali fanno quello che vogliono ! l'importante e che rimanga in mano dei komunisti doppio schifo un governo deligittimato un presidente abusivo eproprio vero queste sono le cose che succedeno quando un paese una volta democratico e con leggi funnzionanti da quando il caro SILVIO per il bene di rutti accetto'e mai l'avesse fatto le famose larghe intese larghe solo per chi vi sta'affossando giorno dopo giorno ogni scusa e' buona per mettere le mani sui vostri portafogli ed hanno anche inventato tutaun'incredibile farsa per eliminarlo e voi pecoroni ancora ora credete chela colpa sia sua ora pagate e zitti l'avete voluto voi quello che fa' male e che pwe quei pochi i tanti debbano ingiustamente soffrirefossimo in africa avremmo potuto chiedere aiuto allONU m PURTROPPE COME GIUSTIXIS CI SImo ma come posto siamo in una europa colpevole quanto im monti napolitANO e csm senza contare il perso il verme che illuso dalle chimere della sinistra ha compiuto l'u;timo tradimento!!!mi rammarico di avere dato la possibilita'di farlo con il mio ultimo voto ma'ora per me r per il bene della famiglia cheho in italia ci pensero bene prima di mettere quella che e'stata la maledetta CROCE!!!

entropy

Lun, 09/12/2013 - 17:00

Solidarietà un cazzo quando si ferisce un carabiniere. Quella roba la fanno i rossi.

angelomaria

Lun, 09/12/2013 - 17:00

alla fine somo il pridotto di quelle regioni dai buchi nelle mani che invece di prenderserla con chi ruba quelli che hanno votato come al solito danno la colpa al governo sono i figli fel giggino e crocetta e marino!!!!!lor i colpevoli ed i mandanti!!!

angelomaria

Lun, 09/12/2013 - 17:01

ah dimenticavo le signorie pugliesi

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 09/12/2013 - 17:05

Speriamo che sia l'inizio di una nuova alba !

libertà38

Lun, 09/12/2013 - 17:07

I FORCONI si sono dimentica le elezioni 2001/2006 governo centro destra. 61 parlamentari su 61 in sicilia tutti centro destra. Poi 2008/2011. Andava tutto bene? perchè? La stessa cosa dicasi per le imprese , confindustria, giovani confindustria, applausi a Berlusconi fischi a Bersani (che dava 5 miliardi di cuneo fiscale (2006/2006). Poi l'Europa ha cacciato Berlusconi nel novembre 2011 (altro che magistrati) eravamo sul baratro, adesso si scatena il finimondo, per responsabilità solo ed esclusiva del PDL/LEGA, oltre alla porcata del PORCELLUM (voluta per mettere Prodi in difficoltà al Senato).Sento dire bisognerebbe fare questo , questo ,quell'altro. Ma dove erano dal 2001 al 2011? Otto anni su dieci. VERGOGNA. PRODI.PADOA SCHIOPPA e VISCO avevano iniziato un percorso di abbassamente del debito pubblico , il PIL dopo la caduta del governo Prodi era al 104%, ora siamo al 130%. Ogni punto sono 15 miliardi circa . Le persone serie non possono governare purtroppo, vista la corruzione dilagante nella compravendita dei senatori (berlusconi docet). Un minimo di decenza e decoro ci vorrebbe.

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 09/12/2013 - 17:09

è mai possibile che questi carabinieri non capiscano un cazzo ?? non capiscono la differenza tra i no tav e questi lavoratori che ne hanno le balle piene di questo euro e dei comunisti CHE LO DIFENDONO !! dei parassiti politici e pure finocchi !! che siano dei bullici anche le forze del'ordne ?? W I FORCONI !!

marvit

Lun, 09/12/2013 - 17:12

Geppa. Certamente:uno può essere intellettivamente limitato e,nel contempo,onestamente convinto delle proprie idee(!!!). Siamo in democrazia,no??

Franco60 Ferrara

Lun, 09/12/2013 - 17:14

cari della sinistra, caro napolitano & c, la bomba è gia innescata, spero di cuore che inizi questa benedetta rivoluzione ( io parteciperò ), che sia una vera rivoluzione perchè, sia la politica che gli Italiani abbiamo molto da imparare, noi tutti siamo incivili, ognuno di noi anche nel suo piccolo ha abusato, dunque benvenga la RIVOLUZIONE. prego non cestinare Grazie. Franco

abocca55

Lun, 09/12/2013 - 17:14

Qui sono spiegati i motivi veri della protesta: http://ununiverso.altervista.org/blog/dopo-la-manifestazione-del-9-dicembre-questo-e-il-piano-b-per-mandare-in-tilt-il-sistema/

fer 44

Lun, 09/12/2013 - 17:14

Forza, tutti a Roma e blocchiamo il Quirinale! Impediamo a "Re Giorgio" mi mettere il naso fuori dalla porta! Se esce pomodori marci e monetine!!!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 09/12/2013 - 17:14

QUANDO; LA CONSULTA AVEVA BLOCCATO TUTTE LE RIFORME IN FAVORE DEL PAESE; QUESTA GENTE DOVEVA SCENDERE IN PIAZZA A DIMOSTRARE! ADESSO CHE L;ITALIA É RIDOTTA IN BRANDELLI; LA GENTE SI RIBELLA?!.

rokko

Lun, 09/12/2013 - 17:14

uno-nessuno, visto che sei così intelligente spiegami tu qual è la differenza, se possibile a parole e non a grugniti. Grazie

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 17:16

#libertà38.Se il 38 è il tuo anno di nascita,veramente hai sprecato troppo tempo.La tua interpretazione dei fatti politici è miope,faziosa,di prospettiva ristrettissima,ti va bene per quando giochi a scopone nel bar sotto casa.Allora rimani là e 'più non dimandare'-

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 09/12/2013 - 17:17

Certo che le idee son ben confuse, ci sono berluscones tipo Marforio o Ausonio che inneggiano alla rivolta sostendendo che è frutto della rabbia contro i governi comunisti e rivendicano la protesta, poi ci sono gli aredo di turno che dicono che pè tutto organizzato dai black block comunisti di Vendola, poi ci sono altri forzaitalioti che incitano a lasciare il pc per scendere in piazza e altri berluschini che inorridiscono davanti a questi blocchi stradali degni degli anarcoinsurrezionalisti!! Certo che quando il vostro capo non vi dice cosa pensare, i neuroni vanno in ordine sparso eh!!

gurgone giuseppe

Lun, 09/12/2013 - 17:17

Che la festa cominci.

Franco60 Ferrara

Lun, 09/12/2013 - 17:17

Volevo ricordare a tutti gli Italiani, non facciamo di tutta l'erba un fascio, credo, sono sicuro anzi sicurissimo, il 30% dei politici sono veramente brave persone, per conoscenza diretta da nord a sud. Saluti Frasnco

rokko

Lun, 09/12/2013 - 17:18

aredo, premesso che per me chiunque lancia sassi alla polizia o bombe carta o occupa binari o blocca le strade o ecc. ecc. è un delinquente da mettere dentro, fammi per favore capire perché pensi che siano tutti di una parte politica.

Accademico

Lun, 09/12/2013 - 17:23

Forconi o non forconi, una cosa è certa. Che il popolo non ne può più!

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 09/12/2013 - 17:24

ma quale guerriglia fate informazione seria non date notizie false !!!!!!!!!!! tanti poliziotti si sono tolti il casco e si sono essi tra i manifestanti ........... ma a voi interessa fare i moralisti quando non si tratta del condannato

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 09/12/2013 - 17:26

Avanti, figli della Patria Le jour de gloire est arrivé! Il giorno della gloria è arrivato! Contro di noi della tirannia La bandiera insanguinata è innalzata !! Sentite nelle strade ruggire questi feroci soldati?...Marciamo, marciamo! Che un sangue impuro Imbeva i nostri solchi!

Ritratto di cldfdr

cldfdr

Lun, 09/12/2013 - 17:27

Ma come dopo le "severe e forti" parole dei governanti....l ordine regna nel Paese. E la Polizia guarda , altrimenti ci penserà qualche magistrato forcone ad inquisirli.

Alex.occhio79

Lun, 09/12/2013 - 17:28

Carissimi colleghi italiani e'arrivato il momento. Basta chiacchiere la verità e'una sola e incontrovertibile e senza alcun colore politico: si sono venduti all'euro e alla sua classe massonica,i vari Napolitano e Letta e co andrebbero condannati x direttissima !!hanno cercato in tutti i modi di far decadere l'Italia economicamente e finanziariamente x poi far speculare gli sciacalli dei vari circoli privati già immaginiamo i vari Napolitano e co. Nelle varie cenette coi draghi , prodi,merkel e schifezze varie... A tavolino !!!!!! Fate schifo e dato che non ci farete votare xche siamo già in dittatura allora sarà la forza del popolo a riprendersi la sovranità .... Stiamo viscidi vigliacchi e non mandate i poveri cittadini delle forze dell ordine avanti ma abbiate il coraggio di affrontare il popolo.... Dimettetevi e scappate Dai ITALIA non mollare!!!!!!!!!

Ritratto di cldfdr

cldfdr

Lun, 09/12/2013 - 17:32

Non avevo ancora letto dei Carabinieri che si levano I caschi su invito dei dimostranti,a Genova. Dio non voglia che sia vero, se anche l'Arma s'è ridotta così siamo finiti!

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 09/12/2013 - 17:34

fu così che cominciò la rivolta e poi la rivoluzione...

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 09/12/2013 - 17:39

d'accordo con ALEX.OCCHIO. a questo puto si passi all' azione e tutti a casa o sarà peggio.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 17:43

#clfdr. Siamo ridotti così perché esistono individui come te. Di che cosa hai paura,che l'Arma non difenda più i fancazzisti e i politici ladri e corrotti e venduti ?

Franco60 Ferrara

Lun, 09/12/2013 - 17:43

frank.le tue idee???, io le mie sono chiare andrò a caccia di comunististi, questo è quello che farò.

Requiem sharmutta

Lun, 09/12/2013 - 17:43

per cldfdr. Giusto per far chiarezza: erano agenti di Polizia, non carabinieri. I carabinieri hanno sempre protetto, e sempre continueranno a proteggere, le Istituzioni: NEI SECOLI FEDELE. Rispetto e gloria per i carabinieri.

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 09/12/2013 - 17:47

tutti i TIR davanti al quirinale e a BOTTEGHE OSCURE perchè loro sono i responsabili del vostro GENOCIDIO e dei vostri figli !!

Ritratto di vaipino

vaipino

Lun, 09/12/2013 - 17:52

Qualche colpetto ben assestato e tutto crolla.. Oltre alle proteste mi aspetto un crollo delle entrate fiscali con conseguente mancato pagamento della tredicesima ai statali e poi finalmente saremo liberi!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 17:53

# Spectrum.il tuo è il post puù vomitevole che si potesse leggere.Tu devi essere un politico o un suo parente,in ogni caso la tiritera contro i piccoli evasori è una lagna che non convince più nessuno, quindi puoi risparmiartela.Cosa vuoi,che paghino quelli che ormai sono alla fame ,mentre il massone-bilderberg-monti regali miliardi a MPS e il tuo partito se li succhia? E le Coop che non pagano tasse? Questo non ti fa schifo, così come giustifichi i politici ladri dicendo che è sempre stato così.Vergognati,hai pure il coraggio di rendere pubblico il tuo pensiero deviato e corrotto?

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Lun, 09/12/2013 - 18:00

Ma quale mafia? Quale destra estrema? Quali ultras? Questa è gente che lavora e ne ha piene le palle di regiorgio e soci. Spero avanzino. Spero siano presto a roma. E poi si ride.

Mr Blonde

Lun, 09/12/2013 - 18:02

Un giornale di destra o quasi che si rispetti sarebbe per l'ordine pubblico. Quando nella piena crisi inglese degli anni ottanta si sfasciava tutto contro la thatcher i giornali tories non incitavano certo alla rivolta. Questi, come i no tav o chiunque faccia casino per strada, sono da arrestare sul posto. Invece inizia il ritornello perchè i no tav si e questi no e così via. E il giornale soffia sul fuoco al pari di un sito antagonista con l'intento, ovvio a molti ma non a tutti, di far vedere che senza silvio l'italia va in tilt. Complimenti, moderati d'italia pensateci bene la prox volta.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 18:06

#Rokko. Non so se sei in buonafede o il contrario.IO lavoro anche,quindi proprio non ho il tempo né la voglia di spiegare qualcosa a te,considerando anche l'inutilità di ogni tentativo per farti capire qualcosa,e poi perché ti destano meraviglia i grugniti,non sei solito esprimerti così,tu e i tuoi kompagni,lo dice anche Orwell,mica solo io.

G_Gavelli

Lun, 09/12/2013 - 18:06

Protesta ultra legittima! Classe politica di M da oltre 40 anni: incapaci, affaristi, in gran parte ladri e profittatori, sempre paternalisti con nipoti e nepoti. Blocchi ne picchetti invece illegittimi; la ragione per cui in 40 anni di lavoro non ho mai fatto un solo giorno di sciopero (dormendo a volte in ufficio, dopo aver timbrato il cartellino): I PICCHETTI, forma di violenza privata.

marchino.blu

Lun, 09/12/2013 - 18:10

@rokko Lascia perdere.... devi dirgli solo si si hai ragione... fidati

marchino.blu

Lun, 09/12/2013 - 18:16

Perche' cari giornalisti non pubblicate una foto con polizia e carabinieri senza casco,in segno di protesta a fianco dei manifestanti? Schifosi giornalisti...

Ritratto di ashton68

ashton68

Lun, 09/12/2013 - 18:24

Si tratta di delinquenti (esattamente come i NO TAV), punto e basta. Non c'è bisogno di argomentare. Ogni occasione è buona per spaccare tutto per questi animali che da animali andrebbero trattati. Altro che tollerare i blocchi, gli atti di vandalismo, gli scioperi selvaggi. Bloccare per ore nel traffico e in tangenziale indistintamente bambini, persone anziane e malate con temperature sottozero. Meritano solo bastonate e la galera (oltre a rifondere i danni s'intende).

Anonimo (non verificato)

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 09/12/2013 - 18:26

La Ragione non serve con questi schifosi parassiti. É venuta l´ora di buttare giú il Muro della menzogna e della oppressione dell´apparato pubblico mafioso sopra la pelle dei Lavoratori e del Paese... Vogliamo una nuova piazzale Loreto.

cerbiatta753

Lun, 09/12/2013 - 18:29

leggere a tal proposito:CRISIANO ALLAM non sarebbe inutile, in quanto sa quel che dice.

Ritratto di matteo renzi

matteo renzi

Lun, 09/12/2013 - 18:30

Alle manifestazioni dei forconi mancano solo un po' di pagliacci vestiti da Mussolini, poi c'è tutto. Tutto il ppeggio del fascismo. Come si dice, quando mancano le idee, iniziano i forconi...

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 09/12/2013 - 18:36

Matteo Salvini ,neosegretario della LEGA rappresenta il nuovo corso del CARROCCIO. Finalmente fatta piazza pulita di Bossi e del Cerchio Magico, la Lega si avvia a fare quella politica di "salvezza nazionale" che nessuno degli odierni contendenti di destra e di sinistra è in grado di fare e nemmeno di proporre. Sì perché la Lega è l' unico movimento/partito in Italia che non sia immobilizzato nelle logiche "romanocentriche" di prelevare il reddito del nord per "trasferirlo al sud per disperderlo in mille rivoli di assistenzialismo clientelare, improduttivo se non malavitoso. Sì, e dobbiamo dirlo forte! La Lega dopo la débâcle bossiana e la conseguente batosta elettorale rimane l' unica forza di riferimento in un paese che non sa e non può risollevarsi dalla palude in cui anni di malgoverno lo hanno precipitato. Sia ben chiaro che non affermo ciò per ragioni fideistiche o perché credo alle panzane salvifiche dell' "acqua del Po" ! No ben altre e oggettive sono le ragioni: storiche culturali e molto pragmatiche. Ne provo ad elencare alcune: nella storia d'Italia i "lumbard" furono gli unici a contrastare e sconfiggere gli eserciti di imperatori invasori nel medioevo e nel Risorgimento. Milano è da sempre una delle città produttive più importanti al mondo e il suo modello di intraprendenza e laboriosità proverbiale. Gran parte delle sedi e filiali di aziende produttive, commerciali , di servizi ecc. risiede lì. La genesi e la storia della LEGA non è riferibile a movimenti o fenomeni culturali di importazione, come invece è avvenuto col Comunismo, Fascismo...Il movimento" è di base" cioè ben radicato tra la popolazione e il territorio e riscontrabile solo in terra lombarda. La vita sociale "funziona"! Vale ad es. il caso della Sanità, dove al contenimento dei costi corrisponde alta qualità delle prestazioni...ma gli esempi sono tantissimi. In sostanza credo che sia un po' come nella vita della famiglia dove se i genitori stanno bene funzionano anche le relazioni coi figli con i parenti ,la scuola e la società in generale. Parafrasando intendo che se la Lega è in grado di instaurare buone relazioni sul territorio gestendo al meglio la Cosa Pubblica, ne derivano benefici per tutto il Paese ed anzi quel modello autoctono può diventare modello di riferimento per altre realtà regionali in tutto il Paese. Siccome vedo che i partiti politici nazionali sono incapaci di legarsi al territorio essendo ancorati a schemi ideologici del passato -destra e sinistra - che non hanno più credito tra la gente e che oggi il new-deal della globalizzazione è addirittura aborrito come disvalore nella società che pensa a come uscirne senza trovare la strada. la LEGA questa strada la indica: nell' uscita dall' euro, nella ribellione dai vincoli assurdi delle "quote latte" o del diametro dei cetrioli, mentre Bruxelles impone il vassallaggio delle importazioni dai paesi esterni, come nel caso del riso cambogiano di scadente qualità che fa arricchire le multinazionali del food e chiudere le risaie del Novarese. Ecco dicevo, questo modello di far politica per il territori e per il Paese si risolve in vantaggio per l' intera collettivita regionale nazionale ed anche europea se L'Europa vorrà cessare di essere la grancassa delle decisioni prese in luoghi del potere finanziario, oltremanica e oltreatlantico Questo mi pare il nuovo corso che la Lega di Salvini potrà rafforzare ora che il terreno è sgombro dai ruderi di un passato seppur glorioso ma oramai defunto.

electric

Lun, 09/12/2013 - 18:41

Un grazie a queste eroiche persone che affrontano immani sacrifici per il bene di tutti. Quando il governo sa solo impoverire il popolo, mentre la casta dei governanti si arricchisce alle nostre spalle, è doveroso protestare.

marchino.blu

Lun, 09/12/2013 - 18:42

@mr blonde A te piace ancora prenderlo nel culo mi sa.... stai comodo nella tua poltrona,ma almeno evita di scrivere stronzate..

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 09/12/2013 - 18:44

A tirare tanto la corda poi si strappa, capito Bruxelles, casta e Goldman Sachs????

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 09/12/2013 - 18:47

#mister blonde. Tu devi essere uno di quelli che sono moderati per opportunismo,perché lo 'status quo'ti sta bene.A parte il fatto che il Giornale si limita a dare informazioni, la situazione inglese all'epoca della Tatcher era ben diversa,quindi anche storicamente sei fuori strada,e poi, sei esterofilo? Chissenefrega dei tories,dovete avete sempre qualcuno o qualcosa che vi detti la linea, pensare e agire in modo autonomo,mai?

urgutintu

Lun, 09/12/2013 - 18:51

Finalmente i pecoroni degli italiani tentono a rialzare la testa.

Griscenko

Lun, 09/12/2013 - 18:56

Finalmente un movimento di lavoratori! Di solito a protestare sono i parassiti. I lavoratori devono capire che hanno sulle loro spalle una miriade di parassiti, tutelati da tutti i parlamentari. Le tasse li stritolano perchè devono mantenere lavoratori socialmente utili, precari della scuola, precari regionali, impiegati che fanno in dieci il lavoro di uno, migranti e rom (che vogliono servizi, paghetta, assistenza e casa),funzionari di stato, politici nazionali, politici regionali, politici comunali. Bisogna fare una rivoluzione come nel 1789 in Francia quando il Terzo Stato, rappresentante di tutti i lavoratori (benestanti e poveri), spazzo via i parassiti della nobiltà e del clero.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 09/12/2013 - 18:56

Se nessuno ascolta la voce di un Paese al collasso, il Paese si ribella. E' evidente che i nostri Governanti e politici non hanno studiato bene la storia. C'è una bellissima citazione di Giuseppe Garibaldi che spiega quello che sta accadendo:" I popoli ben governati e contenti non insorgono".

Gyro

Lun, 09/12/2013 - 19:15

L' unica cosa da fare in Italia è FONDARE ALBA DORATA! OVVERO UN MOVIMENTO DI DESTRA CON LE PALLE! ALTRO CHE LA CASALEGGIO MASSONATI! L' unica speranza per l' Europa e l' Italia si trova in Grecia ed è ALBA DORATA! BISOGNA DISTRUGGERE L' UNIONE SOVIETICA EUROPEA PRIMA CHE DISTRUGGA NOI!

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 09/12/2013 - 19:21

Sicuramente ci sarà quello che vorrà protestare spiegano le sue giuste ragioni e in maniera civile, ma se andiamo a vedere i promoter dei tafferugli e disordini sono di facile individuazione, NO TAV e CENTRI SOCIALI, tutta gente che con il lavoro non ha un buon rapporto visto che preferiscono devastare, che a rendersi utili, tanta è la loro passione su quello che fanno che se il lavoro va da una parte loro vanno dall'altra.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Lun, 09/12/2013 - 19:37

Questo è uno sciopero non organizzato dai sindacati di regime. Cosa molto importante. Ora è troppo semplice richiamare immagini ed esempi su un epoca non vissuta da noi ma, lo scrivo da tempo, dando credito alla storia, più o meno ci troviamo nella situazione che anticipò lo scoppio della Rivoluzione Francese: una classe dominante e imperante (all'epoca la Monarchia e la nobiltà, oggi l'alta finanza) che pensa ai cazzi propri, una classe politica che è asservita alla prima e, a sua volta, pensa ai cazzi propri (il contentino!), una Chiesa che è sorda al grido di aiuto dei sofferenti (anche se Papa Francesco, da buon gesuita, ha capito come la situazione si evolve e cerca di porre rimedio), una classe media, borghese o medio-borghese tartassata, umiliata e disprezzata da lor signori per essere impoverita. Ebbene, non c'è molto da stupirsi, la storia non si ripete mai uguale, ma simile certamente! Vorrei aggiungere un'altra cosa che penso, voi commentatori attenti, lo sappiate: in questi casi c'è sempre qualche pirla che sfascia tutto o fa baldoria con veemenza e violenza. Per forza: non è organizzato dai sindacati di regime. Attenzione agli infiltrati! Un'ultima cosa: Berlusconi, questa è la famosa Italia che lavora, quella che produce, quella che si alza all'alba, quella che è la vera forza del Paese e che lor signori vogliono eliminare. Dì qualcosa di liberale, dì qualcosa di rivoluzionario: DI' QUALCOSA DI AUTENTICAMENTE SOCIALISTA! Dove sei Berlusconi? Batti un colpo!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 09/12/2013 - 19:44

Inizia la guerra civile in Italia? Vi state svegliando?

andrea24

Lun, 09/12/2013 - 19:48

La stampa mainstream,quella dei media di disinformazione di massa,manipola la realtà,disinforma,criminalizza.La delegittimazione della partitocrazia e della classe politica dominante(con i media asserviti) è da considerare carattere acquisito da parte di tutta la popolazione.Sovranità popolare e nazionale a 360° devono essere i pilastri di una nuova impostazione nazionale.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 09/12/2013 - 20:22

Hahaah @Frank e proprio tu sinistrato dici che i berluschini senza ordini non sanno dove andare? Hahahaha Ma ce l'avete ancora un partito e una struttura politica?LOL

Anselmo Masala

Lun, 09/12/2013 - 20:24

edoardo55:concordo al 100%

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 20:48

se quell idei centri sociali x luogo comune non han voglia di lavorare ..perché dovrebbero manifestare perché non c'e lavoro? e' un contro-senso...ma.. non e' che possono essere gli ultras del calci oe i black block di estrema destra a infiltrarsi fra persone comuni che vogliono manifestare pacificamente?

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 09/12/2013 - 21:20

marchino.blu: dal momento che le ho fatto notare un marchi(a)no errore blu, Lei non ha trovato di meglio che inquadrarmi in uno che vota fi.Mi riferisco ad una Sua precedente risposta. Di solito non contravvengo mai alla prima regola del dibattito di Arthur Bloch e cioè: mai parlare con un cretino, la gente potrebbe non capire la differenza.Tuttavia, se avessi voluto chiedere un Suo parere a riguardo, Le avrei detto:venga avanti cretino. Ma non ricordo di averlo fatto. Detesto quelli che si autoinvitano. Inoltre, io non sono un intelligentone, è SOLO LEI ad essere idiota.Mi eviti in futuro di strapazzarla ulteriormene. Ad maiora. - Dalton Russell -

Sandro'75

Lun, 09/12/2013 - 21:23

Pensavo che fossero i nostri politici servi e incapaci che bloccassero l'Italia e non i forconi.

Cesare46

Lun, 09/12/2013 - 21:48

La protesta la condivido....ma non capisco perchè devono creare disagi a noi, che scopo ha ? si devono creare disagi ai nostri politicanti non a noi....casso.

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 09/12/2013 - 21:53

FORCONI FORCONI FORCONI !!

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 09/12/2013 - 22:24

rispondo a yulbrynner e uno-nessuno, qualcuno mi chiede se scherzavo nel precedente post. Ho volutamente un po esagerato, non ho parenti in politica, ma in sintesi, io sono stufo di sentirmi dire male dei politici da persone che conosco che 9 su 10 (in quantita minore ma in ugual proporzione) sono disoneste come i politici. Un amico mi dice di pagarlo in nero, perche il commercialista gli ha detto che non deve superare i 15K, una altro mi dice che compra la bici nuova da 6KE all'estero, perche puo pagare con i contanti che incassa in nero, un'altro amico mi dice che lui affitta box, perche cosi in nero e' meno problematico, etc etc etc. Questo contro la politica e' sfogo perche c'e' crisi, vero, ma la crisi e' globale, e nessuno puo darne principalmente le colpe ai politici. I politici mia rubano solo in italia e solo adesso che c'e' crisi. Non credete sia piu importante guardare le leggi che fanno ? Cosa credete che succede coi forconi, si cambia governo ? governano i soviet ? cosa credete, la crisi sparisca perche arriva un genio della politica mai visto prima ? Gia duemila anni fa il vangelo di luca diceva "chi ruba nel piccolo ruba anche nel grande". Insisto a dire che il futuro dipende anche da noi. L'italiano, a parte pochi, e' disonesto tutte le volte che puo esserlo, anche se mangiare e un tetto non gli mancano. Vero i politici devono dare l'esempio, ma avetre fatto i conti di quanti soldi vengono in totale con tutta l'evasione di lavoro in nero ? altro che paghe dei politci, io ho fatto un paio di simnulazioni, siamo a 45/50 volte tanto all'anno delle paghe dei politici. Chi di voi pensa che se andasse al governo lui risolverebbe i problemi ? Con l'europa che ti bacchetta solo se tocchi un centesimo. Giusto pretendere politici piu onesti, (che per altro sono uomini come noi, anche tra loro qualche onesto c'e') ma direi basta con quest'odio incondizionato verso i politici, abbiamo fede in loro e in noi, e rimbocchiamoci tutti le maniche.

rokko

Lun, 09/12/2013 - 22:27

uno-nessuno, avevo detto a parole e non a grugniti... infatti non si è capito niente tranne che hai un lavoro che non ti lascia il tempo di argomentare ma solo quello di grugnire. Pazienza, me ne farò una ragione.

aredo

Lun, 09/12/2013 - 22:56

@Gyro: L' Internazionale Socialista ha già eliminato Alba Dorata in Grecia. La mafia comunista '68ina farà lo stesso anche con Le Pen in Francia. Hanno il controllo della magistratura in tutti i paesi. La sinistra controlla tutto oramai, banche, multinazionali, università e scuole, magistratura. Siamo in piena dittatura comunista e questi fecciosi blaterano alla gente di pericolosi estremisti di destra, di fascismo e nazismo... quando l'unica cosa viva e vegeta nella sua peggiore forma è l'ignobile ideologia comunista del '68 .. tutta droga e niente idee.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 10/12/2013 - 00:25

Quel che non si riesce a capire è come mai la polizia non interviene a bloccare quei vigliacchi con il volto coperto che creano enormi danni in tutte le manifestazioni. SONO SEMPRE GLI STESSI. E' possibile che in tutti questi anni la polizia non sia stata in grado di elaborare una strategia offensiva per attaccare ed arrestare i violenti? Che razza di idiozia è mettersi davanti a quei farabutti e fare un inutile muro di scudi che serve solo a ricevere pietre e insulti? CHE RAZZA DI STRATEGHI INCAPACI DIRIGONO LE FORZE DELL'ORDINE?

gardim

Mar, 10/12/2013 - 01:21

Che tristezza leggere un articolo del genere, l'ennesimo oserei dire. Sappiamo/sapete benissimo che chi ha portato ai tafferugli sono quei degenerati dei militanti di estrema destra e/o estrema sinistra e non gli aderenti al "movimento dei forconi", ovvero quelli che non ne possono più della situazione in cui versa il paese ma che manifestano con civiltà. Siete veramente ridotti così male da non aver altro da fare che scrivere un articolo del genere? Mah..

nalegior63

Mar, 10/12/2013 - 01:30

ho visto le facce della gente che presidiava parlato con alcuni di loro e ....provo ammirazione verso chi ha ancora dei sogni degli IDEALI x cui lottare anche x chi non ha palle di buttarsi subito nella mischia ma applaude e appoggia CAPILLARMENTE le forconate

furetto78

Mar, 10/12/2013 - 02:43

Basta dire idiozie e tirare fuori fotografie d'annata. La protesta è stata pacifica e le forze dell'ordine si sono accorte di non dover affatto intervenire. Sono italiani come noi che ne hanno le palle piene di vivere in un golpe che dura da 2 anni grazie alla collusione di re giorgio, Pd, PDL e altra feccia. Vi leggo da anni ma se dovete scrivere a vanvera come il Sole 24 Ore o riempirci la testa per mesi come SKY Tg Renzi4 allora tanto vale non leggervi più. O la si finisce con Euro, Ue, Bce, troike, banchieri, Montezemolo e gli amici di merende o la gente si ribellerà. E lo farà giustamente e rabbiosamente. E se i nostri amici non avranno più la scorta a proteggerli allora forse inizieranno a ragionare. Le forze dell'ordine vanno rispettate. Ma in Italia qualcuno è sempre pronto a infiltrare strani elementi alle manifestazioni per trasformarle in guerriglia e poi condannarle. Ma questa volta il trucchetto è trito e ritrito. Fuori da questo Euro di papponi. È la truffa del secolo e non la accetteremo mai

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mar, 10/12/2013 - 18:20

Mark-61- la natura e' stata crudele, non dovevi cadere dal seggiolone.