I romeni gli occupano la casa.E lui deve dormire nel garage

L'assurda storia di Juri Malini: la sua casa affidata al Comune finisce a una famiglia di romeni che la distrugge. Poi un'altra la occupa. E lui ora vive in garage

Lui si chiama Juri Malini, ha 47 anni di Zona Predosa, piccola frazione alle porte di Bologna. Ed è la vittima di un cortocircuito che ha davvero dell'incredibile, ma dal sapore prettamente italiano. Dopo aver affidato la sua casa ad Anzola dell'Emilia al Comune affinché la affittasse, una famiglia di romeni l'ha occupata abusivamente e ora il senzatetto è lui. Costretto a vivere senza riscaldamento in un minuscolo garage mentre gli abusivi si godono il suo appartamento.

Partiamo dal principio. Juri comprò la casa nel lontano 2008. Tutto andava bene finché, per motivi di lavoro, non decide di andare per qualche tempo all'estero. Che fare dell'appartamento? Invece di trovare un affittuario in proprio, decide di affidare (dietro pagamento di un affitto) la casa al Comune di Bologna che - spiega Il Resto del Carlino - ha deciso di utilizzare l'immobile per piazzarci migranti e famiglie in diffoltà. Alla fine, stanze e saloni sono finiti in mano a una famiglia di romeni "che lo ha ridotto in condizioni pietose". "Basti dire che il preventivo per sistemarlo supera i 36mila euro", racconta Juri al Resto del Carlino. Da rifare completamente ci sono mobili, elettrodomestici, sanitari, il legno a vista. Insomma: tutto. Quellio che "non è stato rovinato è stato rubato".

Secondo quanto racconta il proprietario dell'appartamento, dopo qualche rata pagata dai romeni, sarebbe stato il Comune a provvedere al costo dell'affitto. Senza contare le spese condominiali, sempre a carico della collettività.

Tutto qui? Macché. Perché non appena il Comune ha dato il via allo sfratto esecutivo dell'immobile sono iniziati altri problemi. Non appena la prima famiglia ha consegnato le chiavi, immediatamente ne è subentrata un'altra (con lo stesso cognome) che per occupare l'alloggio ha "sfondato una finestra" e "cambiato le serrature". Con la conseguenza - spiega Malini - che " io, che sto continuando a pagare il mutuo, non posso rientrare in casa mia perchè questa famiglia l’ha occupata e né i carabinieri, né il Comune di Bologna, né un’azione legale, dopo sette mesi dal fatto mi permettono di rientrare in possesso della mia casa".

Juri è ovviamente stizzito. E si capisce. Il Comune sta aspettando la decisione della procura sull'occupazione, ma come sempre le pratiche vanno per le lunghe. Pensate alla clinica di Firenze in via del Pergolino, occupata ormai da tre anni e - nonostante l'ordine di sgombero del giudice - ancora in mano agli abusivi. "Chi ha scassinato l’ingresso e occupato la mia casa ha più diritti di me - conclude Malini - Io dormo in un garage e loro dormono nella mia casa. E il Comune paga il loro affitto".

Commenti

Ogliastra67

Gio, 06/12/2018 - 11:45

Questa è la vergogna italiana....poi se gli tiri una revolverata ti processano.....che schifo

Giorgio5819

Gio, 06/12/2018 - 11:46

E che fine ha fatto la pubblica amministrazione? I signori del comune hanno una faccia o sono i soliti rossi buonisti e lassisti con chiunque decida di delinquere ??

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 06/12/2018 - 11:53

E' una grande soddisfazione pagare il canone rai..

Gio56

Gio, 06/12/2018 - 12:00

Sig.Malini,visto che il comune l'ha subaffittata, le spese sono a carrico del comune. Se la procura la tira per le lunghe vada a vivere in procura. E la prossima volta segua il detto popolare che dice:a essere troppo buoni si è co****ni.

strade-italiane

Gio, 06/12/2018 - 12:01

MI DISPIACE PER IL TRADIMENTO DELLE ISTITUZIONI NEI CONFRONTI DI JURI...MA...MA...MA... GLI ITALIANI CHE NON AFFITTANO DIRETTAMENTE AD ALTRI ITALIANI, PERCHE??? PERCHE' ANCORA METTETE NELLE MANI DI COMUNI INCOSCIENTI E CINICAMENTE PROPENSI A SCEGLIERE IN PRIMIS STRANIERI. GLI STRANIERI ORMAI DA TEMPO SANNO CHE QUI DA NOI POSSONO DISPORRE DELLA COMPLICITA' DELLA POLITICA E DELLE ISTITUZIONI. I COMUNI POI SONO SCHEGGE IMPAZZITE, MIGRANTI MIGRANTI MIGRANTI, E OFFRONO AGLI ITAIANI IL MIRAGGIO DI UN GUADAGNO SENZA PATEMI. SE QUALCHE PARTITO (DELLE DESTRA) FACESSE LA CONTA DI QUANTI IMMOBILI DI PRIVATI VENGONO TOLTI DAL MERCATO A DISCPITO DI FAMIGLIE ITALIANE E A FAVORE DI DELINQUENTI DI MEZZO MONDO, NE SCOPRIREMO DELLE BELLE. E CHE DIRE DI CONDOMINI SCONVOLTI E IN OSTAGGIO DI ANIMALI CHE ABBIAMO VISTO IN ALCUNI SERVIZI IN TV...

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 06/12/2018 - 12:03

Ancora convinti che in Italia ci sia giustizia. Il problema nasce da lontano ma anche i magistrati protestano solo per "loro comodo".

FRATERRA

Gio, 06/12/2018 - 12:07

........in tutta questa vicenda, quelli che pagano pegno, sono sempre i cittadini......anche quelli che NON HANNO case da affittare...............

Mobius

Gio, 06/12/2018 - 12:14

Lezione da memorizzare: mai fidarsi delle istituzioni pubbliche, ma averne a che fare il meno possibile.

cameo44

Gio, 06/12/2018 - 12:17

Questo è lo Stato di cui dovremmo essere orgogliosi? il Presidente Mattarella che parla solo e sempre di accoglienza non ha nulla da dire? Parla di Costituzione solo quando le conviene il primo dovere di uno Stato non è quello dell'accoglienza ma difendere e proteggere i propi cittadini di fare rispettare le leggi non solo agli Italiani ma a tutti coloro i quali si trovano nel nostro paese specie se non sono regolari e commettono reati i tanti assalti alle ville sono compiuti da rumeni slavi e da molti di questi immigrati che non fuggono dalle guerre come ci dicono ma vengono nel nostro paese certi di restare impuniti anche quando commettono crimini

lappola

Gio, 06/12/2018 - 12:26

MAL VOLUTO NON E' MAI TROPPO Questo, per cedere l'alloggio al comune deve essere un sinistroide perché cretinaggini di questo livello le possono fare solo loro. E per giunta al comune di Bologna che si distingue per la "sinistrosità" da tutti gli altri d'Italia. Ora amico, cerca di vivere al meglio nel tuo garage e condividi la politica del tuo sindaco.

Divoll

Gio, 06/12/2018 - 12:31

Il signor Malini (non e' che, con questo nome e cognome sia romeno anche lui?)) faccia causa al comune e si faccia ripagare i danni.

lappola

Gio, 06/12/2018 - 12:32

Questo articolo è un ammonimento per tutti gli italiani: MOGLIE E BUOI DEI PAESI TUOI. Italiani !!! fatene tesoro.

antonio54

Gio, 06/12/2018 - 12:39

Per commettere un errore così madornale, questa persona non deve essere italiana. Non posso credere che uno affidi un proprio bene ad un ente italiano, in questo caso il Comune, della nazione più sgangherata del Pianeta, dove le regole sono scritte sull'acqua. Comune per giunta gestito dai comunisti. Ci vuole poco a capire in che paese viviamo, basti scorrere le cronache giornaliere. Bisogna essere proprio degli sprovveduti per commettere errori simili….

Massimo Bernieri

Gio, 06/12/2018 - 12:43

Mi dispiace scriverlo ma questo signore se l'è cercata a fidarsi delle promesse dei politici che dicevano"mettete una casa a disposizione e noi faremo da garanti.."Piuttosto se non trovo da affitarla la butto giù.

paolone67

Gio, 06/12/2018 - 12:49

Non mi fa pena. Faccio qualche illazione. Juri è un nome che in quelle zone i genitori comunisti e innamorati del sol dell'avvenire sovietico, davano ai propri figli (siamo nel 1971: piena guerra fredda e mito sovietico per le zone dell'Emilia rossa). Questo signore, probabilmente anche lui ideologizzato a sinistra, dà il proprio appartamento a una amministrazione di sinistra per metterci dentro i migranti, in pieno delirio buonista. Oggi il buonismo si è trasformato in realismo. Forse un po' di queste docce di realismo farebbero benissimo a molti di quelli che considerano il leghista un troglodita xenofobo e razzista.

Libertà75

Gio, 06/12/2018 - 12:53

il razzismo perpetuato nei confronti di Juri Malini è disarmante, poi vai a vedere dove succede e non ti meravigli più

ulio1974

Gio, 06/12/2018 - 13:02

beh, mi sembra giusto, siamo in Italia, e loro sono rumeni.

Antenna54

Gio, 06/12/2018 - 13:06

La prossima volta la casa la tenga vuota e non la dia a nessuno. La giustizia italiota non tutela i cittadini onesti ed il buonismo imperante detta legge più del codice penale e civile.

Trinky

Gio, 06/12/2018 - 13:20

Io se fossi lui andrei a dormire in Tribumale a Bologna, vediamo che succede........

ciruzzu

Gio, 06/12/2018 - 13:28

Leggi in proposito non ce ne sono? Non se ne fanno? Dei delinquenti che occupano casa tua costringendoti a vivere in un garage,significa che ogni azione,decreto, legge, norma, etc etc,vale meno di un furbo e delinquente rumeno , con le sue efferate azioni sulla sicurezza di noi Italiani, e sulla giustizia ,che la ridicolizza.Ai rumeni come questi va tolta ogni garanzia, e riaccompagnati a loro sppese in Romania.l' attesa per il riaccompagnamento possono aspettarla nelle celle del carcere

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 06/12/2018 - 13:29

---questa faccenduola tira acqua al mulino di chi ---come me --crede che questo paese sia ormai finito---e non abbia più nessuna possibilità di futuro----se le cose funzionassero come un orologio svizzero---la decisione di juri sarebbe impeccabile--certezza matematica del pagamento della pigione e delle utenze --e sicurezza sui danni all'appartamento---ma purtroppo non è così---le istituzioni italiote soffrono dello stesso virus straccione e poco serio degli italioti medesimi---a juri non rimane che trovarsi un buon azzeccagarbugli--possibilmente ancora non contaminato dal virus di italionite acuta---e chiedere un risarcimento a sei zeri--visto che le chiavi di casa non gli sono mai state restituite dal comune e quindi è il comune responsabile dell'occupazione---in alternativa juri chiami via twitter felpini--che accorrerà in soccorso con una ruspa dedicata--pronto allo sgombero--swag

i-taglianibravagente

Gio, 06/12/2018 - 13:35

"né i carabinieri, né il Comune di Bologna, né un’azione legale, dopo sette mesi dal fatto mi permettono di rientrare in possesso della mia casa". PAESE DI M. Io sarei stato nella stessa situazione di Juri...ma mai e poi mai mi sognerei di affittare il mio appartamento in Italia a qualcuno che non sia un parente stretto (ma anche li...dubbi). L'affitto (quando arriva va tutto in tasse) e gl'inquilini la maggior parte della volte sono difficilmente distinguibili da membri appartenenti a razze animali. Ma a stranieri non affitterei neanche una stalla.

i-taglianibravagente

Gio, 06/12/2018 - 13:40

Juri (nome soviet).....se sei anche comunista.....ben ti sta. Se voti PD o robaccia affine, adesso vai a fare un giro al circolo ROSSO del tuo quartiere (se esiste ancora) e vai a spiegare che cercare di non farselo mettere in quel posto da stato e clandestini e' "cultura della paura Salviniana". Vai caro.

Gianni11

Gio, 06/12/2018 - 13:43

Quando ci riprendiamo il Nostro Paese dai sinistroidi e quel signore si riprende la sua proprieta'? Fino a che stranieri possono occupare le nostre case abusivamente e stare in Italia abusivamente vuol dire che abbiamo perso sia il Paese che la nostra proprieta'. L'Italia e' nostra come la casa di quel signore e' la sua. Cosa aspettiamo a riprenderci cio' che e' nostro? I sinistroidi ci voglione vedere spossessati di Patria e proprieta'. Spazziamoli via per sempre!

tormalinaner

Gio, 06/12/2018 - 13:44

Questo è l'assistenzialismo di sinistra, i più furbi che si fingono perennemente poveri, vivono alla grande come parassiti dei più deboli, casa gratis, sussidi, cibo e ebnergia elettrica gratis. Basta non se ne può più, salvini intervieni ti prego!!! Taiani su questi argomenti stai sempre zitto, vero!!!!!

venco

Gio, 06/12/2018 - 14:07

Questo tizio sicuramente un sinistro vittima della sinistra.

Libertà75

Gio, 06/12/2018 - 14:20

@elkid, bravissimo, almeno oggi hai avuto l'onestà intellettuale di ammettere che l'attuale degrado giuridico e sociale è dovuto, principalmente, a responsabilità sinistrorse... Continua pure a votarli, ma non dimenticarti di essere corresponsabile dello sfascio sociale. Quello che, invece, mi perplime, è il tuo disappunto. Tu solitamente stai dalla parte del delinquente...

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 06/12/2018 - 14:26

--cari ragazzuoli --queste faccende non sono nè di destra nè di sinistra ---sono proprie di uno stato strafallito--che non si sa se sia ormai più conveniente tenere in piedi---questa faccenda in piccolo si va ad incanalare nello stesso torrente di quei professionisti che falliscono come mosche perchè vantano dei crediti dalla pubblica amministrazione che non arrivano e non arriveranno mai--la legge purtroppo è chiara --se l'occupazione viene colta nel momento in cui si sta compiendo --gli sbirri possono agire--se la casa è già occupata si va di carta bollata-con tutte le lungaggini del caso--felpini piuttosto che giocare al piccolo ruspatore--na leggina --anzi- un decretino di due righe lo poteva fare in mezza giornata---è la volontà politica quella che manca---sgomberare un immenso campo rom attira consensi ed applausi ---la vicenda del singolo non interessa a nessuno--

cabass

Gio, 06/12/2018 - 14:35

Il tizio si chiama Juri (probabilmente nato ai tempi d'oro dell'URSS nella rossa Emilia) e ha affidato la sua casa al rosso Comune anziché a privati... Se due indizi non fanno una prova, poco ci manca! Se è vero che costui è un sinistro coi fiocchi, è impossibile non abbozzare un sorriso... In ogni caso ha sicuramente imparato la lezione di non fidarsi più né dei comuni, né di altre istituzioni o enti in odore di komunismo/buonismo.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 06/12/2018 - 14:50

BOLOGNA si sa che nell'amministrazione preferiscono aiutare i NON ITALIANI........ per loro è meglio...che schifo

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 06/12/2018 - 15:05

---libertà come al solito ti sbagli---non sto mai dalla parte del delinquente o dalla parte di chi non lo è come decisione preconfezionata a seconda dei potenziali partiti di riferimento---tu sei libero di nome mentre io lo sono di fatto---di volta in volta --a seconda di come mi suggerisce il mio raziocinio e solo quello---prendo le mie posizioni e le porto fino in fondo---non ci sono partiti d'appartenenza che tengano--in questo processo--ragiono sempre senza preconcetti ed in maniera neutrale---cosa che a te non capita e capiterà mai--swag

Libertà75

Gio, 06/12/2018 - 15:11

concordiamo con elkid, ora è tutta responsabilità di Salvini sistemare le cose, non importa se per 7 anni il PD ha remato contro gli italiani, la colpa non è mai del PD, semmai la colpa è sempre trasversale... Comunque signori, prendete a cuore il suggerimento del minuskid di votare Salvini, visto che lui stesso afferma la contrarietà della sinistra ad un miglioramento della qualità sociale. That's all.

Massimom

Gio, 06/12/2018 - 15:31

Bella idea affidare il proprio alloggio ad un comune rosso! Si sa che i comunisti non hanno alcun rispetto per la proprietà privata degli altri. Per quella propria, naturalmente è tutta un'altra cosa ed i compagni riccastri sanno bene come difenderla ricorrendo anche alle armi che tanto, a parole, detestano. Comunque se il povero proprietario ha votato nel passato per i pidioti o per qualche altra formazione di sinistri, non può che piangere se stesso e rallegrarsi per aver compiuto un sano gesto di solidarietà come dicono il pampero e saviano. Continui, essendo italiano, a dormire in garage e non si lamenti più.

Massimom

Gio, 06/12/2018 - 15:31

Bella idea affidare il proprio alloggio ad un comune rosso! Si sa che i comunisti non hanno alcun rispetto per la proprietà privata degli altri. Per quella propria, naturalmente è tutta un'altra cosa ed i compagni riccastri sanno bene come difenderla ricorrendo anche alle armi che tanto, a parole, detestano. Comunque se il povero proprietario ha votato nel passato per i pidioti o per qualche altra formazione di sinistri, non può che piangere se stesso e rallegrarsi per aver compiuto un sano gesto di solidarietà come dicono il pampero e saviano. Continui, essendo italiano, a dormire in garage e non si lamenti più.

gneo58

Gio, 06/12/2018 - 15:31

uno - vatti a fidare di un ente pubblico ! gia' li'.......due - emilia romagna, dove e' tutto rosso - tre - siamo in itaglia. Detto tutto.

Reip

Gio, 06/12/2018 - 15:52

E questa e’ la giustizia italiana! bella merxx!!,

timoty martin

Gio, 06/12/2018 - 16:08

Le istituzioni pubbliche si vergognino per non tutelare il legale proprietario. Vergogna, vergogna ed ancora vergogna.

Garganella

Gio, 06/12/2018 - 16:21

ElKid, cazzarola, sei come il prezzemolo!,

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 06/12/2018 - 16:23

elkid, TU STAI SEMPRE DALLA PARTE DEI NON ITALIANI !

Blueray

Gio, 06/12/2018 - 16:34

Avendo affittato ad un Ente pubblico è ovvio che il contratto sarà stato chiaro. Solo che il nostro non l'ha letto e ha firmato in fiducia. Il Comune si sarà certamente riservato la clausola di subaffittare a chicchessia e questo basta per non sottoscrivere alcun contratto. Ora non gli resta che far causa al Comune per il risarcimento dei danni, e la prossima volta si faccia aiutare da una buona agenzia evitando ambigue solidarietà sinistre di stampo ideologico col proprio Comune

maurizio50

Gio, 06/12/2018 - 16:38

Certo che il poveretto non deve essere molto sveglio se in un Comune della Emilia ultra rossa affida alla Pubblica Amministrazione la tutela della sua proprietà!!!

akamai66

Gio, 06/12/2018 - 16:48

Juri so che adesso hai altri problemi per la testa e ti capisco!Ma comunque ricordati che per far cessare tali cose c'è una sola via:CAMBIARE LA COSTITUZIONE!!Con una indispensabile premessa,in scadenza nel 2020,cambio di casacca all'inquilino del colle più alto!!

Libertà75

Gio, 06/12/2018 - 16:57

@elkid, ahahahahahahahahahahahahah sei spassoso... quante canne ti son servite per partorire una storia di simil fattezza?

morama_04

Gio, 06/12/2018 - 16:59

Salvini,intervieni!Cambia le leggi,fa di tutto perché queste situazioni non abbiano più a ripetersi.Tutela,come mai hanno fatto i "rossi",la proprietà privata,ripristina il diritto e fa in modo che Carabinieri e Polizia,in simili casi,possano subito intervenire efficacemente,senza passare per la magistratura.

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 06/12/2018 - 17:07

Questo signore.... se l'è cercata...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 06/12/2018 - 17:08

Bellezza sei a Bologna ... dove campano alla grande i Mortadella. Di certo il signor Juri avrebbe fatto bene a starsene all'estero, presumo più rispettato che dai suoi compaesani, così si sarebbe arrangiato del tutto il Comune a sostenere gli oneri di conduzione dell'appartamento e il proprietario non avrebbe subito l'onta di finire "sotto i ponti". Andai 50 fa a Bologna ma non l'ho adorata nei ricordi e se passo da quelle parti tiro di lungo.

Malacappa

Gio, 06/12/2018 - 17:08

Sig.Maini visto che il comune paga l'affitto a questi delinquenti lei vada al Baglioni e che il comune faccia la stessa cosa

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 06/12/2018 - 17:11

Purtroppo per la gente di una regione che vota pd non riesco ad essere dispiaciuto. Queste cose se le vogliono con il voto. È la politica dei loro rappresentanti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 06/12/2018 - 17:17

Già che c'era poteva affidare anche i gioielli ai rom che gleli custodivano fino al suo ritorno. Non sia mai che alla dogana glieli sequestravano.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 06/12/2018 - 17:25

---libertà---non ho lanciato io lo slogan like "governo del cambiamento"---proprio perchè ci si aspetta cose diverse dal passato---è uno slogan impegnativo--perchè felpini per non perdere la faccia è costretto a fare cose che gli altri non hanno mai fatto prima---ma è pia illusione--perchè i codici sono sempre quelli---ed i manufatti carcerari pure---le tasse non sono sempre quelle --sono addirittura aumentate---ed allora?--i migranti?----no problem--aumentano pure quelli---entrano via terra dal nord est ora---felpini ancora deve rendersene conto--swag

Libertà75

Gio, 06/12/2018 - 17:26

Ora vi racconto perché elkid dice di essere dalla parte del proprietario. Lui afferma che è frutto del suo ragionamento libero. Ora raccogliamo tutti i dati e lasciamo all'intelligenza delle persone valutare la libertà di pensiero del nostro super esperto di diritto elkid! In passato, lui ha affermato di aver fatto medesima procedura per l'affitto di 4 appartamenti in quel della provincia di Lecco. Ergo, se dovesse mai ritrovarsi al posto di Juri Malini, secondo voi sarebbe libero di pensare che l'occupante ha dei diritti da tutelare?

Zizzigo

Gio, 06/12/2018 - 18:07

Ha fatto bene ad affidare la casa ai rossi che lui ha votato. Perché, adesso, pretende di non essere contento del loro operato?

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 06/12/2018 - 18:15

--libertà---intanto la procedura che ho adottato io non è uguale---è molto più complessa e c'è di mezzo la questura--ma quandanche te lo abbia spiegato ripetutamente tu sei ostile ad afferrarlo----secondo--ho chiesto specificamente rifugiati siriani e sono stato accontentao---il contratto è complesso e prevede un mare di postille perchè mi sono avvalso dell'aiuto legale--piccola nota di cronaca -due dei miei ospiti si sono laureati in ingegneria ed in ogni caso tutti lavorano---come vedi --hanno le premesse per fare grandi cose da stranieri in italy--cose che tu non farai mai da italiota nativo perchè tarato--swag lol

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Gio, 06/12/2018 - 18:33

subire in silenzio, altrimenti Zanotelli Vauro Boldrini e Saviano e le toghe rosse ti scatenano contro un putiferio

elpaso21

Gio, 06/12/2018 - 18:48

SALVINI DOVE SEI.

Gianx

Gio, 06/12/2018 - 18:54

Che schifo!! E che schifo bologna, città di comunisti luridi. Altro che Salvini, ci vuole il duce x almeno 10 anni!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 06/12/2018 - 19:19

I romeni gl ioccupano la casa, l'alrta gliela hanno disrtutta. Io avrei distrutto i romeni, non perchè sono romeni, perchè avrebbero distrutto la mia vita. Se lo stato non protegge e non interviene, è da fessi stare fermi e subire.

Ritratto di uplomb

uplomb

Gio, 06/12/2018 - 19:28

Si, ma anche lui....affidare la propria casa al comune in una rossa Bologna? Cosa ti aspettavi?

rossoarciere

Gio, 06/12/2018 - 19:32

si piazzi in procura !!!!!!!! dovranno prendere provvedimenti!!!!!!!!!!!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 06/12/2018 - 19:45

^*@*^ altro tassello che serve ad assemblare il concetto : Italia paese sottosviluppato e mai sopravvalutarsi

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 06/12/2018 - 19:59

^*@*^ El du maron sì sì sì sì sì sì sì sì sì sì sì sai che parli molto fòrbito o forbitò fai venir voglia di forbitare pure a me anzi dico che i tuoi post sono un marasma di cose pleonastiche che rasentano l'obbrobrio per cui smettila di anfanare a vanvera perché la nostra misericordia scorre sui binari della tua ipocrisia è un caso catartico, anzi di più, catodico d'importanza non rilevante che si ripercuote nel subconscio della mente infantile.

ziobeppe1951

Gio, 06/12/2018 - 20:02

elkul....non ti seguo più, perché le tue minkiate sono troppo lunghe e non spreco certo il mio tempo prezioso a leggerti..ma ti mando aff....volentieri

Asterix il Gallo

Gio, 06/12/2018 - 20:03

Mi dispiace dirtelo, ma sei uno stupido. Invece di chiamare carabinieri, polizia, comune e finire sui giornali, aspettavi in un angolo i romeni che andavano a fare la spesa, una mazza in mano, spacchi le ginocchia, aspetti che la famiglia esca a soccorrere il ferito, spacchi le gambine anche a loro e rientri tranquillo nella tua casa. Fai volare la loro mer*da dal balcone. E ti godi la tua casa. Invece, da buon cristiano, l’hai preso nel didietro. Contento te.....

Mauritzss

Gio, 06/12/2018 - 20:06

È tutto in linea con l’atavico concetto sinistro che la proprietà è un furto . . . . (quindi è giusto occuparla. . . . ). Quand'è che soffochiamo questa follia devastante? . . . .

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 06/12/2018 - 21:36

Il buonista komunista intelligente che non legge i giornali e non vede la televisione, perciò non sapeva con che razza di quadrupedi aveva a che fare. Imparerà per il futuro ????

accoglienzaxtutti

Gio, 06/12/2018 - 21:46

Ma fatela finita! La famigliola di rumeni ha sicuramente più diritto di Juri ad avere una casa calda. Li ci sono dei bambini che non potrebbero dormire all'addiaccio. L'italiano dimostri generosità e comprensione

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 07/12/2018 - 00:17

Questi hanno un grande bisogno degli italiani fessacchiotti, venduti e traditori per essere mantenuti perché se non vi fossero, non saprebbero e non avrebbero nemmeno voglia di lavorare e se ne tornerebbero al loro paese. Gli Italiani non si devono estinguere. Toto: ”Lo so, dovrei lavorare invece di cercare dei fessi da imbrogliare, ma non posso, perché nella vita ci sono più fessi che datori di lavoro.”

pilandi

Ven, 07/12/2018 - 00:21

@Giorgio5819 si chiamano leggi dello stato ed i signori del comune non possono fare altro che applicarle, in ogni caso ne Berlusconi al tempo ne Salvini ora hanno fatto nulla per cambiarle.

apostrofo

Ven, 07/12/2018 - 01:26

Ottimismo, ragazzo ! Al comune di Bologna, vecchio caposaldo del PCI, non sarà sembrato vero poter affittare (non so a quale canone) una casa a degli immigrati. Se il proprietario l'avesse escluso sarebbe stato sicuramente accusato come fascista, razzista, populista e quant'altro. La batteria delle accuse è sempre pronta a scattare.

il sorpasso

Ven, 07/12/2018 - 06:30

La giustizia dove sta? Se quei signori avessero occupato una casa di un esponente del PD o di un magistrato credo che quei signori fossero già stati cacciati, forse mi sbaglio?

claudioarmc

Ven, 07/12/2018 - 07:27

Merola e tutto il Comune di Bologna non si fanno schifo?

Geegrobot

Ven, 07/12/2018 - 08:24

Vai a vivere a casa di Elkid

VittorioMar

Ven, 07/12/2018 - 08:27

..NON MI DISPIACE E..NON CONOSCO LE MOTIVAZIONI ....ma questo accade quando si VUOLE SPECULARE SULLA PELLE DEGLI ALTRI PASSANDO PER "BUONISTI" e "ACCOGLITORI" ....!!

Ritratto di Barry2017white

Barry2017white

Ven, 07/12/2018 - 08:31

Andate a vedere a Pioltello,Satellite e pzza Garibaldi,il disastro creato dai cattocomunisti. Italiani schiavi dei talebani e costretti pure a pagargli le spese di condominio. I talebani. non pagano niente,assicurazione,mezzi di trasporto,sanita,asilo,spese di condominio,revisione.... E Renzi non ha ancora capito da dove arriva la crisi Qualcuno può spiegarglielo

sam86

Ven, 07/12/2018 - 08:45

Che schifo, vergogna e nessuno come al solito fá nulla!

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 07/12/2018 - 10:52

Non posso rientrare a casa mia? Ma siamo matti? E vado io in garage? Qualsiasi reazione a tutto questo è comprensibile.

Libertà75

Ven, 07/12/2018 - 11:08

@elkid, sono solo chiacchiere e niente più. Se anche tu attivassi una procedura per il rientro della disponibilità del tuo bene, rischieresti di incorrere nella medesima situazione. Ergo, la tua solidarietà a costui è solo legata ai tuo interessi privati e nulla è dovuto ad una tua eventuale libertà di pensiero. Libertà, che come dimostrato, non hai! Tutto il resto è noia!

tonipier

Ven, 07/12/2018 - 11:49

" CONTINUA L'INVASIONE A LORO PIACIMENTO- ANCHE IN QUESTO CASO LO STATO E' ASSENTE"

Jesse_James

Ven, 07/12/2018 - 11:54

Una volta ho letto da qualche parte che era capitato anche ad una signora anziana una disavventura simile. Era mancata da casa un paio di mesi causa la rottura di un femore, e in quanto vedova e senza figli nessuno aveva potuto badare a casa sua in sua assenza. Solo che lei non è andata alla polizia. Ha ingaggiato alcuni balordi che in men che non si dica gli hanno liberato l'appartamento dagli occupanti a suon di calci nel deretano. Brutto da dirsi, ma se la legge latita ci si deve difendere in qualche modo.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Ven, 07/12/2018 - 12:03

non so per chi ha votato, ma alla prossima tornata elettorale voti il partito che lo può difendere(LEGA)