"Immagini troppo 'combat'". Ecco il video bocciato da Palazzo Chigi

Ecco il video realizzato per celebrare le Forze armate il 4 novembre e cestinato da Palazzo Chigi perché "troppo combat"

Vergogna! Guardate questo video dedicato ai nostri soldati e ditemi se è così impresentabile da censurarlo perché le immagini sono troppo combat.

Palazzo Chigi ha cestinato lo spot del 4 novembre, che avrebbe dovuto valorizzare le nostre Forze armate 100 anni dopo la vittoria nella grande guerra. Per la precisione l’assurda decisione è stata presa dal Dipartimento per l’informazione del sottosegretario Vito Crimi.

Alle anime belle e “pacifinte” forse sembra strano vedere che i militari sparano, combattono e versano il sangue proprio e altrui come il video di 30 secondi rende magistralmente seguendo le toccanti parole di Soldier, la famosa poesia di un veterano del Vietnam. Al contrario, al ministro della Difesa Elisabetta Trenta, non era sfuggito che il video combat avrebbe rotto i ponti con gli stereotipi troppo buonisti e rappresentato un vero “cambiamento”. Per questo, dopo un primo, incomprensibile stop ha di nuovo chiesto a Palazzo Chigi di mandare in onda lo spot sulle tv nazionali. Sembrava fatta ed invece è stato ribadito il niet. Uno schiaffo non solo ai vivi che nelle stellette ci credono, ma pure ai morti, ai caduti dal Piave alle “guerre” di pace degli italiani in Somalia, Iraq, Afghanistan.

Dalla truppa ai generali questo spot piaceva a tutti perchè una volta tanto non si spacciano i soldati per simpatici boy scout con la mimetica capaci solo di portare caramelle ai bambini. Il manifesto ufficiale del 4 novembre (guarda) è già un esempio di questo stucchevole buonismo con il militare che aiuta la vecchietta o salva un bimbo dal mare, ma guai a far spuntare un’arma da qualche parte. In pratica i nostri soldati sembrano una specie di protezione civile rafforzata piuttosto che gli uomini delle Forze armate.

In realtà è proprio l’addestramento combat e le operazioni in prima linea che permettono ai militari di intervenire a casa nostra per garantire sicurezza o nei disastri. Il manifesto del 4 novembre sarebbe stato bilanciato dal video combat così tutti erano contenti, ma ancora una volta non si è avuto coraggio a mostrare che per mantenere la pace bisogna saper fare la guerra.

Commenti

Slomb

Mar, 23/10/2018 - 08:57

Bellissimo video invece, realistico ed efficace. Che l'abbiano censurato non mi stupisce, questo paese è la quintessenza dell'ipocrisia, ma non dimentichiamoci che i primi ipocriti siamo noi stessi, che agiamo sempre e comunque per un tornaconto di qualcuno, sia esso elettorale od economico. Ora fate un altro video dove si vedono i soldati che giocano con l'altalena, così il politicamente corretto è rispettato e dormiamo tutti sonni tranquilli.

elalca

Mar, 23/10/2018 - 08:58

questa è la prova provata che crimi è un idiota

nopolcorrect

Mar, 23/10/2018 - 09:06

Disse il povero Duce che è difficile far diventare martello un Paese che è stato per secoli incudine. Purtroppo per lui e soprattutto per noi se ne accorse troppo tardi.

DaniPedro

Mar, 23/10/2018 - 09:32

Lo stato lo censura ? Condividiamolo noi.

carpa1

Mar, 23/10/2018 - 09:43

Ma si può sapere perchè dovete celebrare il IV novembre con immagini di un "servizio civile"? Ciò ch gli idioti vogliono rappresentare non sono nè esercito, nè aviazione, nè marina, bensì un'accozzaglia di gente in divisa o tuta mimetica umiliata e vessata in ciò che avrebbe voluto e dovuto rappresentare per il nostro paese. Se qualcuno non si decide ad alzare la testa, qui è veramente finita per tutti. Che ci vuole ad organizzare una discesa in piazza il IV novembre a contestare questa pagliacciata? Potrebbe cominciare da qui la riscossa dei CITTADINI ITALIANI. Ed invece saranno tutti lì, i buonisti pelosi e distruttori dell'identità italiana, a raccogliere insieme ai bambini le caramelle e cioccolatini distribuiti dai MILITARI, così come fecero gli alleati ... ma dopo aver combattuto per anni.

Ritratto di il.corsaro.nero

il.corsaro.nero

Mar, 23/10/2018 - 09:44

wèèè Ministra ha dimenticato le foto dei soldati che fanno le sciarpe all'uncinetto.... e che diamine.

Slomb

Mar, 23/10/2018 - 10:20

Bellissimo video invece, realistico ed efficace. Che l'abbiano censurato non mi stupisce, questo paese è la quintessenza dell'ipocrisia, ma non dimentichiamoci che i primi ipocriti siamo noi stessi, che agiamo sempre e comunque per un tornaconto di qualcuno, sia esso elettorale od economico. Ora fate un altro video dove si vedono i soldati che giocano con l'altalena e i bambini, così il politicamente corretto è rispettato e dormiamo tutti sonni tranquilli.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 23/10/2018 - 10:21

L'aspetto piu` gustoso e` lo sdegno di Biloslavo...Esilarante! Caro Biloslavo, ma dove vuole che vadano le FFAA italiane? Contro chi combattiamo esattamente? Al massimo facciamo numero nelle missioni decise da altri per scopi molto discutibili. Bella tutta questa professionalita` militare da spot pubblicitario, ma lei ha mai visto uno di questi para` esaltati fare lo scemo con un commilitone mentre fa la guardia ad un famoso monumento, e far cadere pesantemente il suo fucile d'assalto (non me ne intendo, ma uno di quelli grossi, sicuramente qualche commentatore anche lui esaltato interverra` per fornire esattamente il modello)...il tutto condito da sane risate dei due buontemponi? Io si`...Chissa` se aveva la sicura o se era scarico...Ci starebbe come epilogo del filmato, che ne dice, Biloslavo?

maxxena

Mar, 23/10/2018 - 10:23

Trovo lo spot veramente bello e per niente violento idoneo a rappresentare le forze armate. La realtà è che siamo governati da ometti e donnette senza orgoglio e amore vero per questo paese. Esprimo questa mia opinione senza essere ultra nazionalista o militarista, ma semplicemente una persona che ama il proprio paese e rispetta le forze dell'ordine. Se continuiamo cosi il nostro prossimo spot vedrà i nostri parà sfilare su una passerella in mimetica a fiori variopinti o con il burqa per non turbare le altre etnie.

Ritratto di alex274

alex274

Mar, 23/10/2018 - 10:34

Bellissimo video, per nulla violento. Ma riesce a dare l'idea della determinazione e dell'addestramento dei nostri.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 23/10/2018 - 10:43

pravda99 Mar, 23/10/2018 - 10:21.COMMENTO DA SINISTROIDE,CON INFAMIA VERSO LA NAZIONE CHE PIETOSAMENTE LO OSPITA!

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Mar, 23/10/2018 - 11:09

Si parla della Festa delle Forza Armate, no del circolino dei salesiani. Forze Armate vuol dire azione, combattimento, solidarieta`. Il video e` splendido.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 23/10/2018 - 11:26

bandog - Perche' mai? Ho citato fatti? Lei cosa cita, propaganda trita e noiosa. Trovi argomenti per controbattere i miei, o smetta di abbaiare...

baronemanfredri...

Mar, 23/10/2018 - 11:46

LUCABILLY VEDA CHE I SALESIANI NON SONO PERSONE SENZA CORAGGIO O DIGNITA' LE ASSICURO CHE I CIRCOLI O GLI ORATORI NON CI SONO RAGAZZI E SALESIANI O ALTRI FREQUENTATORI CHE SONO CD PACIFISTI. LA MIA FAMIGLIA CONOSCE I SALESIANI GLI ORATORI FIN DAL 1895, RIPETO 1895 NON SONO IPOCRITI COME I GESUITI. CERTO ORA SONO DIVENTATI A FAVORE DEI CLANDESTINI, FORSE PER LORO CONVENIENZA O ALTRO, PERO' SONO SEMPRE LORO. RIGUARDO LE FORZE ARMATE E' DA ALMENO 40 ANNI, ANNI '70, CHE VOGLIONO DISTRUGGERE L'ESERCITO ITALIANO E FARLO DIVENTARE COME BOY SCOUT PAVIDI VILI E PIENI DI VERGOGNA SE DICHIARANO CHE HANNO ARMAMENTI. SI VEDA COME LA SINISTRA HA RIDOTTO L'ARMA DEI CARABINIERI E L'ESERCITO. QUESTA E' VERITA'.

carpa1

Mar, 23/10/2018 - 12:04

E poi ci si meraviglia e non si capisce perchè i delinquenti prendano a pugni e calci le forze dell'ordine e, quando intervengono, pure i militari! Fare nomi e cognomi dei codardi che mettono la censura no eh? Questo è il risultato a conclusione del programma che ha cancellato il servizio militare obbligatorio: non si può più andare orgogliosi di corpi militari a difesa dell'Italia (difesa espressamente prevista da una costituzione diventata ormai un optional a seconda della convenienza) e, del resto, dove sta la difesa quando siamo invasi, da tutti e 4 i punti cardinali, senza che vi sia opposizione ma, al contrario, agevolata da idioti anti italiani?

nopolcorrect

Mar, 23/10/2018 - 14:08

Non dimentichiamo che i governicchi Letta e Renzi con la loro demenziale politica "mare loro" usarono la Marina Militare non per difendere l'Italia dall'invasione ma la misero a deferente servizio degli scafisti. Idem per la Guardia di Finanza.Uno schifo.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 23/10/2018 - 14:29

Chiediamo alla Lega un'interrogazione parlamentare in merito. Crimi dia le sue ragioni e vediamo quali sono. Personalmente credo sia ampiamente ora di scrostare la melassa buonista che invischia e sempre piu` pervade l'immagine delle Forze dell'Ordine e ancora di piu`delle Forze Armate. Sia messo di nuovo sotto gli occhi di tutti che sono organi irrinunciabili ed insostituibili in un Paese che voglia essere LIBERO E GIUSTO. E sia chiaro per tutti che "il mestiere delle armi", se fatto nel giusto modo e` altamente usurante e richiede la totale adesione di chi lo esercita. L'unico "lavoro" per il quale e` ESPRESSAMENTE CHIARO CHE PUO` ARRIVARE AD ESIGERE IL SACRIFICIO DELLA PROPRIA VITA, e che, parallelamente, puo` esigere di toglierla ad altri.

dado1

Mar, 23/10/2018 - 14:41

…...bello...certo che a eccitarsi per un video sui militari ci vuole davvero fantasia……...tutti in fibrillazione….e contro chi devono fare la guerra, Topolino e la banda bassotti?????????..... soldi buttati!!!!!!!!!!!!!!!!!

oh,cara!

Mar, 23/10/2018 - 14:42

censori ipocriti. Vito Crimi via! chi è? Ministero della difesa e Governo non contano?

Stregatta

Mar, 23/10/2018 - 14:54

Si vis pacem para bellum. Shalom

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 23/10/2018 - 17:02

pravda99 Mar, 23/10/2018 - 11:26,mi dispiace,Io non faccio propaganda e non abbaio..mentre tu, da sinistroide beli sempre.Alutammo