Immatricolazioni automobili, boom del mercato a maggio: bene Fca

Molto bene il Lingotto, per la 17esima volta consecutiva. Tre modelli trainano le vendite

È decisamente positivo il risultato fatto segnare a maggio dal mercato automobilistico italiano, con Fca (Fiat Chrysler Automobiles) in territorio nettamente positivo. Il numero di immatricolazioni sul territorio nazionale è cresciuto il mese scorso del 27,3% rispetto all'anno precedente, con 187.631 unità.

L'incremento maggiore è quello segnato da Fca, superiore anche al mercato, con un +33,3% e 55.900 nuove unità immatricolate. Anche nei primi cinque mesi, su un mercato in rialzo del 20,51% a 875.778, Fca registra un rialzo superiore (+23,8%) a oltre 255.800 unità.

"Anche a maggio, per la 17esima volta consecutiva, Fca ha aumentato le vendite con valori superiori a quelli del mercato - commentano dal Lingotto -. Era dal 2006 che in maggio Fca non cresceva di un valore così elevato".

A trainare il risultato positivo del brand le vendite di tre modelli di punta (Panda, 500L e Ypsilon), ma anche la presenza nella Top 10 di altri tre (Punto, 500 e 500X). In dettaglio il marchio Fiat ha segnato un progresso del 33,3% delle vendite a oltre 41mila con una quota al 21,9%, aumentata quasi di un punto percentuale. Nel progressivo +23,5% a poco meno meno di 188.300 con una quota del 21,5%, in crescita di oltre mezzo punto percentuale

Commenti

yulbrynner

Mer, 01/06/2016 - 19:50

punto? e chi la compra più??? ne vendono pochissime