Immigrati, la Cei cambia rotta: "Aiutarli nei Paesi di provenienza"

La Cei cambia registro sull'immigrazione e nella lettera "Comunità accoglienti, uscire dalla paura" riconosce le difficoltà dell'Italia nell'affrontare l'emergenza sbarchi

La Cei cambia registro sull'immigrazione e nella lettera "Comunità accoglienti, uscire dalla paura" riconosce le difficoltà dell'Italia nell'affrontare l'emergenza sbarchi. La Cemi, la Commissione episcopale per le migrazioni, su questo punto è molto chiara: "Siamo consapevoli che il periodo di crisi che sta ancora attraversando il nostro Paese rende più difficile l’accoglienza, perchè l’altro è visto come un concorrente e non come un’opportunità per un rinnovamento sociale e spirituale e una risorsa per la stessa crescita del Paese". Una presa di posizione che riconosce come possa essere difficile per un Paese come il nostro far fronte, da solo, all'ondata di sbarchi che da anni si susseguono sulle nostre coste. E la Cei va oltre incoraggiando gli aiuti ai migranti nei Paesi di provenienza: "Il primo diritto è quello di non dover essere costretti a lasciare la propria terra. Per questo appare ancora più urgente impegnarsi anche nei Paesi di origine dei migranti, per porre rimedio ad alcuni dei fattori che ne motivano la partenza e per ridurre la forte disuguaglianza economica e sociale oggi esistente". Infine un messaggio che va contro le discriminzaioni che spesso partono dal linguaggio: "Occorre avere uno sguardo diverso di fronte a coloro che bussano alle nostre porte, che inizia da un linguaggio che non giudica e discrimina prima ancora di incontrare".

Commenti

nopolcorrect

Mar, 15/05/2018 - 15:12

"Il primo diritto è quello di non dover essere costretti a lasciare la propria terra." No, il primo è quello nostro di difendere il nostro territorio dall'invasione.

nopolcorrect

Mar, 15/05/2018 - 15:13

No, il primo diritto è il nostro, non vogliamo invasori.

nopolcorrect

Mar, 15/05/2018 - 15:14

No, il primo diritto è il nostro, di non voler essere invasi.

Ritratto di nordest

nordest

Mar, 15/05/2018 - 15:15

Meglio tardi che mai ; con il tempo anche le zucche maturano .

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 15/05/2018 - 15:16

Le migrazioni che ci piacciono sono quelle delle cicogne e degli altri volatili. Non all'invasione da sempre caldeggiata e promossa dai disonesti che vogliono distruggere l'identità dei popoli. Non è ideologia è sano realismo e legittima difesa. Ditelo anche al vostro El Capo.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 15/05/2018 - 15:16

Bravi, cominciate ad elargire senza chiedere le offerte.

killkoms

Mar, 15/05/2018 - 15:17

è cambiata la maggioranza!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 15/05/2018 - 15:18

avvisate galantino, che non se ne fa una ragione w privarsi di rami di liquirizia!!

ondalunga

Mar, 15/05/2018 - 15:19

CEI=Comitato di Esecrabili Imbroglioni. Che voi parliate da pretui ci sta, è il vostro dovere, che però imbrogliate con questi giudizi e sparate finte soluzioni....non ci sta ! Come cavolo si fa a dire che non dover lasciare il proprio paese è un diritto ? Come si fa a dire di dover aiutare a casa loro qualche miliardo di persone ? Con quali sostanze di grazia ? E come se qualcuno ha mai provato ad elaborare un piano ? Forse con le pecunie della Chiesa si potrebbe far qualcosa visto che probabilmente le vostre "sostanze" equivarranno al tutto il PIL d' Europa....

ginobernard

Mar, 15/05/2018 - 15:26

sia lodato gesu' cristo ... alla fine un sano pragmatismo ha avuto il sopravvento su un insano idealismo. Ai cristiani dico solo ... guardate come è finito gesu' cristo ... volete finire crocefissi pure voi ? mi spiego ... ogni giorno o quasi fanno stragi di cristiani all'estero nelle chiese. Dico ... allora volete proprio farvi ammazzare ? i cristiani secondo me, quelli veri, hanno una voglia di morte ... di suicidio. Sono contenti se qualcuno li ammazza. Come i musulmani veri ... solo che loro muoiono insieme agli infedeli. Ma in tutti e i due casi ci vedo una voglia di morire.

baronemanfredri...

Mar, 15/05/2018 - 15:28

FRAAAAAAATELIIIIII SIAMO STATI SUONATI ANCHE DAGLI STESSI CATTOLICI E ORA CARI FRAAAATELIIIIIIII CAMBIAMO MAESTRO D'ORCHESTRA SUONIAMO ALTRA MUSICA

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 15/05/2018 - 15:32

Gli opportunisti son diventati tutti leghisti! La storia non cambia: Nel 29 erano fascisti Nel 45 erano antifascisti Nel 48 erano democristiani Ed ora che la storia cambia, cominciano a fare discorsi da leghisti

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 15/05/2018 - 15:38

raro momento di lucidità di queste cariatidi corrotte

opinione-critica

Mar, 15/05/2018 - 15:48

Sommessamente faccio rilevare alla CEI (Comitato Eeti Italiani) che i discriminati sono i cristiani che danno retta alle loro palle, vedi Nigeria e Indonesia...Non ci siamo ancora arrabbiati, ma se ci fanno innervosire gli mandiamo i clandestini che arrivano in Vaticano e nei vari arcivescovadi, così avranno l'opportunità di essere mangiati dai cannibali, avranno l'opportunità do rendersi utili e non saranno in grado di fare concorrenza ai cannibali

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 15/05/2018 - 15:51

indegni di esistere quelli nella foto ! INDEGNI

Trinky

Mar, 15/05/2018 - 15:58

Bantornati sulla terra dal vostro Paradiso egregi fenomeni da sbarco.......

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Mar, 15/05/2018 - 16:21

Grazie allo Spirito Vivificante forse cominciano a discernere chi è veramente "IL PROSSIMO" rispetto al "LONTANO FORZATAMENTE PROSSIMATO". Era doveroso, oltre che più impegnativo, cominciare a lottare contro le politiche dei trafficanti senza scrupoli di vite umane.

venco

Mar, 15/05/2018 - 16:22

Quanto son somari questi falsi cristiani, cristiani del benessere materiale regalato a tutti i popoli del mondo qua in Italia.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 15/05/2018 - 16:23

Davvero fantastico: i finti profughi sono una opportunità di rinnovamento sociale,spirituale e di crescita del nostro paese! C'è da crederci,parola di preti. Per fortuna non tutti abboccano.

VittorioMar

Mar, 15/05/2018 - 16:36

..CI HANNO MESSO DEL TEMPO PER CAPIRE GIOVANNI PAOLO II E BENEDETTO XVI,SI HA DIRITTO ANCHE A NON EMIGRARE ....TROPPO DIFFICILE PER LORO (E PER LE LORO TASCHE !) !!...QUALCUNO E' IN DIFFICOLTA'...EVIDENTEMENTE ...!!

tonixx

Mar, 15/05/2018 - 16:44

Finalmente qualcosa di sensato,devono avere neutralizzato l'uomo installato dal nuovo ordine mondiale,chiamato Bergoglio.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Mar, 15/05/2018 - 16:51

Vuoi vedere che sono finalmente usciti dal letargo sto porporati?

Ritratto di filospinato

filospinato

Mar, 15/05/2018 - 16:52

Questi parassiti emofili vanno imbarcati a Lampedusa insieme alle loro risorse.

routier

Mar, 15/05/2018 - 17:04

Cominciano a scarseggiare le entrate dell'otto per mille e allora bisogna correre ai ripari e diventare (per il momento) "politicamente scorretti". CHE SQUALLORE!

rossini

Mar, 15/05/2018 - 17:38

Al cambio di rotta non ci credo proprio. Secondo me si tratta di una presa di posizione assolutamente strumentale, adottata in vista delle opzioni per l’8 × 1000 che gli italiani faranno nelle prossime dichiarazioni dei redditi. I vescovoni e i pretacchioni tipo Mons. Galantino hanno una paura fottuta che il gettito cali vertiginosamente. Per questo per ora mettono le mani avanti. E invece no. Noi il messaggio glielo dobbiamo inviare chiaro e forte. Niente 8 × 1000 alla Chiesa Cattolica. Passate parola. Ciascuno ne convinca un altro.

tosco1

Mar, 15/05/2018 - 17:42

Sara' che siamo sotto 730....? Comunque io ripeto il proverbio che ho gia' ricordato varie volte: "con il tempo e con la paglia maturano anche le sorbe" E questi, forse, sono anche piu' duri.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 15/05/2018 - 17:46

Smettetela di fare i politicanti.Ve ne accorgerete con l'8 x 1000.

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Mar, 15/05/2018 - 18:06

Intanto alla fine dell'articolo "fanno sempre predica" col dire non fare discriminazione....attenzione a questi ruffiani.!?

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mar, 15/05/2018 - 18:08

Ma guarda! Che si siano spaventati per il calo dell'8 per mille? Ma quello è il minimo che devono temere. Se grazie alla loro viltà e inettitudine in Italia arriverà la sharia saranno le loro teste a saltare per prime. Fra l'altro, per come hanno tradito il loro mandato, se lo meritano pure.

Happy1937

Mar, 15/05/2018 - 18:13

Ci voleva cosi`tanto tempo per capirlo? Ammesso che non sia solo una rondine che non fa primavera perché il Papa, stando a quel che dice, non sembra averlo ancora compreso.

timoty martin

Mar, 15/05/2018 - 18:24

Ancora un branco di incapaci. Prima fanno danni e poi ci ripensano.

Ritratto di Evam

Evam

Mar, 15/05/2018 - 21:25

L'imminente scadenza reddituale, riaccende il bisogno di non dover rinunciare o perdere un otto x mille che sarebbe un peccato lasciarsi scappare. Con le parole del resto per loro che ne sono esperti si può dire di tutto come il contrario di tutto, fessi permettendo.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 16/05/2018 - 12:07

Da cattolico convinto io vi dico: date l'8 per mille ai valdesi o ai luterani... tanto per lasciare la CEI senza benzina... e poi, lo dicono loro, "il danaro è lo sterco del diavolo"... non gli serve!