"Immigrati ci picchiano ​e alla fine sempre liberi"

Manuel è stato picchiato da un immigrato a Roma dopo che gli aveva detto di non fare la pipì nel parco sotto casa. Arrestato e subito liberato

Manuel, 29 anni, è stato colpito a bottigliate da un senegalese che stava facendo i bisogni in un parco pubblico, davanti a tutti. La sua testa è fasciata da una vistosa medicazione che gli è stata fatta all'ospedale San Filippo Neri di Roma dopo la brutale aggressione dell'immigrato irregolare e senza fissa dimora. Gli aveva solo detto di non fare la pipì lì dove potevano vederlo anche i bambini e le signore. E lui lo ha picchiato.

Picchiato da un immigrato

Moustafa’ Seye, senegalese di 45 anni, è stato accusato di lesioni personali, processato per direttissima e, ovviamente, subito liberato. Manuel è irritato per questo: "Quando noi ci difendiamo ci mandano in galera - ha detto a Rete 4 - loro invece alla fine vanno subito liberi". (GUARDA IL VIDEO)

"Quando l'ho visto - ha continuato - gli ho solo detto di non farla lì. Non gli interessava nulla se c'era qualcuno che lo guardava. Lui faceva i suoi bisogni. Allora è uscito con due bottiglie di birra e mi ha aggredito". Poi ha concluso: "Per fortuna è successo ha me, ma poteva succedere ad una signora o a una ragazza. E non si sa se sarebbe sopravvissuta".

Commenti

routier

Ven, 21/10/2016 - 20:49

Che un selvaggio si comporti come tale non stupisce più di tanto, quello che fa specie è il comportamento del giudice che mette in libertà un potenziale assassino.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 21/10/2016 - 20:54

popolo SCENDETE IN PIAZZA A MILIONI CONTRO IMMIGRAZIONE DI GENTE INCIVILE, VIOLENTA, IGNORANTE I POLITICI VI STANNO DISTRUGGENDO

maurizio50

Ven, 21/10/2016 - 21:03

Signori: il messaggio che i giudici fanno passare è che bisogna ridurre al minimo le responsabilità degli immigrati autori di fatti criminosi.Questo chiaramente per tenere in libertà gli immigrati e non aumentare la popolazione carceraria e per non far venire meno i possibili voti in favore del cosiddetto Partito Democratico!!!!!!!!

giolio

Ven, 21/10/2016 - 21:07

i veri mafiosi assassini non sono i migranti Ma...... a buon intenditore poche righe bastano !!!!!!!

19gig50

Ven, 21/10/2016 - 21:25

Che un giorno o l'altro picchino per bene anche qualche giudice.

VittorioMar

Ven, 21/10/2016 - 21:27

....se è stato riconosciuto di nazionalità "senegalese",come domicilio coatto ,potrebbe essere la sua "AMBASCIATA"!!!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 21/10/2016 - 21:27

Cosa fate, rassisti!? Non dimenticate che il fratelo è in cerca di felicità anche quando sta orinando nel vostro giardino: valorizza infatti un suo talento, e la sua orina è la famosa "linfa vitale" di napolitana memoria. Avanti coi barconi, presto!

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 21/10/2016 - 21:29

..e certo che li liberano, sono risorse..!

ziobeppe1951

Ven, 21/10/2016 - 21:39

Dragon Lord...20.54....ci fosse un'opposizione compatta.....

venco

Ven, 21/10/2016 - 22:04

Questo succede perche gli immigrati vengono trattati come i cittadini, o anche meglio, sbagliatissimo.

justic2015

Ven, 21/10/2016 - 22:15

Popolo di pirla piano piano queste risorse assieme a politici e giudici vi massecreranno cammineranno su di voi vi stanno portando allinferno e voi non vi muovete poveri (stambi)

nopolcorrect

Ven, 21/10/2016 - 22:25

Ma si, l'Italia ormai non è più il NOSTRO PAESE, un governo di traditori la sta consegnando agli abusivi paraculi raccattati nel Mediterraneo che ne stanno diventando i nuovi padroni.

peter46

Ven, 21/10/2016 - 22:44

routier,maurizio50,italiota...possibile che ancora non vi entra in testa che li fanno uscire per voi...liberi,a portata di......quale favore più grande c'è da aspettarsi per cercare di 'scolarizzarli' fuori dalla legge...'invasiva' e 'costosa'per le tasche tutte degli Italiani?Fuori le p.... ed ognuno appronti 'scuole di recupero' nei rispettivi territori di competenza. NB:Ziopeppe1951...non potrà essere dalla partita a quel che scrive,ne vuole 'tanti e compatti' al seguito.NB2:Catania docet e...non è stata la sola,ultimamente.

vottorio

Ven, 21/10/2016 - 23:25

la magistratura sta giocando un ruolo molto pericoloso che porterà a essere sfiduciata dagli italiani che si vedranno costretti al "fai da te".

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Ven, 21/10/2016 - 23:28

E poi si dovrebbe avere fiducia nei giudici!

Giorgio Rubiu

Sab, 22/10/2016 - 06:20

Ha ragione Dragon_Lord.Bisogna fare una rivoluzione contro il governo ed i governanti.Della cacciata degli emigranti ce ne occuperemo dopo esserci liberati della genia infame che ci governa.Il modo più immediato per far cessare questo stato di cose è che ogni volta che un emigrante ci picchia,ci rapina o altro,noi picchiamo un giudice o un parlamentare, a scelta! Ci vorrà un po' ma perfino i giudici e i parlamentari meno intelligenti,capiranno il messaggio.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 22/10/2016 - 06:23

Credo che sa

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 22/10/2016 - 06:26

Bisogna cominciare a fare come loro. Magari picchiando anche i magistrati che mandano liberi sti soggetti. Non per cattiveria ma sonlo per far capire cosa si prova ad essere indifesi ed aggrediti. Un po a me ed un po a te eh! Par Conditio !!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 22/10/2016 - 07:11

E loro complici sono quelli che hanno disertato le urne elettorali nel 2013, il 30% dell'elettorato. Chi è causa del suo mal ...

01Claude45

Sab, 22/10/2016 - 07:40

Dragon_Lord, NON solo i politici, ma gli ONNIPOTENTI, IRRESPONSABILI, MAI PAGANTI MAGISTRATI, con il loro lassismo e benevolenza unidirezionalmente a favore dei criminali , clandestini ed immigrati in genere, CI STANNO IMPONENDO L'INVASIONE DELL'ITALIA PAGANDOLA COI NOSTRI SOLDI. RIFORMA DELLA GIUSTIZIA SUBITO E RESPONSABILITÀ CIVILE E PENALE PER I MAGISTRATI giudicati da una GIURIA POPOLARE DI CITTADINI ESTRATTI A SORTE TRA LE VARIE CATEGORIE IMPRENDITORIALI, IMPIEGATIZIE E OPERAIE. Non c'è NAZIONE AL MONDO dove un GIUDICE dispone della vita dei CITTADINI

Ritratto di italiota

italiota

Sab, 22/10/2016 - 08:16

x peter46 : posso suggerirti un buon antidepressivo ?

fft

Sab, 22/10/2016 - 08:53

19gig50 andrebbe in galera, non farebbe notizia, il giornale non lo scriverebbe e lei al prossimo episodio dira' "Che un giorno o l'altro picchino per bene anche qualche giudice."

linoalo1

Sab, 22/10/2016 - 08:55

Ordini superiori!!Se li mettiamo in galera,ormai tutte strapiene,dobbiamo pagargli anche quella,oltre alla Diaria Obbligatoria!!Credo bene che l'Italia venga Invasa e Saccheggiata!!!Con questo Governo,più si andrà avanti,peggio sarà!!!!

pier1960

Sab, 22/10/2016 - 09:33

il giudice ha fatto bene: accogliamo con gioia chi porta valori culturali diversi dai nostri (mutilazione genitali femminili, infibulazione, spose a 12 anni, burka ecc..) per una italia multietnica (dalla quale chi può sta già scappando)

peter46

Sab, 22/10/2016 - 09:46

italiota...No,non puoi.A me basta ed avanza quel similBorotalco che prendo tutti i giorni,forse è proprio a te che serve l'antidepressivo,o cambia marca se già ne fai uso,che a quel che si legge stai usando qualche tipo 'scaduto' o tarocco 'cinese'.Ascolta chi ha più esperienza di te,per l'età forse oh!,usa anche tu lo stesso similborotalco che uso io,se non altro...ti toglie la 'tristezza' che traspare dai tuoi commenti,dai vs commenti,e mette...tanta allegria se non altro.Fai un fischio quando vuoi iniziare qualora non sapessi dove 'approviggionarti'.NB: grazie comunque per avermi letto.

Beaufou

Sab, 22/10/2016 - 10:00

Dovremmo cominciare a rivalerci sui giudici. Un clandestino mi picchia? E io picchio un giudice (oltre che il clandestino, se mi riesce)...Ahahah. Rischioso, certamente, ma volete mettere la soddisfazione? Ri-ahahah.

peter46

Sab, 22/10/2016 - 10:32

Beaufou...lo vuoi anche messo in Costituzione?Se voti No o Si' non ti è permesso,ma se voti NI non ti è permesso lo stesso ma puoi straf...fregarti però.Mostra la...strada,dai.NB:Però hai scritto 'se mi riesce',quindi non dimostri di averle le.....NB2:occhio al pannolone se fai tre risate di seguito.NB3:ma se hai il dubbio col clandestino, ne sei certo che il giudice se ne starà tranquillo a farsi 'picchiare' da te?NB4:come fa il cdx(sei di cdx vero?)con tutte ste mezze.... a tornare a vincere?

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 22/10/2016 - 10:41

Da questa divertente vicenda si evince che sono entrate in azione tre tipologie di animalità. La prima è quella del senegalese: si è qui ad un livello di istintualità belluina che si manifesta senza pudori e inutili fronzoli, appunto come gli animali che sfogano i loro bisogni dove capita. Il senegalese, rispetto agli animali veri, si spinge fino al limite di ricorrere alla violenza contro altri pur di non essere disturbato o fermato nella sua fisiologica pulsione ad assecondare i propri istinti. La seconda tipologia è costituita dall'italiano finito al pronto soccorso. Qui si è in presenza di un animale scemo: nel senso che solo uno con scarsa intelligenza e di questi tempi può avventurarsi a tentare di redarguire un tizio extracomunitario che sta espletando i propri atti fisiologici in maniera animalesca. (1 di 3)

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 22/10/2016 - 10:42

(2 di 3) L'italiano avrebbe dovuto munirsi di robusta mazza, magari anche accompagnato da qualche altra persona, per reprimere in maniera decisa le intenzioni del tizio. L'inurbano in questione avrebbe subìto una dura lezione che avrebbe insegnato ad esso qualcosa di utile per il suo futuro. Terza tipologia di animalità, quella più subdola e, per questo, pericolosa, è manifestata dal giudice allorquando sentenzia che, nonostante le chiare responsabilità, il senegalese può ritornare in libertà per fare e magari rifare quello che vuole. A questo punto ci si chiede a che cosa sia servito il processo per direttissima se poi si ritorna alla situazione antecedente al processo? Atto dovuto? Quindi espletamento di una formalità?

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 22/10/2016 - 10:43

(3 di 3) Orribile cosa diventa una giustizia quando si riduce a dovere espletare atti formali o dovuti. Anche quella del giudice è animalità: perché l'essere dotti, colti, acculturati, istruiti, eruditi, come evidentemente un giudice è, significa ben poco se l'espressione di tale apparente superiorità intellettiva e intellettuale si riduce ad avallare tendenze animalesche che si verificano nella realtà. A fortiori in virtù della propria eminente posizione pubblica in quanto potere decisionale che è al di sopra delle parti.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 22/10/2016 - 10:43

(4 di 4) Alla fine anche il giudice si riduce ad essere e apparire come manifestazione di bestialità ma espressa con forme e linguaggi evoluti o inclini ad assecondare leggi e norme dell'attuale, patologico stato di fatto. E' altresì evidente che tre tipologie di bestialità (ce ne sono altre) che si manifestano liberamente in uno Stato di Diritto sono la conferma che si è in presenza di una società in cui sempre di più ci si avvia a riportare in auge la mai sopita Legge della Giungla.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 22/10/2016 - 11:17

Ma il ragazzo non l'ha capito che comandano loro? Questo e' il loro paese, non piu' il nostro. Al governo ci sono loro per mezzo del pd.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 22/10/2016 - 11:33

Non smetterò mai di ripetere: nessuna scorta a giudici e loro famigliari...nel giro di pochissimo,quando verranno punti sul vivo, cambieranno le sentenze buoniste

risorgimento2015

Sab, 22/10/2016 - 12:44

@Dragon-Lord ...condivido la sua proposta (capisco la sua esasperazione) ma quello che propone e` troppo difficile logisticamente.Lei come altri puo` cominciare in piccolo? Si parte dai Quartieri , strade ,caseggiati,piazze...cosi il popolo capisce....un po` come I MOTI CARBONARI....siamo tornati a quel punto...buona fortuna e` W` L'ITALIA di una VOLTA !!

Fjr

Sab, 22/10/2016 - 15:11

Risorgimento il suo nick dovrebbe diventare una bandiera ,la bandiera di un popolo che può e deve risorgere,il nostro

risorgimento2015

Lun, 24/10/2016 - 11:34

@Fjr...grazie mi sono commosso ,come quando leggo il libbro cuore,sento l'inno d'italia,ancora piu ascoltando GIOVINEZZA...GIOVINEZZA..