Immigrazione, approvata l'agenda Ue

Redistribuiti 40mila rifugiati in due anni. Ma in Italia solo nel 2015 se ne aspettano 200mila. Ban Ki-moon: "L'Ue trovi un altro modo per fermare gli scafisti"

È arrivato il via libera della Commissione europea al pacchetto sull'immigrazione che cerca di risolvere il problema dei profughi che a migliaia da mesi sbarcano sulle coste di Italia e Grecia.

Verranno quindi "ricollocati" negli altri Paesi Ue 40mila richiedenti asilo: 24mila partiranno dall'Italia e 16mila dalla Grecia. Il piano, però, prevede che i profughi vengano distribuiti nel resto dell'Europa nei prossimi 24 mesi. Due anni in cui però l'emergenza potrebbe crescere ulteriormente, se è vero - come confermano i dati diffusi dal Viminale - che solo l'anno scorso sono arrivati in Italia 170mila migranti e che per quest'anno se ne aspettano 200mila.

Inoltre, come già trapelato ieri, il trasferimeno si applicherà solo a siriani ed eritrei che sono arrivati nei due Paesi dopo il 15 aprile di quest’anno. Sarà facoltà di Grecia e Italia scegliere se applicare il meccanismo per coloro arrivati dal 15 aprile in poi, oppure dall’entrata in vigore della decisione.

Perché il piano venga attuato, tra l'altro, Italia e Grecia dovranno garantire che i profughi non fuggano dai centri di identificazione e richiesta asilo e che vengano preso loro le impronte perché possano sempre essere identificabilie. Un punto su cui la Commissione "monitorerà Italia, Grecia e altri Stati membri", come ha detto il commissario Ue all’Immigrazione Avramopoulos, che nel corso della conferenza stampa ha insistito sull’importanza del 2rispetto delle regole" da parte di tutti i Paesi.

Nel frattempo l'Onu frena sull'ipotesi di affondare i barconi per fermare il traffico di uomini dall'Africa. "L'Unione europea deve "cercare altre vie", ha detto Ban Ki-moon, "Le operazioni militari hanno un’efficacia limitata".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 27/05/2015 - 11:52

Problema creato da Letta che ha reso operativo Mare Nostrum nel giro di 12 ore. Quando per approvare una legge sull'omicidio stradale occorrono anni. Non sorge, a questo punto, qualche sospetto sulla premeditazione di quella nefandezza?

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mer, 27/05/2015 - 11:59

Se il 66 per cento degli italiani è favorevole all'immigrazione africana, lo dimostri accogliendo di persona, grossa parte del problema sarebbe risolto.

Lucky52

Mer, 27/05/2015 - 12:11

Però che cervelloni questi politici dell'Unione, tanto rumore per nulla. Come al solito se li scazzerà tutti l'Italia: 200.000 all'anno in Italia meno 40.000 in due anni divisi tra tutta l'Europa. Vince Italia 180.000 a 1.000? ( 20.000 divisi in circa 20 paesi). Bella pensata amici europei

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Mer, 27/05/2015 - 12:13

Nella vita spesso si va avanti a piccoli passi ! Per ora comunque è un risultato ma a voi non ve ne frega nulla altrimenti come fate poi ad attaccare tutto e tutti !! Ma voi che cxxxo avete combinato per il paese ???? Il Nullaaaaaaa !!!!!

steluc

Mer, 27/05/2015 - 12:14

Cominciamo col mettere le risorse nei quartieri-bene delle città , nei palazzi vescovili , nei circoli e scuole private prestigiose ...vedrete se le anime belle non cambiano idea...

Nerone64

Mer, 27/05/2015 - 12:15

in Italia i dem si strappano i capelli per i "profughi" che continuano a sbarcare fuggendo dalla guerra... per non affrontare lo scomodo problema deii NON PROFUGHI continuiamo a tenerle e che sono la stragrande maggioranza! che poi la maggioranza degli italiani sia favorevole alla immigrazione è proprio una favoletta! abbiano il coraggio di fare un referendum!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 27/05/2015 - 12:16

Veramente 200,000 sono solo quelli previsti. Ma in realtà potrebbero essere di più o di meno.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 27/05/2015 - 12:19

Smettiamola di piagnucolare e accorrere sempre tra le gambe di qualcuno che ci protegga. L'abbiamo fatto coi francesi alla cui filiale di Torino abbiamo consegnato il paese risorgimentale. Lo abbiamo fatto nella prima guerra mondiale dove abbiamo tradito e siamo accorsi in aiuto delle potenze che stavano vincendo. Lo abbiamo fatto nella seconda guerra mondiale correndo in soccorso dei nazisti infami che poi abbiamo tradito e siamo scappati sui monti quando il gioco si faceva duro. Lo abbiamo ripetuto con gli USA e i sovietici a cui volevamo consegnare l paese. Ora lo rifacciamo con la UE. Sveglia, in giro per il mondo ci conoscono, sanno che siamo inaffidabili e traditori e considerano l'Africa e i suoi fuggiaschi come problemi nostri. Loro, che per altro sono anche peggiori, non c'entrano niente.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Mer, 27/05/2015 - 12:19

è come dare una caramellina Golia a un elefante... manco se ne accorge. MA POI PERCHè IL POPOLO SAPEVA CHE SAREBBE SUCCESO ED I SOLONI (...SOLE )STRAPAGATI DI STATO NO?

NON RASSEGNATO

Mer, 27/05/2015 - 12:20

Di "profughi" non ne arriveranno neppure 5000.Il resto è gente che viene a farsi mantenere o per rubare impunemente. Se lo facessero a casa loro arriverebbero tutti monchini

fj

Mer, 27/05/2015 - 12:25

Devono farsi carico i benestanti degli immigrati. Le spese per questi ultimi devono essere sostenute con prelievi appositi sui loro alti stipendi e guadagni. E se rispondono che i soldi non basterebbero perche' c'e' mezza Africa che aspetta di venire, questo e' un problema loro, di chi i soldi li ha, non degli 8 milioni di poveri, e neanche di quelli hanno uno stipendio appena sufficiente per sopravvivere, (e con questi arriviamo a meta' della popolazione). Se riuscissimo a far approvare delle leggi in questo senso allora vedremmo la maggior parte degli pseudo-generosi benestanti fare macia indietro, dire che forse sarebbe meglio che gli africani si costruissero un futuro loro senza venire a vivere il nostro futuro.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 27/05/2015 - 12:36

Insisto nel dire che i 'profughi' dovrebbero chiedere asilo nei primi paesi d'approdo - ergo non in Italia. Questo è un vero piano premeditato di immigrazione di massa per sostituire le popolazioni autoctone! Hanno trovato i soliti imbecilli al potere che glielo permettono purtroppo...

agosvac

Mer, 27/05/2015 - 12:43

Credo che rispetto al vero problema dell'UE quello dell'immigrazione clandestina sia del tutto marginale. Il vero problema dell'UE è che comanda cruccolandia col suo seguito di lecca....quello là, tipo Olanda e Finlandia che messi insieme sarebbero del tutto ininfluenti visto la scarsità di popolazione e la scarsità industriale o agricola. Eppure è da questi paesi che provengono molti dei burocrati europei che stanno cercando di ridurre sul lastrico paesi ben più importanti di loro. Ormai la stessa Francia conta poco rispetto alla Germania e Italia e Spagna sono quasi ininfluenti pur essendo molto più economicamente significativi rispetto ad Olanda e Finlandia. L'UE non funziona perché i poteri decisionali sono mal distribuiti.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 27/05/2015 - 12:46

Continuate ad importare clandestini e non profughi. E poi profughi di che? La mentalità sinistra e catto-comunista, nonostante tutti gli orrori del passato e di oggi, continua a farci invadere. E con i vostri figli domani provvederete a combattere l'invasione che state incrementando. Non contate su quelli del popolo.

epc

Mer, 27/05/2015 - 12:52

Ma è ovvio! L'Europa giustamente dà per scontato di prendersi solo una frazione dei VERI PROFUGHI, cioè quella sparuta mionoranza che veramente (mah...) fugge da guerre ecc. Il problema sono quelli che non sono profughi ma semplicemente CLANDESTINI che andrebbero semplicemente RESPINTI IMMEDIATAMENTE PERCHE' NON HANNO DIRITTO DI STARE QUI. L'Europa dà per scontato che ci si pensi noi a respingerli!

Tuthankamon

Mer, 27/05/2015 - 13:09

L'ipocrisia regna sovrana. Qui si parla delle briciole e di profughi o rifugiati, una minoranza! Degli altri 180mila ci teniamo tutti quelli che non scappano per passare il confine (e su questo non si puo' fare affidamento)!!

moshe

Mer, 27/05/2015 - 13:46

E' l'ennesima prova che siamo nelle mani di un governo incapace di curare gli interessi del nostro paese; un governo simile, oltretutto illegittimo, dovrebbe fare solo una cosa, costituirsi per i reati che ha commesso!!!

moshe

Mer, 27/05/2015 - 13:50

Indipendentemente dal fatto che siamo nelle mani di un governo di deficienti ed incapaci, l'Europa non si rende conto che permettendo questa invasione indiscriminata, ne sarà, che le piaccia o meno, in tempi brevi o medio-lunghi, coinvolta e subirà, anche se in tempi differiti, le nostre stesse disgrazie !!!

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Mer, 27/05/2015 - 13:56

oltre alle fabbriche e aziende vi fate scappare anche la manodopera? Memphis ma non hai ancora capito che questi sono business sono affari che rendono milioni questi fuorilegge?

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Mer, 27/05/2015 - 13:58

Omar non demoralizzare gli italiani , non rovinare le sorprese.

Ritratto di SAXO

SAXO

Mer, 27/05/2015 - 14:02

Come dice banki moon sono la nuova forza lavoro piu adomesticata per sostituire una popolazione europea vecchia,capricciosa dei suoi diritti costituzionali inalienabili di lavoro ,sanita ,istruzione ecct,una nuova societa multirazziale ,fatta di caste,eliminando la vecchia su progetto mondiale dei leaders del NUOVO ORDINE MONDIALE di dominazione.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Mer, 27/05/2015 - 14:03

ma non sono profughi polli..che non siete altro,sono miliardi che guadagnano i vostri "bravi"politici di sinistra sopratutto.SVEGLIATEVI RINCOGLIONITI.

ventonuovo

Mer, 27/05/2015 - 14:07

A mio parere qui in Italia non ne deve arrivare neanche più uno.Ma qualcuno lo sà che in Africa ci sono milioni di persone che vorrebbero venire i Europa?Il problema ora è quello se far distruggere una società,quella europea si intende,che ci ha messo secoli per diventare quella che è,piaccia o no,a affrontato guerre,patimenti e divisioni interne,ci sono state scoperte scientifiche nel campo medico abbiamo avuto poeti,letterati,artisti,scienziati etc..etc.....e ora vengono questi belli belli a pretendere di insediarsivi.Sono milioni lo capite.Si stravolgerà la società..diventeremo una società composta da negroidi..ringraziate la sinistra.Tutti sacrefici inutili;altro che ringraziare i fanti italiani della 1a guerra mondiale (poverini e morti per niente).Io non ci stò.E se mi dicono razzista....allora sono razzista OK..Attendo commenti

Fradi

Mer, 27/05/2015 - 14:12

Mettiamo il caso che un profugo non gradisca la destinazione assegnata. Lo costringiamo con la forza?

honhil

Mer, 27/05/2015 - 14:25

Da Libero. «Monti: "Volevo cambiare l'Europa, la Merkel disse no. E ora con due euro rischieremmo grosso con gli immigrati": honhil 27 Maggio 2015 - 10:10 Dà conferma Monti della sua sudditanza a Merkel, di cui si sapeva già in Italia e altrove. In quanto a quel suo prefigurato ‘confine tra Primo e Terzo mondo’ (cioè tra l’Africa e l’Europa) già c’è e si chiama Stivale. Non è però labile come lui crede, dato che i Paesi all’Italia confinanti hanno blindato da tempo le loro frontiere. Mentre le manovre di affondamento della Penisola sono molto vicine alla linea di non ritorno.»

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 27/05/2015 - 14:29

La matematica parla chiaro, ma evidentemente i kompagnucci sinistrati non conoscono nemmeno l'abc, loro dicono che hanno ottenuto la ridistribuzione dei profughi in Europa. Poveri scemi.

lento

Mer, 27/05/2015 - 14:30

Quarantamila in due anni da mandare via dall'Italia? Si prevedono entro fine anno un'invasione di un milione di clandestini !"Qesti perdono volutamente tempo ..La soluzione e' solo in mano al popolo Italiano,vedrete ..

lento

Mer, 27/05/2015 - 14:33

Adesso la palla passera' in mano al popolo Italiano.

Raoul Pontalti

Mer, 27/05/2015 - 14:58

Si fa a bella posta confusione terminologica, identificando i migranti con i profughi quando questi ultimi sono solo una piccola specificazione del genus. I migranti includono gli immigrati regolari, gli irregolari (con la sottospecie dei clandestini) e i profughi (suddivisibili in ulteriori sottospecie). In Italia attualmente abbiamo il 90% di immigrati regolari mentre quelli irregolari spesso sono dovuti a permanenza oltre il periodo regolare (per lo più trattasi di lavoratori spremuti come limoni dai negrieri che si spacciano per imprenditori e poi liquidati con un calcio perché non reggono i ritmi infami e sostituiti da forze fresche: per questi poveretti non viene rinnovato il permesso di soggiorno). Ad alterare demograficamente l'Italia sono gli oltre 5 milioni di immigrati regolari, mentre gli irregolari vanno rispediti e i pochi veri profughi adeguatamente gestiti.

Tuthankamon

Mer, 27/05/2015 - 15:01

Ci sorvegliano pure come fanno i Commissariati ONU (in cui ha fatto carriera Boldrini). Ma riusciamo a varare un governo che metta un piede dove sappiamo a tutti questi superbi cui contribuiamo, purtroppo, a pagare lo stipendio??

NON RASSEGNATO

Mer, 27/05/2015 - 15:01

Ci mettiamo tanto impegno nell'andarceli a prendere che è più che giusto che poi ce li si debba tenere

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 27/05/2015 - 15:51

tutte balle e' sicuramente il governo Italiano...bimbopitti in primis a fare il Doppiogioco in questa storia..non ha minimamente voglia ne di fermare il businnes ne di fare una azione militare..e sicuramente suggerisce all'onu di essere contrario..ca nisciun e' fess "ce lo dice..l'onu...ecc ecc"

elpaso21

Mer, 27/05/2015 - 15:58

Ban Ki-moon, qualcuno cerchi di fargli cambiare idea, altrimenti siamo fritti :-)

giorgiandr

Mer, 27/05/2015 - 15:59

Ban Ki-moon è quel tizio che dice che l'Europa invecchia e che ha bisogno degli immigrati, non meraviglia perciò che sia contro l'affondamento dei barconi, unico metodo, al momento, per rallentare questa invasione. D'altra parte, a lui che glie ne importa ? Vive in un'altra parte del mondo.

Ritratto di tiss59

tiss59

Mer, 27/05/2015 - 16:11

se è vero che Ban Ki-moon ha detto: "L'Ue trovi un altro modo per fermare gli scafisti". lo invito a leggere la dichiarazione di Sheikh Hasina (primo ministro del Pakistan). l'invito è comunque valido per tutti: http://veja.abril.com.br/noticia/mundo/primeira-ministra-de-bangladesh-chama-migrantes-perdidos-no-mar-de-doentes-mentais

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 27/05/2015 - 16:15

Omar il marchettaro... lasci che a qualche milione di italiani comincino a girare i sanformenti, ma sul serio, e vedrà che la cifra da lei indicata si ridurrà a zero.

gedeone@libero.it

Mer, 27/05/2015 - 16:20

L'unica arma che abbiamo per cambiare le cose è il voto. Cominciamo dalla prossime amministrative.

moshe

Mer, 27/05/2015 - 16:32

Tutti frenano, rinviano, pongono le loro condizioni ..... mentre il nostro governo di incapaci e burattini, continua a fare subire agli italiani l'invasione dei clandestini senza reagire. Buffoni, dimettetevi in massa !!!!!

altanam48

Mer, 27/05/2015 - 16:35

Possibile che uno come Renzi, e tutto il suo governo, non abbia ancora capito che il problema dei migranti è nostro e solo nostro e noi lo dobbiamo risolvere, senza attendere l'intervento dell'UE e tanto meno di quell'ente inutile che è l'ONU? Servono provvedimenti di estrema gravità e anche di rottura con i nostri partner (?) europei che sono in buona parte la vera causa del male, Basta vedere quali sono stati i motivi della defenestrazione di Gheddafi e i nostri "amici" Francesi dovrebbero vergognarsi un pò.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Mer, 27/05/2015 - 16:52

@ Loudness Già....e prima o poi accadrà; anzi, vorrei ricordare quanto riporta la Sacra Bibbia "Temete l'ira dei mansueti perché essi riverseranno in voi tutto ciò che hanno subito"; e gli Italiani abbastanza mansueti

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 27/05/2015 - 17:20

100% italiana: la Bibbia parla dei mansueti mica dei cxxxxxxi! E gli italiani non sono mansueti. Record dell'Europa occidentale per ogni tipo di reato. Anche violento! Al limite mansueta sarà tua sorella!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 27/05/2015 - 17:22

CIVILTA ITALICA: "Il rettore dell’Università “La Sapienza” Eugenio Gaudio presidia 
la giuria di “Miss Università 2015” per «la Studentessa più Bella e Sapiente degli Atenei Italiani». Le concorrenti, si annota, hanno ricevuto un coupon di LaClinique, centro di chirurgia estetica, sponsor ufficiale dell’evento. Per gli antichi Bellezza e Sapienza andavano insieme, ora bisogna aggiungere il botox: che giubilo! Che Gaudio!"

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 27/05/2015 - 17:42

omar el muktar sai dove te lo devi mettere il corano??? zeccaccia bugiarda

buri

Mer, 27/05/2015 - 17:45

per forza i paesi musulmano sono rappresentati all'ONU in gran numero e questi non voteranno per consentire attacchi ai loro correligioneri

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 27/05/2015 - 17:46

SIAMO MALEDETTAMENTE DEBOLI, DIVISI, IDEOLOGICIZZATI E...IN MALAFEDE..con qualsiasi stato non abbiamo storia, in piu abbiamo il PAPA..siamo fatti

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 27/05/2015 - 17:48

memphis noooo non giunge sospetto sulla nefandezza..nooo.prima depenalizzasione del reato di clandestinita, anzi prima affidamento del ministero all immigrazione!!!!!!!! ad una AFRICANA..poi mare nostrum..e poi dibattito su ius solis..nooo quale premeditazione..ah ah

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 27/05/2015 - 17:50

Per fortuna il sottotitolo dell'articolo è approssimato per difetto: non saranno 200.000, ma più di 500.000 le unità di ricchezza che sbarcheranno quest'anno. Non dimenticare che ora anche navi britanniche, francesi, tedesche, prelevano ricchezza dalle coste africane e la depositano su quelle italiane. È un grande momento di Rinascimento per l'Italia, a poco a poco diventerà finalmente come l'Africa.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Mer, 27/05/2015 - 18:42

@ omar el mukhtar non sono avvezza al turpiloquio; non m'abbasso al suo livello ma condivido l'invito del Signor rapax W l'HPUTRX

leserin

Mer, 27/05/2015 - 21:59

Un paese con gli attributi parte dal presupposto che il suo obiettivo primario è la tutela dei propri interessi, confini, cittadini. Se proprio deve fare il solidale, lo fa secondo il principio della riduzione del danno. Noi non tuteliamo nulla tranne che gli interessi di partito o di singoli 'clan', o caste, e quando la situazione precipita chiediamo agli altri di toglierci le castagne dal fuoco.

angelomaria

Mar, 01/09/2015 - 19:23

che dio si possa ricordare di noi poveri cristiani cattolici razzisti e peccstori

angelomaria

Mar, 01/09/2015 - 19:28

dalle guerre stellari alle guerre nostranele vergogne dei buonisti no hanno fine seguite da quelli che sultutto vedono solo i loro introiti segui i soldi e scoprirai chi sono!!!! signori altamente schifato vi lascio no senza un buonasera cema serata e notte cari lettori e direzione alla prossima chissa quando!!!