Incidente di Roma, già liberato il rom diciannovenne

Si trovava sull'auto che ha ucciso la 44enne filippina. Per il gip "non ci sono elementi di colpevolezza"

Arrestato insieme al fratello e alla compagna di lui, dopo l'incidente in cui a Boccea è morta una donna, la 44enne di origini filippine Corazon Abordo, il 19enne di etnia rom accusato di concorso in omicidio volontario è stato scarcerato oggi.

Secondo la difesa, curata dall'avvocato Carola Gugliotta, il giudice per l'udienza preliminare Roma Pieratti, che ha convalidato il fermo, ha scelto per la scarcerazione di Samuel, non ritenendo valida l'accusa per quanto successo in via Battistini, a Boccea, dove una persona è rimasta uccisa e altre otto ferite.

Il ragazzo si trovava sull'auto come passeggero, con il padre Bahto e la moglie di chi era alla guida, un giovane di 17 anni. Per questo ha lasciato oggi il carcere di Regina Coeli, perché si è ritenuto "che non sussistano a carico del solo Samuel gli elementi di colpevolezza". "Lo abbiamo visto piangere tutto il tempo", ha detto il suo legale.

Commenti
Ritratto di Franco_I

Franco_I

Gio, 04/06/2015 - 14:12

NO COMMENT!!! La frutta è SERVITA!!

silvano45

Gio, 04/06/2015 - 14:13

dove sta la notizia?con questa sinistra al governo supportata da questi magistrati che fanno politica è già tutto scontato se un poliziotto un cittadino si difende o pretende giustizia è un razzista se delinquelo incarcerano a vita , se un migrante o un rom protesta ottiene tutto quello che vuole e per loro il carcere neppure nei casi più gravi

LupoSol

Gio, 04/06/2015 - 14:15

Lungi da me il fare apologia di reato, ma troppo spesso mi chiedo cosa altro debba mai succedere in Italia per ottenere una rivolta popolare che spazzi via tutto il marciume che c'è. Sono sempre più convinto di aver fatto (dolorosamente, sia chiaro) la scelta migliore ad andare a vivere all'estero e lasciarmi alle spalle questo paese in mano a corrotti e mafiosi di ogni genere.

acam

Gio, 04/06/2015 - 14:18

come volevasi dimeostrare, la tesi d'incolpevolezza ci sta tutta ma uno de quelli ha da paga pe tutti

SanSilvioDaArcore

Gio, 04/06/2015 - 14:19

Ahahahahhahah non avevo dubbi. 2 cose mi auguro: 1 che la prossima volta investa moglie e figli dell'avvocato che ha avuto il coraggio di difenderlo, e 2 che i parenti delle vittime lo trovino per strada, la sera, da solo, in un vicolo poco illuminato...

scarface

Gio, 04/06/2015 - 14:22

Ma poverino, ha pianto tutto il tempo... Commovente davvero. Che siano maledetti, loro ed chi li difende.

albertzanna

Gio, 04/06/2015 - 14:23

""""Lo abbiamo visto piangere tutto il tempo", ha detto il suo legale."""" E della ragazzina di 17 anni, moglie dell'autista di 17 anni, si è saputo che vorrebbe diventare una attrice, tanto è brava anche lei a recitare. Le cronache dei giornali, quelli non di sinistra che le riportano, sono piene di zingari che chiedono soldi, passando di macchina in macchina, ai semafori, appoggiandosi a grucce, con gambe inerti penzolanti, o piegati in due dall'artrosi, fin da bambini, e alla sera vanno in discoteca e fanno risse perché qualcuno gli ha guardato la morosa, che fra l'altro smania per farsi vedere gran f....a. Tutti assolutamente candidabili per l'Oscar dei più grandi millantatori di sofferenze, povertà e .....innocenza. E quello è già libero, pronto a ripetere le sue bravate alla prima occasione, perché a noi viene fatto obbligo di rispettare le loro tradizioni e costumanze, ma a loro viene lasciata la più ampia libertà di delinquere.

scric

Gio, 04/06/2015 - 14:23

incredibile, ma che paese vivo? eppure hanno perso 5 gg e speso soldi pubblici. non ci posso credere, aalora chi si fà giustizia da sè non fà bene ? io penso di si, in un paese serio questo signore stava in cella e avrebbero buttato la chiave a mare. Vai Salvini non ti fermare ....

scric

Gio, 04/06/2015 - 14:26

SanSilvioDaArcore - grande sono d'accordo sul punto 2 mi permetto una aggiuntina con morte lenta lenta lenta .. saluti

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Gio, 04/06/2015 - 14:27

Penso che l'unica sua colpa sia stata quella di non aver denunciato subito il fatto. C'è in giro tanta gente libera per aver commesso reati ben peggiori.

Ritratto di .mrHope..

.mrHope..

Gio, 04/06/2015 - 14:27

itaGlia,che paese di ...

acam

Gio, 04/06/2015 - 14:28

domanda il diciannovennne era vicino al minorenne e poteva azionare il freno amano per frenare la folle Corsa, perchè non l'ha fatto, é quantomeno concorso in omicidio preterintenzionale con aggravante di disatro Massimo della Pena. che mxxxxxa di giudici sono questi?

scric

Gio, 04/06/2015 - 14:29

scusate ma mi sorge una domanda - ma chi sta in carcere che reati ha commesso ? grazie x le risposte.

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Gio, 04/06/2015 - 14:30

@SanSilvioDaArcore ... il suo commento mi lascia a bocca aperta. Dovrebbe capire che non sta parlando al bar con un manipolo di bifolchi, ma che i suoi commenti vengono letti da molte persone.

carpa1

Gio, 04/06/2015 - 14:32

Alla guida o no, sono tutti della stessa risma. In galera devono stare. Punto.

GMfederal

Gio, 04/06/2015 - 14:33

poverino ma cosa avrà fatto mai?! grazie sinistronzi...

19gig50

Gio, 04/06/2015 - 14:33

Ora ci pensi la comunità filippina.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 04/06/2015 - 14:36

...Cari rom! Non disperatevi! Tra qualche giorno, anche il conducente dell'autovettura tornerà a casa sua e potrete banchettare! Chi non potrà farlo, invece, è la povera vittima della vostra bravata. In Italia, il potere legislativo, esecutivo e giudiziario, sono poco meno di una buffonata, per cui, un pizzico di libertà non si nega ad alcuno. Qualche giorno fa, in merito allo stesso fatto, scrissi esattamente ciò che sta avvenendo e come finirà questa storia. I pubblici ministeri, alla ricezione della notizia di reato, hanno rubricato a carico dell'indiziato, anche reati inesistenti quali "l'omicidio volontario stradale", per giustificare il provvedimento restrittivo; Si passa poi al dibattimento ed il capo di imputazione viene derubricato; A fine del terzo grado di giudizio, l'imputato viene assolto e lo Stato, i cittadini, risarciranno anche i danni.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 04/06/2015 - 14:37

Qualcuno ha ancora dei dubbi,sull'esito di questo "fatto"..."Lo abbiamo visto piangere tutto il tempo", ha detto il suo legale....Quella donna che è morta,non piange più!!!!!!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 04/06/2015 - 14:38

Se uno fa il passeggero, e non l'autista dell'auto che ha investito, non vedo come possa essere accusato di omicidio. Quindi non vedo nessuno scandalo nel fatto di scarcerarlo, eppure leggo che tanti si stracciano le vesti.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 04/06/2015 - 14:39

@albertzanna: parole sante...

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 04/06/2015 - 14:40

Tutto nella normalità di questo paese che prima affonda e meglio è per tutti.

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 04/06/2015 - 14:42

scassa giovedì 4 giugno 2015 Senza aspettare che la Ingiustizia rilasci anche il secondo BAMBINO di mamma rom ,non dico agli avvocati magistrati,mediatori per i raminghi che tutto ,pari pari debba capitare anche a loro e alle loro famiglie,perché potrei ricevere una denuncia ,allora capitasse anche a voi non lo dico ,perché potrebbe capitare anche questa sera e in questo paese ,culla del Diritto,si fa il processo alle intenzioni finendo in galera,mentre i REI ,finiscono nei Residence ad abbronzarsi,mantenuti dalle VITTIME ! È una porcata !!!!!!!!!!!!!!scassa.

polonio210

Gio, 04/06/2015 - 14:43

Sicuramente intenterà una causa per illecita detenzione e chiederà i danni morali e materiali,per essere stato trattato (secondo lui) come un mostro da sbattere in prima pagina,a tutti i giornali e media televisivi che lo hanno demonizzato.Auspico che la Presidente(Presidenta,Presidentessa,Presida o qualunque altra cosa la sua mente partorisca) Boldrini lo prenda come esempio di integrazione e stigmatizzi il razzismo strisciante degli italiani nei confronti di uno zingaro che rappresenta un valore aggiunto per il nostro Paese.

amedeov

Gio, 04/06/2015 - 14:43

E poi ci si lamenta di quello che dice SALVINI? Avrai il mio voto

pinolino

Gio, 04/06/2015 - 14:43

Drogati e ubriachi vengono rimessi a piede libero anche se alla guida c'erano loro, per "coerenza" non potevano certo tenere in carcere uno dei passeggeri del divano posteriore. Piuttosto a me sembra parecchio sospetta la disposizione dei posti a sedere con il minorenne alla guida.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 04/06/2015 - 14:45

@19gig50: non mancherà molto che le etnie con comportamenti seri si faranno giustizia da sole visto che quella italiota disgusta e fa ridere i polli.

bruno.amoroso

Gio, 04/06/2015 - 14:46

se non è colpevole perchè deve stare in stato d'arresto?

MLADIC

Gio, 04/06/2015 - 14:46

Poverino, se fossi l'avvocato chiederei allo stato anche il risarcimento per l'ingiusta e crudele detenzione. 1 10 100 1000 Salvini!!!

marcomasiero

Gio, 04/06/2015 - 14:48

CVD ! poi non lamentatevi se la gente reagisce male

Paparosso

Gio, 04/06/2015 - 14:48

lasciarlo fuori o è una provocazione o un tentativo di salvarlo : "Appena uscito scappa in un'altro paese o tatuati al faccia"

Jonny Rastrello

Gio, 04/06/2015 - 14:50

Fabrizio Corona 13 anni di galera (vera) per quattro fotografie...senza avere sparso in giro neanche una goccia di sangue...

lorenzovan

Gio, 04/06/2015 - 14:51

premetto....se penso "di pancia" sono incazzato come una belva e spero qualcuno gli presenti il conto prima o poi...se penso di testa...che cosa potea fare un giudicie?? non esiste ancora il reato di omicidio volontario nel caso di disastro automobilistico ..percio' a maggio ragione ancora meno il concorso...invece di incazzarci ORA dovevamo incazzarci quando i politici tutti facevano meno che cambiare le leggi...e per politici INTENDO TUTTI I POLITICI

gian paolo cardelli

Gio, 04/06/2015 - 14:52

liberpensiero77: ricorda come Lenin definiva quelli che non volevano capire di che pasta erano fatti veramente i vertici del PCUS? O, se lo trova troppo "insultante", trova logico stare a tentare di capire dove cadranno le singole gocce quando il nuvolone nero è già sopra la nostra testa, e non vogliamo aprire l'ombrello "per paura che si bagni"?

BlackMen

Gio, 04/06/2015 - 14:54

Giusto così

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 04/06/2015 - 14:55

A parte il fatto che mi vergogno di essere italiano ma solo perchè l'uomo di legge che ha scarcerato il delinquente(perchè per chi non lo sapesse 'DELINQUENTE E' CHI UCCIDE UNA PERSONA!!!! e questo probabilmente l'uomo di legge che lo ha scarceratonon lo sa!)non può star fuori come il sottoscritto che lavora che contribuisce con le tasse a mantenere lo Stato...non mi si può paragonare ad un delinquente assassino! Mi posso anche offendere! Quello lì non ha il diritto di stare tranquillo fuori perchè è un delinquente e a me non interessa se è minorenne o maggiorennne è sempre un delinquente! e non ha nessun diritto! Comunque ci facciamo prendere per il c..o da tutti........ma che razza di leggi ha il nostro Paese?

pinux3

Gio, 04/06/2015 - 15:00

Qualcuno dovrebbe sapere che un magistrato guada alla responsabilità PERSONALE (come previsto da Cost."la responsabilità penale è personale" art. 27), non si conforma a criteri di tipo "politico", come vorrebbero quelli che invocano provvedimenti "esemplari" o processi "a furor di popolo"...

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 04/06/2015 - 15:01

come le altre volte... poi guidava un minorenne e che ci vuoi fare... poverino. ha ragione la mamma quando diceva di consegnarsi ... fai qualche minuto di galera e poi te ne vieni a casa... non hai mica fatto come corona che ha fotografato, o bossetti che forse ha ammazzato.... che dire d'altro se non vomitare addosso a questi politici "bonisti" ...

scala A int. 7

Gio, 04/06/2015 - 15:01

Tranquilli , gli hanno sospeso la patente .....semmai l'avesse

angelomaria

Gio, 04/06/2015 - 15:01

come dicevo nocommemt

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Gio, 04/06/2015 - 15:02

Povero figlio, ha pianto per tutto il tempo. Ma è vero o non è vero quello che abbiamo letto: che il "bambino" è una persona "attenzionata" per furti, scippi, truffe e rapporti con la malavita organizzata? Non è che piange per la vergogna di essersi fatto prendere e per una sceneggiata concordata con familiari e legali? Forse sarebbero da rispettare le lacrime dei familiari della donna morta.

honhil

Gio, 04/06/2015 - 15:02

«"Lo abbiamo visto piangere tutto il tempo", ha detto il suo legale. » Se bastasse piangere per essere messi in libertà, le carceri italiane correrebbero il rischio serio di un collettivo allagamento. No. E’ stato messo in libertà perché così si fa in Italia. A patto che non si sia cittadini italiani.

marcothai

Gio, 04/06/2015 - 15:02

BRAVI ITALIANI, CONTINUATE A FARVI PRENDERE PER IL CxxO, NON VI MERITATE ALTRO

gedeone@libero.it

Gio, 04/06/2015 - 15:03

Poverino, "ha pianto tutto il tempo" ed il gip mosso da compassione l'ha scarcerato.

Ritratto di federalhst

federalhst

Gio, 04/06/2015 - 15:04

Indignati per che cosa? Giudici ed avvocati applicano semplicemente le leggi e se io sono passeggero in un auto il cui conducente investe qualcuno non vedo di cosa potrei essere accusato.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 04/06/2015 - 15:05

Non ho parole, solo nostalgia del VENTENNIO.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 04/06/2015 - 15:06

Ecco spiegato perché tutte le rumente del mondo arrivano in Italia e si fermano qui senza andare più via. Ora io mi chiedo: se per caso il giovane delinquente Rom invece di uccidere una povera persona comune avesse preso in pieno un giudice o un ministro o la moglie o la figlia dei suddetti, cosa sarebbe successo?? Il rom piangente falso come Giuda sarebbe libero oppure in galera? Questo governicchio non ha capito che con la folle legge sui reati minori porterà il Far West nelle nostre città: se non c'è giustizia poi il popolo si fa giustizia da solo e allora vedrete quanti "ospiti" se ne andranno a gambe levate dall'Italia.

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 04/06/2015 - 15:08

liberopensiero77, se un genitore lascia incustodita una pistola ed il figlio minorenne la utilizza provocando morte il genitore viene incriminato. In quell'automobile il dicannovenne (maggiorenne) era perfettamente al corrente che alla guida c'era un minorenne. A mio modestissimo parere aveva l'obbligo di intervenire in qualsivoglia maniera. Non ultimo quello di denunciare il minorenne. Ma il suo pensiero è troppo libero e quindi libertà per tutti.

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Gio, 04/06/2015 - 15:09

Caro libero pensiero 77, senza stracciarsi neanche un calzino, mi spieghi perché i giudici hanno avuto il pudore di trattenere qualche giorno, in galera, la moglie del minorenne con l'accusa di "concorso in omicidio volontario". Non era anche lei solo una passeggera? Non chiediamo vendetta, ma di evitare di essere presi per i fondelli, quello si, lo vorremmo.

Pinozzo

Gio, 04/06/2015 - 15:10

Al di la della simpatia o meno per il personaggio, la madre o la sorella, non vedo come in questo caso uno seduto al posto del passeggero possa essere accusato di concorso in omicidio, a meno di non avere delle registrazioni in cui incita il pilota a buttarsi sulla folla. normale quindi la decisione del gip. spiacente bananiotes, dovrete riporre i forconi nel fienile. acam, tirare il freno a mano in un'auto in corsa? ma non dica stupidaggini. sono invece d'accordo che la ricostruzione della disposizione dei posti con il minorenne al volante sia sospetta, purtroppo non credo esistano testimoni che possono provare il contrario.

dondomenico

Gio, 04/06/2015 - 15:12

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

fabiotiziano

Gio, 04/06/2015 - 15:16

Se un autobus investe una persona arrestiamo tutti i passeggeri? Avete un concetto della legge piuttosto estemporaneo...

pinux3

Gio, 04/06/2015 - 15:17

@liberopensiero77...Perchè loro vorrebbero il classico "processo a furor di popolo", il "linciaggio sulla pubblica piazza", non si rendono conto che questa è la strada che porta direttamente al nazismo...Ma per fortuna esiste ancora qualcosa che si chiama civiltà giuridica...

umbro80

Gio, 04/06/2015 - 15:18

Non sono un giurista ma a mio avviso è concorso di colpa, visto che non ha fatto niente x impedire il fatto e non si è costituito nascondendosi x vari giorni. Le lacrime da coccodrillo se le poteva risparmiare, ma data l'etnia non si può pretendere alcunché.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 04/06/2015 - 15:19

Tutto come da copione, il minorenne alla guida ancora in carcere, autore dell'omicidio e della possibile strage se la caverà con pochi mesi di galera e con una condanna di risarcimento che non pagherà mai. Aveva ragione la sorella !!

BlackMen

Gio, 04/06/2015 - 15:19

Quindi voi, se ho capito bene, sognate un mondo in cui si finisce in carcere per anni per essere stati passeggeri su un auto che ha investito ed ucciso una persona. Corretto?

franco-a-trier-D

Gio, 04/06/2015 - 15:21

per me i veri razzisti sono quelli al governo PD e tutti quelli che li hanno votato, i giudici che hanno giudicato, la vita di uno zingaro vale più di una orientale filippina.

moltoschifato

Gio, 04/06/2015 - 15:22

E dove è la notizia? Semmai era che finalmente (almeno 3) parassiti avrebbero pagato per i loro crimini . Mai che accade a qualche politico o a qualche zecca di essere derubato o falciato sulla strada ...paga sempre la povera gente

Dordolio

Gio, 04/06/2015 - 15:22

Per tutti gli innocentisti: se non fosse stato un rom (e quindi un "tutelato a prescindere") starebbe ancora in galera. Se non altro per il concorso nell'omicidio, o il favoreggiamento personale, o l'omissione di soccorso. Proprio perchè "la responsabilità è sempre personale" quando si vuole trovarla. Quando si vuole, avete capito bene....

gian paolo cardelli

Gio, 04/06/2015 - 15:22

"poverino, piangeva"... anche la Fornero piangeva...

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Gio, 04/06/2015 - 15:22

Con queste notizie, poi non si venga a sentenziare che gli italiani sono razzisti .... questa è istigazione !!!

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Gio, 04/06/2015 - 15:22

Non penserete x caso che la "diversamente onesta" resterà ancora dietro le sbarre? E non mi meraviglierei se anche l'autista (con la scusa che è minorenne), se poi era davvero lui a guidare, torni a breve uccel di bosco...... - Sarebbe davvero bello far provare a chi ha deciso questa scarcerazione lo stesso infinito dolore che accompagnerà x tutta le loro vite la famiglia della Signora Corazon ma centuplicato

vince50_19

Gio, 04/06/2015 - 15:23

Spero che si arrivi ad una soluzione di questo evento doloroso. Non vorrei che alla fine possa risultare che la filippina si sia suicidata..

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Gio, 04/06/2015 - 15:25

Perchè non guidava lui l'auto visto che è maggiorenne?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 04/06/2015 - 15:24

Il Giudice di Roccacannuccia ha condannato 54 persone per omicidio premeditato. Erano i passeggeri di un autobus che ha investito un cane e lo ha ucciso.

cicciosenzaluce

Gio, 04/06/2015 - 15:26

Forse non sapete che leggi garantiste,volute dal vostro Berlusconi per se e per tutti i delinquenti politici,di sinistra e di destra,vanno poi a vantaggio anche della delinquenza comune,ladri,rapinatori,truffatori,zingari ecc.Quindi quando qualcuno vuole dei politici ladri in galera,non chiamatelo forcaiolo come fa Brunetta e altri soggetti.

Augusto9

Gio, 04/06/2015 - 15:27

E' VERAMENTE INCREDIBILE!!!!!!!!!COSA STIAMO ASPETTANDO PER MANDARE A CASA TUTTI I POLITICI, I GIUDICI ECC.E FARE RIPARTIRE TUTTO DA ZERO, PREVEDERE PER QUESTE PERSONE I LAVORI FORZATI PER RIPAGARE LO STATO DI QUELLO CHE SPENDE PER LORO, NON ESSRE ANCORA PRESI IN GIRO,(TANTO NON PAGHERANNO NULLA PERCHE' NULLATENENTI,MINORENNI ECC.ECC.)

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 04/06/2015 - 15:29

Bravo l'Avvocato ! guidava un minore quindi attenuanti etc.e presto tutti liberi . Ovviamente rimane una povera donna morta di quelle che sono benvenute in Italia perchè lavorano,si mantengono senza sussidi,pagano le tasse.

timoty martin

Gio, 04/06/2015 - 15:29

Giustizia bacata e incompetente. Ormai agli Italiani spetta solo di emigrare, in qualsiasi altro Paese verranno meglio tutelati.

pinux3

Gio, 04/06/2015 - 15:32

@honhil...La difesa è libera di dire quello che vuole. Il giudice che prende determinati provvedimenti si basa su criteri fattuali, non su motivazioni POLITICHE, come pretenderebbero tanti che scrivono qui dentro ...

Mr Blonde

Gio, 04/06/2015 - 15:32

Ma sapete LEGGERE? fermo restando che l'altro farà 2-3 anni sul fatto che è stato scarcerato chi non guidava non penso ci sia da obiettare

paci.augusto

Gio, 04/06/2015 - 15:33

Per questo giudice irresponsabile in gonnella, cosa deve fare un criminale per essere considerato pericoloso???!! Se non basta essere complice del lurido fratello minorenne senza patente, falciare decine di persone a 180 km l'ora in città, scappare e darsi latitante, cosa altro doveva fare???!! Aveva ragione la 'sorellina', facile profeta in questo paesello di fiancheggiatori di luridi delinquenti zingari, vagabondi, ladri e clandestini, considerati 'valori' dalla Boldrini e dalla sinistra!!!CACCIAMOLI FUORI TUTTI questi criminali, altrimenti i sinistri ci spieghino a cosa SONO UTILI IN ITALIA??!! Vero compagni???!!!

lorenzovan

Gio, 04/06/2015 - 15:33

x semovente...guarda che fai ragionamenti sballati e alla grande...in campo giurido si intende...un'arma giuridicamente e' ben differente da una automobile...e un padre ha il diritto-dovere di esercitare la patria potesta'...non certo un fratello diciannovenne..in questo caso potrebbe essere solo responsabilizzato ilproprietario dell'auyto...si riuscisse a provare abbia consegnato l'auto ad un minorenne senza patente

Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 04/06/2015 - 15:34

liberopensiero77 mi legga prima di andare a festeggiare per lo zingaro rilasciato. I giudici hanno controllato la fedina penale di questo ceffo?

amecred

Gio, 04/06/2015 - 15:36

E l'altro non l'hanno ancora liberato? che ingiustizia! ci deve essere stato uno sbaglio, senz'altro un errore procedurale.

Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 04/06/2015 - 15:36

@ANGELO LIBERO 70 stia attento a non restare a lungo a bocca aperta... sa di questi tempi...

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 04/06/2015 - 15:37

Pinozzo, bravo, stasera lei presente e con il resto della famiglia faccia guidare la sua macchina al figlio/a minorenne se ce l'ha. In alternativa ad un nipotino/a. Tutto in regola.

BALDONIUS

Gio, 04/06/2015 - 15:38

Bene ! Anzi, benissimo ! Se continuano così al prossimo giro avremo il grande Salvini Presidente della Repubblica a furor di popolo.

BALDONIUS

Gio, 04/06/2015 - 15:42

In fondo è andata bene: potevano condannare ex post la filippina per ostacolo alla libera circolazione stradale. ECHECCAZZ ...

acam

Gio, 04/06/2015 - 15:42

Omar El Mukhtar Gio, 04/06/2015 - 15:24 vedi Omar qundo scrivi cose intelligenti ti faccio i mier migliori complimenti, ma per favore non parlare di religione che midai ai nervi.

baio57

Gio, 04/06/2015 - 15:42

Quando ci sono di mezzo tribunali e procure ,a scanso di equivoci è meglio documentarsi anche sul loro "organo ufficiale" e cioè il Fatto Quotidiano. Testuali parole dell'avvocato difensore : "...E' andata bene,il ragazzo parlando col giudice ha ribadito quanto detto dalle altre persone,e questa versione è stata ritenuta credibile,perchè hanno detto tutti la stessa cosa (sic !)" . I ridicoli cocomeriotas garantisti (affinchè non ci si chiami Berlusconi), traggano le dovute considerazioni.

Dordolio

Gio, 04/06/2015 - 15:43

Per pinux e compari. Purtroppo siamo già sulla strada che porta ad eventi drammatici, e ce la vogliono far percorre apposta. Nessuno avrebbe da dire se TUTTI pagassero in egual modo. Ma chiunque sa che non è così. Solo ai rom è consentita praticamente qualsiasi cosa, senza pagar mai pegno. E questo sta fatalmente orientando la gente verso posizioni diciamo...un po' estreme. Che prima o poi avranno sbocchi. Naturalmente VOLUTI. Non c'è altra spiegazione. Si VUOLE che accadano certe cose: prevenirlo sarebbe facile, legale, onesto, giusto e chi più ne ha ne metta.

BALDONIUS

Gio, 04/06/2015 - 15:45

Piuttosto come la mettiamo con l'omissione di soccorso ? Era in macchina anche lui e anche lui non si è fermato a prestare soccorso. Oltre a rendersi latitante per 5 giorni e aver mentito per inquinare le prove. MA QUESTO SE SEI ROM NON CONTA.

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 04/06/2015 - 15:46

lorenzovan, non è invece che sono sballate le leggi. La signora si è suicidata questa è la verità.

gian paolo cardelli

Gio, 04/06/2015 - 15:46

pinux3, io vorrei che i magistrati italiani non assolvessero gli zingari con motivazioni tipo "è nella loro natura rubare", a proposito della "civiltà giuridica"...

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 04/06/2015 - 15:49

scassa giovedì 4 giugno 2015 Dunque : alta velocità ,fuga all'ALT della Polizia,doppio investimento con un morto e 8 feriti ,doppia omissione di soccorso ,cancellazione delle impronte digitali,,alla macchia per tre giorni ,uno è già fuori,il secondo ,minorenne per legge imponibile ,ma abbastanza grande per aspettare un figlio dalla compagna ......piange sempre......in conclusione un bambino con il latte in bocca !!! Quale mamma,quale avvocato,quale legge,quale giudice non lo rimanderebbe a casa con le scuse della comunità ,e quale governo ,di presentabili ,non si spenderebbe per dargli una mano,povero innocente e in malora tutti i detrattori !!!!!!!!!scassa.

steluc

Gio, 04/06/2015 - 15:50

Per Roberta Martini , probabilmente nessuno era in regola con la patente , men che meno l'auto , una delle 67 con un unico proprietario , sarà stata revisionata, assicurata o quant'altro . Se Marino sguinzagliasse i vigili , se questi non pensassero a mettersi in malattia a S.Silvestro , se insomma la parola legalità avesse significato , ....magari una morte di meno.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 04/06/2015 - 15:50

Per tutti quelli che tifano per la giustizia sommaria “per gruppi”: il gip ha disposto la scarcerazione del rom, tuttavia lo ha mantenuto in stato di fermo, perché evidentemente resta accusato di reati. Purtroppo l’articolo non spiega bene la vicenda. Al momento il magistrato non ha ritenuto necessaria soltanto la custodia cautelare, per la quale ci vuole o il rischio di reiterazione del reato, o il rischio dell’inquinamento delle prove, o quello della fuga. Poi ci sarà ovviamente il processo, non c’è ancora alcuna sentenza.

gian paolo cardelli

Gio, 04/06/2015 - 15:50

Da non credersi: ieri la linea Roma-Nettuno è stata nuovamente interrotta per l'ennesimo furto di rame, rapine, scippi e borseggi ad opera degli zingari non si contano, se ne pizzicano a dozzine dentro le abitazioni, sono stati trovati conti correnti con centinaia di migliaia di euro a zingari "nullatenenti", le auto di grossa cilindrata nei campi nomadi non si contano, ed ancora qualcuno pensa che tutto questo sia dovuto a "isolati fatti individuali"... aveva ragione Lenin a definirvi come vi definì!

Cirilla

Gio, 04/06/2015 - 15:56

ma voi non avete idea quanto sono bravi i ROM! se ne è servito prima Tito e poi Mihajlovic.....................

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Gio, 04/06/2015 - 16:00

Si sapeva e del resto lo aveva preannunciato la sorella in una delle interviste da parte di Quinta Colonna. Fra qualche giorno il minorenne assassino sarà anch'esso rilasciato. Chi ha pagato? la povera filippina ed i feriti che ancora srìtanno in ospedale. Il resto è solo un dettaglio!

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Gio, 04/06/2015 - 16:01

Alle emerite menti che concordano sul rilascio, quale giuridica conseguenza dell'assenza di coinvolgimento materiale nel delitto.... Tali scienziati giuridici, non inorridiscono di fronte al reato di concorso ESTERNO ??? tutti bravi renziani che fanno del motto " se fa comodo a me bene, altrimenti ciccia !!" il loro style of life.

no_balls

Gio, 04/06/2015 - 16:02

Come vorrei vedere questi leghisti e razzisti da quattro soldi se un loro figlio finisce in galera perché passeggero di un loro amico sbronzo che sabato prossimo mette sotto qualcuno (di loro)..... Poi magari ci vengano a spiegare perche' non ha azionato il freno a mano o perche non si e' messo alla guida mentre il loro amico sbronzo tirava a 90km in strada cittadina...... Fate i gradassi con i politici che ci hanno ridotti in queste condizioni.....che poi sono gli stessi che la vostra limitata capacità intellettiva ci ha fatto votare per 20anni...... I ROM non sono spuntati oggi..... Ma se ne parlava poco quando governava lega e berlusca..... Per fede il problema erano i gelati ipocalorico.. Ricordate?

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Gio, 04/06/2015 - 16:03

Ma un 17enne, già marito e padre, si può considerare minorenne?

gian paolo cardelli

Gio, 04/06/2015 - 16:08

E' molto "interessante" leggere i commenti garantisti di chi, vent'anni fa, applaudiva i PM che prima ti schiaffavano in galera e poi, se non ti eri suicidato nel frattempo, ti costringevano a confessare anche quello che non avevi fatto in cambio della scarcerazione...

linoalo1

Gio, 04/06/2015 - 16:18

C'era forse qualche dubbio?E,domani,sarà la volta del Fratello!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 04/06/2015 - 16:25

Probabilmente è stato ritenuto un passeggero di taxi e non un complice del guidatore. Questi fanno ciò che vogliono, tanto sanno che la fanno franca aiutati e coccolati dai magistrati dem, dai marino, dalle boldrine ecc. ecc.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 04/06/2015 - 16:27

no_balls: il suo nick rispecchia il suo fisico.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 04/06/2015 - 16:31

Credo per come sta evolvendo il caso potranno esultare i centri sociali, la sinistra buonista a prescindere e tutti quella feccia che sostiene che i rom sono dei perseguitati, semplice visto che per loro la colpa è di quel gruppo di cittadini falciati dallo zingaro delinquente, non dovevano trovarsi in quel posto.

rusty

Gio, 04/06/2015 - 16:43

Qui l'unici metodo per far capire a questi cialtroni che ci governano e che rendono possibile che la giustizia venga amministrata in questo modo, e' quello d'uno sciopero fiscale ad oltranza. Smettere di pagare le tasse fin che non si prendono provvedimenti seri atti a ristabilire l'ordine in questo paese.

giorgiandr

Gio, 04/06/2015 - 16:50

Caro mr Blonde, ma sa pensare ? Omissione di soccorso, quanto meno... o gli zingari ne sono esentati ?

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Gio, 04/06/2015 - 16:49

Come etnia, i Rom piacciono alla stragrande maggioranza della gente nello stesso modo in cui può piacere mangiare topi o scarafaggi. Chiarito questo, si cerca di capire la vicenda in questione. Nel caso specifico il magistrato, scarcerando il rom passeggero, non ha fatto altro che seguire il buon senso. Come giustamente hanno fatto notare alcuni prima di me, la colpa dell'investimento è tutta di chi guidava l'auto. Quello che fa inorridire è il fatto che il rom scarcerato abbia una lunga lista di precedenti penali (da quello che si è capito). In una giustizia che funzionasse anche al minimo, un soggetto simile, anche se minorenne ai tempi dei reati commessi, sarebbe dovuto marcire in galera già da parecchi anni. Invece era libero di fare il complice passivo di un minorenne invasato alla guida. E, solo per carità, voglio immaginare che, nel frattempo, non si sia dilettato di ben altri reati.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Gio, 04/06/2015 - 16:56

come volevasi dimostrare.

Dordolio

Gio, 04/06/2015 - 17:12

No_balls, ma si rende conto che qui siamo di fronte ad un gruppo di sodali in una medesima azione criminosa e non ad un innocente ragazzo che accetta un passaggio da un amico alticcio? Ci arriva lei o no? Dobbiamo farle i disegnini?

Much63

Gio, 04/06/2015 - 17:18

Si sapeva che finiva così, aspettate qualche giorno che la coppietta di fratellini si ricomporrà.

eloi

Gio, 04/06/2015 - 17:20

Scusate: il fratello maggiorenne oltre al padre presenti in auto hanno lasciato guidare un minorenne mi sembrerebbero più responsabili di chi era alla guida.

Ernestinho

Gio, 04/06/2015 - 17:22

Gli occupanti dell'auto ed i genitori del delinquente sapevano che alla guida c'era un minorenne! Perciò sono corresponsabili. Chi di noi salirebbe su un'auto guidata da uno zingaro minorenne? Perciò devono pagare tutti? E quell'altro che piange false lacrime, doveva pensarci prima!

Ernestinho

Gio, 04/06/2015 - 17:24

E NESSUNO mette in risalto tutte quelle auto intestate al padre. Ma non lo sapevano già prima? Dove stanno i controllori?

Ernestinho

Gio, 04/06/2015 - 17:26

Ed adesso invitiamoli pure alla varie trasmissioni televisive come "ospiti d'onore"! Vero Barbara?

Ernestinho

Gio, 04/06/2015 - 17:29

Scusatemi, scrivo ancora perché non faccio che pensare a quella poveretta deceduta, ai feriti ed a tutti i danni arrecati! Ma l'auto a chi era intestata? Una pena esemplare anche a lui! Ma è possibile che di questo NESSUNO parli!

Ernestinho

Gio, 04/06/2015 - 17:34

Ed il ns. ecc.mo "liberopensiero77" fa sempre il bastian contrario. C'era da immaginarselo! Se al posto di quella poveretta ci fosse stato un suo conoscente e/o parente, cosa avrebbe detto?

Leo.1050

Gio, 04/06/2015 - 17:36

Già, ha pianto tutto il tempo. I delinquenti piangono per sè stessi non per il dispiacere di aver fatto del male a poveri innocenti. Qui bisogna svegliarsi e smetterla di fare i fessi a tutto vantaggio dei criminali e far pagare loro a caro prezzo il male fatto, certamente non dando loro una laurea durante la carcerazione.

baio57

Gio, 04/06/2015 - 17:41

No_balls , la quintessenza del vuoto a perdere.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 04/06/2015 - 17:58

Penso che presto la colpa verrà data al Poliziotto che guidava l'auto della Polizia e che, spaventando il piccolo zingarello lacrimoso e la sua deliziosa famigliola, lo ha costretto ad andare a 180 all'ora in centro città (senza patente) e quindi a centrare un gruppo di persone sicuramente anche loro colpevoli solo del fatto di esistere. Alla luce di questi avvenimenti forse la cosa migliore che posso fare è restituire tutti i miei documenti,perfettamente in regola, dissociandomi questo Paese che ormai non sento più mio.

mariolino50

Gio, 04/06/2015 - 18:14

Ma nessuno dei commentatori ha mai avuto incidenti stradali anche leggeri, i passeggeri vengono interrogati come testimoni, e l'unico indagato è il conducente, chiunque esso sia, anzi i passeggeri possono denunciare chi guida e chiedere soldi all'assicurazione, come quelli messi sotto, uguale preciso, cose purtroppo vissute in famiglia.

Lucas1963

Gio, 04/06/2015 - 18:37

Tranquilli: un paio di settimane ed esce anche quell'altro. Evviva la repubblica delle banane!

arcierenero

Gio, 04/06/2015 - 18:41

e cosi i giudici hanno colpito ancora! hanno creduto ad uno che a dir poco ha commesso una valanga di reati ma guai a perseguirlo perche' sarebbe razzismo! ma questi soloni della mutua,non si accorgono che sono loro con le loro sentenze a far incattivire gli onesti? gli avvocati difensori di si simili individui si dovrebbero solo vergognare di straparlare di lacrime e compagnia varia auguro solo a loro e al giudice la fine della filippina!!!!

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Gio, 04/06/2015 - 18:44

L'indizio di colpevolezza È DI UN'EVIDENZA CHE SOLO UN ORBO E PURE SORDO NON POTREBBE RICONOSCERE: È RIMASTO NASCOSTO, INSIEME AL FRATELLO CHE ERA ALLA GUIDA, PER DIVERSI GIORNI. QUESTA CODOTTA IMPLICA COMPLICITÀ.

arcierenero

Gio, 04/06/2015 - 18:54

i colpevoli non sono gli zingari i quali scappavano da un posto di blocco in quanto hanno dichiarato che gia' un'altra volta beccati dalle forze dell'ordine ,furono castigati,quindi torturati dalle forze dell'ordine e quindi sono loro i colpevoli insieme a coloro che sono stati investitidall'auto avendo la colpa di trovarsi in quel luogo!!!!!!! avvocati giudici vergognatevi ,se fosse stato innocente lo zingaro non sarebbe scappato!!

Jimisong007

Gio, 04/06/2015 - 18:55

Gli intoccabili!

Ritratto di pulicit

pulicit

Gio, 04/06/2015 - 19:05

Vi ricordate del Cinese che hanno derubato a Prato e uccisa la moglie? Dei due marocchini che hanno commesso il delitto uno lo hanno trovato bruciato e l'altro nessuna notizia. Regards

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 04/06/2015 - 19:24

Ma Renzi.....ma Renzi, cosa kxxxo dice riguardo quella tentata strage che si preannuncia come liberi e fuori tutti, è troppo impegnato a farsi i selfie con qualsiasi che passa nei suoi paraggi, e troppo impegnato a partecipare a festini di ogni tipo più o meno ridicoli.

imodium

Gio, 04/06/2015 - 19:28

Zitti italioti!!! Pagate, morite e tacete in silenzio.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Gio, 04/06/2015 - 19:32

Poco fa sul TG di Sky hanno intervistato 1 delle sorelle del "diversamente onesto" che, con quel modo lamentoso che hanno di parlare, asseriva che 1 incidente può capitare a tutti!!!!!

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Gio, 04/06/2015 - 19:32

ma oltre ai rom, perchè non si cacciano via dal tribunalepure certi giudici

Ritratto di IL_CORVO

IL_CORVO

Gio, 04/06/2015 - 19:41

Perche' non lo mandate a fare un giretto in centro da solo e senza scorta...ci pensiamo noi a fr capire al pivello delinquente come ci si comporta...

squalotigre

Gio, 04/06/2015 - 19:56

BlackMen - se una persona va in macchina, sapendo che questa è guidata da un minorenne senza patente, che uccide una persona e ne ferisce gravemente altre sette e poi fugge e si nasconde, forse qualche responsabilità ce l'ha, o no? Almeno favoreggiamento? Io comunque ringrazio sempre che una cosa del genere non sia capitata ad un mio caro, perché questa giustizia amministrata in questo modo, mi avrebbe sicuramente fatto diventare un assassino. E se il marito o un parente si fosse recato a 180 all'ora nel campo travolgendo i parenti del poveretto che piange, non saprei condannarlo.

billyserrano

Gio, 04/06/2015 - 20:05

Ma, perché metterli in prigione? Non è colpa loro, la colpa è delle persone che erano per strada. Cosa ci facevano lì mentre passava l'auto dei rom? Forse lo hanno fatto apposta a essere lì. E poi, perchè la polizia gli ha intimato l'alt! costringendoli a fuggire? Quindi loro sono innocenti, e tra un po' qualche giudice "lungimirante" gli riconoscerà pure i danni. Viva l'Italia che ci ritroviamo.

Anonimo (non verificato)

CIGNOBIANCO03

Gio, 04/06/2015 - 20:15

Dedicado a la familia de Corazon:dolores.... muchio dolor.

ritardo53

Gio, 04/06/2015 - 20:28

PINUX3: Smettila di rompere la mxxxxxa e vai a finanziare te l´avvocato a quello scemo di rom, nella speranza che non ti ringrazi mettendoti sotto con un´auto.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 04/06/2015 - 20:28

E' UNA VERGOGNA.Verrà fuori che la colpa sarà della Polizia che li inseguiva e di quella poveretta che si è buttata davanti all'auto di questi farabutti. QUESTA E' LA GIUSTIZIA ITALIANA.

carpa1

Gio, 04/06/2015 - 20:29

Della serie "a pensar male si fa peccato ma il più delle volte si indovina", scommetto che alla guida c'era lui, il 19enne, ma meglio che sia incolpato il minorenne così se la cavano con poco o niente. Non fa nulla, tanto con la magistratura molle che abbiamo non hanno nulla da temere: mica sono italiani (che già se la sarebbero cavata con ben poco) sono rom e quindi possono godere della massima protezione e del massimo sconto di pena. Mi chiedo, quando mai una pena verrà applicata in questo paese di m...a senza fare sconti ai veri criminali? Va bene lo sconto a chi ruba le mele per fame, ma perchè ai criminali incalliti?

dondomenico

Gio, 04/06/2015 - 20:29

fabiotiziano: ma che paragone fai?

imodium

Gio, 04/06/2015 - 20:29

x100%ITALIANA: Di cosa ti stupisci? Il parentame del "naturalmente disonesto" sanno di farla franca e lo dicono tranquillamente in tv: "Tranquilo vra poki giorno esci da galera" Loro conoscono l'Itaglia e gli itaglioti.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 04/06/2015 - 20:29

Come volevasi dimostrare! E poi ci si meraviglia se il popolo, vista la giustizia che si amministra in continuo in questo Paese, allontani la sua fiducia dalle sedicenti istituzioni e pensa ad una giustizia fai da te. Non si venga a dirci che è colpa delle leggi che ci sono, ma piuttosto delle grandi discrezionalità di cui godono i pm.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 04/06/2015 - 21:15

Tutto come da copione. Hanno fatto risultare alla guida il minorenne che tra un paio di giorni sarà liberato e potrà così tornare a fare quello che ha sempre fatto. Il BANDITO.

areolensis

Gio, 04/06/2015 - 21:22

E' vero che troppe volte ci siamo trovati difronte a sentenze sconcertanti, ma questo non giustifica il ricorso alla giustizia sommaria che parecchi commentatori sembrano invocare. Certo, quella povera filippina, immigrata e probabilmente onesta lavoratrice, non si è certo ammazzata da sola, ma non si può per questo condannare senza processo chiunque si trovava in quella macchina!

carpa1

Gio, 04/06/2015 - 22:57

@areolensis. Il punto è che non abbiamo una giustizia o meglio, ne abbiamo una che chiamano tale ma che protegge i delinquenti a scapito delle persone oneste e che si trovano al posto sbagliato nel momento sbagliato. E questa sarebbe giustizia? I cittadini per bene sono stufi di sentirsi dire dai giudici (ma mi chiedo che c...zo giudicano) che loro applicano la legge! Dovrebbero rifiutarsi, se solo avessero un po' di coraggio e buon senso, ed astenersi dall'emettere sentenze scandalose. Che si cambino rapidamente e drasticamente queste leggi assassine prima che il popolo si rivolti. A tutto c'è un limite!

pbartolini

Gio, 04/06/2015 - 23:21

Se era solo un passeggero non puo' essere colpevole dell'incidente, la responsabilità penale é individuale, ma se ho ben capito sapeva che chi guidava non aveva la patente, pertanto almeno si dovrebbe considerare come complice di reato. Domanda a quelli che commentano e giustamente si sono nauseati di vivere in questa Italia : quanti di voi siete andati a votare per cambiare lo stato di fatto.... a vedere le percentuali dei votanti solo nelle ultime elezioni mi sembra che si predica (sparla!) bene ma si razzola male. Credo proprio che il nostro VERO male é qui, fin tanto che la partecipazione degli ITALIANI alle decisioni democratiche é sempre di più delegata agli altri, di cosa ci lamentiamo.... già i Governanti non ci fanno votare quando si dovrebbe, in più non andiamo nemmeno a votare per manifestare la volontà di cambiamento.....

Ritratto di aresfin

aresfin

Gio, 04/06/2015 - 23:25

@no_balls: per favore posta i tuoi pensieroni più spesso, leggere gli azzeccatissimi commenti che ti criticano è un divertimento ineguagliabile. Grazie.

aitanhouse

Gio, 04/06/2015 - 23:29

meglio stare zitti e non commentare questo altro gioiello, altrimenti per tutto quello che abbiamo da dire rischiamo ....l'ergastolo. Comunque ci dobbiamo convincere che è meglio chiudere giornali e notiziari, smettere anche di rodersi il fegato in commenti e tornare alla giustizia biblica.

Ritratto di kikina69

kikina69

Gio, 04/06/2015 - 23:51

Sono per natura non violenta e contraria all' uso delle mani ma anche così sconfortata Da tali notizie da dispiacermi che non ci sia stato un linciaggio

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Ven, 05/06/2015 - 06:39

Ed ecco la furbettata:infine,liberi tutti,manca la prova della colpevolezza;ha confessato di essere stato alla guida solo il minorenne,vedi caso.Gli altri, già liberi,prima del processo spariranno.In dibattimento,il minorenne ritratterà,dirà di essere stato costretto(da chissà chi)ad assumersi la responsabilità del fatto,dirà di non poter ricordare chi guidasse,che in macchina stava dormendo o era ubriaco.Come si potrà provare chi dei quattro guidasse davvero?Liberi tutti, scommettiamo? Una vera “zingarata”da “Amici miei”,una tipica “supercazzola bitumata con scappellamento a destra…mi permetta.No,io;eh scusi noi siamo in quattro.Come se fosse antani anche per lei soltanto in due,oppure in quattro anche scribai con cofandina;come antifurto,per esempio”.Per favore,un appunto a futura memoria;però,se poi qualcuno s'incassa di brutto,dicono che è razzismo,la parola magica che stupidamente ci terrorizza,la panacea delle scusanti.Epididimi.

umberto nordio

Ven, 05/06/2015 - 06:55

La solita farsa all'italiana con leggi e magistrati buffoni.

linoalo1

Ven, 05/06/2015 - 08:42

Sarebbe stato liberato anche se fosse stato Italiano,perchè così prevede la Legge,visto che non era lui alla guida!Qui,mi sembra,piuttosto,che prevalga solo l'Odio Razziale!Anche io non amo i ROM,ma solo per il modo in cui vivono!Come loro,anzi peggio,c'è la maggioranza della Popolazione Mondiale!Però,poichè non l'abbiamo sotto gli occhi,non diciamo niente e non la colpevolizziamo!Scommetto che,se l'incidente l'avesse provocato un Italiano,già oggi non se ne psrlerebbe più!Cosa vuol dire?

Ritratto di indi

indi

Ven, 05/06/2015 - 09:13

Giustizia immorale e priva di significato. Non si può scarcerare chi, assiso in auto come passeggero, ha, di fatto, autorizzato un minore alla guida. È un complice e in quanto tale, il concorso di colpa deve procurargli la detenzione.

senzapieta

Ven, 05/06/2015 - 09:15

Su una cosa le brigate rosse avevano ragione...eliminare fisicamente certi paladini della non giustizia

senzapieta

Ven, 05/06/2015 - 09:18

Bisognerebbe iniziare ad andare sotto da casa da questi bei paladini della giustizia...magari linciare qke suo bel famigliare..poi chiedergli: pensa ci sia colpevolezza?

BlackMen

Ven, 05/06/2015 - 09:23

squalotigre: comprendo il suo discorso, ma il reato di favoreggiamento in, ogni caso, non prevede la custodia preventiva. Inoltre il reato stesso, tra parenti, non si configura.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 05/06/2015 - 09:33

@pbartolini:......Quello che scrivo da tempo!!!

Giacinto49

Ven, 05/06/2015 - 09:41

La notizia, incommentabile senza cadere nel turpiloquio, mi suggerisce una unica considerazione: a quando una stagione di "Magistratura pulita"? E chi potrà aprirla?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 05/06/2015 - 09:45

Su su basta lamentele,guardiamo avanti,dobbiamo continuare,da bravi, a pagagli luce, gas e acqua,approntagli i campi oltre la diaria giornaliera,assisterli per far si che siano perfettamente in forma e a suo agio per rubare,borseggiare,truffare ecc..ecc.. Dobbiamo inoltre pagare lauti stipendi ai loro avvocati difensori,i giudici e magistratura in generale,potrebbero fare a meno del loro cosiddetto avvocato difensore, visto il contesto,risparmieremmo un po di €uri dato che toccherà a noi pagate pure quello.

VittorioMar

Ven, 05/06/2015 - 09:58

E' così difficile entrare nei campi e chiedere i loro documenti di identità,patenti,libretti di circolazione,assicurazione dei veicoli,tassa di possesso,se hanno diritto a sostare o meno???Per non parlare dei loro proventi??Di come fanno ad "acquistare"tanto ORO??Non sono certo libere donazioni!Mistero!

giovannianselmo46

Ven, 05/06/2015 - 10:05

Leggo un sacco di sciocchezze dettate solo dall'odio razziale alimentato da questa stampa. Personalmente non ho alcuna simpatia per i ROM, però non vedo come si possano eliminare. La ricostruzione dei fatti è semplice, anche se drammatica: un ubriaco alla guida ammazza una persona. La polizia, nel dubbio, mette in galera tutti i passeggeri. Quando si appura chi era alla guida, si rilasciano i passeggeri. Punto. Non si tratta di una decisione a favore di qualcuno, non di tratta di buonismo. Si tratta solo di diritto. E smettiamola, per favore, di dire scemenze come "tirare il freno a mano", oppure "denunciare chi era alla guida". Cerchiamo di essere un pochino seri e fattuali.

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 05/06/2015 - 11:53

giovannianselmo46, lei è un onesto cittadino che se dovesse assistere ad un delitto o ad una rapina e riconoscesse l'autore o fosse in grado di fornire elementi validissimi per la cattura del delinquente certamente non correrebbe dai Carabinieri a denunciare. Questa è la sostanza del suo post. Si goda questa vita perchè è quella che le piace.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Ven, 05/06/2015 - 12:10

GIOVANNIANSELMO46:siamo “seri e fattuali”? Ok, cominci lei, rammentando che solo il completo processo potrebbe “appurare” come dice lei, e non tout court la convinzione assiomatica e personale del GIP che, non si sa bene sulla base di quali elementi, esclude a priori la mancanza di indizi a favore di qualcuno dei viaggiatori presenti a bordo di un'auto privata, sottraendolo persino al giusto processo. Si che, un domani, ritrattandosi la confessione preprocessuale del minore (che può sempre farlo) o dimostrata la infondatezza dell'autoaccusa, e non potendosi provare in giudizio chi fosse realmente alla guida, andrebbero tutti assolti. L'auto viaggiava da sola. Nel frattempo, i liberati, potranno liberamente sparire, reiterare il reato e inquinare le prove. Lei intende questo per serietà e fattualità? Ma lei sa esattamente quale sia il valore probatorio di una confessione?(v. caso Scazzi). Lei le chiama sciocchezze?

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Ven, 05/06/2015 - 14:26

I quattro occupanti dell'abitacolo dell'autovettura assassina non erano seduti al bar dell'angolo; ciascuno di loro era nella concrete condizioni di essere al posto guida.Le suddette condizioni sono del tutto compatibili con una possibile responsabilità di quattro persone che,ripeto,non erano al bar dell'angolo,ma,circoscritte in un piccolo spazio,avevano la possibilità di accedere ai dispositivi(a portata di mano)di manovra dello strumento di morte,del tutto indiziabili,dunque.Già uno di loro(il proprietario)si è autoaccusato,e, non creduto,è stato mandato a casa.Adesso si autoaccusa un altro,vedi caso il minorenne.E questa confessione stragiudiziale basta di per sè per escludere dalla rosa degli indiziati anche gli altri?Addirittura basta per escludere anche l'opportunità di una misura cautelare per il quartetto?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 05/06/2015 - 15:23

Ricapitoliamo, l'italico mantiene lo zingaro con le tasse vedi diaria,gli allestise i campi,gli paga luce gas e acqua,gli fornisce auto,oro,argento,rame,ferro,elettrodomestici,cartamoneta ecc..ecc..tutti beni che si arrangiano da soli a venirseli a prendere...PIÙ FATTUALI di così!!!!!! Per migliorare ulterirmente questi magnifici trattamenti rimane solo l'adorazione

giovannianselmo46

Sab, 06/06/2015 - 01:00

@semovente e @michele la macchia: voi non avete idea di quante volte ho dovuto chiamare la polizia per problemi di scasso, tentato furto ecc. Quindi sbagliate mira. Io sto ai fatti: di solito alla guida ci sta una sola persona e se c'è un incidente il colpevole è lui. Gli altri, brutti, cattivi e probabilmente pure ladri, che vi piaccia o non vi piaccia, non sono colpevoli. Sono d'accordo sul fatto che questa gente vive di espedienti delittuosi, ma nel caso specifico, il colpevole è solo uno. Quale duri quattro? Non lo so, ma generalmente mi fido delle forze dell'ordine.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Sab, 06/06/2015 - 18:12

giovannianselmo46; io parlavo d'altro.

giovannianselmo46

Sab, 06/06/2015 - 22:02

@michele la macchia. È la terza volta che cerco di pubblicare un post ma non me lo fanno fare, quindi taglio corto con un esempio. Poniamo che, per i casi della vita, Lei si trovi in macchina con me (virtualmente, si intende). Appena partiti Lei si accorge che io sono ubriaco o sotto l'influsso di droghe. Che fa? Toglie le chiavi dal cruscotto? No, altrimenti si va a sbattere. Mi dirà di fermarmi. Io invece accelero e metto sotto uno. Chi è responsabile? Io o tutti e due? Probabilmente i lettori di questo giornale vorrebbero un diritto "ad personas" visto che qualcuno li ha abituati, ma la legge è uguale per tutti.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Dom, 07/06/2015 - 07:04

giovannianselmi45, le ripeto, io parlavo d'altro.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 08/06/2015 - 09:36

In considerazione della fattualità dello zingaro dove il medesimo si mette alla guida,minorenne e senza patente con a fianco uno zio ubriaco marcio e pure anormale da come si presentava in TV...che si fa in questi casi? Se forzano un posto di blocco la polizia può sparare subito o inseguire rischiando ulteriori stragi sia di poliziotti che passanti? Una fattuale eventuale raffica di mitra sarebbe troppo ad personam per lo zingaro o comunemente "accettata" come scotto da pagare per chiunque commetta il GRAVISSIMO crimine di forzare un posto di blocco di polizia e carabinieri? Se fattualmente,con un referendum,chiedessimo a tutte le personas italicas cosa ne pensasse,penso sarebbe una gara dura ed il responso molto incerto.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 09/06/2015 - 13:47

Ah!! dimenticavo, la legge in Italia ha la tendenza d'essere approssimativamente circa uguale per tutti e soprattutto per alcuni molto ma molto più uguale che per altri