Insegnante aggredito a scuola dal padre di un alunno

L'episodio in una scuola media di Eboli, nel Salernitano. A far scattare la furia dell'uomo sarebbe stato un litigio tra ragazzini sedato dal prof

Aggredito a scuola dal papà di un alunno. Professore finisce in ospedale e denuncia l’aggressore. L’episodio s’è verificato a Eboli, in provincia di Salerno, nella mattinata di ieri.

Protagonista, suo malgrado, dei fatti è un docente di 51 anni che insegna educazione tecnica in una scuola media del comune nel Salernitano. Il professore, intorno alle dieci del mattino di ieri, sarebbe stato affrontato e ingiuriato dal genitore di un suo allievo. A far perdere il lume della ragione all’uomo ci sarebbe la circostanza secondo cui, qualche mese fa, l’insegnante avrebbe – secondo il genitore – utilizzato maniere un po’ troppo forti per calmare il litigio tra il figlio 12enne e un suo compagno di classe. Accuse che però il docente ha rispedito al mittente ma che sono bastate al papà infuriato per schiaffeggiarlo.

L’insegnante, dopo i fatti, è ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale locale e quindi ha sporto denuncia contro il genitore. L'episodio è avvenuto a distanza di pochi giorni dai fatti accaduti in un istituto tecnico di Avellino dove uno studente, rampognato con un buffetto dall'insegnante, gli ha risposto dandogli uno schiaffo in pieno viso.

Commenti

ruggerobarretti

Mar, 15/05/2018 - 13:19

A giudicare dal titolo pensavo che di mezzo ci fosse il famigerato virus!!

ondalunga

Mar, 15/05/2018 - 13:51

Già e correggete sto titolo e forse (come noto in tantissimi casi) rileggete il titolo prima di pubblicarlo e magari date anche l' articolo ad un correttore di bozze per evitare figure barbine !