"In Italia le tasse sui carburanti sono le più alte d'Europa"

Uno studio della Cgia di Mestre: quando facciamo il pieno, a guadagnarci di più è lo Stato

"In Italia le tasse sui carburanti solo le più alte d’Europa". A certificarlo è l’Ufficio studi della Cgia di Mestre che ha messo a confronto il prezzo alla pompa e il peso della tassazione della benzina e del gasolio per autotrazione dei Paesi appartenenti all’area dell’euro.

"È vero che abbiamo ancora un sistema distributivo troppo parcellizzato ed un numero di stazioni di servizio self service al di sotto della media europea, tuttavia è indubbio che registriamo il prezzo del
carburante più caro d’Europa perché il peso delle tasse ha raggiunto in Italia un livello record non riscontrabile altrove. In buona sostanza, quando facciamo il pieno alla nostra autovettura a guadagnarci di più non sono le compagnie petrolifere o i gestori delle aree di servizio, bensì lo Stato"
, ha lamentato il segretario della Cgia di Mestre Giuseppe Bortolussi.

Secondo lo studio, su ogni litro di benzina verde il peso delle tasse raggiunto in Italia è di 1,033 euro, pari al 58,1% del prezzo alla pompa. In termini assoluti, vengono dopo l’Italia l’Olanda, con 1,016 euro di imposte su ogni litro, e la Grecia, con 1,008 euro/litro.

"Tenuto conto che il 90% delle nostre merci viaggia su strada non è da escludere che nel prossimo
autunno ci ritroveremo con un aumento significativo dei prezzi dei principali beni di consumo"
, ha denunciato Bortolussi, secondo cui l’aumento del gasolio avvenuto in queste ultime settimane "è un vero e proprio salasso che sta mettendo in ginocchio tantissimi autotrasportatori italiani".

Commenti

cicikov

Sab, 01/09/2012 - 12:59

complimenti per lo scoop!

Daniele Sanson

Sab, 01/09/2012 - 13:14

E'giunta la giusta certificazione della CGA Mestre a togliere ciò che tutti gli italiani già sapevano.E' anche vero che quello sulla benzina sia un balzello democratico che colpisce equamente tutti,evasori e no,come anche giustamente il ricco con l'enorme SUV che paga di più rispetto al meno abbiente che cerca in ogni modo di risparmiare usando una picola vettura.Ultimo dato,in Slovenia la nafta è a 1,429 la super a poco di più.....Auguri a tutti.danisan

bobsg

Sab, 01/09/2012 - 13:23

No, più alte della galassia.

Ritratto di coni

coni

Sab, 01/09/2012 - 13:57

Non abbiamo solo le tasse più alte d'Europa sui carburanti, abbiamo le tasse più alte del mondo in assoluto. Ed abbiamo il più grande numero di parassiti, di magnaccia, di fannulloni, e ladri dell'universo. Magari fossero solo le tasse sui carburanti, saremmo fortunati, ma questi ci stanno togliendo anche le mutande.

deLaroche

Sab, 01/09/2012 - 14:19

Qui in Francia ieri il gasolio era a 1,447 oggi è 1,341. Questo è un paese civile dove i mercati funzionano e i prezzi variano continuamente.

Ritratto di scriba

scriba

Sab, 01/09/2012 - 14:26

NESSUNO E' PIU' EVASORE FISCALE. Il fatto che oltre la metà del prezzo (da usura) dei carburanti costituisca il pizzo fiscale che finisce nelle saccocce senza fondo dello Stato e delle sue diramazioni locali, comporta che nessuno si possa fregiare del titolo di evasore fiscale. E questo perchè, quantunque si riesca a sfilare 1 euro o migliaia di essi al fisco, gli stessi vi ritornano sotto il nome di accise e balzelli per autotrazione. Il vergognoso sta nel fatto che chi non evade un centesimo e risparmia per dotarsi di un' automibile, debba poi foraggiare la sprecopoli pubblica con la metà dei suoi sudati risparmi divorata dalla metà del prezzo dei carburanti. Ecco perchè a parlare di evasione fiscale bisogna andarci cauti mentre a parlare di strangolamento fiscale non si rischiano smentite dai sacerdoti del ciucciamento pubblico.

Massimo Bocci

Sab, 01/09/2012 - 14:52

Sempre a lamentarsi, siamo ultimi nella giustizia, ultimi nel lavoro,ultimi nel reddito (DEI LAVORATORI),ultimi in diritti dei cittadini,insomma siamo un paese ultimi degli degli ultimi (ho proprio l'ultimo in democrazia), se nel costo della vita,della benzina,inefficienza, e soprattutto degli agi e degli sperperi del REGIME siamo primi ASSOLUTI, rallegratevi?? Come non vi rallegrate, allora non siete ne dei compagni cooptati ne dei masochisti ma allora siete dei Bue VERI ITALIANI.

lucia ip

Sab, 01/09/2012 - 18:13

Permettiamo di farci governare da molti fuori legge, rapina legalizzata.

Ritratto di coni

coni

Sab, 01/09/2012 - 20:05

Caro BORTOLUSSI, lei oltre essere un totem della Cgia di Mestre è anche un peones del P.D., allora non si sforzi a darci notizie che già abbiamo, si dia da fare perché il P.D. quando offre al il c.........a Monti, si faccia fare l'ultima promessa che non mater rà, il ribasso delle accise sui cvarburanti. Io personalemte li pagherei anche il doppio, se servisse per dare fuoco ai tromboni, magnaccia di stato

gbsirio_1962

Sab, 01/09/2012 - 23:58

"Commerciante con reddito lordo di 50.000,00 euro con moglie a carico (primo anno di attivita) Tasse da pagare: - IRPEF 13.235,00 saldo - IRPEF 5.241,06 acconto - Add.Reg. 956,00 - Add.Comun. 236,00 - Add.Comun. 71,00 acconto - Camera Comm. 88,00 - IRAP 1.689,00 - IRAP 797,15 acconto - INPS 7.191,00 - INPS 3.779,72 acconto Totale da pagare 33.417,07. Da considerare che durante l'anno sono stati versati i contributi fissi INPS per 2900,00 euro circa e che a novembre (stesso anno) bisogna versare tra irpef, irap e contributi un ulteriore acconto pari a 12.439,98 euro. Ditemi voi se è una situazione sostenibile. E poi dicono che si evade!

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Dom, 02/09/2012 - 10:04

Massimo Bocci. Concordo in pieno con lei,e aggiungo che i buoi (noi italiani) sarebbe ora che ci tramutassimo in Tori da corrida e piantassimo le corna nel fondoschiena di questi falliti ,incapaci,mantenuti,mantenute,strapagati,quelli che si sono riservati solo per loro il diritto acquisito.Naturalmente parlo di tutti gli schieramenti tecnici compresi,che stanno litigando per la legge elettorale,mentre migliaia di famiglie non riescono a sbarcare il lunario,loro hanno il tempo di scoprire nuove "Ancore"sommerse ,vero fini?Peste vi colga........