Italiani non tollerano immigrati: "In Europa siamo i più stanchi"

Secondo un sondaggio di YouGov, l'Italia è il Paese Ue con più persone che "non si sentono più a casa propria per l'altissimo numero di immigrati"

Gli italiani non ne possono più degli immigrati. A rivelarlo è un sondaggio della compagnia di ricerche di mercato britannica YouGov, che ha chiesto agli abitanti di diversi Paesi dell'Unione Europea quanto si sentissero estraniati nel proprio luogo d'origine in relazione all'arrivo di sempre più stranieri.

La rilevazione chiedeva agli intervistati se fossero d'accordo o meno con un'affermazione molto chiara: "Gli stranieri che vivono qui intorno sono così tanti che non mi sembra più a casa mia."

E, sorpresa, gli italiani si collocano al primo posto: il 52% dei connazionali interpellati risponde infatti affermativamente. Seguono a ruota francesi e tedeschi, con percentuali rispettivamente di 47% e 44%. In fondo alla classifica gli Stati dell'Europa orientale e le Repubbliche Baltiche, quasi tutti con percentuali inferiore al 20%. Non stupisce, poiché si tratta dei Paesi dove la percentuale di immigrati è più bassa.

Tuttavia c'è un dato, che riguarda proprio l'Italia, che deve far riflettere. Il nostro Paese, pur essendo quello con la percentuale più alta di popolazione che appunto "non si sente più a casa propria", non è certo lo Stato dove si trovano più immigrati.

A influire sui risultati, tuttavia, è la percezione dell'immigrazione, con oltre l'80% degli arrivi che, come ha ricordato oggi il commissario Ue Dimitri Avramopoulos, sarebbero irregolari e quindi vedrebbero protagonisti uomini donne e bambini con scarsissime probabilità di vedersi riconosciuto il diritto d'asilo o qualcuna delle varie forme di protezione previste dal diritto internazionale.

Commenti
Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Ven, 09/12/2016 - 13:27

Ma guarda che novità...

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 09/12/2016 - 13:53

Non so se siamo più stanchi dell'invasione dei migranti o di questa classe politica. Forse di tutte e due. E tutte e due andrebbero mandati a casa.

routier

Ven, 09/12/2016 - 13:55

Non è vero che gli italiani non tollerano i migranti. Quello che davvero non tollerano sono: la loro protervia, la loro endemica maleducazione, la loro prepotenza, il concedere loro tutti i diritti e nessun dovere, la loro pericolosità sociale, il loro eccessivo numero (incompatibile con quello degli autoctoni), la loro incapacità di effettiva integrazione. (e mi fermo qui per non cadere ne turpiloquio)

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 09/12/2016 - 13:56

Non è questione di tolleranza. Questi non sono migranti, che hanno bisogno di rifugio. Questi sono delinquenti che arrivano comandati da qualcuno, il quale li organizza per i propri guadagni dicendo loro, andate in Europa e dite che scappate dalle GUERRE e vi daranno SUSSIDI e CASE. Questi in REALTA' SONO i MIGRANTI che si trovano da noi. Un vero migrante non è mai arrogante e non pretende, accetta tutto quello che le viene offerto. Questi invece vogliono, pretendono, minacciano e le nostre BALORDE ISTITUZIONI li Proteggono.

Malacappa

Ven, 09/12/2016 - 14:03

Ma davvero,guarda te,dalle cifre non sembrerebbe.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 09/12/2016 - 14:04

Italiani non tollerano immigrati.SBAGLIATO GLI ITALIANI,VERI, NON TOLLERANO I CLANDESTINI,NON CHI SI E' INTEGRATO, LAVORA,PAGA LE TASSE E NON DA FASTIDIO AL PROSSIMO!!

pensaepoiagisci

Ven, 09/12/2016 - 17:28

non se ne puo' + cavoli...ma 9 reati su 10 sono commessi da extracomunitari e comunitari dell'est..basta ! è ora di finirla prendendo i provvedimenti opportuni !..cioè mandate in galera quelli che rubano e picchiano e ammazzano le persone ! BASTAAAAAAAA !!!!!!!

Ritratto di OnTheRoad

Anonimo (non verificato)

seccatissimo

Sab, 10/12/2016 - 00:33

Leggi assurde ed obsolete più governi inetti e da buttare nel cesso ed il risultato è un'Italia che affonda !

LostileFurio

Dom, 12/02/2017 - 09:04

Pieni a Genova di ragazzoni neri col cappello in mano a chiedere soldi... Ad ogni angolo... Mai visto uno fare uno sforzo per cercare di lavorare... Scaricare una cassetta per un negozio o qualcosa... Parassiti.