L'accusa delle Ong alla Libia: "Assassini arruolati da Italia"

Open Arms posta le immagini del recupero del cadavere di una donna e un bambino: "La nave affondata dai libici"

"I libici hanno affondato la barca e lasciato morire una donna e il suo bambino. Sono assassini arruolati dall'Italia". È l'accusa choc che l'Ong spagnola Proactiva Open Arms - una delle due tornate nel Mediterraneo nonostante il pugno duro dell'Italia - lancia alla guardia costiera di Tripoli.

E lo fa con un tweet di Oscar Camps, fondatore dell'organizzazione, che ha pubblicato un video e alcune foto in cui mostra il recupero di una donna (ancora viva dopo 48 ore in mare) e due corpi (un'altra donna e un bambino). "La Guardia costiera libica ha annunciato di aver intercettato un'imbarcazione con 158 persone a bordo e di aver fornito assistenza medica e umanitaria", denuncia Camps, "Quello che non ha detto è che hanno lasciato due donne e un bambino a bordo e di aver affondato l'imbarcazione perché non volevano salire sulle motovedette libiche".

In un altro tweet Camps aggiunge: "Quando siamo arrivati, abbiamo trovato una delle donne ancora in vita, non abbiamo potuto fare nulla per recuperare l'altra donna e il bambino che a quanto pare è morto poche ore prima. Per quanto tempo avremo a che fare con gli assassini arruolati dal governo italiano per uccidere?".

"Bugie e insulti di qualche Ong straniera confermano che siamo nel giusto", replca dal canto suo Matteo Salvini, "Ridurre partenze e sbarchi significa ridurre i morti, e ridurre il guadagno di chi specula sull'immigrazione clandestina. Io tengo duro".

"È una fake news", sostengono inoltre fonti del Viminale, "Nelle prossime ore verrà resa pubblica la versione di osservatori terzi che smentiscono la notizia secondo cui i libici non avrebbero fornito assistenza".

La versione dei libici

Il portavoce della Marina libica, Ayoub Qasem, ha smentito la versione della ong, come riporta Nova, parlando di accuse "false e inesatte". "Nessun migrante è rimasto in mare", ha sottolineato il portavoce della Marina libica, "probabilmente alcuni migranti, tra cui donne e bambini, sono annegati prima dell’arrivo delle motovedette".

Commenti

giancristi

Mar, 17/07/2018 - 14:42

Basta con le scemate delle Ong. Accuse senza fondamento. Sono impazienti di riprendere i loro loschi traffici in combutta con gli scafisti.

robby82

Mar, 17/07/2018 - 14:45

Ripeto per la millesima volta:chi si aspetta per arrestare tutti questi trafficanti di esseri umani chiamati ONG??????

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mar, 17/07/2018 - 14:46

Sbarcare l'equipaggio, arrestare gli ufficiali ed affondare le navi.

elpaso21

Mar, 17/07/2018 - 14:46

I barconi si mettono in mare per colpa delle Ong. Fuori le Ong e avremo zero morti.

amicomuffo

Mar, 17/07/2018 - 14:47

ma chi vi crede più......

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 17/07/2018 - 14:50

Queste sono Fake News diffuse dai negrieri di Open Arms per i queli non c'è più trippa per gatti. E Così cercano di vendicarsi con notizie inventate di sana pianta.

Ritratto di matteo844

matteo844

Mar, 17/07/2018 - 14:50

Io lo vedo come un attacco all'Italia dal governo spagnolo.Andrebbero rivisti subito i finanziamenti europei che la Spagna si prende contribuendo con nemmeno la meta' al bilancio europeo nonche le agenzie che si e' portata sul suo territorio nonostante sia la trentesima economia del Mondo. Ricordiamoci che su Ema ha votato contro. Si mettessero l'anima in pace un purosangue non compete con un pony.

Eraitalia

Mar, 17/07/2018 - 14:52

Invece quando c'era la sinistra al governo e morivano a decine anche a Lampedusa, le ONG a chi davano la responsabilità a prodi? A D'Alema a letta a renzi? Per carità erano amici e quelle erano disgrazie. Forza SALVINI non lasciarti influenzare dagli ipocriti calcolatori e speculatori. Non devono entrare porti chiusi anzi serrati e dicano quello che vogliono. Sai di stare dalla parte della ragione ti abbiamo votato per questo.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 17/07/2018 - 14:54

Eh già, se i migranti si affidano a bagnarole e carrette del mare, poi è sempre colpa degli Italiani se affondano. Ne abbiamo abbastanza, non ci faremo più impietosire, cambiate musica.

Sise

Mar, 17/07/2018 - 14:54

La credibilità di Open Arms è ormai uguale a zero.

lavieenrose

Mar, 17/07/2018 - 14:54

modera i termini, caimano. Tu campi sulla morte dei migranti e quindi non fare la morale agli altri.

27Adriano

Mar, 17/07/2018 - 14:55

Ma chi vi crede? Sono le stesse ONG che forniscono i gommoni di plastica come quelli della foto, o qualche carretta che galleggia a malapena per inventare di aver salvato qualcuno....(loschi giri di denaro). Poi è facile incolpare l'Italia delle disgrazie provocate da questi criminali..

Lugar

Mar, 17/07/2018 - 14:55

Dopo un attimo di smarrimento, le ong riprendono l'attività, però con una strategia diversa, quella di eliminare con notizie false e tendenziose la politica italiana.

Antenna54

Mar, 17/07/2018 - 14:56

Chiudetele queste ONG, non servono a nulla, solo a spillar quattrini ai creduloni.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 17/07/2018 - 14:56

Assassini arruolati dall'Italia? Sbattete per semper in galera questi delinquenti che si mettono pure a diffamare e calunniare una nazione intera. Per lo più navi straniere, portassero il loro carico retribuito a casa loro. Se fosse gratis, meglio ancora a loro spese, questi soggetti che si fanno consegnare i disperati dagli scafisti lo farebbero? Sapete già la risposta degli ipocriti.

circol95

Mar, 17/07/2018 - 15:03

i conti in rosso di queste organizzazioni vice scafiste cominciano far andare di matto qualcuno.

polonio210

Mar, 17/07/2018 - 15:03

Fuori le prove. Dove sono le immagini dell'affondamento da parte dei libici? Tiratele fuori queste benedette prove, altrimenti chiunque potrebbe pensare che la barca l'abbiate affondata voi per creare un caso o che abbiate preso dei rottami e dei cadaveri, a voi forniti da qualche scafista di vostra conoscenza, e fatto delle foto da usare ad arte.

Scirocco

Mar, 17/07/2018 - 15:04

La Guardia Costiera Libica ha sbagliato, doveva infatti affondare la Open Arms. Se non ci fossero le navi di questi fasulli delle ONG gli africani non partirebbero nemmeno perché saprebbero che NESSUNO li recupera e piano piano farebbero rotta dalla Libia verso il loro paese di origine e non verso l'Europa. Poi qualcuno dovrebbe spiegarmi una cosa. Dicono che questi africani vengono trattenuti dentro le prigioni libiche senza cibo, vengono torturati, picchiati ect ect. Vorrei sapere come fanno in queste condizioni a nascondere i soldi che danno agli scafisti e mi pare si parli di cifre intorno ai 5000 $$: come fanno?

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 17/07/2018 - 15:06

e chi è open arms? solo per il fatto che sono finte ong di sinistra quello che dicono non ha nessun valore!

cammi21

Mar, 17/07/2018 - 15:09

Ma che filantropi questi (criminali) delle ONG... Con loro bisognerebbe adottare i provvedimenti nei confronti dei mafiosi, ovvero tracciare il "loro" denaro: da dove proviene, quanto è e come va speso (sicuramente poco...). Potremo vedere, entro poco tempo, quanto durerebbe la loro filantropia!

Beater

Mar, 17/07/2018 - 15:12

E così si parte all'attacco 'morale' per accollarci responsabilità che NON esistono e non ci sentiamo addosso.

Massimo25

Mar, 17/07/2018 - 15:14

questa feccia non é più credibile visto tutto quello che hanno combinato sono da affondare loro e veramente..

blu_ing

Mar, 17/07/2018 - 15:14

se non si imbarcassero su carrette sapendo che navi ONG sono li pronte per prenderli, non partirebbe e ne morirebbe nessuno!

DRAGONI

Mar, 17/07/2018 - 15:15

SONO DEI CANTASTORIE CHE RACCONTANO FATTI , TUTTI DA DIMOSTRARE.UNA MADRE CON IL FIGLIO CHE RIFIUTA DI SALVARSI ANDANDO INCONTRO A MORTE CERTA.UNA STORIA PRO I NOSTRI BUONISTI CATTO VETERO COMUNISTI CHE VEDONO SERIAMENTE MINACCIATA DI CHIUSURA LA LORO UNICA FONTE DI APPROVVIGIONAMENTO DI MERCANZIA UMANA CON CUI HANNO PROSPERATO COOPERATIVE VARIE, COME ROMA CAPITALE, CARITAS , ECC..

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Mar, 17/07/2018 - 15:16

MATTEO844, stia attento ai congiuntivi...

Ritratto di AlbertodaLecco

AlbertodaLecco

Mar, 17/07/2018 - 15:16

Basta fregnacce! L'Italia non è responsabile se della gente si imbarca su bagnarole scassate. Se si facesse come dice Salvini, ossia se tutti venissero intercettati e riportati su suolo libico, il traffico finirebbe perchè non ha chances di successo. Quindi la ONG vada a bloccare le partenze, se vuole salvare vite umane. Qui non deve arrivare NESSUNO!

polonio210

Mar, 17/07/2018 - 15:17

Che strano:nella foto in primo piano i rottami del presunto affondamento con,ben separati come se fossero messi in posa occupando degli spazi preordinati,i corpi della donna e del bimbo e poi i giocattoli del piccolo ed altri oggetti vari mentre la barca della ONG è perfettamente inquadrata e centrata sullo sfondo ma senza nessuna presenza umana alle sue murate. Sembra quasi una foto studiata a tavolino.....A pensare male si fa peccato ma a volte ci si azzecca!

BALDONIUS

Mar, 17/07/2018 - 15:18

Era ovvio che avrebbero creato ad arte l'incidentino per attaccare Salvini e screditare la Libia come approdo sicuro. Anzi francamente hanno aspettato anche troppo. L'ennesima menzogna delle ONG stile elmetti bianchi in Siria con le finte foto dei bambini morti. Avranno raccolto dei cadaveri alla deriva e messo su la scenetta con una finta sopravvissuta. Gentaglia.

luciano345

Mar, 17/07/2018 - 15:20

Le donne si sono rifiutate di salire sulla motovedetta libica per essere riportate in libia, da dove erano partite. Le motovedette avevano l'ordina di affondare i barconi. In sostanza è come se si fossero suicidate. Non son state assassinate da noi italiani.

Nick2

Mar, 17/07/2018 - 15:20

Salvini sta scavandosi la fossa con le sue stesse mani. L’Occidente e l’Italia pagano la Libia affinché commetta crimini inenarrabili contro i migranti (vedi le prigioni lager volute da Minniti), ma non li sbandiera, li tiene nascosti, perché deve tener conto dell’opinione pubblica. Il vostro eroe in felpa, per acquistare consensi, si è esposto di petto contro i migranti e contro chi salva loro la vita. Ma i morti pesano enormemente sull’opinione pubblica e più morti ci saranno più i consensi scemeranno. E’ matematico. Potete insultarmi finché volete, ma se il vostro eroe in felpa non cambierà presto tattica, sarete costretti a darmi ragione…

altair1956

Mar, 17/07/2018 - 15:24

I veri assassini sono proprio lor signori delle ONG, che con il loro operato da trafficanti di merce umana hanno dato adito ad aspettative irrealizzabili. Su di loro e su quanti sono con loro in combutta (a partire dal "filantropo") pesano le migliaia di morti sepolti nelle acque Libiche. A quando un processo mondiale in stile Norimberga contro questi nazicomunisti schiavisti e contro a chi ha dato loro la possibilità di agire ? Inoltre serve una Class Action del popolo Italiano contro le ONG per fargli pagare tutti i danni provocati all'Italia e ai cittadini Italiani.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 17/07/2018 - 15:26

C'è del marcio in Danimarca ... sì, ma la puzza proviene tutta dall'altra parte dove certuni campano sulle illusioni alimentate a danno degli eufemisticamente ingenui per ingrassare i propri conti correnti.

Ritratto di sepen

sepen

Mar, 17/07/2018 - 15:28

Premesso che in mare, com'è noto, le cose non vanno sempre come sperato, e da quelle parti i naufragi sono all'ordine del giorno, mi domando se questi scriteriati abbiano il diritto di scagliare accuse così pesanti contro l'Italia.

strade-italiane

Mar, 17/07/2018 - 15:29

Regie occulte dietro tutto quello che avviene in mare e in terra. Continuano le losche organizzazioni anche dopo l'insediamento del nuovo governo a organizzare in mare e occultamento di clandestini già sbarcati?? quale cittadino non vede il via vai di nuovi arrivati per le strade delle città e piazzarsi a questuare davanti ai negozi? sappiamo bene chi c'è dietro, tutte quelle organizzazioni e associazioni che da tempo immemorabile hanno come business l'accoglienza e la distribuzione, non solo nelle strutture ma anche nelle case di italiani in cerca di guadagni facili. Continuano sotto il naso delle forze dell'ordine?, delle amministrazioni pubbliche? e appunto del governo?. quale giornale farebbe reportage su queste falle organizzate? a livorno il sindaco pentastellato voleva aprire il porto: ha chiesto ai livornesi disoccupati e famiglie che abitano in centro o nei rioni ghetto se vogliono ancora mantenere questi bugiardi venuti a campare gratis tutta la vita?

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 17/07/2018 - 15:31

Era il 2008 c'era ancora Gheddafi e Mubarak...Sarebbero arrivati in Libia. Gli 11 turisti rapiti venerdì scorso in Egitto, fra cui compaiono cinque italiani, secondo un portavoce del governo sudanese sarebbero a oltre 200 chilometri a ovest del confine egiziano. I contatti in corso fra i rapitori e l'ambasciata tedesca nella capitale egiziana si sarebbero interrotti. Per liberare i turisti (5 italiani, 5 tedeschi e un romeno) servirebbero, secondo il quotidiano panarabo Al Sharq al Awsat, 6 milioni di euro. I rapitori avrebbero chiesto ai tedeschi di consegnare il riscatto a Kristina Butterweck Abdel Rahim, moglie dell'organizzatore della spedizione...***e adesso si sono diventati tutti buoni...

steluc

Mar, 17/07/2018 - 15:32

Se L.A Open Arms si carica i clandestini,è come se questi si trovassero a Madrid o Valencia, trattasi di territorio spagnolo a tutti gli effetti. Quindi o rientrano in madre patria, o ritiro dell ambasciatore e denuncia dei trattati economici. Se non bastasse, uso della forza, con equipaggio agli arresti. Naturalmente, bypassare L.A magistratura, sennò non se ne esce.

Ritratto di tangarone

tangarone

Mar, 17/07/2018 - 15:32

Ma se le ONG per prime lucrano sui clandestini e gliene importa nulla che muoiano, importante lucrarci su!

mauro-s

Mar, 17/07/2018 - 15:33

l'unica soluzione è sequestrare queste navi, verificare che i componenti abbiano tutte le carte in regola per far soccorso,che abbiano attestati internazionali validi per per eseguire interventi di rianimazione,soccorso come tutti coloro che operano come volontari,non dare scalo tecnico in nessun porto nel mediterraneo, non accettare trasbordi di migranti su altri battelli

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Mar, 17/07/2018 - 15:35

Il Governo deve rispondere duramente a questa offese all'Italia. Senza indugi e nel modo piu' diretto anche attaccando sia la Spagna in quando paese di bandiera della nave. Certe accuse non possono essere messe da parte.

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 17/07/2018 - 15:36

Era uso dei paesi comunisti uccidere chi provava ad uscire dai confini. Questi sedicenti umanitari non hanno mai aperto bocca quando i vopos uccidevano gente che cercava di scavalcare il muro di Berlino. era solo 40 anni fa non secoli addietro. Poi dannarsi per riempire l'Europa di neri dunque fascisti a che pro???? Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 17/07/2018 - 15:36

furbi questi delle ong.. Mandanti MORALI delle stragi in mare se ne servono per perseguire il loro Scopi.- e poiché le foto servono ad impietosire.. siano pubblicate! altrimenti il gioco (sporco) non gli riesce.- vero toscani..?

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mar, 17/07/2018 - 15:37

Redazione, come gia' detto fate un'indagine sul fondatore di questa ong. E' un gran arrrogante e sta lavorando per il proprio tornaconto. Un anno fa un giornalista Catalano, Jordi Evole notissimo in Spagna, fece un reportage su questo tizio ed il fatto che un italiano molto ricco gli aveva regalato un veliero per aiutare i migranti in mare.... Dopo tante commoventi immagini sono rimasti piu' dubbi che certezze sul suo operato che viene sovenzinato anche da star hollywoodiane.

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Mar, 17/07/2018 - 15:41

a ni! e inutile che t'arrabbatti. tanto nun ja fai.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 17/07/2018 - 15:41

Dov'è il problema? Le Ong possono salvare chi vogliono, importante è che non vengano a scaricare il loro carico - su cui lucrano i mercanti di carne e forse anche loro stessi - in Italia, ma presso i porti afferenti la bandiera che sventola sulle loro imbarcazioni. Se poi insistono possono pure presentare una denuncia circostanziata presso una corte di giustizia internazionale competente per dimostrare i loro teoremi. Al momento certa pacchia (vds Moas) sta volgendo al termine.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mar, 17/07/2018 - 15:42

.... dimenticavo! Il signor Camps ed i suoi quando "salvano" vite umane nel Mediterraneo stranamente non distruggono mai i barconi e gommoni che rimangono vuoti.

Ritratto di sepen

sepen

Mar, 17/07/2018 - 15:42

Sulla Stampa c'è scritto che a bordo della nave c'è anche un deputato di LeU, tale Erasmo Palazzotto. È chiaro che Salvini ha centrato in pienissimo l'obiettivo.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 17/07/2018 - 15:42

queste ong sono peggio dei nazisti. complici di scafisti e trafficanti di esseri umani.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Mar, 17/07/2018 - 15:43

Il conto e l'accusa vanno presentati al vostro PD e soci...e per quanto riguarda le mie latitudini, le amiche svedesi della Boldrini e Bonino (2 nomi noti fino in Scandinavia): Johnson, Linde, Post... e tutti i blasonati falsi sinistri d'Europa comprati dalle lobby, quest'ultime totalmente responsabili di ogni singola morte nel Mediterraneo, quest'ultimi responsabili della sterilizzazione degli europei, quest'ultimi responsabili di ogni lutto dovuto alla immigrazione di noi europei, quest'ultimi responsabili della soppressione della cultura civile europea, costata milioni di morti solo per citare gli ultimi 2 conflitti mondiali. Lunga vita al nazionalismo spazza sinistre. Ja, vi elsker dette landet: Norge!

OttavioM.

Mar, 17/07/2018 - 15:44

Non spreco neanche a commentare, NON credo a quello che dicono queste Ong.

amledi

Mar, 17/07/2018 - 15:45

I Paesi, da cui provengono le imbarcazioni ONG, dovrebbero indagare minuziosamente sui finanziatori delle stesse organizzazioni. L'ordine di indagine dovrebbe partire espressamente dal parlamento europeo.

01Claude45

Mar, 17/07/2018 - 15:48

AFFONDARE LA "OPEN ARMS" PERENTORIAMENTE E METTERE IN GALERA x 30 ANNI L'EQUIPAGGIO E Oscar Camps.S stanno a casa loro i CLANDESTINI NON SI IMBARCANO E I TRAFFICANTI FINISCONO DI "TRAFFICARE".

Daniele Sanson

Mar, 17/07/2018 - 15:49

L’affermazione delle ONG dimostra che sono colluse con gli assassini che imbarcano in Libia i profughi perché se realmente volessero combattere questo esodo omicida starebbero dalla parte di Salvini e non contro . DaniSan

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 17/07/2018 - 15:51

Strategia tipica e già ampiamente nota, ovvero quella di pubblicare foto di donne e bimbi annegati nel Mediterraneo, per confondere l'opinione pubblica Europea. Si dovrebbero vergognare. Di più : certa gente dovrebbe essere catturata e processata. Il commercio di carne umana, come trasumanza di massa da Africa verso Europa (come da Asia verso Europa) è una pratica VOLUTA e PROMOSSA da organizzazioni finanziarie di grosse proporzioni, che su questo tipo di traffico lucrano attraverso finanziamenti appositamente erogati agli aspiranti migranti, altrimenti come potrebbero mai procurarsi i 5000$ (minimo) necessari per il costo del viaggio? Ridicolo pensare che ci sia ancora qualcuno che crede che questi siano in fuga da guerre e carestie, È TUTTO VOLUTO e PIANIFICATO A SCOPO DI BUSINESS. SVEGLIA!

dagoleo

Mar, 17/07/2018 - 15:52

ONG e scafisti ci guadagnavano bene e troppo e che l'affare finisca gli dà proprio fastidio, troppo fastidio.

ryan1

Mar, 17/07/2018 - 15:58

Ma questa ONG non si vergogna? Queste imbarcazioni dovrebbero essere essere rese inservibili

vince50

Mar, 17/07/2018 - 16:03

Sono soltanto dei disgraziati negrieri.Se alcuni muoiono è solo e soltanto colpa vostra e dei vostri loschi affari.Se fosse noto a tutti e ovunque che nessuno accetterà di farli sbarcare,nessuno rischierebbe la pelle.

Dordolio

Mar, 17/07/2018 - 16:29

Questa storia è durata abbastanza. Abbordate le navi ONG, fatene sbarcare l'equipaggio (da processare in separata sede) e tiratele a fondo a cannonate. E storia finita.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 17/07/2018 - 16:30

La foto del povero bambino ha un che di innaturale, con la testa perfettamente appoggiata sulla tavola di legno. E cosi` la donna. Sembra una natura morta composta dalle mani di qualcuno.

dnvniqst

Mar, 17/07/2018 - 16:31

Polemica sterile. I libici in casa loro hanno il diritto di fare come credono. Se l'Open Arms ha gli elementi, denunci la Guardia Costiera al tribunale in Libia. Le chiacchiere stanno a zero. Inutile frignare che l'Italia è cattiva. Sarà lecito, dopo milioni di immigrati clandestini, e lo schifo che si viene a creare in giro (grazie a onlus, chiesa e mafia). Due sole cose sono da fare: non andare più a raccattare nessuno, al costo di impedire fisicamente l'ingrezzo in acque territoriali (rifornimento in mare, direzione Curzica -France, ad esempio), e non dare più soldi a chi fa falsa accoglienza. Vedi che se non c'è trippa pé gatti, il fenomeno muore in un mese.

Ritratto di ilgrandeblek

ilgrandeblek

Mar, 17/07/2018 - 16:32

CARE ONG LI AVETE FATTI MORIRE VOI, CON LE VOSTRE PROMESSE FALSE. LI AVETE VOI SULLA COSCIENZA TUTTI I MORTI IN MARE, POICHE' ESSI SENZA LA CONSAPEVOLEZZA DEL VOSTRO CONNUBIO CON GLI SCAFISTI (..TANTO VI VERREMO A PRENDERE NOI) NON SAREBBERO PARTITI. E VI DITE VOLONTARI? MA CHI VI PAGA LO STIPENDIO? COME MANTENETE LE VOSTRE FAMIGLIE? CHI PAGA IL CARBURANTE DELLA NAVE? CHI PAGA LO STIPENDIO AL COMANDANTE? MA DAVVERO CREDETE CHE GLI ITALIANI SIANO STUPIDI?

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Mar, 17/07/2018 - 16:33

non è vero ! ma se lo fosse amen. a roma si dice "a chi tocca nun s'e ingrugna.in italia sono 50000 i morti l'anno per una sanità non proprio efficente, allora cara ong che cacallo vuoi dal popolo italiano.vattene in australia a salvare i malesi.ciao

Tip74Tap

Mar, 17/07/2018 - 16:33

Sento un inferno di telefoni squillanti presso le ONG.... OOOhhhh! vogliamo i soldi indietro se non portate la merce in Italia!!! Ed ecco che ci scappa "miracolosamente" il morto..... Fare una legge che trasformi le ONG in organizzazioni illegali alla stregua dei pirati e arrestarli tutti!!!!

Ritratto di Laura51

Laura51

Mar, 17/07/2018 - 16:34

Quante balle pur di screditare Salvini! Aspettiamocene altre da questi infami!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 17/07/2018 - 16:34

Per poi magari scoprire che si tratta di un naufragio di 2/3 anni fa quando Salvini era gia sicuramente in quel POSTO!!!! Falsi come sono altro che pensar male ecc ecc. AMEN.

tosco1

Mar, 17/07/2018 - 16:36

Dopo queste parole, quella ONG va veramente affondata.

Ritratto di IL_CORVO

IL_CORVO

Mar, 17/07/2018 - 16:37

Se stavano a casa loro questo non succedeva,io sono senza il mio lavoro(che ho perso) con muto e figli ma non prendo il gommone e vado in Libia..chi parte sa cosa rischia.Poui unas curiosita'..ma come mai i bimbi morti fotografati sulla spiaggia erano bianchi e qui arrivano tutti neri?Guardate bene le foto e meditate gente..saranno mica bambolotti evidenziati per colpire l'opinione pubblica?

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 17/07/2018 - 16:38

@HastatoSalvini.

petra

Mar, 17/07/2018 - 16:39

I morti nel Mar Mediterraneo nel 2016 sono stati 4733, nel 2017 invece 3000, nel 2018 ad oggi 1443.

Luigi Fassone

Mar, 17/07/2018 - 16:41

La più bella "balla" ! Due donne che non volevano ritornare in Libia...E la Guardia Costiera non aveva la forza e i mezzi per issarle a bordo,assieme al piccolo,della loro vedetta ? ma andate a scopare il mare,fake di Ong che non siete altro !

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 17/07/2018 - 16:44

Angerona carissima (si fa per dire) 15e31, raccontaci anche cosa successe ai tempi delle GUERRE PUNICHEEE!!!!lol lol. PS Per il LEGIONARIO 15e16 cosa ti metti a fare ora avendo esaurito le tue inutili argomentazioni, il MAESTRINO DALLA PENNA ROSSA!!!!!lol lol.

mariod6

Mar, 17/07/2018 - 16:46

Gli assassini sono quelli delle ONG in combutta con i trafficanti di esseri umani. Come scrive Pravda 99, la foto è molto sospetta e ha una indiscutibile aria di falsità. Il trinariciuto di LeU venga inquisto per traffico di esseri umani, assieme alla Boldrini che lo appoggia.

Ritratto di ilgrandeblek

ilgrandeblek

Mar, 17/07/2018 - 16:47

Caro il mio Oscar CAMPS non sei credibile. Se il povero bambino è annegato come fa a mantenersi in equilibrio precario retto solo con la testolina (con il moto ondoso sarebbe molto difficile). Il corpo della donna è annegata sopra una tavola che galleggia?....Dici la verità hai manipolato la scena per fare colpo EHHH?...Sei un po sprovveduto: RITENTA SARAI PIU' FORTUNATO

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Mar, 17/07/2018 - 16:49

Accuse piuttosto gravi,voglio solo sperare che possano esibire qualche prova del coinvolgimento dell'Italia,in ogni caso,proprio per evitare simili tragedie,vere o presunte che siano e constatata l'indisponibilita' dell'UE,é arrivato il momento di stipulare accordi bilaterali tra Italia e Libia,per riportare indietro chi affronta una traversata cosi' pericolosa:é per il loro bene,un giorno ci ringrazieranno.

robby82

Mar, 17/07/2018 - 16:49

Gli assassini in tutta questa storia sono questi trafficanti di esseri umani chiamati ONG che li vanno a prendere addirittura sotto casa! Ma prima o poi finirete tutti in galera voi delle ONG, quando questa pseudo unione europea si sveglierà! ONG li avrete tutti sulla coscienza questi morti bravi!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 17/07/2018 - 16:54

Davvero brutta gente questi di Open Arms, non solo con la raccoglienza fanno affari speculando alla grande con il traffico di esseri umani, ma si sono anche incattiviti perché con i nuovi provvedimenti del governo italiano vedono sfumare molti guadagni e allora calunniano. Sarà bene tenere i porti italiani rigorosamente inaccessibili per le barche di questi pirati schiavisti dell'era digitale. Girino al largo dalle nostre coste.

nopolcorrect

Mar, 17/07/2018 - 16:57

L'Italia non può farsi ricattare da queste Ong. Va definitivamente stabilito che per non arrischiare di affogare non bisogna imbarcarsi e che chi lo fa, lo fa a PROPRIO rischio e pericolo. Se i Sub-sahariani sono convinti che i Libici non saranno gentili con loro non vadano in Libia, anche qui: chi ci va lo fa a proprio rischio e pericolo.

Silvio B Parodi

Mar, 17/07/2018 - 17:01

petra... ma i morti sotto l'egida del Pd non contano... contano il triplo se al governo c'e' Salvini questa e' la logica dei sinistrorsi!!!!piu criminali di loro ci sono solo gli islamici!!! due tumori da estirpare!!!!la chemio non basta ci vuole il bisturi!!!!

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 17/07/2018 - 17:02

Si parla, che questi invasori finti profughi hanno pagato dai 6000 ai 10000 euro o dollari le varie mafie per giungere in questa sciagurata nazione. Moltissimi, credo milioni di italiani quella somma tutta insieme non l'hanno e non la vedranno mai. Matteo, non mollare che sei nel giusto.

Ritratto di Civis

Civis

Mar, 17/07/2018 - 17:03

1000 di queste foto e di naufragi di barconi interi, di capovolgimenti con tutti sotto , di gommoni sgonfi e tante persone annegate vicino. Da pubblicizzare in tutta l'Africa e accanto mettere la foto delle tante ambasciate europee in Africa e di un comodo aereo, economico e sicuro per venire a fare i turisti in Europa.

QuebecAlfa

Mar, 17/07/2018 - 17:07

Come previsto, ha inizio l'attività di pressione internazionale volta a riportare i signori e le signore che migrano a sbarcare nel territorio italiano (e lì a rimanere per lunghissimo tempo). Se tale pressione sarà costante e crescente, sua eccellenza, il sig. ministro italiano per gli affari interni, sarà obbligato ad accettare nuovamente ogni imbarcazione.

Ritratto di pigielle

pigielle

Mar, 17/07/2018 - 17:15

Vi ricordate quando la Acquarius navigava verso la francia, all'altezza della corsica "qualcuno" disse che "magari morisse un bambino e una donna"...VE LO RICORDATE???? ...Andate a spulciarvi gli articoli di allora e -----MEDITATE ..gente ...MEDITATE...

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 17/07/2018 - 17:21

Il razzismo indurisce i cuori acceca la vista e spegne la ragione. Dati ISTAT i 55 enni italiani sono il doppio dei 15enni. Tra 10 anni avremo i 55 enni che saranno diventati pensionati a cui i 15 enni diventati 25enni dovrebbero pagare la pensione...dati ISTAT Ci sono 7 milioni di case vuote 700 mila capannoni abbandonati decine di migliaia di negozi chiusi...a quei pensionati potrebbe balenare l'idea per arrotondare la pensione di affittare la 2° casa il capannone, il negozio a qualcuno...italiano, europeo, asiatico, americano sud nord e anche AFRICANO...è una questione di numeri...Una sola Terra una sola Umanità!!!

MarcoTor

Mar, 17/07/2018 - 17:25

Sarà il caso di denunciarli, inquisirli, e sbatterli in galera. E la nave smontarla fino all'ultimo bullone.

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Mar, 17/07/2018 - 17:30

Io mi sono guardato le fotofrafie (con avvertimento) e` mi hanno reso felice,non ho provato nessun disturbo!

TitoPullo

Mar, 17/07/2018 - 17:32

Ehhhhhhhh...il fatturato cala...cala, sempre di più! Evidentemente qualche azionista inizia ad agitarsi ed a minacciare di incassare la propria quota!!!Cercate di capire ...rischiano di perdere il posto!!

SergioBonci

Mar, 17/07/2018 - 17:35

Pochi giorni ancora ed il traffico di carne umana sarà definitivamente debellato. TUTTO QUESTO LO POTEVANO FARE ANCHE I PRECEDENTI GOVERNI ITALIANI DI SINISTRA. Non lo hanno voluto attuare, ebbene, si è chiarito DEFINITIVAMENTE il perché. Ovvero, che la posta in palio da spartirsi fra le ONG e gli scafisti era veramente allettante. Il Resto è fuffa.

ESILIATO

Mar, 17/07/2018 - 17:37

Incredibile....loro causano questo e poi vogliono dare la colpa agli italiani .....basta con insulti e bugie e affondiamo le loro "carrette della morte" se entrano nelle acque territoriali italiani. Salvini siamo con te....usa tutte le forze a disposizione per pulire il mediterraneo da questi banditi.

Luigi Farinelli

Mar, 17/07/2018 - 17:39

Per capire quanto le ONG siano implicate nelle morti in mare basterebbe solo considerare che sono quasi 30.000 i migranti (secondo quanto letto sulla stampa non mainstream) che hanno ultimamente deciso di rinunciare alla traversata dalla Libia o di cercare un altro itinerario di ingresso in Europa, soprattutto attraverso la Spagna. Significa che quei 30mila, con la certezza di avere il taxi a disposizione, avrebbero azzardato comunque la traversata. Basta considerare la percentuale di morti in base alle statistiche sui viaggi degli ultimi anni per calcolare quante morti ulteriori si sono evitate con la politica di fermare le ONG.

ESILIATO

Mar, 17/07/2018 - 17:41

Perche dovremmo credere a queste immagini.....ricordatevi il bambino di Aleppo....dopo che tutto il mondo lo pianse si scopri che era una "Bufala"......siamo sicuri che questa foto non e' una bufala...dove sono i cadaveri.

ilbelga

Mar, 17/07/2018 - 17:46

SE ANDATE AVANTI ANCORA CON QUESTE MANFRINE SI VEDE CHE NON CAPITE UN CACCHIO DI POLITICA ANCORCHE' DI PROBLEMI UMANITARI. CONTINUATE E VEDRETE SALVINI CRESCERE SEMPRE DI PIU' IN CONSENSI. AH,AH,AH...

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 17/07/2018 - 17:49

La prova che gli assassini sono quelli delle ONG è data dal fatto che i naufragi dei gommoni sono programmati dato che detti gommoni forniti dalle ONG sono semisgonfi e non adatti a traversate marine e dopo poco che hanno preso il largo si sgonfiano e affondano come nella fattispecie e logicamente chi non sa nuotare affoga. I gommoni servono solo allo scopo e sono fatti apposta per portare i migranti dalla spiaggia a pochi chilometri di distanza dove sono appostate appunto come avvoltoi le navi ONG.

paco51

Mar, 17/07/2018 - 17:51

Tanto l'africa in italia non ci può stare, quindi a presto sarà respingimento in mare forse affondate da volontari sotto copertura. Non ho mai sentito un buonista dire ne prendiamo x mai! ne prendiamo all'infinito! Ma è una follia!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 17/07/2018 - 17:58

Strana coincidenza. Dopo che, nel web, gli ultimi bambini annegati sembravano dei bambolotti alla cicciobello, questo è completamente nudo col sesso bene in vista, onde non sbagliarsi. Di prassi si oscura il viso e le parti intime ma a questo NO.

CidCampeador

Mar, 17/07/2018 - 18:03

enterradores

stopbuonismopeloso

Mar, 17/07/2018 - 18:08

è disgustoso lo sciacallaggio delle ONG, che pur di fare riprendere il business a gli amici scafisti, specula sui morti, come fanno anche quelli della pseudo sinistra italiana, stop partenze = stop morti in mare

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 17/07/2018 - 18:15

@civis Vista la facilità con cui noi europei prenotiamo un biglietto aereo, molti si sono chiesti – in buona o in cattiva fede – perché i migranti che arrivano dall’Africa non possano fare lo stesso, considerato anche il prezzo elevatissimo che pagano per salire su barconi fatiscenti sui quali rischiano di morire annegati. Perché per volare in Europa serve un visto, che i paesi europei non sono quasi mai disposti a concedere. Esempio “Se un benestante dice ‘ho comprato un pacchetto Valtur per me e per tutta la famiglia per 20 giorni,’ il visto turistico glielo danno di corsa. Se, invece, a presentarsi è una persona che dichiara di non avere lavoro, o di averne uno insufficiente, e dice di voler andare in Italia in vacanza ospite da amici, al consolato gli diranno che intende abusare del visto per turismo per poi restare illegalmente alla scadenza, e glielo negheranno. È fin troppo evidente.”

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 17/07/2018 - 18:20

@hernando45 puniche!!! Omeriche piuttoste e lei imvece...ma lei è sicuro di essere in Nicaragua da 20 anni, di essersi integrato, è al corrente di quanto sta accadendo lì, non ha nulla da dire, protesta? Approva? Lei è lì? Chiede a le persone che sono qui d'integrarsi e lei? Mai, non una parola non un ragionamento che metta in relazione il suo vissuto con quello che vivono qui quelli che come lei sono in un altro Paese. Devono bussare alla sua porta le guardie per farla accorgere che forse un regime non proprio democratico sta colpendo le persone che la stanno ospitando da 20 anni nel loro Paese...e per lei i Paesi esistono non è come me che spero si trasformino in "province"...

Bodrus

Mar, 17/07/2018 - 18:23

qui ci vuole il blocco navale non deve partire manco una canoa... quanti immigrati dovranno distribuire in europa prima di giungere all'ovvia conclusione ?

Gianx

Mar, 17/07/2018 - 18:40

@Nick2 Ma un cominista come lei, quando si guarda allo specchio, non gli viene un po' di ribrezzo..? neanche un po'? Un consiglio, lasci stare il Malox e passi a qualcosa di più pesante

ciruzzu

Mar, 17/07/2018 - 18:46

" "Quello che non ha detto è che hanno lasciato due donne e un bambino a bordo e di aver affondato l'imbarcazione perché non volevano salire sulle motovedette libiche".Questo lo dico da anni. Per impietosire l' opinione pubblica buttano a mare madri e bambini e con ogni probabilita' anche cristiani.

paco51

Mar, 17/07/2018 - 18:50

secondo me ci saranno imbarcazioni corsare pagate da qualcuno che fermerà gli sbarchi un tanto a fermo in concorrenza ai trafficanti di un tanto a passaggio! E inevitabile se non vogliamo sparire! L'africa in italia non ci stà neanche se imbarchiamo tutti (pochi) i Komunisti per l'Africa!

steacanessa

Mar, 17/07/2018 - 18:57

Il bue che dà del cornuto al cavallo.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mar, 17/07/2018 - 18:59

Ha ragione l infame ruspista. I porti libici sono sicuri infatti i libici i morti li fanno in mare o nei lagher.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mar, 17/07/2018 - 19:00

Consiglio a tutte le ONG, per avvallare le loro funeste dichiarazioni, di imbarcare tutti i loro sponsorizzatori italiani ed intraprendere una guerra senza esclusione di colpi con i pattugliatori libbici. Solo così saremmo certi che non dicono castronerie.

tormalinaner

Mar, 17/07/2018 - 19:02

La solita sceneggiata delle ONG, hanno provocato in naufragio per assicurarsi lo scoop, adesso di naufragi ne vedremo tantissimi perchè con i cadaveri cercano di sloggiare Salvini.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 17/07/2018 - 19:03

Beneeeeee,bravììììììììììììììì, adesso che li caricate,visto che...battete bandiera spagnola, ve li portate, per la via più breve a casetta vostra!Ciaparatt

stedo54

Mar, 17/07/2018 - 19:11

Ennesima conferma: queste ONG sono organizzazioni criminali. Guai a riaprire i porti.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 17/07/2018 - 19:13

Nick2 Mar, 17/07/2018 - 15:20,pensionato o dipendente sinistrorso dello stato. quanti ne ospiti e quanto dai in beneficenza??O fai come i tuoi amichetti,intervistati dal Tempo che, ad eccezione della isoardi e di cento e di altri due due,si sono rifiutati categoricamente di ospitare temporaneamente un clandestino, naturalmente in maglia rossa e rolex al polso??

flip

Mar, 17/07/2018 - 19:16

allora se siamo assassini, non capitate nelle nostre mani. girate al "largo" se volete campare

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 17/07/2018 - 19:33

I cosidetti da LORO assassini Libici, quando furono "arruolati" da Minniti erano SANTI VEROOO!!!

Ritratto di Attila51

Attila51

Mar, 17/07/2018 - 19:37

Cavie. Ai trafficanti 1 in piu o in meno non importa. Devono ricuperare i milioni che stanno perdendo e le studiano tutte. Con le ONG a fare da palo .

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 17/07/2018 - 19:37

Le "fake news" lasciatele agli Inglesi!! A casa nostra un bel "BALLE!!" era piu` che sufficiente e COMPRENSIBILISSIMO. CHE PALLE!! Anche se fosse, o se li portano a CASA LORO, O SE NE RESTANO A MARCIRE IN ACQUA. L'ITALIA NON E` IL "REFUGIUM PECCATORUM" MONDIALE e non ha nessun titolo e tantomeno voglia di diventarlo. L'ho detto e non mi stanco di ripeterlo: se non vogliono cambiare con le buone, bisognera` studiarne DI CATTIVE.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 17/07/2018 - 19:38

Continuate ancora un po' cosi` e alla fine i rottami in acqua SARANNO I VOSTRI.

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 17/07/2018 - 19:43

Guardando la foto sono inorridito. Ma l'avete mai visto un morto annegato? Io purtroppo si hanno tutti la pancia gonfia di acqua da sembrare palloni da spiaggia. Il bambino poi ha anche le gambe che non riescono a stare ferme. Si divertiva a fare la schiuma mentre la donna si tiene aggrappata al relitto. Cosa che un cadavere non può fare per evidenti motivi. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 17/07/2018 - 19:48

Adesso i deputati di leu passano il loro tempo sulle navi delle ong. Evidentemente non hanno nulla di meglio da fare, nella loro misera e grama vita!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 17/07/2018 - 19:57

Cos'e` come la barzelletta del naufrago, che, annegato dopo aver rifiutato tre navi di soccorso perche` voleva essere salvato da Dio, una volta in paradiso, gli chiede: "Ma perche` non sei venuto a salvarmi"... "Ma se ti HO MANDATO BEN TRE NAVI, perche` non ti sei voluto FAR SALVARE??"

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 17/07/2018 - 20:02

Prendetevela con i Francesi! Quasi tutti i clandestini africani sono FRANCOFONI E APPARTENENTI A PAESI DOVE VALE IL FRANCO AFRICANO, chiedete a loro, che oltretutto si prendono l'URANIO, CHI HA RACCONTATO AI LOCALI CHE IL PAESE DI BENGODI E` IN EUROPA!! Per favore, e` la quarta volta in un paio di giorni che posto un commento simile E NON LO VEDO! Pubblicare, grazie!!

Post

Mar, 17/07/2018 - 20:09

Bisogna considerare che le ONG sono state completamente assenti per oltre due settimane e nonostante questo a luglio in Italia sono sbarcate finora 1261 persone (dati Min. Interno). Insistere a dire che è tutta colpa delle ONG è fuori dalla realtà.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 17/07/2018 - 20:10

Perche` mai l'Italia dovrebbe sentirsi responsabile per FATTI CHE AVVENGONO A PIU` DI 400 km dalle coste italiane? Puo` il salvataggio di un naufrago essere "COATTO"? Ammesso e non concesso che il fatto sia REALMENTE AVVENUTO, se la donna ha rifiutato di farsi prendere a bordo dalla G.C. libica, e non e` previsto il "salvataggio coatto", si deduce che si tratta di un'elaborata FORMA DI SUICIDIO, della quale e` responsabile anzitutto CHI LO PRATICA. Uno potra` anche essere arrabbiato con sua moglie, ma se SI TOGLIE GLI ZEBEDEI CON LE PROPRIE MANI, non puo` accusare lei di averlo fatto!

pier1960

Mar, 17/07/2018 - 20:12

noi italiani siamo stufi di essere coinvolti nei problemi dell'africa: abbiamo milioni di disoccupati, sottooccupati, precari, anziani con pensioni da fame..... quelli che ci propinano queste notizie, fateci caso, hanno la pancia piena e non devono mettere assieme a fatica il pranzo con la cena, preoccupandosi di come tirare avanti la famiglia..MALEDETTI!!!!!!

effecal

Mar, 17/07/2018 - 20:17

Le ong organizzazioni criminali dedite alla tratta degli schiavi per €€€€€€€€€€€€ business

Albius50

Mar, 17/07/2018 - 20:29

Mi viene ormai il VOMITO ma i primi che me lo fanno venire siete proprio voi giornalisti che tutti giorni stressate con le vostre notizie che alla fine sono solo FAKE NEWS; SMETTETELA E SCRIVETE NOTIZIE CERTE SMETTETELA DI APPOGGIARE QUESTE ORGANIZZAIONI.

fabiano199916

Mar, 17/07/2018 - 20:43

Quello che vedo è una donna e un bimbo morti, chiedete alla sopravvissuta cos'è successo.

Vostradamus

Mar, 17/07/2018 - 20:51

Querela immediata a carico di questi buffoni. Africani su carrette del mare, salvati in acque libiche dai libici, in ottemperanza alle leggi. Il fatto che due persone abbiano rifiutato di imbarcarsi è inattendibile e senza senso, e poi, riguarda tutti meno che l'Italia e gli italiani. Per la cronaca, la foto fasulla del bambino annegato, miracolosamente asciutto appena dopo essere stato sollevato dall'acqua, che fine ha fatto?

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 17/07/2018 - 20:59

La madre obesa e il bambino che sembra quasi denutrito?? Puzza di fake lontano un miglio.

Una-mattina-mi-...

Mar, 17/07/2018 - 21:03

ALLE ONG QUI NON CREDE PIU' NESSUNO: FARANNO DI SICURO LA FINE CHE AUSPICANO AGLI ALTRI... UNA SORTA DI EQUO CONTRAPPASSO...

elpaso21

Mar, 17/07/2018 - 21:22

La gestione dei flussi migratori non è cosa per cuori teneri, e l'intera politica del governo sulla migrazione non può essere vanificata per colpa di uno starnuto. Se un migrante scivola a causa del maroso e si fa male allora dovremmo riaprire i porti ai migranti?? ma come si potrebbe mai fare una politica sull'immigrazione con presupposti così poco stabili??

Nick2

Mar, 17/07/2018 - 21:37

Uno stato in cui buona parte dei cittadini stanno a priori contro le ONG, che salvano vite umane e che mai hanno avuto una condanna e a sono a favore delle mafie, è uno stato FINITO, DISTRUTTO MORALMENTE E CULTURALMENTE. La responsabilità è della ventennale disinformazione berlusconiana. Anche sua, Chiara Serra. VERGOGNA!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 17/07/2018 - 21:46

@elpaso21 - esatto.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 17/07/2018 - 21:47

@legione musulmana - attento alle palle che scrivi. Conrtoll ii congiuntivi agli altri e non ti accorgi delle vaccate che presenti. Ritirati.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 17/07/2018 - 21:49

Nick2 - la fossa agli italiani con le vostre mani, raccontala giusta, l'avete scavata voi komunisti, e continuate, continuate. PORTATELI A CASA VOSTRA e non rompete più i maroni. Contenti?

killkoms

Mar, 17/07/2018 - 21:53

ma li fate pure parlare questi ipocriti spagnoli?

Blueray

Mar, 17/07/2018 - 21:56

Evidente fake:il gommone della foto non può portare 158 persone neanche per un guinness, ergo questo naufragio non è quello assistito dalla guardia costiera libica!

Divoll

Mar, 17/07/2018 - 22:10

Come mai l'accusa non viene mossa al presidente francese (che non accoglie nessuno ne' via mare ne' via Ventimiglia) o a quello spagnolo? Come mai solo a Salvini?

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 17/07/2018 - 22:12

BabbuinoComunistaPersempre, ma perche' non ti compri anche tu un gommone Eurovinil e poi te ne vai affa..nbagno con gli squali??

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mar, 17/07/2018 - 22:13

1 - Nel Cattolicesimo, la morte per via di un atto di suicidio liberamente scelto è considerata un grave peccato mortale. Il principale argomento cattolico è che la propria vita è proprietà di Dio, e distruggere tale vita vuol dire imporre il proprio dominio su ciò che è di Dio. 2 - L'Islam, come le altre religioni abramitiche, considera il suicidio uno dei PECCATI MAGGIORI e completamente dannoso per il proprio viaggio spirituale. 3 - L'Ebraismo, alla luce della sua grande attenzione per la santità della vita, ha tradizionalmente considerato il suicidio come uno dei peccati più gravi. Il suicidio è sempre stato vietato dalla legge ebraica in tutti i casi. - E' evidente che chiunque COSCIENTEMENTE metta a rischio la propria VITA è da considerarsi un SUICIDA, altre elucubrazioni sono solo fumo negli occhi.

FG2018

Mar, 17/07/2018 - 22:21

Ma chi sono queste persone che lanciano accuse all'Italia? E lanciano accuse pur appartenendo ad una nazione la Spagna che si rifiuta di accogliere questa gente? Chi dice che siano credibili? E la stampa italiana cosa fa? Invece d'informare sull'operato e sul conto di questa gente accredita campagne mediatiche di tale gravità? POI NON LAMENTATEVI SE GLI ITALIANI NON VI SI FILANO

Ritratto di RedNet

RedNet

Mar, 17/07/2018 - 22:27

Parole Parole Parole = VFC

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 17/07/2018 - 22:37

Siete straordinari!!! Se incontrate un nordafricano per strada cercate di scansarlo mentre la sedicente Guardia Costiera libica, essendo funzionale alla propaganda di un criminale italiano, diventa la bocca della verità!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 17/07/2018 - 22:42

Alora sei de coccio DE NUEVO Angerona 18e20. Io NON sono venuto qui in Nicaragua a farmi mantenere dai Nicaraguensi, ma a dare lavoro e quindi stipendio!!! Proprio come fanno i manzi Africani li che ci "pagano " le pensioni e che ti piacciono tanto VEROOOO!!!Poi che me frega a me delle loro diatribe politiche, io mi interesso di quelle del paese dove mi trattengono sulla pensione 20 K €uroooo anno di tasse!!! Buenas noches.

guardiano

Mar, 17/07/2018 - 22:48

Se la storia si rivela come raccontano i Libici, sequestrare la nave, emettere un mandato di cattura per questi delinquenti del mare e schiaffarli in galera a sola acqua.

Rottweiler

Mar, 17/07/2018 - 22:54

Ma io mi chiedo, cosa ci mette la guardia costiera libica ad intercettare una di queste ong nelle proprie acque territoriali, e risolvere la situazione ?

Fearlessjohn

Mar, 17/07/2018 - 22:55

Queste foto rivelano proprio il contrario di quanto asserito dalla ONG. I morti per annegamento mostrano segni caratteristici come la "pelle d'oca" dovuta alla contrazione dei muscoli erettori dei peli, che in questo caso sembra assente. Mostrano sempre cianosi delle mucose e soprattutto sotto le unghie. E la lunetta ungueale della donna è bianchissima. Brilla per la sua assenza il "fungo schiumoso" che esce da bocca e naso, spinto dalla pressione dei gas intestinali putrefattivi appena il cadavere viene estratto dall'acqua.- Certo, quelli sono morti veri. Ma nessuno sa come e quando sono morti. La spiegazione più probabile è che i libici abbiano caricato di corsa solo le persone visibilmente vive, lasciando i morti e quelli creduti tali per non perdere tempo inutilmente.

Anonimo (non verificato)

nopolcorrect

Mar, 17/07/2018 - 23:02

Avere quella foto e strumentalizzarla a loro favore, peggio, usarla oer accusare Salvini è una semplice mascalzonata. Queste oscene Ong hanno indotto ad imbarcarsi con gli scafisti tanti che non lo avrebbero fatto se le Ong non avessero dato loro la speranza di essere ripescati dopo i naufragi programmati. Hanno fatto morire così moltissime persone per le quali non c'è documentazione fotografica.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 17/07/2018 - 23:18

Le menzogne della Guardia Costiera (ma siete sicuri che lo sia?) libica si evidenzia da sola:"probabilmente alcuni migranti, tra cui donne e bambini, sono annegati prima dell’arrivo delle motovedette". E la donna recuperata viva?

apostrofo

Mer, 18/07/2018 - 01:34

Assassino è chi incoraggia l'arrivo e quindi lo sfruttamento di gente, che solo in pochi casi fugge dalle guerre, e tenta di venire in Europa rischiando la vita nel Mediterraneo. Chi vuole un'immigrazione senza limiti vuole di fatto la pulizia etnica dell'Italia. In Africa sono più di un miliardo. E gli altri paesi europei non ne vogliono sapere più di accogliere. Ergo .. ! Le ONG si sono moltiplicate anche in seguito agli appelli di accoglienza formulati con successo dai politici italiani, di sinistra ovviamente. Non dimenticherò mai quando, al ritorno da Dublino dove si era "assicurato" tutti gli sbarchi in Italia, Alfano dichiarò trionfalmente : "Siamo campioni del mondo di accoglienza" . Questo "primato" ce lo siamo tenuti per un bel pezzo !

Mordechai

Mer, 18/07/2018 - 01:51

questa ennesima tragedia dimostra che: 1) la guardia costiera libica è inaffidabile e spesso adotta comportamenti disumani e criminali; 2) i centri “di accoglienza” libici sono Lager dove si tortura, stupra, affama e umilia la povera gente, che preferisce rischiare di morire (e morire) piuttosto che tornare lì; 3) le ONG salvano vite ed evitano, quando ci riescono, tragedie; respingendole si condanna la gente a morte; 4) dire, come fa Salvini (e prima Minniti), “rimandiamoli in Libia”, oltreché violare le convenzioni internazionali sui respingimenti, significa avallare disumanità e violenza

tormalinaner

Mer, 18/07/2018 - 02:17

La nave ha il frigo pieno di cadaveri per usarli come attori per le loro sporche manovre di propaganda.

massimo.augusto

Mer, 18/07/2018 - 02:42

Per fare certe affermazioni occorrono delle prove, dove sono? Spero che questo Oscar Camps sia in grado di produrle perché, diversamente, sarebbe semplicemente un diffamatore. Come può affermare addirittura che i libici della motovedetta hanno affondato l'imbarcazione con delle persone ancora a bordo? È una cosa molto difficile da credere. La può dimostrare?

mailord

Mer, 18/07/2018 - 03:09

Forse ho scoperto dove sta l'inganno. Sono stati eseguiti due interventi da parte dei libici il 16/7 recuperando 158 persone con la nave QAMINIS e uno il 17/7 recuperando 165 persone con la nave RAS AL JADAR. Il tweet di OPENASS parla di 158 quindi si tratterebbe del salvataggio del 16/7 di cui evidentemente mancano le immagini di RTL sul cui sito tuttavia non vengono fornite le immagini...il mistero si infittisce. Io rimango dell'opinione che sia follia che 2 donne con bambino rifiutino un soccorso in mezzo al mare...qualunque sia la destinazione...

Dordolio

Mer, 18/07/2018 - 07:33

Nick2, ma come fa a non vedere ciò che è sotto gli occhi di tutti ampiamente documentato? Le ONG NON SALVANO NESSUNO, sono solo una tappa (un taxi praticamente) del passaggio di disperati dall'Africa all'Europa. Questi ultimi si allontanano il tanto che basta dalla riva, hanno un appuntamento concordato con la nave ONG che poi li imbarca e porta qui da noi. Talvolta le cose non vanno per il giusto verso e c'è chi ci lascia la pelle. Ma il meccanismo funziona quasi sempre perfettamente. E' tutto qui. Non c'è altro.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mer, 18/07/2018 - 07:45

@hernando45*Glielo ripeto: matrimonio in chiesa italiani entrambi…*si fanno mantenere era quello che si diceva dei meridionali ma Dossier 2017 sullimmigrazione di Coldiretti, i lavoratori agricoli stranieri in Italia sono 345mila, provenienti da 157 Paesi diversi. senegalesi: +17,6% nel 2016 rispetto all’anno precedente, per un totale di 9.526 lavoratori..*negli anni 50 cosi adulti piemontesi a una bambina veneta”erba cattiva che vi riproducente come i conigli” *soldi:è più facile per un cammello…” *spero l’imprenditore non lo stia facendo come quei brianzoli che trasformano il loro fiume in una fogna...parole di imprenditore a scolaresca in visita a Monza.*Diatribe????quando busseranno alla sua porta si accorgerà che sono ben altro, le toccherà fuggite su un “gommone”.*imprenditori africani in Italia Madi Sakande, 44 anni, del Burkina Faso, Ghapios Garas egiziano ecc ecc

Ritratto di IlMerovingio

IlMerovingio

Mer, 18/07/2018 - 08:00

Omar El Mukhtar-Ma lei è nato così o ha fatto dei corsi?Ma l'ha vista la foto che appare costruita ad arte con tanto di nave della delinquenziale ong sullo sfondo? Quando al governo c'erano i pdioti ne affogavano a migliaia,eppure tutti zitti stavate,banda di falsi ed ipocriti. Le consiglio se ha problemi con l'Italia di raccogliere i suoi quattro stracci ed andarsene da questo Paese visto che non si sente italiano o proprio non lo è visto il nickname.

flip

Mer, 18/07/2018 - 08:21

è un fotomomtaggio studiato. ha cercato di attraverare il mare su una porta di casa (alla Robinson Crusoe)

wrights

Mer, 18/07/2018 - 08:49

Spero che la "denuncia" non sia solo mediatica, ovvero un'operazione pubblicitaria per salvaguardare i propri interessi. Pertanto mi auguro che questa denuncia sia stata inoltrata alle autorità giudiziarie sia italiane che libiche.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 18/07/2018 - 08:56

CHISSA' PERCHE' OGNI VOLTA CHE IN MARE SUCCEDE UNA TRAGEDIA,NELLE VICINANZE SI TROVA SEMPRE LA "OPEN ARMS"

pinosala

Mer, 18/07/2018 - 09:03

Dai dai di Marinetraffic, l'imbarcazione Astral (quella della foto) non si è mai avvicinata alla Libia per meno di 150 km, distanza che un gommone carico impega almeno 20 ore se viaggia diretto. Dove aveva il carburante? Dove aveva acqua e viveri? O ci prendono in giro?

Willer09

Mer, 18/07/2018 - 09:11

Ma poi, tutti hanno diritto di dire tutto quello che gli pare? si può accusare uno Stato e un Governo senza nessun problema? affondiamoli in acque internazionali. Sperando che in zona ci siano gli squali

Dordolio

Mer, 18/07/2018 - 09:25

Omar.... questa gente NON vuole farsi salvare, lo capisci o no? Vuole un taxi per raggiungere l'Europa. Non sono naufraghi, è gente che si è posta appositamente in una situazione tale da venir presa a bordo. Ma non per raggiungere viva e vegeta la vicina terraferma (Africa, da cui sono partiti), ma per venire quei da noi! Al punto che parecchi e lo si è visto si buttano in acqua pur di non farsi soccorrere dai libici! Tutto questo cambia completamente lo scenario del "salvataggio in mare". E' tutta un'altra cosa!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mer, 18/07/2018 - 09:27

*@hernando45 Glielo ripeto: matrimonio in chiesa italiani entrambi…*si fanno mantenere era quello che si diceva dei meridionali ma Dossier 2017 sull’immigrazione di Coldiretti, i lavoratori agricoli stranieri in Italia sono 345mila, provenienti da 157 Paesi diversi. senegalesi: +17,6% nel 2016 rispetto all’anno precedente, per un totale di 9.526 lavoratori..*negli anni 50 cosi adulti piemontesi a una bambina veneta”erba cattiva che vi riproducente come i conigli” *soldi:è più facile per un cammello…” *spero l’imprenditore non lo stia facendo come quei brianzoli che trasformano il loro fiume in una fogna...parole di imprenditore a scolaresca in visita a Monza.*Diatribe????quando busseranno alla sua porta si accorgerà che sono ben altro, le toccherà fuggite su un “gommone”.*imprenditori africani in Italia Madi Sakande, 44 anni, del Burkina Faso, Ghapios Garas egiziano ecc ecc

Norberth

Mer, 18/07/2018 - 09:27

Le ONG sono associazioni criminali di bugiardi seriali. Non capisco perché continuate a concedergli visibilità.

steacanessa

Mer, 18/07/2018 - 09:36

Tutte le ong tanto declamate che operano sulle coste libiche hanno rapporti accertati con i mercanti di schiavi. Che poi le accuse insensate arrivino dai dei catalani che, non brillano per sincerità come il loro capo parrucchinato, è il massimo. Roba per boccaloni sinistri e seguaci dell’antipapa..

dank

Mer, 18/07/2018 - 09:38

li hanno messi ben in posa

NoSantoro

Mer, 18/07/2018 - 09:44

La Open Arms e la Astral stanno attualmente per attraversare il Canale di Sicilia con prua verso la Spagna. Probabilmente si sono resi conto di averle sparate più grosse del solito, hanno abbassato la coda e stanno mestamente tornando a casa. EVVIVA SALVINI.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mer, 18/07/2018 - 09:50

@hernando45***Glielo ripeto: matrimonio in chiesa italiani entrambi…*si fanno mantenere era quello che si diceva dei meridionali ma Dossier 2017 sull’immigrazione di Coldiretti, i lavoratori agricoli stranieri in Italia sono 345mila, provenienti da 157 Paesi diversi. senegalesi: +17,6% nel 2016 rispetto all’anno precedente, per un totale di 9.526 lavoratori..*negli anni 50 cosi adulti piemontesi a una bambina veneta”erba cattiva che vi riproducente come i conigli” *soldi:è più facile per un cammello…” *spero l’imprenditore non lo stia facendo come quei brianzoli che trasformano il loro fiume in una fogna...parole di imprenditore a scolaresca in visita a Monza.*Diatribe????quando busseranno alla sua porta si accorgerà che sono ben altro, le toccherà fuggite su un “gommone”.*imprenditori africani in Italia Madi Sakande, 44 anni, del Burkina Faso, Ghapios Garas egiziano ecc ecc

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 18/07/2018 - 10:17

NoSantoro - 09:44 Sono più propenso a credere che quelle Ong stiano portandosi in acque internazionali e molto distanti dalla SAR libica. Il motivo è facilmente intuibile..

giancristi

Mer, 18/07/2018 - 10:19

Le Ong non sono organizzazioni umanitarie, ma organizzazioni criminali complici degli scafisti. Dovrebbero essere escluse dall'elenco dei beneficiari del 5 per mille. Bisognerebbe arrestare gli ufficiali e sequestrare le navi.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mer, 18/07/2018 - 10:21

ONG ne cito solo due per le altre la ricerca fatela voi stessi... Braccio operativo di Africa Mission è la ONG Cooperazione e Sviluppo, ufficialmente riconosciuta come idonea alla realizzazione di progetti di cooperazione internazionale. In oltre 40 anni di attività, il Movimento ha portato aiuti in Ghana e Nigeria, Mozambico, Etiopia, Eritrea, Angola, Sudan, Tanzania, Rwanda, Guinea Bissau, Ciad, Zaire, Somalia, Niger e Madagascar, concentrando il suo impegno soprattutto in Uganda.EMERGENCY gestisce strutture sanitarie in Afghanistan[8], Iraq, Repubblica Centroafricana, Sierra Leone[9], Sudan e Italia.[10] Sono invece stati portati a termine i programmi in Ruanda, in Eritrea, a Jenin in Palestina, a Medea in Algeria, in Kosovo, in Angola, in Libia, in Nicaragua, in Sri Lanka e in Cambogia[1