Ladra fa il colpo colpo al "comizio" della Moretti

In una pasticceria dove si riunivano i big del Pd una donna ha preso la cassetta delle offerte e una colomba pasquale

Ieri mattina c'erano tutti nella sala bar della pasticceria Marcon, in pieno centro a Nove. S'erano dati appuntamento i big del Partito democratico della zona in un happening con la candidata alla presidenza in Regione Alessandra Moretti.
Insieme a lei c'erano pure la senatrice Rosanna Filippin e Antonella Corradin, candidata del Bassanese alle prossime elezioni regionali.

A far gli onori di casa il sindaco di Nove Chiara Luisetto. In pasticceria, naturalmente anche un gran numero di sostenitori e simpatizzanti del partito. Insomma, il locale di Valter Marcon, presidente del mandamento marosticense della Confartigianato era davvero affollato. È stato in quel frangente, come racconta Il Giornale di Vicenza, che fra i presenti nella pasticceria si è infiltrata una donna dai tratti vagamente stranieri e, arraffata la cassetta delle offerte per la Città della Speranza e una colomba pasquale, è fuggita all'esterno facendo perdere le proprie tracce.

Commenti
Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Dom, 22/03/2015 - 15:21

...Siamo proprio certi che si tratta di una donna dai tratti vagamente stranieri, estranea al contesto! Si, perché gli stranieri, per loro indole, non commettono di questi furti!

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 22/03/2015 - 16:07

Comunque ha sbagliato. Doveva portar via la moretti.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 22/03/2015 - 18:46

ma che diamine ...portar via la cassettina delle offerte...nemmeno fosse in chiesa ...e nessuno a rincorrela! Ah che lezione di civiltà da queste sinistrate! Scommetto che farebbero lo stesso se la ladra venisse a rubare in casa loro!