L'amarezza dei militari indagati "Salviamo vite e ci accusano"

La vicenda del naufragio dell'ottobre 2013 in cui morirono più di 250 migranti continua a far discutere. Sconforto e amarezza tra i militari sotto inchiesta

La vicenda del naufragio dell'ottobre 2013 in cui morirono più di 250 migranti continua a far discutere. Per quella tragedia in mare sono sotto inchiesta alcuni militari della Marina che a dire della Procura avrebbero tardato nei soccorsi girando l'sos richiesto da un peschereccio pieno di migranti alle autorità di Malta. A essere messa sotto accusa è la nave Libra, un'imbarcazione che più di ogni latra ha salvato vite umane nel Mediterraneo. Alle 12:56 un naufrago siriano chiama le autorità italiane per chiedere soccorso con un telefono satellitare. Alle 13:05 le autorità maltesi però prendono il controllo delle ricerche. Da questo momento, secondo gli inquirenti unaserie di passaggi burocratici blocca la macchina dei soccorsi. Ed è a questo punto l'inetrevento rapido salta. Alle 17:07 il peschereccio si ribalta.

Quaranta minuti dopo arriva la nave maltese e cinquanta minuti dopo quella italiana trovandosi davanti disperati che chiedevano aiuto in acqua. Ora i magistrati indagano per omicidio colposo. Fin qui i fatti. Ma in questa storia c'è da segnalare il grande sconforto e la delusione di quei militari di Marina che vengono accusati di aver fatto male il loro lavoro. La loro risposta è chiara e arriva con alcune dichiarazioni dell'ufficiale Antonio Colombo del Cocer, il consiglio di rappresentanza. Come riporta il Messaggero, Colombo ha pochi dubbi: "La Marina e la sua componente costiera hanno soccorso più naufraghi da soli che tutte le Marine europee messe insieme. Tutto è possibile ma personalmente mi sembra poco credibile l'ipotesi di un erroe di procedura. Certo è che per i colleghi iscritti nel registro degli indagati e per le loro famiglie iniziano momenti di angoscia e preoccupazione". Il morale dei militari è a pezzi. "Chi opera nelle centrali operative - spiega Colombo - al pari di chi interviene in mare ha grande esperienza nei soccorsi. L'attenzione è sempre al massimo, nonostante la concitazione del momento. Fa specie che di cento soccorsi che fai, delle tante vite che salvi, basta una volta che sbagli e non c'è pietà. Anche se c'è solo il dubbio di un errore. Credo che l'inchiesta sia un atto dovuto, spero che la magistratura faccia in fretta e giunga rapidamente ad una archiviazione".

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 23/10/2016 - 12:10

Salvare vite è un eufemismo, visto che vi telefonano già alla partenza e voi siete già lì a 6 miglia dalla LORO costa. Comunque è assurdo che vengano indagati i militari che lo stesso governo ha inviato (facendosi bello al mondo). Se disgraziatamente, per inesperienza muoino delle persone, si deve trovare per forza un colpevole? Loro di colpe non ne hanno? Dovrebbero fare lo sciopero i marinai, contro un governo che prima ordina e poi li accusa.

Cheyenne

Dom, 23/10/2016 - 12:13

se non si metterà fine al potere zarista dei magistrati l'italia morirà . E' un terribile cancro metastatico che commette nefandezze giornaliere

Ritratto di nando49

nando49

Dom, 23/10/2016 - 12:49

L'assurdità delle leggi italiane è nota. L'assurdità della politica sui migranti altrettanto. Intanto ci siamo portati in casa una bomba sociale che quando esploderà ne pagheremo amaramente le conseguenze

beale

Dom, 23/10/2016 - 12:52

a parte la mania di protagonismo siamo sicuri che ci sia competenza di giurisdizione?

elpaso21

Dom, 23/10/2016 - 12:56

Va sempre peggio.

timoty martin

Dom, 23/10/2016 - 12:56

Procura si metta una mano sulla coscenza ma sopratutto si rimbocchi le maniche e vadano sul posto. Una vergogna dubitare e dell'operato dei nostri Militari. Magistrati, vergognatevi!

elpaso21

Dom, 23/10/2016 - 12:57

Ogni giorno un passo indietro.

magnum357

Dom, 23/10/2016 - 13:03

La politica li sta usando come strumento per avere voti elettorali quando gli fa comodo !!!!!!!!! Politici schifosi !!!!!!

lawless

Dom, 23/10/2016 - 13:17

non avete ancora capito che per il governo non contate un bel nulla e che a breve sarete tutti sostituiti da quelli che andate a recuperare. In francia la polizia ha scioperato!

giosafat

Dom, 23/10/2016 - 13:39

Ormai dovreste aver capito da che parte viene e dove si nasconde il vostro nemico. Finchè continuerete a scrutare l'orizzonte quelli che vi pugnalano alle spalle, non contenti di avervi ridotto a scafisti di prima classe, avranno sempre gioco facile. Svegliaaaaa....!!!

pippo54

Dom, 23/10/2016 - 13:42

A volte qualche magistrato compie atti che fanno dubitare della imparzialità della magistratura stessa, se si accusa chi salva vite umane di omicidio è la fine....

agosvac

Dom, 23/10/2016 - 13:45

Da quanto si legge sembra che i colpevoli siano solo i maltesi. Però la magistratura italiana non se la può "prendere" contro Malta e se la "prende" contro i nostri marinai della Marina Militare che, al contrario, hanno sempre fatto il loro dovere di salvare vite. Forse il vero problema è che i nostri magistrati se ne stanno sempre seduti nelle loro confortevoli poltrone, mai che si spostino da lì. Non hanno la minima idea dei rischi che corrono i nostri marinai che intervengono anche in condizioni che mettono a rischio la loro stessa vita. Forse sarebbe bene che qualche magistrato vada a fare un po' di servizio in una delle nostre navi invece di starsene in "panciolle", al calduccio!!!

nopolcorrect

Dom, 23/10/2016 - 13:46

Ma il loro lavoro non dovrebbe essere quello delle crocerossine. Né quello degli aiutanti degli scafisti. Certo, questo è un lavoro facile, senza rischi e che li fa sentire tanto ma tanto buoni. E operando supinamente come vuole il governo avranno anche comodi avanzamenti di grado con relativo aumento di stipendio...poi, oddio, ci può essere qualche cane sciolto delle procure che li accusa di non essere stati abbastanza bravi e buoni...Alla fine a chi daremo il Premio Grande Bontà, ai marinai o ai pubblici ministeri?

People

Dom, 23/10/2016 - 13:56

E' incredibile il timore per i togati che colpisce abitualmente le forze armate e dell'ordine, anche in presenza di palesi assurdità. Specialmente considerando che senza i corpi armati lorsignori sentenzierebbero a vanvera.

Ritratto di massacrato

massacrato

Dom, 23/10/2016 - 14:35

La più importante riforma che nessuno osa mai fare è quella del sistema giudiziario.

buri

Dom, 23/10/2016 - 14:58

tanti auguri agli ufficiali indagati, ma non si sa mai, la giustizia in Italia è come la roulette russe, dipende in molti casi dal magistrato ,

Nonmimandanessuno

Dom, 23/10/2016 - 15:00

Dovere d'ufficio ? si cambi la legge. Ma basta con la Marina crocerossina/ servizioditraghetto.

Trifus

Dom, 23/10/2016 - 15:36

La colpa è di chi li istiga a venire con il mito della falsa accoglienza, ma non lo ammetteranno mai anche sotto tortura. La colpa è di chi, una volta sul territorio italiana, li protegge dando loro una specie di immunità a delinquere. Ma quando mai la nostra magistratura processerà se stessa, meglio processare qualche scafista legalizzato dal governo altresì detto marinaio italiano.

VittorioMar

Dom, 23/10/2016 - 16:52

....non avendo altro risalto giornalistico da "PRIMA PAGINA"......ci provano....!!!

Ritratto di Civis

Civis

Dom, 23/10/2016 - 17:03

Se le nostre navi militari restassero tutte in porto, non avrebbero alcun obbligo di salvare naufraghi. La palla passerebbe a chi controlla le nostre coste, pretendendo generalità e visto d'ingresso di chiunque arrivi, anche se a nuoto.

peppino51

Dom, 23/10/2016 - 17:06

Mi fà piacere!

manente

Dom, 23/10/2016 - 17:07

La stampa appecoronata nostrana censura la notizia della rivolta dei poliziotti francesi che prosegue nonostante le rassicurazioni ricevute ieri dal ministro dell'Interno Cazeneuve. Anche stanotte 300 agenti si sono riuniti a Parigi per esprimere la loro ''esasperazione'' e solidarizzare con i colleghi aggrediti nelle banlieue. La maggior parte degli agenti, in abiti civili o con al braccio la fascia arancione con la scritta ''police'', si sono riuniti agli Champs-Elysees e sotto la statua di Place de la Republique, dove i poliziotti sono stati spesso presi di mira nelle manifestazioni contro il Jobs Act francese, mentre squadroni di colleghi inviati sul posto dai superiori li osservavano da lontano e solidarizzavano con loro. Non è mai accaduto in Francia che le forze dell'ordine si ribellassero così apertamente contro un governo, se non ora contro lo screditato esecutivo socialista Hollande-Valls. A buon intenditor...poche parole!

blackindustry

Dom, 23/10/2016 - 17:23

FFAA continuate a non ribellarvi, e vedrete quanto in basso ancora scenderete...

blackindustry

Dom, 23/10/2016 - 17:27

"SALVIAMO VITE"?!?!?! State condannando a morte le prossime generazioni di italiani!!! Siete complici e scafisti, e per quanto si possa comprendere che quando quello e' il lavoro che si ha, si devono eseguire gli ordini, per quanto si possa comprendere, resta comunque ingiustificabile, dato che ci portate materialmente ulteriori problemi in Italia.

angelo1951

Dom, 23/10/2016 - 17:28

I norvergesi, che non sono cxxxxxxi, hanno appena sbarcato in itaglia 1.150 clandestini che costeranno (vi sono molti "minori") 20/25 milioni di euro solo per il primo anno ed esclusivamente per il godimento di coop e/o onlus. Gli italioti, che cxxxxxxi lo sono, si apprestano a credere e ad applaudire un ciarlatano che grida "VITTORIA!!!" per aver avuto il permesso di aumentare il debito che dovranno pagare i sudditi allo scopo di mantenere e tenersi qualunque parassita/invasore si presenti, anzi si avvii, ai confini di una nazione decerebrata e fallita.

Tuthankamon

Dom, 23/10/2016 - 17:46

Che schifo!

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 23/10/2016 - 17:53

----succede un fatto epocale ---a poche miglia da lampedusa--ripeto vicino lampedusa-non in capo al mondo---muoiono esattamente 368 persone---per dare un'idea della tragedia ricordo che l'ultimo terremoto ha fatto 298 vittime----e voi dite che i magistrati si devono voltare dall'altra parte e non aprire neppure uno straccio di fascicolo?--ma da dove venite da marte?----quando i magistrati aprono un fascicolo --non accusano nessuno a priori---vogliono solo vedere come sono andati dettagliatamente i fatti---per fortuna che la magistratura è solida in italia----perchè è uno degli ultimi collanti del paese---chi la contesta vada pure a soggiornare nei paesi dove non esiste---hasta

Angiolo5924

Dom, 23/10/2016 - 17:59

Sempre più si chiarisce perché questo paese di...., cosa non si dice, sta andando a rotoli. E più quelli prendono potere e imperversano e peggio andremo. Fossi nei panni deglle Forze Armate e dell'Ordine, tutte, gli direi "Andateci voi che siete tanto bravi. A istruire i processi a vostro carico ci pensiamo poi noi."

lento

Dom, 23/10/2016 - 18:29

E' un modo di far capire alle forze militari della marina di ribellarsi ! Voi li salvate e noi vi accusiamo di aver fatto morire alcuni clandestini neri !

moshe

Dom, 23/10/2016 - 18:35

se vi sentite eroi andate a prenderli senza farvi pagare la "missione" e comunque, a noi non fate certo un favore !

antares47

Dom, 23/10/2016 - 19:09

Magistratura VERGOGNA dell'Italia.

Una-mattina-mi-...

Dom, 23/10/2016 - 20:28

LORO NON SALVANO PROPRIO NESSUNO, SPOSTANO VITELLONI SENZA ARTE NE' PARTE E LI LASCIANO PER ANNI A FANNULLONARE A CARICO DEI LAVORATORI ITALIANI

makillotti

Dom, 23/10/2016 - 21:05

Fai del bene e vai in GALERA!! Puah!!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 23/10/2016 - 21:14

Con tutti gli hacker che circolano, mi meraviglio come non abbiano ancora pensato di colpire le comunicazioni della Marina Militare.

Martinico

Dom, 23/10/2016 - 22:03

Continuate a scortarli e tutelarli e vedrete che il peggio dovrà ancora arrivare. È assurdo vedere auto con lampeggianti davanti casa di questi traditori.

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Dom, 23/10/2016 - 22:35

Servivano almeno altri 10 naufragi come quello in modo da spaventarli ben bene per salvare veramente noi e loro.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 23/10/2016 - 23:56

@Elkid - seguendo il tuo ragionamento, vale anche che i magistrati dovrebbero aprire un fascicolo per ogni barcone che arriva, clandestinità, eventuali terroristi, scafisti, ecc. ecc. O questi devono rimanere impuniti? Lo so, per voi si, devono essere liberi di tornare indietro e portarne altri ancora, così all' infinito. E' questo che volete? Allora siete voi i primi da condannare, tutta Italia non ne può più, la colpa è vostra. Vedrai che caasino succederà in futuro, non dite più niente poi, perchè non amiamo i rinnegati. Voi si.

rossini

Lun, 24/10/2016 - 00:06

Cara Marina Militare, spiace dirlo ma te lo meriti. Così impari a precipitarti a tutto vapore al soccorso di natanti di migranti che si trovano a poche miglia dalle coste africane, al primo squillo di telefonino. Tutto questo zelo mi appare molto sospetto, mi sa che sullo sfondo ci sono straordinari, indennità speciali e spese senza possibilità di rendicontazione per generi di primo soccorso (coperte, giubbotti di salvataggio, razioni alimentari, medicine ecc.). Ti stai facendo complice dell'invasione dell'Italia proprio tu che ne dovresti difendere i confini. E allora ben ti sta.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 24/10/2016 - 03:46

elkid 17:53 scrive : "per fortuna che la magistratura è solida in italia----perchè è uno degli ultimi collanti del paese" – - - Bravo, ben detto. Ora ci dica per cortesia quale posto occupa la nostra solida e collante magistratura nella classifica mondiale.

mila

Lun, 24/10/2016 - 06:17

@ rossini -Condivido, e ho paura che sullo sfondo, oltre a vantaggi economici come straordinari ecc. ci sia molta vigliaccheria. Un volta c'errano anche militari che, quando ricevevano un ordine del tutto contrario alla loro coscienza, si rifiutavano di eseguirlo, a loro rischio e pericolo. I tempi sono cambiati, in peggio.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Lun, 24/10/2016 - 07:18

I marinai italiani dovrebbero anche chiedersi se il loro lavoro non stia rovinando l'itaglia. Sui magistrati c'è poco da dire. Una casta di intoccabili che Sto arrivando! solo curare i propri interessi.

giac2

Lun, 24/10/2016 - 07:19

250 migranti X 30 euro/giorno X 365 gg/anno X 3 anni = Euro persi dalle COOP. Volete dire che non ci debba essere un colpevole? Ma dai, sarà lo stato stesso, cioè noi, che dovrà rifondere le Coop.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Lun, 24/10/2016 - 07:19

BASTA AFRICANI IN ITALIA!!!

Angiolo5924

Lun, 24/10/2016 - 08:22

elkid ha profferito l'ennesima ca...ta. Perché i magistrati, tanto per vedere dettagliatamente come sono andate lo cose, invece di istruire indagini a carico della nostra Marima Militare non lo fanno a carico di chi li ha fatti partire? Tanto per intenderci autorità libiche et similia. Quelli si divertono a mandarci una masnada di disperati che affogano a cinque chilometri dal punto di partenza e i responsabili dovrebbero essere i nostri militari che vanno a salvarli in mezzo a mille difficoltà. Ed è chiaro che in quelle condizioni e magari con quelle atmosferiche avverse ci possono scappare anche disastri immani. A questo punto a salvarli ci vadano loro, quelli bravi, e i decerebrati come te.

Ritratto di acroby

acroby

Lun, 24/10/2016 - 08:58

Date dimissioni di massa. Lasciate che la boldrini e alfano se li vadano a prendere da soli

Ritratto di onollov35

onollov35

Lun, 24/10/2016 - 09:11

E' solamente una idea.Basta far conoscere alle brave persone che scappano dai loro Paesi, il numero telefonico del Ministro della Giustizia che, al momento che viene messo in allarme, avverte il CSM e che faccia partire una squadra di volenterosi Magistrati a salvare le brave persone che stanno per annegare. Stiamo scherzando, per Militari, oltre il rischio, anche la beffa.

releone13

Lun, 24/10/2016 - 09:52

.....ma se sono cosi sicuri di non aver sbagliato nulla, e sicuramente è cosi vista l'esperienza che hanno.......che problema c'è????????????????....meglio se indagano, cosi potranno dimostrare che non sono stati MAI commessi errori......

Angiolo5924

Lun, 24/10/2016 - 11:06

@releone13. A te farebbe piacere e soprattutto dormire sapere di essere soggetto in continuazione ad indagini messe in atto da persone che evidentemente non capiscono niente della situazione in cui ci troviamo? Saresti tranquillo e ben disposto, sì?

routier

Lun, 24/10/2016 - 11:59

"Nessuna buona azione resta impunita" (Clare Booth Luce). Ma la domanda giusta è: La nostra marina non dovrebbe tutelare le coste italiche dalla intrusione di individui non autorizzati? Un conto è salvarli da sicuro naufragio (cosa buona e giusta) ma è un'altra cosa (sicuramente illecita) non riportarli da dove sono partiti.

unz

Lun, 24/10/2016 - 14:31

Muovetevi.

Tuthankamon

Mar, 25/10/2016 - 17:31

rossini Lun, 24/10/2016 - 00:06 ...Ma cosa sta dicendo per favore. Le Forze Armate fanno quello che vuole il politico (governo=esecutivo). Nient'altro. La prossima volta che va a votare ... si ponga il problema invece di dire minc.... fesserie. Nemmeno il Capo della Difesa può iniziare un'operazione del genere se il ministro non si esprime! Molte volte i militari "avrebbero voluto" fare altro e ... non hanno potuto!