Lampedusa, 235 clandestini sulle coste italiane

Un barcone con a bordo più di 200 migranti ha raggiunto le coste italiane, scortato dalla Guardia Costiera. Tra di loro diverse donne e bambini

Immigrati clandestini sbarcano in Sicilia

235 migranti e un barcone di legno da 18 metri. Il porto di Lampedusa ha accolto oggi l'ennesimo sbarco di clandestini, tra i quali si trovavano 45 donne e sei bambini, giunti sulle coste italiane dopo che la Guardia Costiera li aveva intercettati a 50 miglia a sud di Lampedusa.

Il primo avvistamento ieri seria, quando un aereo della Guardia Costiera, in volo sul canale di Sicilia in servizio anti-immigrazione, ha individuato l'imbarcazione, raggiunta poco dopo da due motovedette salpate proprio da Lampedusa.

Le navi italiane hanno seguito fino all'isola la barca, aiutate dalla Lavinia, nave della Marina Militare.

A Lampedusa si procede ora all'identificazione dei passeggeri della carretta del mare. Non si sa da quale porto siano salpati.

Commenti

paolodb

Sab, 24/11/2012 - 10:05

Ma che "migranti", dice bene il titolo: clandestini. Oppure invasori, fate voi. Magari poveracci, ma che vengono qui a farsi mantenere a nostre spese. E stanno contribuendo all'arricchimento di alcuni (vaticano, onlus, patronati, sindacati ecc.) ed alla distruzione del nostro Paese.

Ritratto di Alex Biffi

Alex Biffi

Sab, 24/11/2012 - 10:25

Solo 235 questa volta? Ma con la vittoria della sinistra alle porte, con un governo "tecnico-mondialista" che annovera fra le sue file personaggi come Riccardi tutti anelanti la costituzione della nuova razza "superbrasilia" paventata da Cèline già nel 1961, è proprio strano che non siano riversati a milioni sulle coste dell'italico stivale: avanti, non siate titubanti, venite, questi (sinistri, santegidini, mondoalisti, massoni...) vi daranno direttamente le chiavi delle nostre case, già vi danno i nostri soldi!

ludvig53

Sab, 24/11/2012 - 10:32

a quando la banda dei carabinieri ad accoglierli ??

arnaldo40

Sab, 24/11/2012 - 10:44

La germania ha chiuso ermeticamente le sue frontiere. La Grecia sta alzando un muro ai confini con la Turchia per impedire arrivi di clandestini. La Spagna ha messo davanti alle coste del Marocco e della Tunisia una "Armada navale" impressionante comprendente anche 2 navi porta elicotteri. E l'Italia cosa fa? Manda la marina militare a prenderli in acque internazionali. Malta non ci pensa neanche minimamente di farli sbarcare. Al massimo gli danno una bottiglia di acqua (non minerale) e subito li caccia. Quando i clandestini salpano appena furi dalle acque del paese di partenza, mandano un S.O.S e noi PECORONI li andiamo a prendere anche a 185 miglia dalle nostre coste. Ma la melma polica che ci governa, ancora non ha capito che il vaso trabocca da tanto tempo? Per me siamo arrivati al limite della sopportazione.

killkoms

Sab, 24/11/2012 - 10:51

sarà contentoilo santegidino!tutta merce nuova!

plaunad

Sab, 24/11/2012 - 11:00

Evviva. E adesso che ne facciamo?

fcf

Sab, 24/11/2012 - 11:03

Raccolti a 50 miglia da Lampedusa? Non sapevo che le nostre acque territoriali arrivassero a questa distanza! Ma cosa stiamo facendo ? Siamo fuori di testa? facciamoci un poco gli affari nostri aiutando gli italiani che hanno bisogno invece di dedicarci sopratutto ai clandestini che come arrivano in Italia hanno solo diritti e nessun rispetto per le nostre leggi e consuetudini. Abbiamo strade e piazze invase da questuanti prepotenti che non hanno nessun interesse ad integrarsi !

analistadistrada1950

Sab, 24/11/2012 - 11:18

Io direi: "sulle coste Europee...", oppure facciamo come quegli Avvocati che dicono: "qui vinciamo!", "qui, mi spiace, siuramente lei perderà!".

piedilucy

Sab, 24/11/2012 - 11:35

aleee mandatene ancora e mi raccomando alzate le tasse dobbiamo pur far mangiare e assicurare assistenza medica a sta povera gente e far morire gli italiani di fame e di stenti dai cosi saranno loro a votarvi ladri incalliti

vince50

Sab, 24/11/2012 - 11:37

LEGGO:un aereo della Guardia Costiera, in volo sul canale di Sicilia in servizio "anti-immigrazione".RILEGGO:Un barcone con a bordo più di 200 migranti ha raggiunto le coste italiane, "scortato" dalla Guardia Costiera.Ma in che cosa consiste il compito di sto c...o di aereo anti immigrazione?,serve evidentemente per non far perdere la rotta ai barconi.Quello che più mi fa INCAZZARE è che pagheremo tutti le scelte vergognosamente schifose e ipocrite dei pochi.Facciamo in fretta a far saltare tutto,non c'è altra possibilità.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 24/11/2012 - 11:43

Buttateli sul barcone e rispediteli a casa loro,e vergognatevi di accogliere gli invasori fancazzisti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 24/11/2012 - 12:07

Avanti c'è posto,c'è accoglienza,scattano i diritti,l'assistenza,la pacchia a vita,fare quello che volete,etc.etc.!!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 24/11/2012 - 13:28

Avanti c'e' posto, denaro, lavoro, case, benessere pensioni. Ricciardi sara' raggiante.

sagittario47

Sab, 24/11/2012 - 14:19

Per favore non li chiamate più migranti, ma col loro vero nome: INVASORI. Da che tempo è tempo l'esercito difendeva i sacri confini da chiunque, adesso invece li va a prendere. Siamo tutti impazziti. PS. Per adesso hanno riportato la tubercolosi, che aspettiamo che ci portino l'ebola?

marcs

Sab, 24/11/2012 - 14:31

Eccoli quelli del partito dell'amore (per se stessi), quelli che sono i veri democratici (solo a parole ovviamente). La vera questione è che molti di quelli che arrivano in Italia fuggono da torture e oppressioni, non perchè sono criminali, ma perchè sono oppositori di regimi dittatoriali e quindi, secondo le leggi universali sono rifugiati politici. Solo che voi poveri mentecatti che scrivete non avete idee se non quelle di parlare a sproposito. Saluti

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 24/11/2012 - 15:19

marcs@ forse lei crede che i 5-6 milioni di invasori siano tutti perseguitati politici? Ma se nel nordafrica grazie alle persone come lei sono stati annientati i dittatori ed i seguaci del partito dell'amore sono andati al potere da dove provengono questi perseguitati??

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Sab, 24/11/2012 - 15:24

Benissimo, altre "risorse" in arrivo, tanto i mezzi economici non ci mancano. L'italia è ricca. La motovedetta ANTI-IMMIGRAZIONE va a prenderli a 50 miglia a sud di Lampedusa? Tanto vale istituire un servizio navi veloci direttamente dall'Africa, per la gioia di caritas, patronato e fratelli di merende.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 24/11/2012 - 16:26

Dài tempo al tempo. Prima o poi una soluzione al problema si troverà. E non credo che sarà quella auspicata dal barbetta. Intelligenti pauca...

barbanera

Sab, 24/11/2012 - 16:58

Un altro punto a favore della massoneria.

vince50

Sab, 24/11/2012 - 17:08

Ai rifugiati politici ci credono soltanto i mentecatti,chi la fa l'aspetti.E poi,rifugiati o meno ognuno si gratta le corna a casa propria.Vengono in italia perchè sanno di essere mantenuti e senza fare un c...o,anche perchè i rossi malefici gli fanno dei corsi appena sbarcati.Insengnano loro soltanto due cose,la prima è il termine DIRITTI!!! e la seconda,per chi votare se mai dovessero averne diritto.FUORI DALLE BALLE!!!,oppure chi li vuole rifugiare li porti a casa propria.

chiara 2

Sab, 24/11/2012 - 17:24

Non vi preoccupate, con la prossima legislatura avranno voto, cittadinanza, partiti loro di minoranza (i cui voti verranno pagati a peso d'oro dai politici) e a noi non resterà che andare a fare le pulizie gratis in casa loro per dovere di accoglienza...

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 24/11/2012 - 17:28

Tra un anno saranno sistemati, con un lavoro fisso, una casa di cui pagheranno regolarmente l'affitto ai prezzi di mercato, verseranno i contributi, tutte le tasse e le eventuali sanzioni, non manderanno nemmeno un euro in nero ai paesi d'origine attraverso i call center e i money transfer, faranno regolarmente il biglietto sui mezzi pubblici, e parleranno perfettamente l'italiano, integrandosi alla perfezione. Tali comportamenti virtuosi sono riscontrabili ogni giorno da chi ha la fortuna di assistere a questa ottima integrazione nordafricana.

Ritratto di rebecca

rebecca

Sab, 24/11/2012 - 17:58

Altre bocche da sfamare, altre tasse da pagare.....

killkoms

Sab, 24/11/2012 - 18:46

@analistadistrada1950,ha presente schulz,l'europarlametrare crucco che la sinistra propose come candidato solo perchè polemizzo con berlusconi?si ricorda perchè polemizzò con berlusconi?lo schulz dei ca.zzi,suoi criticò la proposta di legge per introdurre in Italia il reato di ingresso clandestino,che peraltro è vigente nel"suo"paese!la battuta esatta sullìavvvocato è purtroppo più scurrile ed efficace!l'avvocato,legge il faldone e dice al cliente"qui glie lo buttiamo al cxxo;qui glie lo buttiamo al cxxo;poi qui te lo prendi nel cxxo;qui te lo prendi nel cxxo"!al che il cliente,uomo del sud,gli chiede"avvocà,me scusi,ma io s'ò ignorante,ma me spieghi n'a cosa,perchè quando glie lo buttiamo al cxxo siamo in 2 e invece quando me lo prendo io nel cxxo sono solo io"?

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Lun, 26/11/2012 - 10:05

Arnaldo 40 che fesserie dici la Spagna e' piena di marocchini,sbarcano una buona parte a Fuerteventura nelle Canarie dalla parte opposta dove non ci sono turisti poi le autorita' li portano in SpagnaIn Germania non ci sono piu froniere o per lo meno in molti punti non esiste neppure il gabiotto della dogana vedasi frontiera con la Francia e con Luxemburgo,il fatto e' che qui ci sono leggi severe per i clandestini li rispediscono ai loro paesi di origine.