Dopo l'Audi gialla, è caccia alla Bmw nera

I banditi dopo aver dato alla fiamme l'Audi gialla avrebbero rubato un'altra macchina: una Bmw nera per continuare le loro scorribande

I tre malviventi che hanno seminato il panico per dieci giorni sulle strade e sulle autostrade del Nordest a bordo dell'Audi gialla Rs4 non sono ancora stati rintracciati. Le forze dell'ordine temono che abbiano cambiato vettura per continuare a mettere a segno nuove scorribande. Si indaca su una Bmw nera M3.

Il bolide giallo usato per una decina di giorni è stato dato alla fiamme sull’argine di un torrente a Onè di Fonte tra le province di Treviso e Vicenza. La polizia ipotizza che prima di abbandonare l'Audi, i criminali si siano procurati un nuovo mezzo, potente quanto l'altro. E così hanno iniziato a scandagliare le varie denunce di furti d'auto commessi nei giorni precedenti al rogo dell'auto gialla.

Come riporta Il Giornale di Vicenza, tra le diverse segnalazioni di furto è saltata fuori una Bmw nera coupé rubata 24ore prima nel cortile della “All Transport srl” in provincia di Udine. Gli agenti si sono messi subito alla caccia della nuova e potente vettura. Mentre le ricerche continuano si attendono gli esami dei Ris sulle prove trovate tra le ceneri dell'Audi. Il mozzicone rivenduto nel'auto potrebbe svelare l'identità di uno dei malviventi. L'unica immagine della banda è un fotogramma che immortala due dei tre componenti a un distributore di benzina.

Annunci

Commenti

VittorioMar

Sab, 30/01/2016 - 11:24

....l'auto non è provvista di un segnalatore satellitare o altro?..diramate la targa..

fer 44

Sab, 30/01/2016 - 11:41

Povera Italia! E sì che basterebbe copiare cosa fanno in Svizzera! C'è un posto di blocco: 50 metri dopo c'è un cavetto d'acciaio sulla carreggiata. Se non ti fermi all'alt, il cavetto trascina rapidamente in mezzo alla strada una robusta banda chiodata, e così 100 metri dopo ti ritrovi a viaggiare SUI CERCHIONI!!!! Se riesci a proseguire.....!

vittoriomazzucato

Sab, 30/01/2016 - 12:21

Sono Luca. Per prenderli non pubblicate foto di targa. GRAZIE.

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Sab, 30/01/2016 - 12:52

ALFANO É L'UOMO GIUSTO PER QUESTE SITUAZIONI

Gaby

Sab, 30/01/2016 - 14:28

Buoni, calmi....ci pensa il Procuraore della Repubblica.

FRANCOSANNA

Sab, 30/01/2016 - 15:15

non se la prenda dottò, gli amici mi chiamano il polemico ahahahah

Fjr

Sab, 30/01/2016 - 15:31

Vittoriomazzucato ha ragione, più pubblicate le notizie e più' li avvisate ,

vince50_19

Sab, 30/01/2016 - 15:38

La prossima auto rubata sia una porsche rossa, così pubblicizziamo marchi tedeschi e la bandiera della Germania (anche se il giallo è color oro).. Ma va là!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 30/01/2016 - 15:48

In attesa della FERRARI ROSSA!!!! Paese di MARIONETTE!!!lol lol Pax vobiscum

Blueray

Sab, 30/01/2016 - 15:57

Tre giorni e 23 ore fa ho scritto: "tra poco rispunteranno con un altro bolide rubato per fare altre scorrerie. Se sono stanziali si rimaterializzeranno, non credo che andranno a rubar galline per passare inosservati!"

FRANCOSANNA

Sab, 30/01/2016 - 16:05

sino a un certo punto, se non fosse stata pubblicata la notizia, quanti avrebbero segnalato l'audi gialla quà e là? lei per primo vedendo un'audi gialla avrebbe chiamato i carabinieri o la polizia senza sapere cosa stava succedendo?

nunavut

Sab, 30/01/2016 - 16:10

Fornite la benzina e delle macchine potenti alla polizia stradale almeno in quelle province,date loro il diritto di sparare a vista sulla macchina,in casi estremi estremi rimedi.

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 30/01/2016 - 17:14

Povera italieta...per fortuna che hai la migliore polizia e il miglior ministro dell' interno mondiale, altrimenti sarebbero cavoli amari per te.

uggla2011

Sab, 30/01/2016 - 17:23

E poi si parla di terroristi che circolano indisturbati.Questi girano dal 26 di dicembre.Quindi?

Giampaolo Ferrari

Sab, 30/01/2016 - 17:29

perchè questi idioti non non fanno sapere modello e colore del veicolo? anno forse paura che gli venga segnalata?

Ritratto di gangelini

gangelini

Sab, 30/01/2016 - 18:26

Provate solo a sfiorarli con la vostra macchina, oppure a toccarli. Reato di lesa maesta', che non sia mai infierire su dei poveri delinquenti in stato di necessità. In questo caso in galera ci finite voi, onesti cittadini che pagano le tasse.

vince50_19

Sab, 30/01/2016 - 19:21

hernando45 - Ma no Hernando: prima la porsche (e rossa). Le Ferrari sono poche in Italia, dato che il mercato di queste auto è prevalentemente rivolto agli Usa ...

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Sab, 30/01/2016 - 22:51

Alla fine Diabolik si sentirà autorizzato a entrare in scena con la sua Jaguar E nera e ne combinerà DI TUTTI I COLORI...