L'audio prima di abbattere il jet: "Attenzione vi state avvicinando"

L’audio dell’avvertimento dell’aviazione turca ai piloti russi. Ma dopo un solo allarme il jet è stato abbattuto

Dopo l'abbattimento del jet russo al confine tra Siria e Turchia da parte di Ankara, la tensione nelle cancellerie occidentali e a Mosca è salita alle stelle. Di fatto quello che sappiamo è che un jet dell'aviazione russa è stato abbattuto perché, secondo i turchi, aveva sconfinato nello spazio aereo della Turchia. Ankara ha accusato il velivolo di essere entrato nel proprio spazio aereo e di aver ignorato i ripetuti avvertimenti con cui gli è stato chiesto di allontanarsi. Mosca, però, ha negato lo sconfinamento e il presidente russo, Vladimir Putin, ha parlato di "un crimine, una pugnalata alla schiena sferrata da complici dei terroristi" e ha avvertito che l’incidente avrà"serie ripercussioni" sui rapporti tra Mosca e Ankara. Il capo del Cremlino ha anche affermato che il velivolo non minacciava la Turchia ed è caduto quattro chilometri all’interno del territorio siriano (ecco le carte che lo dimostrano).

La Turchia sostiene di aver avvertito per 10 volte i russi. Ma dalle registrazioni audio pubblicate dal sito "The Aviationist" l'allarme da parte dei turchi viene lanciato una sola volta. "È l’aviazione turca che parla. State avvicinandovi al territorio turco. Cambiate immediatamente la vostra rotta e virate verso sud". Questo l’avviso dei turchi al jet russo che poco dopo è stato colpito e abbattuto cadendo sul territorio della Siria. Nella registrazione, però, si sente un solo avviso mentre i turchi hanno affermato, come già detto, di aver intimato per ben dieci volte in cinque minuti all’aereo di allontanarsi, prima di aprire il fuoco. Inoltre i turchi parlano di "avvicnamento" e non di "sconfianamento". L’audio dell’avvertimento dell’aviazione turca ai piloti russi sarebbe stato intercettato anche dal comando americano di stanza a Baghdad che ne ha confermato l’autenticità. Intanto la Russia afferma di non aver ricevuto alcun avvertimento da parte della Turchia. Konstantin Murakhtin, il navigatore del jet russo Su-24 abbattuto dai turchi, assicura di "non aver violato" lo spazio aereo di Ankara "nemmeno per un secondo e di non essere stato avvertito in nessun modo prima di essere abbattuto".

Commenti

Royfree

Mer, 25/11/2015 - 13:11

In Turchia sono stato due volte. Bellissima terra ma stato di polizia inquietante. E c'è ancora chi dice che dovrebbe entrare in Europa.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mer, 25/11/2015 - 13:13

L'audio é di appena 17sec... Mica di tutti i 10 min!!! Ovvio che é stato riportato solo l'ultimo messaggio prima dell'abbattimento! Non bisogna essere geni per capirlo...

roberto zanella

Mer, 25/11/2015 - 13:17

..come c'era da immaginare....

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 25/11/2015 - 13:19

Sono islamici che vi aspettate? Correttezza? Maddai

agosvac

Mer, 25/11/2015 - 13:27

Vorrei che la Turchia riuscisse a spiegare quali "enormi" rischi stesse correndo la sua sovranità territoriale per un aereo, un solo aereo russo che stava sconfinando!!! Un aereo che sicuramente non era più neanche armato avendo scaricato le sue armi contro l'isis!!! Se infatti fosse stato "armato" mica si sarebbe lasciato abbattere, avrebbe risposto e, forse, distrutto gli aerei turchi, molto inferiori tecnologicamente. Gli f16 turchi, forniti dagli Usa, non sono neanche lontanamente paragonabili agli aerei russi di ultima generazione. Tra l'altro lo scontro non è che si sia svolto sui cieli di Ankara o di Istanbul, si è svolto ben lontano da qualsivoglia centro strategico turco, si è svolto ai confini con la Siria!!!

venco

Mer, 25/11/2015 - 13:33

Questo fatto dimostra il doppio gioco di Erdogan e del governo Obama, negativi, pericolosi.

sorciverdi

Mer, 25/11/2015 - 13:35

Mi pare ovvio che la Turchia stia barando in questo caso esattamente come quando finge di essere contro il terrorismo quando invece se non ne è complice è perlomeno connivente.

giottin

Mer, 25/11/2015 - 13:39

Quello che raccontano "li turchi" sono balle belle e buone, in quanto l'aereo russo non stava penetrando in direzione del territorio turco bensì attraversava solo una lingua di Turchia lunga poco meno di 3 km. in direzione della Siria e pertanto nel tempo impiegato per intimare ai russi di allontanarsi i russi erano già in Siria, ecco il motivo per cui l'aereo è stato abbattuto fuori dalla Turchia: sono stati "li turchi" a sconfinare. E' stato un atto di guerra che spero abbia forti ripercussioni sui fautori dell'entrata in Europa di codesti fanatici!

Tuthankamon

Mer, 25/11/2015 - 13:43

La Turchia è un'entità troppo ambigua, diciamolo pure con il termine appropriato, "levantina". In questo caso ha scoperto le sue carte sperando in una reazione della NATO e di un presidente USA altrettanto ambiguo in troppe situazioni.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mer, 25/11/2015 - 13:48

Non mi fido dei turchi: sono doppiogiochisti ed islamici. Il coro di fischi ed insulti durante il minuto di silenzio allo stadio turco la scorsa settimana, ben rappresenta di che gente stiamo parlando!

demin

Mer, 25/11/2015 - 13:50

ma avete visto tutti dove aereo Russo oltrepassato frontiera di Turchia. Sul quale spazio aereo turchia riusccita fare la sua manovra per attacare aereo? Per fare il suo manovra anhche aereo di Turcia violato spazio di Siria. Sull dati Russo aereo Russo stato colpito nel spazio di Siria. E allora quale i dritti aveva Turchia?

Mizar00

Mer, 25/11/2015 - 13:50

e o'bamba non ha nulla da dire..?

ernestorebolledo

Mer, 25/11/2015 - 13:51

GRAZIE TURCHIA (dovete pensare Putin) Grazie perché ora la Russia metterà in Siria suoi missili più avanzate e con i missili la Russia possono consolidare il controllo assoluto dello spazio aereo in/della Siria

Ritratto di pedralb

pedralb

Mer, 25/11/2015 - 13:52

@sorciverdi....come mi definiresti se comprassi oro frutto di rapine perpetrate in villa ormai quasi quotidianamente da extracomunirari??....COMPLICE Allo stesso modo è da definire la Turchia che tutti i giorni compera quasi 2.000 camion di greggio dall' ISIS a prezzi inferiori al 90% di quelli di mercato.

Raoul Pontalti

Mer, 25/11/2015 - 13:59

(ci riprovo) Nessuno mette in dubbio che gli aviatori russi siano stati avvertiti, ma questo non significa nulla e vista la zona, con una lingua sottile di territorio turco che si insinua in quello siriano, può essere che l'aereo russo abbia per un istante sconfinato attraversando quella lingua ma proprio per l'istantaneità dell'attraversamento il velivolo era già rientrato nello spazio aereo siriano quando fu colpito e abbattuto. Obiettivamente si è trattato di un atto di guerra turco nei confronti del vicino siriano e del suo alleato russo.

giottin

Mer, 25/11/2015 - 14:02

@ottovolante, guardi che la velocità del jet in questione non è quella dell'ottovolante, sa quanta strada farebbe in 17'? ha qualche nozione di fisica sulla velocità, sullo spazio e sul tempo?

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 25/11/2015 - 14:04

@agosvac Per favore dimmi che stai parlando seriamente!

Carboni oreste

Mer, 25/11/2015 - 14:07

ottovolante,di quali 10 minuti vai cianciando. A mille kilometri all'ora,per attraversare 2,6 Km di . Ci vogliono 10 minuti? Ed io cxxxxxo russo,me ne vado a provocare seppur disarmato? Tu sei peggio degli orientali con cui convivo da anni,che non conoscono la logica. Ma la vuoi capire che,il colorato islamico americano e' il burattinaio che vuole scatenare la terza guerra mondiale?

florio

Mer, 25/11/2015 - 14:10

Non dimentichiamoci del genocidio Armeno da parte dei Turchi, questi non si smentiscono mai. E i pazzi che li vogliono in Europa sono da internare.

Pinozzo

Mer, 25/11/2015 - 14:14

agosvac complimenti finora il suo post e' primo nella classifica delle minch**nate quotidiane.

cesar

Mer, 25/11/2015 - 14:17

il governo turco vorrà mettere a disposizione la registrazione integrale dove si sentono i numerosi avvertimenti...ecco uno dei pochi casi dove è necessaria l'opera dei mass media al fine di farsi una idea della realtà....se la turchia non fa questo mi dite perchè dovrebbe far parte dell'europa ??....a scusate dimenticavo che ce lo chiede obama !che schifo

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 25/11/2015 - 14:17

@Otto-Volante: i troppi su e giù dell'otto volante ti danno alla testa. Scendi dalla giostra babbeo.

Ritratto di wilcoyote53

wilcoyote53

Mer, 25/11/2015 - 14:18

Ottovolante , vero che i Russi hanno riportato 17 secondi , ma fatti una domanda e datti la risposta da solo: come mai i turchi non hanno diffuso l'audio dei 10 richiami in 5 minuti? Agosvac , purtroppo i Sukhoi Su 24 sono bombardieri medi con velocità max. di 1,3 mach mentre gli F 16 sono caccia intercettori con velocità di mach 2 . Quindi per me i turchi hanno deliberatamente sfruttato la prima occasione per vendicarsi del fatti che i Russi due giorni prima hanno distrutto le autobotti del figlio di Erdogan usate per importare illegalmente il petrolio marca isis. Vorrà dire che in futuro gli SU24 saranno accompagnati dai MIG 31 o dagli SU 27.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mer, 25/11/2015 - 14:33

@giottin... Io mi son fatto 9 anni di aerotecnica, diritto/traffico aereo, oltre che un bel pó di accademia! E tu??? 490 (crociera veloce) Kts in 17" fanno esattamente 4,25 Km!!! CIOÉ AMPIAMENTE DENTRO IL TERRITORIO TURCO!!! E per giunta per scappare al missile il Su-24 avrá messo i postb al 120%!!! Stai zitto, almeno eviti figure da somaro come quella che hai appena collezionato!

ghorio

Mer, 25/11/2015 - 14:34

Erdogan va espulso dalla Nato.Sta allontanando la Turchia dalla democrazia e la porta a diventare una repubblica islamica.

Fjr

Mer, 25/11/2015 - 14:37

Obama ci è' cascato come un pollo, ricordiamoci che sono turchi, ovvio che venga da pensare che anche i russi non siano degli stinchi di santo, ma fra tutti e' una bella guerra a dimostrare chi è' senza peccato, se penso ai turchi continuo a ricordare "fuga di mezzanotte" , penso che andrò' a rivedermelo

ORCHIDEABLU

Mer, 25/11/2015 - 14:52

AVRANNO AVUTO PAURA PER LE PROPRIE VITA E QUINDI HANNO ATTACCATO.

Rascistka

Mer, 25/11/2015 - 14:54

@Otto-Volante: Su-24 va 1700 km/h....tonto

Un idealista

Mer, 25/11/2015 - 15:03

Certo! Se il il jet russo avesse sorvolato quell'appendice di terra che si infila nel territorio siriano avrebbe significato uno sconquasso totale della sicurezza turca, avrebbe provocato turbamenti politici di gravità insopportabili, Il popolo si sarebbe ribellato, l'intera economia turca sarebbe collassata, e poi l'Isis sarebbe avanzato, tutti i popoli della terra ne avrebbero risentito. L'abbattimento dell'aereo russo fu un gesto dovuto, un gesto che chi ha responsabilità planetarie doveva compiere... Erdogan cagone!

brob67

Mer, 25/11/2015 - 15:08

gentile ottovolante, essendo un file audio diramato dai turchi appare quanto meno strano che, volendosi in qualche modo discolpare, non abbiano pubblicato l'intera registrazione. delle due l'una: o nel file audio erano contenuti ordini dall'alto e /o da non si sa chi, che si vuole evitare di far sentire, ma comunque si potevano pubblicare più file con i ripetuti allarmi indicando il momento temporale in cui erano stati lanciati, o forse il file contiene già tutti gli allarmi (uno solo) che avevano lanciato via radio. è evidente che se volevano discolparsi questa registrazione appare totalmente inutile.....

Mano-gialla

Mer, 25/11/2015 - 15:12

EVVIVA 8 VOLANTE !!!!

Griscenko

Mer, 25/11/2015 - 15:21

Con questa azione Erdogan si è guadagnato l'ammirazione di tutto il popolo musulmano ed si è affermato come un leader che non ha paura di un paese occidentale anche se ben agguerrito. Cosa può fare la Russia? Ben poco! Putin si sta impantanando in un conflitto che costerà lacrime e sangue al popolo russo. Dai musulmani occorre prendere le distanze, ritirando i nostri militari e bloccando l'invasione in atto.

Wolf

Mer, 25/11/2015 - 15:23

Atto di guerra deliberato e sponsorizzato dagli USA/NATo che cercano la rissa...

tuttoilmondo

Mer, 25/11/2015 - 15:24

Ormai è chiaro: ci sono due Islam; l'Islam pro Russia, guidata dall'Iran, e l'Islam pro America, guidata dalla Turchia. L'Islam pro America non è ostile ad Israele, l'Islam pro Russia è ostile ad Israele. Si gioca a scacchi. L'interesse di Israele, paradossalmente, ma non troppo (ti faccio mangiare un alfiere o un cavallo, ma mi mangio una torre), è quello di avere buoni rapporti con la Russia, perché tenga buoni gli estremisti iraniani, che, prima o poi, qualche bombetta atomica la produrranno. Gli interessi s'intrecciano e uniscono più che dividere. Soltanto l'America ha interessi egemoni non conciliabili con le future nuove potenze economiche e militari. In futuro prevedo spostamenti di interessi e di alleanze epocali. L'America sicuramente si alleerà con la Cina mentre la Russia con l'India. Fra mezzo secolo al massimo avremo un mondo alla Orwell.

paco51

Mer, 25/11/2015 - 15:30

Mi chiedo: come hanno fatto ad abbatterlo! non se l'aspettava? era solo in volo?

baio57

Mer, 25/11/2015 - 15:32

E' provato che l'Isis guadagni 1,5 milioni di dollari al giorno con il contrabbando di petrolio venduto a bassissimo costo sopratutto alla Turchia ,rendendosi così complice dei terroristi . Quindi abbiamo uno stato canaglia che ha collusioni col terrorismo ,che abbatte un aereo di uno Stato che combatte il terrorismo,il tutto sotto lo scudo della Nato che ovviamente approva l'operato dello stato canaglia ad essa affiliato. ..Un garbuglio senza fine ....

michetta

Mer, 25/11/2015 - 15:49

...a prescindere dalle tiritere piu' o meno giuste e giustificate da parte dei nostri forumisti, si evidenzia una sola colpa: l'abbattimento dell'aereo russo e l'uccisione del pilota (non tralasciando, anche l'altro pilota di elicotteri, che era andato in zona per assisterlo), che si era lanciato. La Turchia, come dice qualcuno, ha messo in atto ritorsione chiara come la luce del sole nei confronti di chi, aveva fatto saltare camions contenenti petrolio "abuon prezzo" che Erdogan e famiglia, comprano sistematicamente dall'Isis. Ergo, la Turchia di Erdogan,

tRHC

Mer, 25/11/2015 - 16:23

Otto-Volante: anche un mio amico faceva dei voli simulati con il pc e col programma appropriato,non so' quale sia,ma si dava un sacco di arie da saccente comandante di volo,peccato che ogni volta che volava,con il pc,impattava e si schiantava!!!!Evidentemente a te 9 anni di aerotecnica non sono bastati,percio' prima di scrivere minch@ate studia ancora e molto.Saluti

kitar01

Mer, 25/11/2015 - 16:30

anche un bambino dell'asilo sapeva che quell'aereo russo, anche prendendo per buono lo sconfinamento di 2,7km in territorio turco, non costituiva la minima minaccia per la Turchia essendo impegnato nei raid anti isis in Siria. Ordinarne l'abbattimento sarà forse legittimo in punta di diritto, ma del tutto folle praticamente e politicamente. Tanto più quando i turchi di sconfinamenti in Siria ne hanno fatti in abbondanza, ma loro possono perchè sono nella Nato.

michetta

Mer, 25/11/2015 - 18:08

....(continua) merita tutto il disprezzo dell'Europa seria e degli Europei seri. Gli altri, quelli, per intenderci, che amano tanto i Renzi e le sciacquette adeguate ai rossi momenti, loro favorevoli, sono destinati a bruciare nell'inferno piu' atroce, tanta e' la loro avidita' e superbia, di stare nei posti che occupano. Essi, come gli Erdogan e gli Obama del momento, stanno rovinando il Mondo intero! Che siano stramaledetti!

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mer, 25/11/2015 - 18:10

Otto-Volante Mer, 25/11/2015 - 13:13 - Scrive: ""L'audio é di appena 17sec... Mica di tutti i 10 min!!! Ovvio che é stato riportato solo l'ultimo messaggio prima dell'abbattimento! Non bisogna essere geni per capirlo..."" ---- Visto che sei un genio, spiega quanti km. percorre il jet russo a 610 mph (circa 1000 km/h)? Guardando la cartina, se avesse sconfinato, avrebbe attraversato un lingua di terra turca in meno di 10 secondi... Si abbatte un aereo che ha sconfinato per così poco, (se vero), aereo che NON era minacciosio verso la turchia. E lo sapevano benissimo i turchi. Hanno cominciato ad avvisarlo appena decollato? I turchi sono bugiardi e non hanno agito autonomamente. Tutto questo per intralciare l'azione di Putin contro l'isis, crando un incidente diplomatico estremamente serio ..... Putin stava dimostrando che finora, nessuno ha fatto sul serio nel combattere i tagliagole! E questo da fastidio!

giottin

Mer, 25/11/2015 - 18:37

@ottovolante carissimo, per ora con tutti i tuoi studi hai letto i minuti di cui parlavo io (') per secondi (''), stai zitto tu che non sai nemmeno leggere, altro che studi. Non ti dico che sei babbeo in quanto e l'hanno già detto altri!!! p.s. l'unico mio errore è quello d avere scritto 17' anziché 10'! Va scola!

Ritratto di PSG1-a1

PSG1-a1

Ven, 27/11/2015 - 08:49

@Rascistka... Ton to e testa di ca sso quelle velocitá il Su-24 puó ottenerle solo ad alta quota (11000mt) ed in volo lineare... Io ho messo i dati della velocitá di "crociera di attacco", ma tu sei cosí caprone da non avero capito! Ed i conti tornano tutti! Non sai fare neanche le equazioni! (Otto-Volante)

Ritratto di PSG1-a1

PSG1-a1

Ven, 27/11/2015 - 08:49

@OraBasta... Se avessi solo un grammo di cervello nella zucca, SAPRESTI CHE LE VELOCITÁ DEGLI AEREI SI MISURANO IN Kts (Knots), mica in "mph"!!! Gnurant! (Otto-Volante)

Ritratto di PSG1-a1

PSG1-a1

Ven, 27/11/2015 - 10:49

@giottin... L'unico tuo errore, é quello di essere venuto al mondo.

Ritratto di malatesta

malatesta

Sab, 30/01/2016 - 21:16

Vigliacchi...