Aereo abbattuto, la Turchia mente: ecco le prove

Le Forze Armate di Ankara accusano il Cremlino: "La Turchia ha avvertito per ben dieci volte in cinque minuti che aveva violato lo spazio aereo turco prima di essere colpito". Ma la verità è un'altra: ecco i documenti che lo dimostrano

Alta tensione tra Russia e Turchia dopo che un caccia Sukhoi24 dell'aviazione russa è stato abbattuto da due F-16 di Ankara lungo la frontiera con la Siria. Ankara ha accusato il velivolo di essere entrato nel proprio spazio aereo e di aver ignorato i ripetuti avvertimenti con cui gli è stato chiesto di allontanarsi. Mosca, però, ha negato lo sconfinamento e il presidente russo, Vladimir Putin, ha parlato di "un crimine, una pugnalata alla schiena sferrata da complici dei terroristi" e ha avvertito che l’incidente avrà "serie ripercussioni" sui rapporti tra Mosca e Ankara. Il capo del Cremlino ha anche affermato che il velivolo non minacciava la Turchia ed è caduto quattro chilometri all’interno del territorio siriano.

Fonti militari di Ankara hanno pubblicato le carte dei tracciati radar che segnalano l’entrata del caccia russo in territorio turco. Da questi tracciati sembrerebbe che il velivolo russo - impegnato a bombardare posizioni dei terroristi in territorio siriano, nelle montagne nella zona di Latakia - sarebbe entrato nello spazio aereo turco per due volte, percorrendo meno di due miglia, ovvero circa tre chilometri. Considerando la velocità del caccia che in quel momento stava andando a circa 600 mph – poco meno di mille chilometri orari – l’incursione sul territorio turco sarebbe durata meno di 15 secondi. La Turchia sostiene di aver avvertito per 10 volte i russi. Ma con queste tempistiche sembra proprio impossibile.

Stavano aspettando un pretesto? E a che pro?

Intanto la risposta russa non tarda ad arrivare. In una conferenza stampa andata in onda poco fa su Russia24, il generale Sergei Rudskoi - capo della Direzione Operazioni dello Stato Maggiore Generale delle Forze armate – ha annunciato che la Russia sta muovendo l’incrociatore Moskva a Latakia, dove si trova la base aerea russa. L’incrociatore missilistico, inizialmente conosciuto come Slava - gloria in russo - è stato costruito nel 1979 ed è entrato in servizio nel 1983. Successivamente ribattezzato Moskva, l’incrociatore è pesantemente armato e servirà per rafforzare la difesa contraerea.

Commenti

lupo1963

Mar, 24/11/2015 - 18:02

Turchia stato terrorista,che sostiene terroristi come quelli che sparano sui piloti abbattuti, coperto da un'alleanza criminale chiamata nato.

Anonimo (non verificato)

fer 44

Mar, 24/11/2015 - 18:05

Ammesso e non concesso che "La Turchia ha avvertito per ben dieci volte in cinque minuti che aveva violato lo spazio aereo turco" significherebbe che i turchi ripetessero a cantilena ogni 30 secondi "avete violato il nostro spazio aereo, avete violato il nostro spazio aereo, avete.....PATETICO!!!!

Raoul Pontalti

Mar, 24/11/2015 - 18:07

La Turchia non mente, solo omette di dire che l'aereo lo ha abbattutto in territorio siriano DOPO lo sconfinamento (che, vista la configurazione geografica particolare con una lingua di territorio turco che si insinua in quello siriano, può essere benissimo avvenuto). E' un autntico atto di guerra contro la Siria e il suo alleato russo.

Giorgio5819

Mar, 24/11/2015 - 18:07

In un contesto storico come quello attuale, portare la Turchia musulmana integralista nella UE è esattamente un suicidio. Facciamo più in fretta a consegnare l'europa all'islam con un trattato e scappare in lapponia.

Dordolio

Mar, 24/11/2015 - 18:08

Dai, l'Abbronzato è un folle. E' tutta sempre e comunque colpa sua. E' lui che tira i fili. Crede di poter scatenare una guerra mondiale magari "limitata" a casa però NOSTRA e non sua essendo dall'altra parte dell'oceano. E gli vanno pure dietro dei suoi servi ciechi e sciocchi, purtroppo dalla NOSTRA parte dell'oceano....

Ernestinho

Mar, 24/11/2015 - 18:08

Il mondo è in mano a dei pazzi. E' mai possibile che per uno sconfinamento, forse non dovuto, per dare la caccia ai terroristi dell'isis, venga ricambiato con un abbattimento? E' la follia totale!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di floki

floki

Mar, 24/11/2015 - 18:10

È chiaro che la Turchia è uno stato canaglia al soldo degli U.S.A. Obama sta portando il mondo verso una guerra mondiale e L'U.E., scodinzolando, va dietro il suo padrone americano. Speriamo che Putin non cada nelle provocazioni turco - americane... anche se Erdogan una sventagliata di missili la meriterebbe tutta!!

Ernestinho

Mar, 24/11/2015 - 18:10

La Turchia ha sbagliato una seconda volta in pochi giorni. La prima quando, durante una partita di calcio in Turchia, fischiarono ed invocarono allah durante il minuto di silenzio in memoria delle povere vittime di Parigi. Ma come vogliono essere alleati dell'Europa?

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 24/11/2015 - 18:11

La Turchia è alla corte di Obama e perciò spinto ad essere in conflitto con la Russia di Putin.

little hawks

Mar, 24/11/2015 - 18:12

Non si può abbattere un velivolo che non ti minaccia. Se un aereo vola senza autorizzazione nello spazio aereo di un'altra nazione NON è possibile abbatterlo. Poi qui ci sono stati due morti di militari in tempo di pace tra Turchia e Russia, quindi si tratta di due omicidi. Adesso bisogna capire perché la Turchia ha perpetrato questo gravissimo delitto, senz'altro premeditato in quanto uno sconfinamento di dieci secondi non permette nessuna operazione efficace se non si è predisposto un grosso apparato militare che preveda il decollo dei caccia ed il loro stazionamento in un'area da cui poter lanciare nel brevissimo tempo durante il quale il SU24 era sul territorio turco. Che gli USA siano d'accordo coi turchi la dice lunga su chi è a favore dell'Isis e chi è contro i terroristi.

Anonimo (non verificato)

eternoamore

Mar, 24/11/2015 - 18:14

SPERO PUTIN FACCIA PIAZZA PULITA DEI TURCHI.

giottin

Mar, 24/11/2015 - 18:15

E qualcuno vorrebbe costoro in Europa???? Dio ce ne scampi, siamo già in troppi!

jeanlage

Mar, 24/11/2015 - 18:17

Il negretto islamico che ha la capanna bianca nel centro di Washington da sette anni cerca di provocare una bella mondiale. Questa volta ci sta riuscendo. Dovremmo seriamente pensare ad uscire dalla UE e dalla Nato ed allearci con i pochi che ancora ragionano con la testa, ad esempio , la Russia di Putin.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 24/11/2015 - 18:20

"Da questi tracciati sembrerebbe che il velivolo russo - impegnato a bombardare posizioni dei terroristi in territorio siriano, nelle montagne nella zona di Latakia" FALSO NON ERANO TERRORISTI MA MILIZIANI ANTIGOVERNATIVI.

Un idealista

Mar, 24/11/2015 - 18:20

Per i musulmani dire la verità è peccato, almeno dove ci vanno di mezzo gli infedeli, ossia i non sottomessi all'islam. E il lacchè musulmano, Obama, si è mostrato subito pronto a sposare la versione turca. Vergogna a Obama, vergogna a Erdogan, entrambi musulmani ipocriti.

disturbatore

Mar, 24/11/2015 - 18:21

La Turchia ha compiuto tanti atti per destabilizzare la Siria che oggi ogni sua tesi diventa non credibile. Dall´inaugurazione dei campi profughi , davanti alle tv nel 2012 quando ancora la guerra civile era ancora ai blocchi . Da ripetute provocazioni verso aerei civili russi , alcuni vennero fatti atterrare . Dall´ospitalita´ ai generali siriani corrotti dai francesi per lasciare la Siria. Dall´appoggio logistico a quella fantomatica armata siriana libera , che non si e´mai vista combattere. Ed infine da quel corridio privilegiato di passaggio dei combattenti europei verso la Siria e ritorno. Il ruolo della Turchia e´quello di un Paese che cerca di polarizzare intorno a se´il potere nel mondo musulmano , la Siria, amica di Mosca era una spina nel fianco della grande nazione islamica .

Mizar00

Mar, 24/11/2015 - 18:21

Ecco mostrata la relatività di Einstein: in 15 secondi i turchi riescono a inviare messaggi per 300 secondi . Tutto torna!

Apophis

Mar, 24/11/2015 - 18:21

Manca una cosiderazione importantissima, l'ereo russo e stato abbattuto da un F15 che è evidentemente decollato almeno 20 minuti prima. Quando ancora non poteva essere certo lo sconfinamneto di 2, 3 chilometri. Quindi la turchia ha premeditato l'attacco.

Ora

Mar, 24/11/2015 - 18:24

Quindi è vero che il caccia russo ha violato lo spazio aereo turco se pur per 15 secondi, se fosse stato un caccia congolese a violare per 15 secondi lo spazio aereo italiano e i nostri caccia lo avrebbero abbattuto sarebbe stato giusto?

disturbatore

Mar, 24/11/2015 - 18:25

Di che cosa hanno discusso Merkel ed Erdogan alla vigilia delle elezioni turche ? Se fossi giornalista alla prossima C.S. lo chiederei alla Merkel .

Zorronero

Mar, 24/11/2015 - 18:26

se vogliono essere martellati hanno scelto bene... la russia e putin non sono obama e i pupazzi europei... ma l'avrei pensato di tifare russia!!

Ritratto di SAXO

SAXO

Mar, 24/11/2015 - 18:26

Oltre che criminali e venduti all alleanza sionista/massona atlantica sono anche patetici,ma la pagheranno cara la lora efferata campagna anti occidente cristiano.Soccomberanno con tutto il terrorismo islamista che finanziano e ci commerciano , compreso il genocidio che stanno perpetrando ai danni dei curdi gli ritornerà indietro come vendetta divina.

Mdecaroli

Mar, 24/11/2015 - 18:27

Barak Obama maiale

Tobi

Mar, 24/11/2015 - 18:28

maledetti quelli come Erdogan che scatenano le guerre.

biricc

Mar, 24/11/2015 - 18:29

Altre sanzioni contro la Russia in arrivo. Come tagliarsi le palle per fare un dispetto alla moglie.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Mar, 24/11/2015 - 18:31

Che vigliacchi ! Con lo scudo della NATO fanno gli spavaldi ! Dobbiamo cacciarli dalla NATO ! Oppure andarcene noi ....... tanto che cxxxo contiamo ? Invasi dai clandestini e pieni di islamici; senza legge visto che girovagano vestiti, mangiati, ricoverati a spese nostre con miliardi di euro spesi, con credibilità internazionale nulla. Siamo i cxxxoni d'Occidente ! Contiamo meno del Liechtestein ! Schifo !

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 24/11/2015 - 18:32

Ma certo che i Turchi mentono. Mentono i Turchi Osmani, mentono i Turchi Selgiuchi, mentono i Turchi Cazari (IL) ... mentono tutti. Putin é un fesso a fidarsi degli Anglo-Americani, gestori della strategia che vuole i Russi fuori dalla Battaglia per la Siria

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 24/11/2015 - 18:32

raoul pontalti ..... Ma che kasso ne sai tu? I turchi sono bugiardi per natura e hanno fatto uno sbaglio enorme sfidando Putin. Di più, hanno sparato sui parà in fase di discesa col paracadute. A meno che non abbiano eseguito .... ORDINI ......

Antares-60

Mar, 24/11/2015 - 18:33

Il povero Mustafa Ataturk si starà rivoltando nella tomba, tanta fatica per niente, la Turchia è peggio dell'Isis perche siede al tavolo dell'ONU, andrebbe sbattuta fuori!

disturbatore

Mar, 24/11/2015 - 18:35

1000 km/h : 3,6 = 277 m/sec 2720 : 277 = 9,8 sec. 10 avvertimenti in 9,8 sec. non sara´stato mica Borzow ?

Ritratto di Carlo_Rovelli

Anonimo (non verificato)

gian paolo cardelli

Mar, 24/11/2015 - 18:37

La Storia si ripete: un Democratico mette gli USA nei guai e toccherà ad un Repubblicano metterci qualche pezza... E gli hanno pure dato il Nobel per la Pace, a quel deficiente "abbronzato"!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 24/11/2015 - 18:38

E mo', per Erdogan, so' caxxi!

Giampaolo Ferrari

Mar, 24/11/2015 - 18:39

Chi vuole questa gente in europa???

beale

Mar, 24/11/2015 - 18:42

a che gioco gioca Barack? chi ha rivotato Erdogan è quello stesso popolo che ha voluto dimostrare la sua appartenenza allo stadio. l'occidente deve liberarsi dal complesso di Lawrence d'Arabia

paolo1944

Mar, 24/11/2015 - 18:45

Turchia terrorista e assassina. Erdogan deve cadere. Ma quell' Obama mandato dal diavolo si sta già mettendo dalla parte sbagliata. Non dobbiamo seguirlo, al diavolo la NATO, strumento USA per imporre la sua volontà in Europa. L'Europa deve farsi sentire, basta embargo alla Russia, embargo alla Turchia finché non ripristina le libertà elementari e fa elezioni senza i brogli di Erdogan nelle ultime.

disturbatore

Mar, 24/11/2015 - 18:45

Quando nel 2012/13 furono istallati Patriot in Turchia a 100 km dalla frontiera siriana , i militari che accompagnavano le postazioni furono attaccati con sacchi di farina. In verita´quei Patriot servivano piu´per impedire alla Turchia che gia´scalpitava ad intervenire in Siria che per difendere la Turchia da attacchi Siriani . Quei sacchi di farina sulle teste dei militari europei erano segnali di disappunto della Turchia verso i Patriot .

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 24/11/2015 - 18:46

@Ernestinho:....certo,follia totale,e visto che avevano capito,che era un jet Russo(che quindi era eventualmente lì,non per sganciare bombe in Turchia),potevano al massimo informarlo che stava entrando nello spazio aereo turco(visto che andava a farci un favore in Siria...),non certo abbatterlo con una scusa così ridicola,con il beneplacito di USA e compagnia cantante!!!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mar, 24/11/2015 - 18:46

Volevo dire tante cose, tante parole ma queste sarebbero risultate parole al vento rispetto ai frutti di male vero che spuntano dagli alberi degli USA e della Turchia, senza contare tutti quanti i terroristi ignobili; sono fiducioso che dio punirà severamente questi falsi profeti e ristabilirà la Giustizia. Solo Lui e non Altri dèi, tra cui la Massoneria in primis. Shalòm e Forza Italia sempre con coraggio.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 24/11/2015 - 18:47

Io non so, come chiunque altro qui dentro, come siano andati realmente i fatti, ma se la questione non fosse grave mi verrebbe da ridere a leggere le parole "prova" ed "esclusiva" su queste pagine (visti i precedenti). Tanto più che, pare, l'ordine di attaccare sia partito direttamente dal premier turco Davutoglu come da voi stessi scritto in altro articolo, ed è altrettanto difficile che possa aver ricevuto comunicazione ed impartito l'ordine di attacco in soli 15 secondi.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 24/11/2015 - 18:51

@Antares-60,disturbatore,etc.etc.....I turchi sono spudorati,ed i "nostri" sgovernanti?....Tacciono!....Stiamo a vedere alle prossime elezioni!!(anche se ho poca speranza che il 45% dei non votanti,si rechi a votare contro queste palesi porcate,per cambiare un pò gli equilibri!!!!

vincenzo1956

Mar, 24/11/2015 - 18:51

A tutti i pacifisti che vent'anni fa sfilavano con cortei per dire no alla guerra in Iraq.A tutti gli altri miei concittadini.E' ora di dire una cosa chiara ed a alta voce.Il popolo italiano NON ne vuole sapere nulla di giochini internazionali,complotti,doppi giochi.Vogliamo la pace vera.Uscita quindi da qualunque alleanza e neutralita' assoluta.Esercito abolito sostituito da milizia territoriale cittadina ( che tra l'altro in caso di qualche scherzetto e' la piu' efficace contro eserciti tradizionali).DICIAMO BASTA.P.s. non mi dichiaro assolutamente di sinistra ( a scanso di ogni equivoco)

Dordolio

Mar, 24/11/2015 - 18:51

Lo vedi il turco... Pieno di sè e gasato dal successo elettorale pensa a ricostituire la Sublime Porta. Bisogna che qualcuno gli ricordi cosa successe ai suoi predecessori alle porte di Vienna: finirono impalati a migliaia. A MIGLIAIA.....

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 24/11/2015 - 18:51

l'avrò sentito 100 volte oggi-"speriamo che la russia dia una sonora lezione alla turchia"-come chi tifa per una squadra di calcio-andate sulla gazzetta a fa sti commenti del cavolo-io invece mi auguro che putin se voglia fare rappresaglia nei confronti della turchia-la faccia dal punto di vista economico-tagliando forniture di gas ecc e non da un punto di vista militare-perchè sarebbe l'inizio della fine-l'esercito turco d'altronde-non è minimamente paragonabile a quello siriano o irakeno-è uno degli eserciti + forti al mondo-anche superiore a quello di israele-il che è tutto dire-mi auguro che la francia faccia in questo momento da mediatrice tra la russia e la turchia-mi auguro altresì che obama se ne stia ancora un pò defilato-meglio per tutti-

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 24/11/2015 - 18:54

E' chiato che la Turchia spalleggia ISIS essendo entrambi Sunniti. E' la Turchia e l'Arabia Saudita che armano ISIS. Questi due Stati dovrebbero veniri distrutti in modo totale.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Mar, 24/11/2015 - 18:55

Sulla base di quali dati si afferma che l’aereo russo volasse ad una determinata velocità? Inoltre non era il vostro caro leader Silvio a volere a tutti i costi l’ingresso della Turchia nella UE ?

Ritratto di Flex

Anonimo (non verificato)

Ettore41

Mar, 24/11/2015 - 18:56

Signori, l'onniscente ed onnipotente Roul Pontaldi categoricamente asserisce che la Turchia non mente. Lui era presente nella Sala Operativa Turca dove e' stato dato l'ordine di abbattimento; ha constatato con I suoi occhi che I Russi avevano violato lo spazio aereo turco ed ha dato il suo benestare per aprire il fuoco.

Luigi Farinelli

Mar, 24/11/2015 - 18:57

Naturalmente gli USA appoggiano subito la Turchia in posizione anti-russa! Obama sempre consigliato da quella specie di fabbricatrice di disastri al nome di Hillary Clinton, considerata degna di divenire presidente?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 24/11/2015 - 18:57

Dai tracciati a me pare che l'aereo abbia fatto una sorta di manovra circolare sconfinando in territorio turco per due volte. Fosse così si spiegherebbe la dinamica dell'incidente, con un primo sconfinamento seguito da un secondo durante il quale la contraerea turca si è fatta trovare pronta. Vabbè... ho detto anch'io la mia str***ata.

ilrompiballe

Mar, 24/11/2015 - 18:57

Sento tanfo di imbroglio : questo turco spara, uccide, e scappa da mamma NATO a piangere. Qualcuno gli dica di andare a farsi fottere. Niente guerre in Europa per difendere uno sxxxxxo !!! In caso di sconfinamento, in genere, si usa intercettare e "accompagnare" l'indesiderato fuori dalle palle, di solito.

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 24/11/2015 - 18:59

Come mi piace il suo distinguo degno del più ebete ragionamento cattocomunista, El presidente ! Non erano terroristi ma miliziani antigovernativi. Ma guarda un po'. Discorsi da ingenuo rimbambito. Si rimetta nella sua poltrona a dondolo e abbassi il ditino che sarà stanco.

Renee59

Mar, 24/11/2015 - 19:00

Erdogan? Falso più di Giuda. Bisogna abbatterlo.

onurb

Mar, 24/11/2015 - 19:01

Qualcuno sta cercando di portare il mondo al punto di non ritorno. Non credo che la Turchia si senta tanto forte da poter sfruculiare la Russia. Sicuramente è mal consigliata. Obama, stai diventando sempre più pericoloso.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 24/11/2015 - 19:01

Gli Europei idioti che permisero la caduta di Costantinopoli e che dopo la Grande Guerra avrebbero potuto ridurre la Turchia ad uno staterellino delle dimensioni del Lichtenstein e dar vita allo Stato Curdo e riprendersi Costantinopoli, ora, visto che la Turchia appoggia i terroristi dell'ISIS, potrebbero fare i conti definitivi con la Turchia, lo Stato canaglia per antonomasia.

roberto zanella

Mar, 24/11/2015 - 19:02

...ma certo che è stato un pretesto..è una risposta a Putin quando ad Antalya ha detto che ci sono membri conosciuti come finanziatori dell'Isis ..e uno di questi è Erdogan..ha gettato la maschera ma corre d'ora in poi seri rischi ....vedremo le prossime mosse di Curdi in Turchia...

gamma

Mar, 24/11/2015 - 19:02

In realtà il mandante di questo duplice omicidio è secondo me molto lontano dalla turchia mentre la turchia è solamente il killer. A qualcuno da molto fastidio che la Russia stia risolvendo la questione Isis. Cosa farà la Francia di Holland a questo punto?

roberto zanella

Mar, 24/11/2015 - 19:03

...se lo ha abbattuto per i 15 secondi che è passato sul suolo turco ..allora è un ptretesto e una provocazione....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 24/11/2015 - 19:03

Formalmente la "rabbia erdoganica" è ineccepibile in quanto in quella lingua di terra che si incunea nella Siria è facile sorpassare per proseguire oltre verso l'interno della stessa Sira e siccome da quelle parti soggiornano "amici degli amici" guai se gli disturbi il sonno.Se i Russi avessero bombardato il territorio turco all'ora la Turchia avrebbe diritto a richiedere il risarcimento dei danni provocati. Vorrei sapere come si comporterebbe l'Italia se gli aerei nazionali sloveni sorvolassero Trieste per atterrare a Capodistria ... un casino internazionale che a confronto la bora a 300 km. all'ora sarebbe un sussurro fatto per addormentare un bambino.

Ritratto di bergat

bergat

Mar, 24/11/2015 - 19:04

Penso che la Nato dovrà convocare riunione per votare l'espulsione della Turchia, come nazione filoterroristica. Non vorrei essere nei panni di rdogan. A mio avviso l'america se lo inc.. di brutto

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Mar, 24/11/2015 - 19:04

Forza Zio Vladimiro, bastonali tutti, libera il mondo dall'Isis e poi vieni a conquistare l'Italia. Qui ti accoglieremo a braccia aperte.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 24/11/2015 - 19:04

è chiaro, la turchia vuole gettare fumo agli occhi, altrimenti si sarebbe ben guardata dal mettersi contro la russia!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 24/11/2015 - 19:04

e voi russi mandateci degli attentatori, ma che sappiano fumare 30/40 sigarette al giorno. Loro se si insospettiscono, vedendo questi che fumano come turchi, diranno: questi sono proprio turchi!

jeanlage

Mar, 24/11/2015 - 19:05

Noto senza stupore che gli i loquaci scandalizzati di professione, quelli che si disidratavano di lacrime per le bombe di Bush padre e figlio, e se ne strafottono di quelle di Obama, quelli della pace senza se e senza ma, davanti ad un'azione di aggressione che a fronte di una ritorsione (sacrosanta) russa obbligherebbe i paesi nato ad entrare in guerra a sostegno dei terroristi Turchi. Questa volta non tacciono e non piangono. Almeno, per una volta ci siamo risparmiati le boldrinate. Spero che possano ristrillare e ripiangere presto, quando Putin annienterà fisicamente tutti i terroristi amici di Obama e di Erdogan.

TheSchef

Mar, 24/11/2015 - 19:05

Pugno durissimo contro la turchia!! Putin è l'unico che sta affrontando il pericolo Isis e questo è il risultato. STRANE COINCIDENZE.....

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 24/11/2015 - 19:06

Ma non era Berlusconi che faceva l'amicone con quel cialtrone di Erdogan dittatore della Turchia? Ora che ne pensa?

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 24/11/2015 - 19:06

....senza scomodare la CIA, la Zia, gentil oni ...oni.. oni, ci avevo visto giusto.... nell'indicare il luogo dello sconfinamento, sicuramente accidentale: dove i nipotini del sedicente prezzolato sultano di Ankara , insieme agli intrigatori specializzati del moro transoceanico supportati dalle anime belle di Bruxelles aspettavano al varco il russo e l'hanno fatto stendere da qualche mano "innocente".....A "qualcuno" non piace il riavvicinamento EU Russia a d dispetto dei soliti grandi proclami . Un bel Casino, specialmente con un partner NATO come la Turchia coranica di Erdogan ....sono o di sentre le sciocchezze di "no problem" il fiorentino dal naso lungo...

Adinel

Mar, 24/11/2015 - 19:07

Molto strano che ultimamente la signora cancelliera Merkel non rilasci piu comunicati riguardanti la Turchia , che adirettura propose di entrare in Europa! spero sia stato uno stupido scherzo! E poi l'europa la finanzia per l'emigrazione??? Non si rendono conto che finanziano poi i terroristi ?Ma l'Europa si da una volta tanto una calmata con questa emigrazione che poi ci invadono! Ora mi aspetto che la Russia agisca e venga capita sopratutto!

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 24/11/2015 - 19:09

siamo tornati nel passato, abbattere un areo consapevoli che non e´contro di voi (turchi) e´pura vigliaccheria , questo dimostra che ERDOGAN, ha due facce , ma sempre un islamico e, vedi il massacro dei curdi e gli aiuti sottobanco all´ISIS, obama svegliati;;

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 24/11/2015 - 19:10

allora se uno sa che ci sono degli aeri russi che stanno dando la caccia ai ribelli ed isis, ma anche se ti entrano di poco o di tanto nel tuo territorio, ma lascia scorrere, al massimo avvisi, mica prendono l'indirizzo di Istanbul per bombardarla! Ma che pericolo c'era! Ma come sono precisini, caspita!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 24/11/2015 - 19:11

La guerra mondiale nucleare è oramai inevitabile. Putin è dalla parte della ragione e non può non punire severamente la Turchia con tutta la forza militare di cui dispone (altrimenti perderebbe la faccia. Ha già proibito ai russi di andare in Turchia, prima mossa necessaria cui seguirà l'evacuazione dei russi), e allora devono scattare gli automatismi della NATO, (la situazione ormai procede da sola, inesorabile, verso la guerra totale) che deve rispondere con tutta forza militare di cui dispone. La storia ci insegna: da Sarajevo all'assalto della stazione radio tedesca da parte dei polacchi (finti, in realtà SS), sono piccole cose che provocano grandi conseguenza.

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 24/11/2015 - 19:13

LUPO 1963 RICORDATI CHE LA NATO E' STATA COSTITUITA PROPRIO PER BLOCCARE I CRIMINALI E LURIDI ASSASSINI (VEDASI MORTI IN UNGHERIA CECOSLOVACCHIA E ALTRI PAESI NEL MONDO) DEL PATTO DI VARSAVIA. NON SI DIMENTICHI CHE MILIONI DI MORTI SONO STATI CAUSATI DALLA POLITICA DEL PATTO DI VARSAVIA. SI RICORDA LE RIVOLTA NEL CORNO D'AFRICA ANNI '70 VOLEVANO STRINGERE IN SCACCHIERE MONDIALE PROPRIO LA NATO E IN PAESI AFRICANI NON C'ERANO I CUBANI MANDATI DA MOSCA? MI SPIEGHI PERCHE' LA NATO E' CRIMINALE FORSE LEI E' UNO DI QUELLI CHE FACEVANO SCEMENZE NEGLI ANNI DI PIOMBO A PROTESTARE CONTRO L'AMERICA?

Giorgio5819

Mar, 24/11/2015 - 19:13

C'è qualcuno che spiega al beota abbronzato che gli oppositori di Assad sono filo-isis ?

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 24/11/2015 - 19:14

un vero atto di guerra da parte della turchia di ERDOGAN, sapevano benissimo cosa fare, volutamente, aspettando le reazioni russe..per il delirio di OBAMA,

Ritratto di Rames

Rames

Mar, 24/11/2015 - 19:20

Criminali e sabotatori,la Turchia deve pagare a caro prezzo quello che ha fatto.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Mar, 24/11/2015 - 19:24

Putin non è un pirla come Hitler: non cadrà nella trappola. Non ci sono riusciti in Ucraina, figuriamoci in Siria. Ad ogni modo Warren ha affermato che non è una faccenda NATO ma una faccenda che riguarderà Russia e Turchia. Nel senso: cxxxi tuoi, caro Erdogan. E saranno cxxxi duri. Munisciti di una solida cintura anale!

Ramese

Mar, 24/11/2015 - 19:25

Ma cosa ci faceva un aereo militare russo sopra le milizie anti-Assad e con l'Isis da tutt'altra parte ?

glasnost

Mar, 24/11/2015 - 19:27

Il nobel per la pace vuole una guerra atomica e usa i turchi per i propri interessi in Siria (oleodotto)facendogli provocare i Russi. Finge di combattere l'ISIS, ma non è così, boicottano chi combatte l'ISIS. Gli USA vogliono, come hanno sempre fatto, rimuovere governi legittimi ed imporre i propri giannizzeri solo per sporchi interessi economici e di potere (dal vietnam ed anche da prima in sudamerica). E' ora di farli sparire.

Alfaale

Mar, 24/11/2015 - 19:32

Radeteli al suolo e creiamo colonie di disoccupati cristiani. E' l'ora che l'ortodossia si riprenda il medio oriente, alla faccia dei protestanti anticristi Americani.

levy

Mar, 24/11/2015 - 19:35

Un paese membro della nato abbatte un aereo russo mentre è impegnato a combattere i tagliagole dell'isis, possiamo dire che la nato difende l'isis, si proprio quelli che hanno ammazzato 130 persone a Parigi la settimana scorsa, ognuno tragga le proprie conclusioni.

squalotigre

Mar, 24/11/2015 - 19:37

Raoul Pontalti - non ci posso credere! Sono d'accordo con lei e mi domando dove sbaglio.

michetta

Mar, 24/11/2015 - 19:45

Come le tracce aeree esposte sul Giornale e le macchiavelliche precise operazioni contabili, fatte dai nostri forumisti, delucidano, E' CHIARO COME LA LUCE DEL SOLE, che i TURCHI di Erdogan, sono i famosissimi terroristi che tutti cercano! L'abbiamo sempre detto, "non tutti i mussulmani, sono terroristi, ma e' certo che tutti i terroristi sono mussulmani". Ed Erdogan, con i suoi turchi, LO SONO! Fuori dalla Nato, SUBITO! E che l'UE, prenda i dovuti provvedimenti contro la richiesta di questi delinquenti terroristi!

amecred

Mar, 24/11/2015 - 19:47

Turchia fuori dalla NATO subito.

routier

Mar, 24/11/2015 - 19:55

Gli USA di Obama (more solito) non ne indovinano una manco per sbaglio !

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Mar, 24/11/2015 - 19:55

Sono convinto che quando un membro de Il Giornale volerà in cielo, spero il più tardi possibile, vi trovera un incazzatissimo Montanelli che lo prenderà a calci nel sedere. Tanto non ho offeso nessuno voi siete la Pravda sotto mentitissime spoglie. Potenza dell'asse pregiudicato ed ex agente Kgb.

cecco61

Mar, 24/11/2015 - 20:00

I democratici americani sono il male del mondo ma, stando a sinistra, sono osannati da tutti i nostri sinistrati. L'abbronzato ha ormai fatto più morti dei due Bush messi insieme ma, ovviamente, i fascisti imperialisti sono questi ultimi. Il presidente della commissione che gli assegnò il Nobel, solo perché negro, si è detto pentito di quella scelta ma come sempre nessun giornale ha riportato la notizia. Aggiungo che sicuramente i sinistrati italiani, il prossimo novembre, tiferanno per la Clinton così da non interrompere questa sequela di disgrazie per il mondo intero.

Ritratto di scaligero

scaligero

Mar, 24/11/2015 - 20:05

Dove ci porteranno Obama e la NATO ? La Turchia non è un Paese europeo, né fisicamente, né storicamente, né culturalmente.... e lo dimostra ripetutamente. Per di più è ormai chiaro che finge di combattere l'ISIS ma finora ha fatto solo i suoi bassi interessi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 24/11/2015 - 20:10

LUOGOTENENTE lei è un patetico e ridicolo cre.tino :-) non sa cos'altro inventarsi, per insultare chi non la pensa come lei :-) è per questo che io starò sempre dalla parte della democrazia, quella vera, quella corretta, quella giusta.... quella di berlusconi e quella di putin!! lei è totalmente in malafede!!

ricale

Mar, 24/11/2015 - 20:15

Articolo ancora più insulso e fazioso di quello di stamattina. Non dice che quelli che chiama ribelli, bombardati dai russi, non sono l'Isis, ma gli avversari di Assad che sono anche gli unici (curdi, cristiani, sunniti) al momento a combattere l'isis con truppe di terra e con l'appoggio aereo americano e turco.

Ritratto di Riky65

Riky65

Mar, 24/11/2015 - 20:16

Turchia bastarda,Obama il solito ixxxxxxxe!!!!

Ritratto di Riky65

Riky65

Mar, 24/11/2015 - 20:17

Io sto con putin,sono sempre più filorusso!!!!!

Ritratto di FalceMartello

FalceMartello

Mar, 24/11/2015 - 20:21

La Turchia non poteva fare altrimenti. I confini vanno rispettati!

moshe

Mar, 24/11/2015 - 20:22

Ho fatto un commento che ha superato il limite dei caratteri ed è stato giustamente rifiutato. In breve, volevo solo dire che la Turchia sta volutamente destabilizzando l'Europa e la NATO con assurde tesi e comportamenti. MI AUGURO CHE I POLITICI UE, DA ME CONSIDERATI COME ESSERI NON DOTATI DI INTELLIGENZA, evitino di farsi frascinare nei loschi ed infidi giochi di uno stato dichiaratamente islamico come la Turchia !!!

charliehawk

Mar, 24/11/2015 - 20:24

Avranno preso lezioni dai russi/sovietici che in quanto ad abbattimenti di aerei, possibilmente civili e pieni di gente innocente, hanno una certa esperienza...

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 24/11/2015 - 20:30

SBATTIAMO LA TURKIA FUORI DALLA NATO. COL CxxxO KE VI FACCIAMO ENTRARE IN EUROPA. EPPOI BISOGNA FARE COME IN EGITTO UN BEL GOLPE MILITARE KE RIMETTA IN GABBIA IL BABBUINO MUSULMANO ERDOGAN. UNA COSA E' CERTA NON ANDRO' MAI IN GUERRA PER DIFENDERE LA TURKIA. LA RUSSIA SELA FOTTE PURE, NON FANNO ALTRO KE FINANZIARE I TERRORISTI ISIS !!

Ritratto di SAXO

SAXO

Mar, 24/11/2015 - 20:32

Luogotenente ma vai a fanc.."....... con tutto il mio più gradito sentimento.Pagliaccio fariseo ,servo del regime mondialista.

m.nanni

Mar, 24/11/2015 - 20:33

e l'Abbronzato che dice? avrà mica fomentato lui l'attacco provocatorio al nemico numero uno dell'Isis Putin? com'è possibile che i repubblicani americano non pretendano le dimissioni di Obama per i disastri che ha creato in medio oriente e che vuole ancora creare? perchè nessuno toglie quel malefico chiodo fisso dalla sua testa di volere ancora destabilizzare la Siria? e l'oppisizione italiana al governo Renzi perchè non PRETENDE le dimissioni di Gentiloni visto che anche lui non dorme di notte al pensiero di voler destituire il premier siriano al Asssad? ma non ha altro a cui pensare? che se ne fa l'Italia di un ministro con quel chiodo fisso di creare altri disastri per l'Italia e per il mondo intero?

demin

Mar, 24/11/2015 - 20:40

Lasciate in pace di Turchia. Segretario di Nato detto che turchia aveva il diritto perche aereo oltrepassato la frontiera. ma qualchuno sa quanti decini di volta aereo di turchia oltrepassano fronteira di Crecia?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 24/11/2015 - 20:43

@huckleberry10:...uno che si pone una domanda del genere,dovrebbe sapere che un'aereo del genere,non è un'auto che può andare da zero a 150Km/ora.....Questo deve volare ad una certa velocità,se nò cade!...o no?...50Km all'ora in più o meno in questo contesto, cosa centrano?...Tanto per il gusto di polemizzare,vero??!!...E lasci perdere Berlusconi,il quale ne ha fatte di stupidaggini(compreso questa),comunque sul tema in compagnia con i suoi votati(che naturalmente,con grande spirito di obbiettività),lei non critica!!Diciamola tutta:i turchi hanno fatto una figura di "M",e sono rimasti con il cerino spento in mano,...o no?

ziobeppe1951

Mar, 24/11/2015 - 20:47

@luogotenente....con quella bocca (il tuo nick)puoi prendere tutte le kazzate che vuoi

oicul44

Mar, 24/11/2015 - 20:52

e poi la turchia vuole entrare in europa poveri europei vedete come si comportano questi turchi in ogni modo putin sa cosa fare essendo uno con le palle

Ritratto di mircea69

mircea69

Mar, 24/11/2015 - 20:55

L'abbattimento del jet russo da parte della Turchia non è un atto di guerra (che nella sua brutalità ha comunque le sue regole), è un gravissimo crimine. Prego Dio per i due piloti assassinati e perché la situazione non degeneri ulteriormente.

sorciverdi

Mar, 24/11/2015 - 21:08

La Turchia di Erdogan è affetta da Ottomanite acuta e molto probabilmente viene assecondata negli Erdo-deliri dagli Stati Uniti che vogliono servirsene come spina nel fianco della Russia. Stanno giocando un gioco pericoloso e mi auguro che pagheranno il giusto prezzo per quello che anche a me pare una pugnalata a tradimento alla schiena. Turchi, cacciate Erdogan che vi sta portando in un vicolo cieco!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 24/11/2015 - 21:14

18e21 ORA, SEI RIMASTA SOOOLAA!!!!!Ormai non ci crede piu nessuno neanche il Pontalti alle tue STERILI difese in favore dei Turki. Pax vobiscum. PS anche squalotigre come me lo ha fatto notare.

alessandro1975

Mar, 24/11/2015 - 21:18

america e turchia stanno provocando la russia per scatenare una guerra mondiale. Pensateci, tutti sti film apocalittici, tutti i giornali allineati con lo stupidissimo slogan "siamo nella terza guerra mondiale". I poteri forti, quelli del nuovo ordine mondiale, vogliono abituarci a scenari apocalittici attraverso il cinema. Speriamo che Putin non ci casca, speriamo che IL MALE perda.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 24/11/2015 - 21:20

Osservazione per IL PRESIDENTE 18e20, che scrive maiuscolo, FALSO NON ERANO TERRORISTI MA MILIZIANI ANTIGOVERNATIVI,siiii, come i nostri brigatisti rossi!!!!lol lol VA A CIAPÀ I RATT Presidente. pax vobiscum.

Ritratto di Winkelried

Winkelried

Mar, 24/11/2015 - 21:21

@luogotenente: non te l' ha detto la mamma che il Captagon fà male?

demin

Mar, 24/11/2015 - 21:23

luogotenente, ha dificolta uscire da suoi steriotipi ?

silvano45

Mar, 24/11/2015 - 21:37

E' stato il doppio gioco del regime un vero regime quello di Erdogan sobillato da quella stupida e incapace diplomazia americana che per fare i propri interessi è disposto a tutto creare il caos e vendere gli stati europei per pochi denari e i governanti europei succubi dopo ucraina cascano nel tranello.Presto europa invasa perderà le sue radici e la sua identità andrà alla deriva sarà un concorrente in meno per l'economia usa

Acheron

Mar, 24/11/2015 - 21:47

luogotenente fai le valigie e vattene da qua , ti aspettano i cattocomunisti de la Repubblica e del Corriere..... l'unico pregiudicato è il tuo cervello incarcerato in una scatola cranica piccola piccola....

Ritratto di VEROPartigianonero

VEROPartigianonero

Mar, 24/11/2015 - 21:48

Il BellaAbbronzato MUSSULMANO non dimentichiamolo,adorato dai nostri comunisti ,a prescindere,l'importante che sia contro il cattolicesimo ci sta portando alla guerra.FERMIAMOLO,SCENDIAMO IN PIAZZA,Renzi e Merkel smettetela di scodinzolare ai suoi ordini,siete solo dei burattini nelle sue mani.Sig.PUTIN per favore lei che ha le PALLE (mai avrei pensato nella mia vita di pregare un "comunista"..ma tante'...)ci difenda DA QUESTO MUSSULMANO,LA PREGO,PER FAVORE.

Marcolux

Mar, 24/11/2015 - 22:16

Noi dobbiamo sostenere Putin, senza alcuna esitazione. Anche se non sarà il Governo comunista di Renzi, Grasso e della filoterrorista Boldrina a farlo direttamente, dobbiamo dar vita ad un grande movimento popolare di sostegno alla Russia, unico al mondo che è realmente impegnato nella lotta al male assoluto islamico. Tutti gli altri sono dei vermi, se non dei complici, come Erdogan e Obama, degni compagni islamici di merende.

Marcolux

Mar, 24/11/2015 - 22:17

La cosa più saggia sarebbe uscire immediatamente dalla NATO. Ormai è un covo di vigliacchi filoterroristi guidata dall'islamico Obama.

vale75

Mar, 24/11/2015 - 22:29

Io non capisco perché le sanzioni sono solo per la Russia la Turchia non viola i diritti umani in nessun modo compra il petrolio dall isis tutto bene fa passare armi e uomini tutto a posto abbatte l aereo russo che sono gli unici che combattono veramente ma ci svegliamo o no da che parte vogliamo stare

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 24/11/2015 - 23:01

Dobbiamo assolutamente uscire fuori dalla NATO, uno dei pazzi che ne fanno parte ci può far coinvolgere in una guerra mondiale che non ci riguarda. Gli USA di Obama sono i più peircolosi ma anche la Turchia non scherza, sono diventati dei fanatici aggressivi. Nel mucchio c'era anche la Francia che aveva aggredito la Libia ma dopo Parigi credo che si siano rinsaviti. Hanno inziato a capire che dietro l'Isis ci sono gli USA. L'unica cosa che non capisco è perchè mai sono andati a bombardare l'Isis con le direttive USA di cui hanno poco da fidarsi? Di certo i francesi hanno compreso che hanno fatto male ad allontanarsi dalla Russia. Forse ora le rotelle gli girano nel verso giusto. In ogni caso quello che ha fatto la Turchia è inammissibile, Putin ha pienamente ragione e farà benissimo a prendere dei provvedimenti contro questi pazzi, sperando che non ci coinvolgano anche a noi.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 24/11/2015 - 23:34

Anche se i piloti russi avessero sorvolato la Turchia CHE SENSO HA ABBATTERE DEI CACCIA CHE STANNO COMBATTENDO IL TERRORISMO? Significa che la Turchia è schierata con l'ISIS? QUALE GIOCO SPORCO STANNO COMBINANDO OBAMA E ERDOGAN?

roberto zanella

Mar, 24/11/2015 - 23:47

Putin ha mostrato nella riunione di Antalya , ad Obama , delle foto satellitari , dove si vedono autobotti che portano petrolio scortate da miliziani dell'Isis equindi ha accusato qualcuno dei presenti ad Antalya , la Turchia ,di trafficare finanziariamente con l'Isis e Erdogan approffitando di un sorvolo di 15 secondi sul proprio territorio, per vendicarsi delle accuse di Putin

Evil.Clown

Mar, 24/11/2015 - 23:52

È di pubblico dominio che i warning cominciano a 10 miglia dal confine e poi a 5 miglia, ecco xchè tutti quei warning. Quella zona dove operava il su 24 era sotto il controllo di quali milizie? Arabo-turkmene. Chi combattono queste milizie? Assad. Chi vuole Assad destituito? La Turchia. Chi lo vuole al potere? La Russia. Che c'entra isis in tutto ciò? Nulla. Esistono buoni e cattivi nel mondo? Direi di no, almeno in questo caso, sicuramente no.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 24/11/2015 - 23:53

Dunque ricapitolando, per gli Americani in Siria ci sono i PARTIGIANI anti Assad, che LORO finanziano e armano, poi ci sono i terroristi ISIS che LORO hanno formato e armato unitamente ad altri paesi. Al che la DOMANDA sorge spontanea, chi sono i SUPPORTER di questa GUERRA??? Troppo facile rispondere anche per i COCOMERIOTAS!!! O NO!!! Buenas noches dal Nicaragua.

Raoul Pontalti

Mer, 25/11/2015 - 00:42

Ettore41 la Turchia non mente avendo offerto le prove ossia i tracciati radar (a differenza degli italioti sul caso Ustica...) e le registrazioni degli appelli radio in inglese uditi anche da altri ascoltatori. Naturalmente si discute sulla temporalità degli appelli, lanciati con l'aereo ancora fuori dallo spazio aereo turco, come anche della ripetizione o meno della violazione dello spazio aereo turco da parte di quel velivolo russo e di un secondo velivolo che stava anch'esso eseguendo azioni di attacco al suolo e che si è invece allontanato per tempo, e sul momento dell'abbattimento, posto che il jet russo è precipitato in territorio siriano. Sicuramente una trappola artatamente tesa dai turchi in cui i russi sono goffamente caduti, dimentichi dimentichi per presunzione che certi appelli non vanno ignorati.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mer, 25/11/2015 - 01:10

Qualcuno lo dice per dire, qualche altro con poca convinzione ed altri per derisione. Però riflettete, poiché non può essere un caso che il moro d'oltre Atlantico, appoggi i sunniti di Riyad, i sunniti dell'Isis, i sunniti del Daesh e pure il sunnita Erdogan.

Ciciollo

Mer, 25/11/2015 - 02:54

schierarsi dalla parte della Turchia e' semplicemente vergognoso. Non essendoci stata una dichiarazione di guerra, siamo in presenza di un vero e proprio omicidio premeditato in quanto trovarsi al punto per poter abbattere il caccia russo dopo uno sconfinamento di 9,8 secondi mette un grosso interrogativo? Sara' la Turchia la porta di entrata dell'islam in Europa? Grande Mogherini, inutile come un treno senza binari.

ESILIATO

Mer, 25/11/2015 - 04:21

ULTIME NOTIZIE..........OBAMA propone ERDOGAN come prossimo Nobel per la pace.......

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Mer, 25/11/2015 - 05:43

L'ABBRONZATO MUSULMANO E' UN FOLLE!!!! E' lui che tira i fili. Sta scatenando una guerra mondiale partendo da CASA NOSTRA (e non sua) essendo dall'altra parte dell'oceano..... Turchia stato canaglia al soldo degli USA. L'Unione Europea, serva cieca e sciocca, va dietro al suo padrone americano. Speriamo che Putin non cada nelle provocazioni turco - americane... anche se Erdogan una sventagliata di missili la meriterebbe tutta!! SVEGLIAMOCI ......

Ritratto di SAXO

SAXO

Mer, 25/11/2015 - 06:48

Marcolux condivido.

Franco40

Mer, 25/11/2015 - 06:53

Povero Ataturk, si sta rivoltando nella tomba. Aveva creato una Turchia quasi democratica con una costituzione ottima per quella gente. Oggi Erdogan sta tirando il sua Paese verso un islamismo spinto. Attenzione NATO ed Europa, la Turchia non è più quella di 30 anni orsono.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mer, 25/11/2015 - 06:59

@Fabio Polese... Ma lei c'é andato a scuola? No, tanto per saperlo... Lei ha frequentato, almeno, la scuola dell'obbligo??? Ma che razza di ragionamenti fá? Un AEREO PUO´VOLARE ANCHE INTERE ORE MANTENENDOSI SEMPRE 2/3 Km ENTRO IL CONFINE TURCO, VOLANDO "PARALLELO" AL CONFINE!!! Torni a scuola, grazie... E la smetta di dire fesserie!

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 25/11/2015 - 07:48

Quando gli Stati Uniti d`America, (sapendo), assecondano uno stato, colpevole di aver fatto un crimine, COME È STATO FATTO dalla Turchia, NON POSSIAMO PARAGONARLO A """UN PARTNER ONESTO"""! Che USA e Russia, non possano andare daccordo, NON È CHE IL RESTO DEL MONDO DEBBA ANDARCI DI MEZZO??? E TUTTO PER MOTIVI DI POTERE,"""DUE TESTE CALDE,CHE PARLANO DI PACE, MA SEMINANO ODIO """!!!

vince50_19

Mer, 25/11/2015 - 08:00

Se è vero quanto riportato in questo articolo, la Turchia MENTE SPUDORATAM;ENTE quando afferma di aver avvertito 10 VOLTE in 5 minuti lo sconfinamento aereo del Sukhoi Su-24 russo, quando lo confinamento stesso, che indubbiamente c'è stato, è durato pochi secondi. E l'abbattimento è avvenuto in Siria e questo pregiudica fortemente la posizione di Erdogan nei confronti di Siria e Russia. Oltre che sollevare una miriade di sospetti sul comportamento della nazione turca nei confronti dell'Is. E' probabilmente uno di quelle decine di stati cui Putin ha fatto riferimento che "aiuta" l'Is.

Ritratto di Dentes72

Dentes72

Mer, 25/11/2015 - 08:34

Auspico una sonora lezione a chi fiancheggia il terrorismo con il nulla osta degli USA. Obama dice che la Turchia ha il diritto di difendere il proprio spazio aereo. Baggianate simili se le bevono solo i cxxxxxi. E' una chiaro attacco. Un aggressione.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 25/11/2015 - 08:55

mi si spieghi come cavolo fa la turchia ad appartenere alla nato, come fanno le squadre turche a giocare nelle coppe europee, e' chiaro che questo stataccio islamico ha buoni "padrini" che da tempo cercano di "piazzarcelo" nella nostra comunita' nonostante la sua storia di incursioni sangunose, di arroganza religiosa di minacce ad altri paesi europei..vedi Grecia, i confini BEN ARMATI E PATTUGLIATI dell'europa devono essere rafforzati verso la turchia..turchia o iraq...pari sono

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 25/11/2015 - 08:58

Appare chiaro che I terroristi sono accampati a 4Km dal confine Siria-Turkia ( mezzora a piedi) ;altrettanto chiaro che I Russi ,per colpirli , occasionalmente attraversino per secondi lo spazio Turko. La Turkia ,membro della Nato e ,a parole nemica dell'Isis,abbatte l'aereo Russo. Non ci sono scuse giustificazioni. La questione , spero, sarà affrontata a missione compiuta e mente fredda, in sede Nato ed EU per scelte senza compromessi. Allora quei due piloti ,che eroicamente hanno perso la vita ,con il loro sacrificio avranno dato una grande mano all'EU .

giovanni951

Mer, 25/11/2015 - 08:58

fidarsi di erdogan é come fidarsi di pittibimbo....bisogne essere dei fessi colossali

Beaufou

Mer, 25/11/2015 - 09:03

L'Europa farebbe bene a fidarsi di Putin piuttosto che di Erdogan, nonostante l'appartenenza della Turchia alla NATO. Il doppio gioco turco è così scoperto che a mio parere andrebbe espulsa dall'Alleanza Atlantica, sostituendola proprio con Putin. In contrasto con la storia, se si vuole, ma la storia è fatta anche di cambiamenti. La NATO in funzione anti-russa non ha più alcun senso.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Mer, 25/11/2015 - 09:11

Uella! Si hanno notizie di come sarebbero andate le cose da sponda turca: "10 avvertimenti all'aereo russo in 17 secondi". Eh certo, la ben nota rapidita' turca...

adK

Mer, 25/11/2015 - 09:15

La Turchia ha dichiarato che lo spazio aereo è stato invaso per 17 secondi. La Russia nega l'invasione. Secondo il tracciato l'invasione c'è stata. Chi dei due mente? È palese che si tratti di un pretesto visto la Turchia è contro il regime di Assad mentre la Russia bombarda i ribelli siriani (tra cui i Turcomanni). La Russia non è in Siria per combattere il terrorismo, ma per difendere il regime di Assad. Lo dimostra il fatto che non bombarda basi dell'Isis, ma zone controllate dai ribelli.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mer, 25/11/2015 - 09:16

che la turchia sia un paese canaglia gia' lo si sapeva, adesso pero' come al solito gli usa sbagliano sostenendo un paese che loro stessi dovrebbero tenere a freno....

Evil.Clown

Mer, 25/11/2015 - 09:26

L'ignoranza dilaga anche qui vedo...È di pubblico dominio che i warning cominciano a 10 miglia dal confine e poi a 5 miglia, ecco xchè tutti quei warning. Quella zona dove operava il su 24 era sotto il controllo di quali milizie? Arabo-turkmene. Chi combattono queste milizie? Assad. Chi vuole Assad destituito? La Turchia. Chi lo vuole al potere? La Russia. Che c'entra isis in tutto ciò? Nulla. Esistono buoni e cattivi nel mondo? Direi di no, almeno in questo caso, sicuramente no.

vince50_19

Mer, 25/11/2015 - 10:16

Evil.Clown - Egregio professore, secondo lei un aereo che viaggia a circa 1000 km/h quanto impiega a fare 15 miglia prima di varcare un qualsiasi confine? Lei conosce i piani di volo del Su 24? Se i turchi dicono di aver avvertito 10 volte il pilota del Su 24 in 5 minuti qualcosa non quadra a mio avviso, visto che lo sconfinamento fra l'altro è durato 15 di secondi. Ancorché essere abbattuto da due F16 turchi su territorio siriano è un grosso errore da parte della Turchia. Altro è parlare di chi ha interessi in quell'area. Che poi la Russia stia combattendo l'Is in Siria e i ribelli anti Assad non ha molto a che fare con l'azione di "GUERRA" perpetrata della Turchia.

sbrigati

Mer, 25/11/2015 - 10:28

La turchia non avrebbe MAI sparato un missile senza il preventivo placet degli usa e visto che lo sconfinamento è durato pochi secondi e gli F 16 erano già in volo si è trattato di una deliberata azione di guerra contro una stato, la Russia, che non è in guerra contro la nato.

Rossana Rossi

Mer, 25/11/2015 - 10:34

E i nostri soloni vogliono la turchia in questa povera vergognosa europa.........ma per favore, cerchiamo piuttosto di uscirne noi........

JosefSezzinger

Mer, 25/11/2015 - 10:43

La Turchia ha attuato un atto di ostilità verso la Russia e ha dimostrato, in questo caso, la propria superiorità militare rispetto alla aviazione Russa, abbattendo un loro caccia e provocando la morte dei 2 piloti. Il motivo dell'abbattimento non è certo lo sconfinamento, ma la volontà della Turchia e dei Suoi alleati occidentali di marcare una supremazia militare in Medio-Oriente, ponendosi in netto contrasto con gli interessi Russi. Un ulteriore minaccia per la Russia, dopo le vicende dell'Ucraina... La Russia, prendendo atto della ostilità Turca, non può far altro che rafforzare la copertura militare della zona di volo a difesa dei propri aerei. Poi i Turchi avranno altre occasioni di intervenire, subendo eventualmente la controffensiva russa.

gillette

Mer, 25/11/2015 - 11:55

Non voglio stare qui a commentare se l'aereo ofossew o no nello spazio aereo. Ammettiamo che lo fosse, non rappresentava certo una MINACCIA per la Turchia. Non dimentichiamo inoltre che in quei pochissimi attimi hanno dovuto chiedere a Erdogan il permesso per abbattere....Quindi? Quindi la TURCHIA MENTE !!! Aspettava solo il pretesto!

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 25/11/2015 - 12:12

Tutti sanno, tranne Obama, che la Turchia fa il doppio gioco ed è pro Islam.

blackbird2013

Mer, 25/11/2015 - 13:27

Scusate.. Che il Sukhoi 24 "Fencer" sia caduto in territorio siriano entro 4km ecc. ecc. non significa nulla. Raramente un aereo colpito cade verticalmente ovvero: avrebbe potuto benissimo essere stato colpito in territorio turco. Gli avvisi della difesa aerea poi vengono comunicati in modo ripetitivo all'intruso, quasi continuo in caso di sconfinamento. Chissà come mai chi non distingue un salame da un deltaplano si sente legittimato a esprimere giudizi come quelli che si leggono fra queste righe: misteri italiani!! Da ultimo:il buon V. Putin si ricordi di Sakhalin prima di agitarsi tanto.

blackbird2013

Mer, 25/11/2015 - 13:32

Obama ?!?!? che c'entra??? Qui qualcuno continua a fare uso di sostanza stupefacenti. Esaltare poi Bush (quello che si è inventato le armi chimiche di Saddam Hussein per fargli guerra e creare tutti 'sti casini) significa non capire un'emerita m...chia.

rgb

Mer, 25/11/2015 - 13:35

Notizie 7 ottobre 2015:"La Nato insiste, la Russia non attacca l'Isis ma opposizione e civili. Jet russo viola spazio aereo Turchia. Nato: seria violazione spazio aereo, non un incidente" e la Russia risponde:"se sabato un caccia con la stella rossa è entrato nello spazio aereo turco è stato solo per pochi secondi e per un banale "errore di navigazione" dovuto alle "condizioni meteorologiche sfavorevoli". Ieri tecnicamente la Russia ha di nuovo sconfinato nonostante le schermaglie (o "avvisi") sopra. Forse la Turchia non vedeva l'ora, e dopo un primo sconfinamento, al secondo consecutivo non si è fatta perdere l'occasione concessa dal jet russo (sconfinato ingenuamente? era proprio inevitabile sconfinare in entrambi i casi? provocazione?)... sta di fatto che è stato dato un facile e probabilmente non necessario appiglio alla Turchia (parlo sempre tecnicamente, limitandomi alle cause anche "preparatorie" al fattaccio di ieri).

Raoul Pontalti

Mer, 25/11/2015 - 14:03

(secondo invio9 Ettore41 la Turchia non mente avendo offerto le prove ossia i tracciati radar (a differenza degli italioti sul caso Ustica...) e le registrazioni degli appelli radio in inglese uditi anche da altri ascoltatori. Naturalmente si discute sulla temporalità degli appelli, lanciati con l'aereo ancora fuori dallo spazio aereo turco, come anche della ripetizione o meno della violazione dello spazio aereo turco da parte di quel velivolo russo e di un secondo velivolo che stava anch'esso eseguendo azioni di attacco al suolo e che si è invece allontanato per tempo, e sul momento dell'abbattimento, posto che il jet russo è precipitato in territorio siriano. Sicuramente una trappola artatamente tesa dai turchi in cui i russi sono goffamente caduti, dimentichi dimentichi per presunzione che certi appelli non vanno ignorati.

Mizar00

Mer, 25/11/2015 - 14:22

@Ramese: secondo lei che differenza c'è tra le "milizie anti-Assad" e l'Isis ? Lo ha visto cosa hanno fatto ai prigionieri i "moderati" ?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 25/11/2015 - 23:10

# blackbird2013 13:27 Evidentemente lei era in contatto radio con le postazioni radar turche che avrebbero emanato i 10 avvertimenti ai piloti russi. ANZICHÉ CIANCIARE TANTO DIVULGHI LE REGISTRAZIONI DEI 10 AVVERTIMENTI. Così anche noi potremo accedere alla verità di cui lei è un privilegiato possessore.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 26/11/2015 - 17:23

Domanda: Come è possibile che la Turchia possa far parte della Nato trattandosi di uno Stato Canaglia che non solo aiuta l'Isis a combattere in Siria contro il legittimo Governo di Hassad, ma, addirittura, vende di CONTRABBANDO il Petrolio dei Terroristi! Pertanto Merdogan e la Turchia debbono essere espulsi immediatamente dalla Nato quanto meno per uno spudorato doppiogiochismo da fare schifo!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 26/11/2015 - 17:29

La Turchia avrebbe fatto bene ad abbattere l'Aereo Russo qual'ora lo sconfinamento fosse avvenuto per l'intento di bombardarla. Ma quel Criminale di Merdogan sapeva benissimo che i Bombardamenti dei Russi erano mirati a distruggere postazioni Isis in Siria, ovvero a danneggiare pesantemente i Terroristi Islamici, gli stessi per i quali Merdogan vende al mercato nero enormi quantitativi di Petrolio di contrabbando. Questo è il motivo VERO per cui è stato abbattuto l'Aereo Russo anche per ottemperare agli ordini ricevuti dall'Afro-Islamico Obama Bin Laden!

lupo1963

Ven, 27/11/2015 - 13:47

Caro FRANZJOSEF ecc... io negli anni di piombo andavo a scuola con la camicia nera e credevo che la Russia fosse il male assoluto mentre mi sbagliavo .La nato era gia' allora ed e' un'associazione criminale ,che commetteva esattamente gli stessi crimini del patto di Varsavi ama sul fronte opposto.Informati anche sui crimini commessi dai rivoluzionari d'Ungheria ,negarli e' come negare i crimini commessi dai "partigiani "italiani.Ma capisco che parlare di storia e di obiettivita' con uno che non ha neanche capito come sbloccare le maiuscole sia dare le perle ai porci.

ilbarzo

Ven, 27/11/2015 - 15:35

Non credo che Putin se lo faccia scivolare dietro le spalle questo atto criminale della Turchia.Prima o poi(meglio prima che poi) credo e spero che gliela farà pagare a quel criminale di Erdogan.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 27/11/2015 - 20:16

Se il Su avesse bombardato sul suolo turco la reazione sarebbe stata legittima ma sparare a un aereo che sfiora i confini di uno Stato è puro atto di guerra in considerazione del fatto che si sapeva benissimo che i Russi operavano per combattere contro i nemici di Assad finora legittimo "governante" della Siria.