Lecce, paura per il chitarrista dei Negramaro colto da malore

Emanuele Spedicato è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Lecce, ma non è in pericolo di vita

Ore d’ansia per i fan dei Negramaro, la popolare band salentina. Il chitarrista Lele Spedicato ha avuto un malore mentre era a bordo piscina nella sua abitazione. Non era solo, con lui la moglie Clio. È stata lei a chiedere subito aiuto. Sul posto sono intervenuti prontamente i sanitari del 118 e Spedicato è stato trasportato in codice rosso all'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. Stando alle prime indiscrezioni, come si legge sul quaotidiano regionale "La Gazzetta del Mezzogiorno", il chitarrista, molto amato dai suoi fan, è fortunatamente fuori pericolo. Ma le su condizioni sono comunque gravi. Secondo alcune indiscrezioni sarebbe ricoverato in rianimazione.

Spedicato, in procinto di diventare padre, ora è ricoverato all'ospedale del capoluogo pugliese per ulteriori accertamenti.

Continua, intanto, con notevole successo, la nuova tournée della band: 'Amore Che Torni Tour Indoor 2018'. Dopo il raddoppio delle date di Bari e di Firenze, si aggiungono in calendario anche un secondo concerto a Roma il 30 novembre al Palalottomatica e un nuovo show a Caserta il 3 dicembre al Palamaggiò. Aspettando la piena ripresa di Spedicato, attesa con ansia da tutti gli ammiratori del gruppo musicale.