Lecce, poliziotto scopre 200 chili di marijuana mentre fa jogging

Ad insospettire l'uomo un forte odore di cannabis proveniente da un edificio

Ha scoperto, mentre faceva jogging, ben duecento chili di marijuana nascosti. È accaduto ad un poliziotto in servizio presso la questura di Lecce che, mentre correva sul litorale di San Foca (una località costiera del Salento, in Puglia) ha avvertito un odore sospetto che proveniva da un edificio. Subito ha segnalato la cosa alla centrale di polizia chiedendo un intervento sul posto dei suoi colleghi.

Gli agenti hanno, così, scoperto ben diciannove sacchi contenenti cannabis. Alcuni erano nascosti nei box seminterrati dell'immobile. Ma non solo. Oltre agli stupefacenti gli agenti hanno anche trovato una pistola e quattro bilancini di precisione che, probabilmente, servivano per pesare la droga. Non solo marijuana, ma, all'interno dello stabile c'erano anche sette involucri con cocaina ed un altro contenitore pieno di polvere e pietre, verosimilmente cocaina, del peso di circa 9 grammi. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro, al momento a carico di ignoti.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Ven, 29/06/2018 - 17:32

chissà come è rimasto male il mugic ! XD