"Corona è stato trattato come Totò Riina"

Ivano Chiesa, avvocato di Fabrizio Corona, difende il suo assistito nel processo che lo vede imputato per sottrazione fraudolenta di beni al fisco: "Ritengono Corona l'incarnazione del male e lo vogliono eliminare"

"Questo processo è basato sul niente: i moralisti non ti perdonano nulla se ti ritengono l'incarnazione del male e ti vogliono eliminare". Ivano Chiesa, avvocato di Fabrizio Corona, usa parole durissime per difendere il suo assistito nel processo che lo vede imputato al tribunale di Milano per sottrazione fraudolenta e intestazioni fittizia di beni. Il pm Alessandra Dolci, titolare del fascicolo, ha chiesto di condannare Corona a cinque anni di carcere. Ma il suo avvocato Chiesa non ci sta e nella sua requisitoria in tribunale ha usato frasi pesanti come macigni.

"Se Fabrizio Corona avesse detto dei 2 milioni di euro nascosti in un controsoffitto, sarebbe stato come "Apocalypse Now": sarebbe successo di tutto e lo avrebbero arrestato di nuovo" - ha dichiarato in aula il legale del noto personaggio televisivo - che ha aggiunto di "avere chiamato a testimoniare 190 persone. Ma siccome siamo persone perbene e ci avete fatto capire che bastava così, abbiamo rinunciato".

Il legale di Corona ha attaccato duramente anche l'Agenzia delle Entrate: "Qui c'è un problema fiscale. Corona ha 9 milioni di euro da pagare all'Agenzia delle Entrate. Da 2 che erano sono diventati 9. Quando comincerete a processare per usura l'Agenzie delle Entrate?".

Parole di fuoco seguite d un appello alla corte che assomiglia tanto a una richiesta di clemenza. "Se lo condannate a 5 anni non lo condannate davvero a 5 anni, lo condannate a 13 anni", ha concluso l'avvocato Chiesa, che ha chiesto di assolvere il suo assistito. Il riferimento è ai cinque anni di carcere che il noto fotografo dei Vip deve ancora scontare per due condanne definitive, confermate dalla Cassazione, per estorsione e trattamento illecito di dati personali in una vecchia storia risalente a quando Corona paparazzava calciatori famosi in momenti di vita privata.

Non è stata una settimana facile per Corona, già balzato agli onori delle cronache per la sfuriata di martedì contro il pm durante un'udienza dell'indagine che lo vede imputato per i 2,7 milioni di euro in contanti nascosti nel controsoffitto e in due cassette di sicurezza nelle sue case in Svizzera e Austria. Insieme a Corona è finita sotto processo anche la sua collaboratrice Francesca Persi, che per conto del fotografo e titolare della società Atena spa aveva nascosto all'estero tutti quei soldi, intascati in nero al termine delle sue "ospitate" in vari locali della penisola.

Commenti

blackindustry

Gio, 08/06/2017 - 15:44

Corona dichiarati comunista e sarai prosciolto in pochi giorni...

lento

Gio, 08/06/2017 - 16:45

Giudici invidiosi !

FabioMilano

Gio, 08/06/2017 - 16:52

Premesso che Corona mi sta simpatico e mi piacciono in genere le persone con forte personalità dico che questa magistratura deve smetterla di correre dietro ai fantasmi e buttare al vento i soldi dei contribuenti. Aggiungo che comunque al simpatico fotografo comminerei da subito delle cospicue pene pecuniarie a risarcimento delle malefatte combinate, promettendogli in ogni caso 20 anni di reclusione (senza sconti) qualora si rimacchiasse di ulteriori gesti inurbani. Pertanto basta con queste false moralità, mandatelo a casa a lavorare (è bravo a guadagnare, fategli pagare le imposte!, rende di più!) e che i Giudici si concentrassero severamente sui veri criminali che in questo periodo affollano le nostre piazze.

mariod6

Gio, 08/06/2017 - 18:14

Certamente; sia uno che l'altro hanno sempre fatto i chierichetti in parrocchia. Ricatti, evasione fiscale, minacce, associazione a delinquere, occultamento di beni e proventi, ecc. ecc. E il suo avvocato chi lo paga per fargli da sponda e lasciarlo in giro a far danni ?? Avete proprio la faccia come il....!!!

luca123

Gio, 08/06/2017 - 19:20

Diciamoci la verità Corona è una persona disonesta punto.Ha commesso una serie di reati da fare paura.E' disonesta,bugiarda,strafottente che non ha rispetto per i giudici e per la legge.Dite che sa fare ha lavorare?Ma dove! Ha sempre fatto lavori disonesti,truffe ,raggiri evasione fiscali.Gli hanno dato la possibilità di redimersi con Don Mazzi,lo ha tradito.Dubito che mentalmente sia a posto.

luca123

Gio, 08/06/2017 - 19:25

Rina è un delinquente e si sa.Ma Rina sta scontando la pena più dura che ci sia in Italia.Non ha mai sostenuto di essere 'un brav'uomo ' ha ammesso i suoi crimini.Corona no,vuole passare per onesto,vuole che gli si giustifichi tutto.E' gli hanno dato tante possibilità,è stato coccolato da tutti.Certo che se commette mille reati uno attaccato all'altro le pene si sommano,mi sembra logico.E non si può lamentare che sta in prigione.Allora non lo condanniamo più se commette un reato!

luca123

Gio, 08/06/2017 - 19:30

Mandarlo a casa? Sono convinto che troverà ancora il modo di guadagnare tanti soldi.Ma come?In che modo ,sempre con i suoi metodi disonesti.Falsificando bilanci e fattura ,sottraendo soldi alla sua società,con bancarotta fraudelenta e estorsioni.Peso che sia meglio che stia sempre in carcere è meglio per tutti.Persona da non invidiare ma compatire.

luca123

Gio, 08/06/2017 - 19:31

Tanto i suoi soldi non se li potrà mai godere ,questo è chiaro.

Cianna

Gio, 08/06/2017 - 20:58

tutti i tuoi guai li devi agli agnelli, non dovevi toccarli, mai...

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Gio, 08/06/2017 - 20:59

In confronto con crimini ben peggiori , le varie condanne a corona sono senza dubbio esagerate. Credo che si sia voluto fargliela pagare , sia per la sua strafottenza e insofferenza verso la legge e i giudici , sia per i personaggi a cui ha pestato i piedi. Quindi si merita di raccogliere quello che ha seminato.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 08/06/2017 - 22:19

Comincio seriamente a pensare che il creativo individuo che ci delizia con i suoi titoli agli articoli pubblicati su questo giornale sia in realtà uno dei bizzarri personaggi che poi postano su questo blog. Cioè... scrivere "trattato come Totò Riina" è ben diverso che scrivere "trattato come FOSSE Totò Riina"...

federgian

Gio, 08/06/2017 - 23:26

Mariod6, guarda che la faccia come il ... ce l'hai tu. Corona è chiaramente vittima di un moralismo spocchioso e arrogante, le accuse sono basate su ipotesi di reato ridicole: è inutile che ti riempi la bocca, ripetendo, copia e incolla, le rubticazioni del pm; sono tutte figure ridicole, mentre viene additato, da una magistratura che pretende solo un moralistico asservimento, come il pericolo pubblico numero uno. La realtà è che deve pagare di essere bello, di essersi portato a letto Belen, e di non essersi inchinato alla casta. Poi, tutte le ultime accuse sono partite quando hanno trovato i contanti nascosti a casa sua: ma perché, se non li trovavano cosa c'era di diverso? E' solo una schifosissima invidia di una casta sfacciata di potere.

alfa2000

Gio, 08/06/2017 - 23:27

è evidente che sfugge qualcosa.............. corona guadagna un sacco di soldi allora xchè non mettere un amministratore giudiziario? cioè non ti mando in galera ma a lavorare, ma no da solo, sempre con te un poliziotto su 3 turni (8-16-24) che intasca i soldi al suo posto, ci paghiamo. lo stipendio del poliziotto, l'agenzia delle entrate ed i soldi rianenti per il corona. tutto ok? invece in galera x i prossimi anni ci costa un sacco di soldi a noi tutti pubblicare grazie

giseppe48

Lun, 12/06/2017 - 16:44

Luca 123 mi sembri un giudice .ma ha corona piace la gnoccA e la bella vita e la tua è solo invidia come quella dei benpensanti con il c..o degli altyri