L'ex leader Ku Klux Klan: "Votate tutti per Trump"

David Duke, ex capo e membro del Kkk, ha invitato i suoi ascoltatori a votare per Trump e a diventare volontari per la campagna elettorale del miliardario repubblicano

"Votare per queste persone, votare contro Donald Trump a questo punto è veramente un tradimento della vostra identità" ha eserdico così l'ex capo del movimento razzista del Ku Klux Klan, David Duke. Ovviamente il dito era puntato contro le figura di Ted Cruz e Marco Rubio secondo quanto riporta il sito BuzzFeed. "Non dico di approvare ogni cosa di Trump" ha sottolineato Duke, però, ha subito precisato, "sostengo la sua candidatura". Parole che vogliono essere un invito al pubblico del programma radiofonico gestito dall'ex del KKK a votare per il candidato repubblicano. Non solo, ha anche chiesto agli ascoltatori di offrirsi volontari per la campagna del miliardario. Un movimento quello della tripla K che esiste negli Stati Uniti d'America a partire dall'Ottocento, e che ha registrato un balzo di adesioni nel 2014, raddoppiando le proprie cellule attive.

Commenti
Ritratto di pravda99

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Gio, 25/02/2016 - 22:12

Trovo positivo che anche i moderati del KKK votino per Trump!

Cheyenne

Gio, 25/02/2016 - 22:30

succede pure in italia quando c'è un candidato inviso all'establishment spunta un mafioso che dice di votarlo

UNITALIANOINUSA

Ven, 26/02/2016 - 00:14

Non dite sciocchezze della politica USA se non vivete in America... italiano in usa

ESILIATO

Ven, 26/02/2016 - 04:06

Il 95% della popolazione USA sa chi sia David Duke e il KKK conta come il 2 di picche......ha ragione cheyenne....anche negli USA e' iniziata la stagione dei pentiti.....

Ritratto di vadis

vadis

Ven, 26/02/2016 - 07:20

E te pareva?