Liguria, treno fermo per gelo: 400 passeggeri al freddo

Il maltempo con gelo e neve è arrivato sull'Italia: 400 passeggeri bloccati a bordo di un treno sulla linea Milano-Genova

Il maltempo con gelo e neve è arrivato sull'Italia. E con il maltempo arrivano già i primi disagi. Infatti a causa del gelo sui binari è rimasto bloccato un EuroCity Thello a Piano Orizzontale, tra Nizza e Milano, sull'appennino ligure. Il convoglio era diretto a Marsiglia da Milano. Di fatto a causare il blocco è stato il "gelicidio", ovvero la pioggia gelata che si è depositata sui binari. Il convoglio è rimasto fermo in stazione dalle 16:40. Da Sestri Ponente è partito un locomotore per trainare il treno fino a Genova. Un altro locomotore "raschiaghiaccio" ha invece sgomberato la linea per permettere il passaggio dei treni. Immediatamente sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, un'automedica e un'ambulanza per assistere i 400 passeggeri a bordo. Di fatto i passeggeri si sono ritrovati al gelo, senza riscaldamento e al buio. A bordo del treno anche l'assessore alla cultura del Comune di Genova, Elisa Serafini: "Siamo rimasti fermi dalle 16,40 - racconta a Repubblica - senza alcun tipo di informazione". Non si sono registrati malori a bordo. Trenitalia ha anche allertato la Protezione Civile. Il treno è ripartito dopo le 21:00 trainato dal locomotore. Da Genova proseguirà il suo viaggio fino a Marsiglia.

Commenti

napolitame

Lun, 11/12/2017 - 13:12

qualita' del materiale cinese e gestione italiana. Miscela micidiale.