L'imam contro la tv: "Basta vallette nude, ​il velo più rispettoso"

Izzeddin Elzir, presidente dell'Unione delle Comunità Islamiche d'Italia, accusa la visione della donna in tv: "Non credo che le ragazze che vanno in video svestite siano libere"

"Basta programmi e quiz in prima serata con vallette seminude. È una questione di rispetto del corpo della donna. Per un fatto culturale, noi pensiamo che la strumentalizzazione del corpo della donna sia una cosa che aggiunge qualcosa a un programma tv". Lo ha detto Izzeddin Elzir, presidente dell'Unione delle Comunità Islamiche d'Italia, intervistato da Klaus Davi per il programma KlausCondicio su YouTube.

"Il rispetto per la donna - continua Elzir - non deve essere interpretato come una cosa arretrata. Questo continuo nudismo non è una forma di libertà. Non credo che le ragazze che vanno in video seminude siano libere, ma sono costrette: le prendono a lavorare solo perché si presentano in questo modo qui. Se si rivestissero credo che non le farebbero lavorare". "Il mio appello a tutti è di considerare la libertà come un dono, come una forma di buongusto. Credo che le donne che vanno in video debbano farlo per le cose che fanno, perché lavorano, si sono affermate, con una professione o per la loro cultura. È più rispettoso un velo che un corpo seminudo in prima serata", ha concluso.

Commenti

rossini

Sab, 27/06/2015 - 12:43

Caro Imam, proprio tu, un mussulmano, ci vieni a fare la morale sul rispetto per le donne? Noi siamo a casa nostra e decidiamo cosa ci piace e come vogliamo vivere. Se a te e ai tuoi correligionari non sta bene tornatevene da dove siete venuti.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 27/06/2015 - 12:47

Ma oggi a questo ixxxxxxxe state dando troppo spazio, tornasse in Africa a fare il cammeliere

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 27/06/2015 - 12:46

Prossime trasmissioni RAI...rigorosamente in burka!

papik40

Sab, 27/06/2015 - 12:46

Pensi alle sue donne ed alle liberta' che la loro societa' maschilista garantiscono!!!! Cmq se le donne in TV "svestite" urtano la sua suscettibilita' ha due scelte precise 1) Non guardi quei programmi 2) Se ne torni nel suo paese e non si permetta di imporre a noi il modo di vivere delle nostre donne

tormalinaner

Sab, 27/06/2015 - 12:50

Adesso gli islamici iniziano a dirci gentilmente quello che dobbiamo fare, poi quando saranno tanti lo faranno rispettare con la forza. La gramigna bisogna bruciarla quando è piccola perchè se mette il seme è finita! Svegliati Italia!!!

matteo lamanna

Sab, 27/06/2015 - 12:49

Matteo Lamanna @ izzeddin elzir ; e gia'perche' la danza del ventre si fa con burka!!!!!!!!!!! ma oggi ha preso la sua dote di pillole antistpidita'?

Ritratto di GiovanniBagheria

GiovanniBagheria

Sab, 27/06/2015 - 12:52

Questi incapaci riusciranno a compiere una cosa mai vista: far diventare xenofobo e razzista il popolo italiano. Vallo a dire alle italiane del 2015... Ai tempi di mia madre buonanima forse....

Roberto Casnati

Sab, 27/06/2015 - 12:55

Altra idiozia islamica!

swiller

Sab, 27/06/2015 - 12:55

Torna al tuo paese e di corsa. Questi sono i risultati delle merde della sinistra.

Zizzigo

Sab, 27/06/2015 - 12:56

Ma questo Izzeddin Elzir, non può andare a rompere le paxxe da un'altra parte? Sta cercando di sostenere la peggior propaganda possibile dell'Islam? Non dategli spazio, almeno sulla vostra Testata!

Italianoinpanama

Sab, 27/06/2015 - 13:01

tutte le veline con il burka ....ma nude sotto

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Sab, 27/06/2015 - 13:02

Caro Imam, nessuna è costretta, ci vanno di loro iniziativa e ognuno tratti le vallette secondo il suo concetto della Libera Determinazione. Ma questo è un concetto a voi sconosciuto!

Vassili-Zamperlini

Sab, 27/06/2015 - 13:05

Caro mussulmano Izzeddin Elzir, mi sembra di sentire un prete cristiano che fa la sua predica, come ne abbiamo già a sufficienza in italia.. la libertà sessuale è una conquista reccente e laica.. tu invece di parlare di rispetto della donna hai proprio un grande ipocrisia, come i cristiani... prima di parlare di rispetto della donna.. metti a posto la poligamia mussulmana.. tutti i diritti violati della donna araba..

Vassili-Zamperlini

Sab, 27/06/2015 - 13:04

totalmente repressa e chiusa con veli.. per vergogna di essere donna.. che è un problema anche dell'uomo islamico di essere uomo... dai non dire cagate mussulmano le vostre donne islamiche sono ancora al medio evo... tutta colpa dell'islam e qui in italia del Cristianesimo.. che abbiamo forse superato.. dai islamico lascia perdere le tue illusioni di un dio inesistente e convertiti alla leggi naturali e goditi il mondo.. forse con la tua donna che stai cercando e che ami.. Non vi è amore piu forte che tra un uomo e una donna.. gli altri amori.. per dio sono allucinazioni omofobiche...

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 27/06/2015 - 13:05

Cominciano a alzare la cresta, cominciano a comandare, prepariamoci.....

Gaby

Sab, 27/06/2015 - 13:06

Vai a cag...e, torna neele fogne da dove vieni.

Ritratto di maurofe

maurofe

Sab, 27/06/2015 - 13:08

Non ti piacciono i nostri costumi ed usanze ..... PARTI, VATTENE, TORNA DA DOVE SEI VENUTO.....HA RAGIONE MAGDI CRISTIANO ALLAM.....CI VOGLIONO ISLAMIZZARE .....QUESTE BESTIE....

agosvac

Sab, 27/06/2015 - 13:09

Egregio imam, forse è più morale che alcune donne, in piena libertà decisionale, decidano di mostrarsi semi nude, piuttosto che tante altre donne vestite vengano stuprate dai terroristi islamici nel nome del suo Dio molto poco misericordioso verso le donne indifese!!! Tra l'altro lei qui in Italia è solo un ospite, con quale diritto si permette di criticare le nostre usanze??? Io non so se lei è un italiano convertito all'Islam oppure un islamico trapiantato in Italia. In ogni caso non ha alcun diritto di criticare la nostra società. Se non le piace, se ne torni oppure se ne vada nei suoi deserti dove sicuramente le donne saranno trattate per come la vostra religione consente loro. Veda, caro imam, lei non ha capito che la donna non è solo un oggetto del piacere privato, ogni donna può decidere da sola se farsi vedere oppure no. Mi perdoni se glielo dico: lei è un ignorante che non ha ben chiaro il concetto di libertà individuale sia per gli uomini che per le donne!!!

Dodds

Sab, 27/06/2015 - 13:15

Non mi meraviglierei se questo signore - se sposato - obblighi la moglie e le figlie a portare il velo, a nascondere i capelli, a tuffarsi in piscina vestite, a non andare in bicicletta, a non farsi visitare da un medico uomo, a rifiutare (pena la morte) una eventuale conversione al cristianesimo,... La libertà di una donna non si misura nei metri di stoffa che indossa. Eccone un altro musulmano che pretende di darci lezioni di libertà, e che pretende di prenderci per il cXXo.

sergio_mig

Sab, 27/06/2015 - 13:16

Questo invasato pensi alle donne islamiche trattate come schiave trattate come animali senza alcun diritto, se poi non le vanno bene le veline osé spenga il televisore o torni al suo paese, non pensi di venire qui ad imporre le loro usanze medioevali.

GiovannixGiornale

Sab, 27/06/2015 - 13:18

La mercificazione del corpo, femminile e più raramente maschile, esiste, non c'è dubbio; ma le donne vanno in giro in topless e con leggings infranatica gratis. Quel che conta è che facciano ciò che credono senza costrizioni, cosa che mi pare difficile da sostenere quando si vedono donne completamente coperte in piena estate che boccheggiano, con vicino il marito in jeans e maglietta.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 27/06/2015 - 13:17

IMAM TOGLI IL DISTURBO, VAI A CASA TUA A PREDICARE LA TUA RELIGIONE. QUI LE DONNE SONO LIBERE DI VESTIRSI COME CREDONO, MINIGONNA, PANTALONE , C'E' LIBERTA' ASSOLUTA NON COME VOI CHE LE VOLETE COPERTE E BASTA. A NOI DELLA VOSTRA RELIGIONE NON CE NE FREGA NIENTE. SAREBBE ANCHE ORA CHE L'EUROPA INIZIASSE A MANDARE A CASA I MUSULMANI, GLI ARABI E ISLAMICI. DA QUANDO CI AVETE INVASI SONO INIZIATI MOLTI PROBLEMI. L'EUROPA DEVE ESPELLERE TUTTI QUELLI DELLA VOSTRA RELIGIONE E DELLA VOSTRA RAZZA. AVETE PORTATO IL TERRORISMO IN EUROPA. ORA BASTA. MERKEL CAMERON E HOLLANDE QUANDO CAPIRANNO CHE BISOGNA CHIUDERE LE FRONTIERE. RENZI E' TROPPO STUPIDO PER CHIUDERLE A LUI STA BENE ESSERE INVASI DAI PROFUGHI ISLAMICI. PIU' MxxxA ABBIAMO E PIU' RENZI E' CONTENTO

Opaline67

Sab, 27/06/2015 - 13:32

Come osa uno come Lei paladino della negazione delle più elementari libertà di ogni della donna come essere umano, pontificare su cosa dovrebbero o non dovrebbero fare le donne europee. Strisci di nuovo da dove è venuto !

Raoul Pontalti

Sab, 27/06/2015 - 13:34

Ha espresso parole di buonsenso. E non ha vietato nulla. Naturalmente è meglio il nostro sistema per cui o le ragazze la danno e si spogliano o il lavoro non lo beccano. E le madri di famiglia devono abortire altrimenti il padrone si arrabbia e fa di tutto per licenziarle o semplicemente non le assume. Ma i bananas conoscono il tenore dei colloqui di lavoro per le donne? Naturalmente ad una dona islamica il padrone, o responsabile per l'assunzione del personale, non chiede né aborto né di non fare figli perché sa che il marito gli taglierebbe la gola (e farebbe benissimo!).

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 27/06/2015 - 13:35

Ed ecco gli islamici che dalle piccole concessioni che ci hanno strappato adesso passano al passo successivo, imporci la loro visione di vita e cxxtura. Fra poco gireremo con il velo e facendo il saluto alla Mecca a cxxo per aria 5 volte al giorno e, visto che le campane infastridiscono saranno cambaite con il canto mattutino del muhezzin e la recita con gli altoparlanti del Corano. Andate tutti quanti a fan.cu.lo!!!

Ritratto di Matko Srzich

Matko Srzich

Sab, 27/06/2015 - 13:38

non lego neanche il testo. Prima la croce, ora le veline, poi ci sara burka dopo poligamia e dopo mutilazione dei organi sessuali feminili..... Cosi Islam si espande approfittando delle debolezze della societa'che gli ospita.Poi diventeremo tutti musulmani. Unica cosa che mi consola e'che faranno fuori i transgender, finnocchi e vari reltivisti del cXXXo.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Sab, 27/06/2015 - 13:37

Lo vada a dire alle veline e alle vallette della sinistra sempre in TV: Bindi, Aspesi, Gruber, Boldrini, Annunziata, Berlinguer, Innocenzi, Camusso, ecc. Tutte donne progressiste che, in omaggio all'accoglienza, non vedono l'ora di mettersi il burqa... e, sinceramente, anche noi.

Ritratto di Biancofiore

Biancofiore

Sab, 27/06/2015 - 13:41

Questi islamici ci vorrebbero privare anche della nostra libertà di pensiero. Non solo sono nostri ospiti, per me sgraditi, ma vorrebbero imporci il loro modo di vivere. Tornatevene a casa vostra.

nonnoalf

Sab, 27/06/2015 - 13:43

Andarsene via dall'Italia. no? Avete rotto le balle con il vostro islam.

gstrazz46

Sab, 27/06/2015 - 13:43

ma questi sono ancora, per fortuna, una esigua minoranza e già vorrebbero imporci i loro usi e costumi? E noi continuiamo a portarci tali serpi in seno? ma quando cominceremo a svegliarci e a capire che siamo due culture del tutto inconciliabili? Siamo governati da una massa di deficienti supportati da altrettanto utopici idioti.

alby118

Sab, 27/06/2015 - 13:48

Ma chi permette a queste capre barbute di esprimersi in TV ???? Ultimamente di simili imbe-cilli ne sento troppi, ma 4 calci in cu-lo no ????

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 27/06/2015 - 13:49

Lascia decidere loro quello che vogliono fare della loro vita.Se questo non le aggrada può sempre tornarsene da dove è venuto ma non usi il suo Dio per contrastare stili di vita di persone che in quel Dio in cui non si riconoscono.E siccome sono credente nel Dio di Abramo e nel verbo fattosi carne,Gesù Cristo,scrivo Dio in maiuscolo,poichè sono rispettoso e non arrogante come lei.

pastello

Sab, 27/06/2015 - 13:53

Inutile blaterare contro questo coso qui. Chi gli permette di pontificare nel nostro Paese? Renzi, i cattocomunisti e i preti. Ognuno si regoli di conseguenza.

Ritratto di stenos

Anonimo (non verificato)

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 27/06/2015 - 13:53

Strano, quando io vedo in giro zoccole islamiche non vedo l'ora di vederle discinte senza quel osceno velo....

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 27/06/2015 - 13:54

Italiani tutti, vergogniamoci: ecco che bel futuro si prepara per i nostri giovani.

Cedro

Sab, 27/06/2015 - 13:56

sei vuoi vivere secondo i dettami della tua cultura, torna da dove sei venuto. Qui nessuno sentira` la tua mancanza e saremo tutti piu` felici

RawPower75

Sab, 27/06/2015 - 13:57

Un po' di sana masturbazione davanti alle belle veline nude potrebbe giovare alla psiche dell'imam frustrato e bacchettone. Guardi a casa sua come vengono trattate le donne...

acam

Sab, 27/06/2015 - 14:00

questo non è dego di portare giacca e cravatta ma tunica bianca de cravatta di corda al collo tirata all'insu

Ritratto di stock47

Anonimo (non verificato)

krgferr

Sab, 27/06/2015 - 14:00

Hai capito dove ha copiato la Boldrini? Mi pareva che non potesse essere tutta farina del suo sacco. Saluti. Piero.

macchiapam

Sab, 27/06/2015 - 14:06

Quo usque tandem, Izzeddin Elzir, abutere patientia nostra?

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Sab, 27/06/2015 - 14:06

Non ci posso credere, il PONTALTI è tornato per difendere le fobie dell'islamico,roba da PONTALTI. Ehi beduino in giacca e cravatta,vai a fare le prediche a casa tua dove le donne sono trattate peggio dello zerbino per pulirsi i piedi.E se non ti va di vederle sculettare cambia canale e lasciaci in pace.

roberto.morici

Sab, 27/06/2015 - 14:10

Vorrei sapere chi è quel delinquente torturatore che regolarmente immmobilizza davanti al televisore il povero Izzedin costrngendolo a guardare certi scollacciati programmi.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 27/06/2015 - 14:12

...Avete capito bene da che pulpito viene la predica! Del resto, con i governanti di m....a che ci ritroviamo, siamo schiavi in casa nostra. Non dimentichino, però, che le rivoluzioni saranno tanto più pericolose quanto più tempo impiegano per scoppiare.

claudio63

Sab, 27/06/2015 - 14:12

RP, ADESSO BASTA! SE,IN LINEA TEORICA, IL SIGNORE PUO' AVERE RAGIONE, NON E' DAL SUO PULPITO CHE SI DEVE ASCOLTARE IL PRINCIPIO DI AUTODETERMINAZIONE, CHE GUARDA CASO E' UN CONCETTO BASILARE PROPRIO DELLA SOCIETA RELATIVISTICA OCCIDENTALE. E NON MI SEMBRA C HE LA SOCIETA' MUSULMANA SIA UN OTTINMO ESEMPIO IN TAL SENSO. DA NOI IL PRUINCIPIO DI LLIBERTA' INDIVIDUALE E' SACROSANTO, IL PRINCIPIO DI SUDDITANZA DELLE DONNE NELLA SOCIETA MUSULMANA E' CHIARO ED INEQUIVOCABILE COSI COME I CONCETTI MEDIEVALI DELLA RELIGIONE CRISTIANA NEI CONFRONTI DELLA DONNA. IO SARO' BANANS MA NON RIMMINKIONITO DA LASCIARE CHE UN PAIO DI IPOCRITI SALAFITI/PRETI/RABBINI MI DICANO COSA FARE IN NOME DI DIO O DI QUALCHE SACRO LIBRO. ESCI DALLA TUA VIS POLEMICA E PROVA A PENSARCI UN PO SU PRIMA DI FARE L'ARETINO DEL TRENTINO.

luigi.muzzi

Sab, 27/06/2015 - 14:15

in occidente abbiamo inventato uno strumento utile e pratico, il Telecomando ! Se un programma non ti piace, cambi canale! Si chiama libera scelta ! Mai sentito parlarne ?

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 27/06/2015 - 14:18

Che taccia per sempre questo inviato da satana ...ignorante!!,, vadi a predicare indietro nel tempo forse qualcuno l'ascolterà. ...ma chi lo ha chiamato qui a casa nostra ? Io no !...allora che se ritorni a casa sua e vada a predicare le cxxxxxe nel suo cortile. ..ma vadi a fan....

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Sab, 27/06/2015 - 14:28

mA EGR SE NON LE VA BENE IL NOSTREO MODO DI VIVERE SE NE VADA Al suo paese,ma dove esiste che uno straniero vuole dettare legge in un altro paese. Il sottoscritto ha viaggiato anche nei paesi islamici e ho dovuto accettare le loro tradizioni e rispettarle, lei faccia altrettando oppure sloggi dal nostro paese

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Sab, 27/06/2015 - 14:31

E più rispettoso vedere delle donne poco vestite ma libere di fare quello che desiderano che vederle coperte fino alla testa e schiave dell'uomo padrone. Voi imponete la schiavitù noi la libertà.

t.francesco

Sab, 27/06/2015 - 14:34

Chissa l'Imam potrebbe anche avere ragione, ma perchè allora anzichè decidere lui non lo chiede direttamente alle donne, anche a quelle del suo paese, solo per chiarire quale è secondo me la libertà.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Sab, 27/06/2015 - 14:35

QUESTO E' ANCORA NULLA IN CONFRONTO CON QUELLO CHE SUCCEDERA' PROSSIMAMENMTE ED A BREVE TEMPO. SARANNO GLI ISLAMICI ED I ROM (ZINGARI) A DETTARE LE LORO LEGGI ANCHE PER GLI ITALIANI VERI PAGANTI IL TUTTO ED ANCHE TARTASSATI ! MOLTO BRAVI TUTTI I POLITICI DEL GOVERNO RENZI COMPRESO IL "MASSACRATORE" ALFANO.

OttavioM.

Sab, 27/06/2015 - 14:34

Non ci nascondiamo dietro un dito.Non facciamo finta che esiste un problema immigrazione in generale perchè in Italia vivono immigrati come i filippini,gli argentini,i polacchi,i cinesi ecc. e non mi sembra che abbiamo problemi particolari con questi immigrati.Invece in tutta Europa e nei paesi occidentali esistono ormai grossi problemi di convivenza e di integrazione dei mussulmani.Man mano che aumentano di numero aumentano anche i problemi.Sono troppo diversi da noi,hanno una cultura che entra in conflitto con la nostra,la loro cultura entra in conflitto persino con le leggi e i principi su cui è fondato l'intero mondo occidentale come la libertà religiosa o l'uguaglianza della donna.Purtroppo il politicamente corretto ci impedisce di avviare una seria discussione sui problemi che derivano dall'immigrazione mussulmana.

abocca55

Sab, 27/06/2015 - 14:48

In un paese serio questa dichiarazione sia giudicata come sovversiva, e l'imam rimpatriato.

abocca55

Sab, 27/06/2015 - 14:52

Se non fosse stato per il petrolio gli arabi starebbero nella m**** perchè non vogliono lavorare e non hanno l'intelligenza per inventarsi qualcosa. Nel nostro Paese i maggiori crimini, dopo quelli degli zingari, sono quelli degli arabi. I cinesi in casa nostra lavorano, non fanno scippi o furti, e sono ammirati da tutti. Prendessero esempi dalla Corea del Sud questi sporcaccioni, invece di invadere le nostre terre.

Ermocrate

Sab, 27/06/2015 - 14:52

Caro il mio PREDICATORE...l'Islam non è la terza religione Monoteista bensì la prima Monosessista....

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 27/06/2015 - 14:58

Sig. Iman, prendi la giacchetta e tornatene in Africa,così ti guardi il ca**o che vuoi. Quandi andrai nel tuo paradiso in terra, portati anche un cartone di "goldoni" ed insegna il loro uso ai tuoi discepoli,così potrai contribuire alla riduzione della ignoranza sulla superfice del pianeta.

Raoul Pontalti

Sab, 27/06/2015 - 15:00

Caludio63 qualcuno ha già notato che quel signore islamico ha parlato come un prete e quindi non ha detto nulla di male. Personalmente in siffatta materia condivido quanto dice un sacerdote zoroastriano, un rabbino ebraico, un prete cattolico, un hojjatoleslam sciita. Poi ognuno resta libero di scegliere (la femmina di sculettare discinta e il guardone di guardare) fermo restando il divieto di oscenità pornografiche alla presenza di minori. Non mi hai contraddetto su quanto ho esposto sulla base di pluriennale esperienza. Per quanto riguarda i paesi islamici prova a visitarne qualcuno da viaggiatore, non da turista mordi e fuggi e scoprirai che sono moralmente sani (almeno più di quelli occidentali).

UNITALIANOINUSA

Sab, 27/06/2015 - 15:05

Nessuno vi obbliga a guardare la tv.E se non vi piace tornatevene pure al vostro paese. un italiano in usa

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 27/06/2015 - 15:17

Subito un foglio di via!

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 27/06/2015 - 15:18

scassa sabato 27 giugno 2015 Esistono 3 Religioni Monoteiste ,la Cattolica ,l'Ebraica e l'Islamica . Le prime due hanno in comune ,insieme a molto altro,anche due paroline fondamentali e cioè Libero Arbitrio,mentre l'Islamica una sola parolina e cioè " ARBITRIO " ...non piccola come differenza ,non credete ? :-) scassa.

Fransino

Sab, 27/06/2015 - 15:17

Vai a casa tua dire strozzate e non tornare più

Beaufou

Sab, 27/06/2015 - 15:18

"Basta programmi e quiz in prima serata con vallette seminude...". Come come, Izzeddin Elzir? Lei dice basta qui e basta là a noi Italiani? Noi siamo gente pacifica e tollerante, al contrario di lei, ma non ne approfitti. Potremmo anche stancarci e dire una buona volta basta con l'Islam e tutte le sue puttanate, comprese le prediche di Izzeddin Elzir, e comprese le ormai troppe vittime dell'Islam.

Ritratto di sitten

sitten

Sab, 27/06/2015 - 15:23

Scusa, ma perché non te ne ritorni nella fiorente civiltà degli incappucciati? E vero, le donne islamiche sono libere di essere schiave, ma come assaggiano la civiltà dei non incappucciati, esse cambiano totalmente!

Ritratto di scaligero

scaligero

Sab, 27/06/2015 - 15:30

Ma dai, perché non dargli ragione almeno su un particolare? Non è tanto questione di libertà o di rispetto per le donne. E' indubbio che molte delle "nostre " donne che vanno in TV appaiono molto spesso come delle operatrici sessuali. Questo per l'abbigliamento ma anche per l'atteggiamento e per altri piccoli e grandi particolari. Anche nei più seri ed impegnativi intrattenimenti sembrano più impegnate ad adescare che a dimostrare la loro "video professionalità".

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 27/06/2015 - 15:33

Bah, ognuno ha il diritto alle proprie proposte. Io suggerirei ad Al Jazira di mettere in onda uno spettacolo, pubblico perchè in privato i perbenisti signori locali ne fanno uso ed abuso, di spogliarello. Ed alla Mecca una bella cattedrale cristiana, magari anche una sinagoga, visto che nella capitale della cristianità c'è la seconda più grande moschea d'Europa. Qualora non capisse il senso, si chiama RECIPROCITA', uguali doveri e diritti. Altrimenti é solo un ciarlatano pretenzioso, discriminatore verso le altrui culture.

claudio63

Sab, 27/06/2015 - 15:37

RP,per la cronaca, mia sorella e'nata nello Yemen (e non incidentalmente) ho vissuto la mia infanzia nello yemen e lavorato in Zambia,Iran,US. Mia moglie e' Iraniana. la morale solida della societa' iraniana e' dovuta ad un incredibile rete di solidarieta tra donne , proprio perche sottomesse e non riconosciute dallo Stato. le oscenita' pornografiche sono figlie della liberta' individuale di scelta; rimane a noi educare e proteggere i nostri figli.Quanto ai sacerdoti zoroastriano,prova a riguardarti le filosofie tolleranti Bahai e, guarda caso, coincidentalmente, la continua persecuzione da parte di TUTTE le religione di siffatto movimento proprio perche lascia ll'individuo la liberta' di scelta ... sara' un caso?

CALISESI MAURO

Sab, 27/06/2015 - 15:37

forse hai ragione ma non sono cxxxi tuoi. torna a casa tua o non guardare la televisione come faccio io.

claudio63

Sab, 27/06/2015 - 15:40

continuo: parlare come un prete mi va benissimo, imporre la tua opinione, chiedendo di proporre costumi piu' castigati e' solo ipocrita. Se non ti va, cambia canale. su TV Direct (canale 65) ci sono degli ottimi Muezzin, e poi c'e' Radio Maria....oppure Radio Padania e radio radicale, per non parlare di tutti i (milionari) telepredicatori della Bible Belt .. chiaro il concetto?

maurizio50

Sab, 27/06/2015 - 15:45

Ecco il solito beduino che, capitato qui a nuoto e pescato da una nave della Marina, ivi inviata dal Governo cattocomunista, pretende di cantare la Sua morale alla Nazione cui lui non appartiene e per la quale non rappresenta nulla, se non un fastidioso assillante rompiballe nè più nè meno pari a quelli che ogni giorno domandano l'elemosina ai crocicchi delle strade!!

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 27/06/2015 - 15:52

Ah!ah!ah!ah!ah!poveretto.........ma avete visto che faccia ha?

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Sab, 27/06/2015 - 15:53

imam (volutamente minuscolo) da che pulpito arriva la predica....la tua religione non rispetta noi donne proprio perché le obbliga a coprire i propri corpi - Quelle ragazze che mostrano tette e c**i NON vengono obbligate da nessuno a farlo, puoi dire la stessa cosa sulla libertà delle donne nel tuo paese?? - Non ti va di vedere tette e c**i in TV? basta che la spegni? Non ti va di tette e c**i in spiaggia o x strada? basta che te ne resti chiuso in casa - Ti vorrei ricordare che pochi anni fa ci fu 1 ragazza che proveniva da 1 paese islamico che fece il concorso x diventare velina; x fortuna perse in finale (altrimenti non avrei + guardato il TG satirico) - Se a te ed ai cattocomunisti non piace il nostro modo di vivere potete tranquillamente "impagliare i tondi", riprendere la barchetta e tornarvene da dove siete venuti

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Sab, 27/06/2015 - 16:01

Ascoltare un musulmano che chiede piu' rispetto per le donne e' come ascoltare Dracula che invita a donare piu' sangue.

Raoul Pontalti

Sab, 27/06/2015 - 16:03

Scassaaaaa! O della filosofia scassata...Soltanto contando le religioni del libro, per dirla con gli islamici, le religioni monoteiste sono quattro (in realtà sono di più), l'ebraica, la cristiana, l'islamica e la mazdeista o zoroastriana (tra l'altro la prima e unica religione monoteista elaborata dagli indoeuropei). Per il libero arbitrio sono sicuramente i cattolici e gli ortodossi tra i cristiani, gli sciiti tra gli islamici e una parte dell'ebraismo (specie quello moderno), contro il libero arbitrio i protestanti e parte dell'ebraismo. Quanto sintetizzato vale sul piano teologico, su quello filosofico si oscilla tra determinismo (negatore del libero arbitrio) e le varie teorie postcartesiane. Ripassare d'urgenza le nozioni di filosofia del liceo (teologia no, ché non sai nemmeno dove stia di casa).

Giorgio5819

Sab, 27/06/2015 - 16:02

Pontalti,l'africa è grande, forse riuscirebbe anche a contenere tutta la tua spocchiosa ignoranza.

Ritratto di depil

depil

Sab, 27/06/2015 - 16:05

questo buffone rispetta le donne?

gedeone@libero.it

Sab, 27/06/2015 - 16:07

Un arabo che parla della libertà delle donne è una barzelletta da non prendere neanche in considerazione.

honhil

Sab, 27/06/2015 - 16:07

C’è chi vuole le case degli italiani e chi comincia a volere imporre allo Stato (la Rai è dello Stato) il proprio stile di vita. Bene. Questa è la risposta che la comunità islamica in Italia, nelle sue varie sfaccettature, dà al Quirinale, a Palazzo Chigi e al Viminale. A Mattarella, adesso, la parola. E’ lui la prima carica Istituzionale dello Stivale. E questa gente, con voce chiara e forte, chiede di abbattere l’integrità dello Stato. Sulla quale dovrebbe vigilare Mattarella.

lento

Sab, 27/06/2015 - 16:08

Una legge subito ! Nelle moschee si deve parlare in Italiano puro. Altrimenti verra' chiusa e abbattuta!!!

vince50_19

Sab, 27/06/2015 - 16:18

Izzeddin Elzir ammettilo: oltre a non tenere acceso il climatizzatore, sotto sotto ti fanno arrapare ste ragazze, su confessa .. ahahahaha.. A esternare scemenze non ti batte nessuno! A proposito, conosci il telecomando?

linoalo1

Sab, 27/06/2015 - 16:23

Spiegate a questo Personaggio che,da quasi 50 anni,esistono i Telecomandi!Ma dove è vissuto finora????O,forse,le guarda anche lui??

apostata

Sab, 27/06/2015 - 16:26

Il corano descrive il paradiso come luogo sensuale dove gli uomini credenti sono premiati avendo in spose vergini con seni "cresciuti", "gonfi" o "a forma di pera". Al contrario, sempre secondo il corano, le donne avranno un solo uomo e "saranno soddisfatte con lui". Teologi musulmani molto famosi, per esempio Gibril Haddad, hanno commentato la natura erotica del paradiso coranico, affermando che alcuni uomini potrebbero aver bisogno dei ghusl (abluzioni previste dalla legge dopo gli incontri sessuali) solo per averlo immaginato. Gli islamici sono i maggiori consumatori di riviste e film porno, sognano le settantadue vergini (houri) promesse e si masturbano.

terzino

Sab, 27/06/2015 - 16:37

Se non gli piace può tranquillamente tornare al suo paese d'origine. Non basta il pensiero unico del pifferaio magico di Firenze, secondo una minoranza ospite dovremo noi adeguarci al loro pensiero. Fuori!!!!

Ritratto di sitten

sitten

Sab, 27/06/2015 - 17:03

Ma perché questo imam non si scandalizza, dove delle ragazzine da otto anni son costrette a sposarsi (sposarsi?) con degli sporcaccioni e pedofili , di 40, 50 60 anni. Ma vai a cagare!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 27/06/2015 - 17:05

Questo comincia la sua "infiltrazione" nella nostra società e ci fa capire ( per chi ha ancora gli occhi chiusi) cos'è l'islam. E si preoccupa delle vallette piuttosto che degli orrori dei terroristi. Non reagire è un suicidio.

Anonimo (non verificato)

michele lascaro

Sab, 27/06/2015 - 17:17

Tipico atteggiamento di chi vuol parlare e dettar legge in casa d'altri, visto che ormai, a casa nostra, prevalgono cani e porci. (Non è un caso che queste bestie siano bandite nei loro paesi).

Raoul Pontalti

Sab, 27/06/2015 - 17:21

sitten invece parlare di ciò che non sai (l'età di nove anni per la femmina e di tredici per il maschio è il limite canonico inferiore invalicabile, poi occorrono pubertà apprezzabile, mestruazioni nella femmina e maturità psichica) pensa a quel grande statista che fornicava con le minorenni e con uno stuolo di infratrentenni essendo lui nonno ultrasettantenne.

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 27/06/2015 - 17:23

Izzeddin chi!!

giovaneitalia

Sab, 27/06/2015 - 17:24

Ma perché costui non va a dettare regole e leggi dalle sue parti? É per caso un´altra larva mantenuta con i nostri contributi? Cacciatelo....

chimico

Sab, 27/06/2015 - 17:31

Caro Imam, come donna sono completamente d'accordo con lei e i suoi suggerimenti e mi inorridisco dei commenti che leggo sotto. Preciso che non sono mussulmana, ma cattolica praticante ma non vedo nella societa' attuale italiana (occidentale) un processo positivo per promuovere le donne. E poi, non dimentichiamo che ha detto piu o meno la stessa cosa la nostra amatissima (non da me, pero') Laura Boldrini.

chimico

Sab, 27/06/2015 - 17:35

come donna sono completamente d'accordo con l'Imam. Infatti mi scandalizzo da i commenti lasciati da tutti questi maschi occidentali. Poi ha detto la stessa cosa la nostra amatissima (non da me, pero') Laura Boldrini

Anonimo (non verificato)

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 27/06/2015 - 17:53

Per quanto riguarda i paesi islamici prova a visitarne qualcuno da viaggiatore, non da turista mordi e fuggi e scoprirai che sono moralmente sani (almeno più di quelli occidentali). Roul Pontalti...da ingenua quale lei mi ha definito leggo quanto scrive e rimango sbigottita: quando anni fa io e le mie amiche andammo a Sharm el Sheik ognuna si fece l'avventura con i musulmani tutti casa chiesa e MORALMENTE SANI che conosce lei, anche quelle fidanzate (io non lo ero, ma giusto per dire..) Ci venivano a cercare in albergo con la bava alla bocca Chissà che non sia lei l'ingenuo

opinione-critica

Sab, 27/06/2015 - 17:54

Meglio le ragazze nude in TV che gli islamici "supervestiti" per le strade d'Italia. Dico supervestiti perché sotto quelle vesti e quei veli può nascondersi di tutto. Molti di loro sono solo strtravestiti per trasportare cose illecite.

titina

Sab, 27/06/2015 - 18:09

parla per la tv del suo paese di origine o vuole dettare leggi a casa nostra? E poi il rispetto della donna non lo conoscono per niente.

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 27/06/2015 - 18:14

sai che maturità psichica a nove anni per una bambina...Pontalti ma la smetta di dire strxxxate

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 27/06/2015 - 18:16

Pontalti per favore non ci ammorbi colla sua saccenza da uomo perfetto,ci sta rompendo i cogli.

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 27/06/2015 - 18:20

sempre per Roul Pontalti...mentre scrivevo mi sono venuti altri ricordi relativi alla nostra permanenza in terra d'Egitto..una sera andai a casa dell'uomo con cui mi divertivo io e c'era un gruppo di soli maschi...mentre si chiacchierava del più e del meno sento dei rumori strani, mi giro nell'altra stanza c'era una tele che trasmetteva a ciclo continuo dei video porno con donne arabe che Cicciolina al cospetto sembrava una dilettante...mi ricordo che vedendo che c'era anche una donna (io) non ebbero nemmeno il buon gusto di cambiare canale. Et capi' Pontalti? Un conto è essere moralmente sani e un conto è apparire moralmente sani, non ti spiego la differenza, nella speranza tu ci possa arrivare da solo...e i musulmani per lo più sono di una ipocrisia unica...i nostri "compagni" di merende infatti ci dicevano che guai se si fosse saputo che facevano sesso con noi...ahahahahah, bravo RP!

Ritratto di 100-%-ITALIANA

Anonimo (non verificato)

Dinci

Sab, 27/06/2015 - 18:23

Dite a questo signore (si fa per dire) di tornarsene al suo Paese e di guardare le televisioni del mondo arabo. Noi qui guardiamo quello che ci pare e lui non può dirci cosa dobbiamo e cosa non dobbiamo guardare. Il signore (si fa sempre per dire) è rimasto al medio evo e non se ne accorge!

mariod6

Sab, 27/06/2015 - 18:24

Questo pinguino non perde occasione di stare zitto e la stampa ed i media devono smetterla di dargli spazio. Vada a predicare ad Aleppo o a Bagdad. E fuori dagli zebedei lui ed i suoi compari imam, mullah, ecc. ecc.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Gius1

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bet_65

bet_65

Sab, 27/06/2015 - 18:47

Bisogna andare al più presto ad elezioni, affinchè la destra assieme al M5S ottengano come minimo il 70% e mandiamo a casa tutti i mussulmani creano problemi, quà in Italia vogliamo fare quel che ci pare e se loro non sono d'accordo fuori dai marroni, ne abbiamo le scatole piene di sinistrorsi che condividono le loro idee

Raoul Pontalti

Sab, 27/06/2015 - 18:50

Kikina69 sull'età canonica. Fu stabilita in altra epoca e in altro contesto etnico-culturale. Anche presso gli Ebrei era la stessa cosa. Fra l'altro la Madonna quanti anni pensi avesse quando rimase gravida del suo divin figliolo? La maturità sessuale presso quelle popolazioni era ben più precoce che presso le popolazioni nordiche. La maturità psichica ovviamente conseguente. In pratica oggi come allora per gli islamici, fatte salve norme statali ostative (vedi Marocco e Turchia ad es.) la minirenne (e il minorenne) deve essere giudicata matura per il matrimonio, fisicamente (mestruazioni)e psichicamente con valutazione di un esperto. Se l'islamica è di razza germanica varietà scandinava non sarà mai giudicata idonea prima dei 4-15 anni e ciò per ragioni fisiche prima che psichiche. E in Europa si vogliono vaccinare le bimbe a 12 anni contro l'herpes genitale...

gigetto50

Sab, 27/06/2015 - 18:55

.....beh...immagino che anche il clero italiano pensi la stessa cosa. Credo che tanti anni fa lo diceva anche, magari in Chiesa.....le prediche.... Prima i preti, il Papa etc....ora gli islamici d'Italia....ahhh...andiamo proprio bene...

Felice48

Sab, 27/06/2015 - 18:56

Non ha imparato ancora che basta cambiare canale, Noi non andiamo nel suo paese a dettare comportamenti.

patrig

Sab, 27/06/2015 - 18:58

meglio seminude in tv che prostitute e consuma famiglie con il velo! conosco musulmane che danno il dietro agli uomini sposati con molti anni di differenza in cambio di soldi e regalini....e poi si professano vergini

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 27/06/2015 - 18:58

Lo scemo NON è Lui, ma quelli che gli danno spazio come Klaus Davi e quelli che lo supportano come il TROMBALTI!!!!!lol lol Saludos dal Nicaragua.

NON RASSEGNATO

Sab, 27/06/2015 - 19:13

Se non ti piace quarda qualcosaltro

Massimo Bocci

Sab, 27/06/2015 - 19:13

E' libero lui, che professa una dottrina anti UMANA per adepti CRIMINALI TERRORISTI, che le visioni di donne discinte le riserva solo nell'aldila come premio allo SGOZZATORE di turno, certo per lui quella delle Tv e concorrenza sleale contro il profeta!!! Profeta chi...... Vai a ramengo imam, o anche meglio torna da dove sei venuto nel tuo inferno in terra,che vorresti diventi anche il nostro.

Ritratto di Riccardo_1960

Riccardo_1960

Sab, 27/06/2015 - 19:13

Ignorante musulmano, se non ti sta bene, vattene, nessuno ti vuole. Avete rotto le scatole voi e tutti quanti vi danno retta. Dipendesse da me, riempirei treni merci di clandestini, per un viaggio di sola andata. Riccardo da Milano

aldoroma

Sab, 27/06/2015 - 19:13

caro signore, le sarai molto grato di pensare ai fatti suoi, la informo anche che noi viviamo in una democrazia.grazie.

acam

Sab, 27/06/2015 - 19:13

la libertà oggi è di poter andare la dove voglio senza rompere le palle a nessuno altrimenti è invadenza, dire cio ch evoglio senza danneggiare nessuno, ricevere chi voglio senza, che questo avanzi pretese, se intendo che per esser libero debbo poter sopraffare ciò che non mi appartiene allora non è libertà. la mi liertà comincia la dove finiscei quella degli altri

Ritratto di Riccardo_1960

Riccardo_1960

Sab, 27/06/2015 - 19:18

Datelo a me,ci penso io a metterlo sulla retta via.

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Sab, 27/06/2015 - 19:29

ma cosa vi ci vuole per farvi aprire gli occhi, che vi scannino i figli nel sonno?

giumaz

Sab, 27/06/2015 - 19:42

Questo signore torni pure a casa sua dove in tv trasmettono la diretta 24H dalla Mecca. Qui è (poco) gradito ospite.

claudio63

Sab, 27/06/2015 - 19:51

Pontalti,mi meraviglio delle sue risposte: ontificando su dettagli con gente forse meno acculturata , ma con dosi massicce di buon senso: ma che maturita' psichica potrebbe avere una bimba di 9 anni? e poi, le religioni monoteiste sono 3, quella zoroastriana NON e' una religione, bensi un eccellente movimento filosofico che speculava sulle nozioni di un monoteismo che poi divenne la base delle attuali tre religioni tanto quanto e al pari delle teorie confuciane e del Tzu Tao. A me sa che un ripassino di teologia lo dovrebbe fare lei, piuttosto. Per ulteriori, le ricordo quanto scrisse al riguardo un certo Agostino , un certo Ambrogio ed un tale Ignazio di Loyola, per non parlare di quanto fu distrutto dopo il concilio di Nicea riguardo alle basi ispiratrici di un certo Ario. Cordialita' e buone letture.

vale.1958

Sab, 27/06/2015 - 19:54

Ma quel pirla di Alfano cosa aspetta ad espellere subito sto ..bip bip bip

montenotte

Sab, 27/06/2015 - 19:57

A casa nostra facciamo quello che vogliamo. Se non ti piace il nostro modo di vivere ritarnatene a casa tua e fuori dalle balle.

Happy1937

Sab, 27/06/2015 - 20:02

L'Imam si occupi delle televisioni di casa sua. A casa nostra facciamo quello che vogliamo noi. Se si leva dai piedi ci fa un piacere, altrimenti rimpatriamolo coattivamente.

Maura S.

Sab, 27/06/2015 - 20:02

p-residente dei iei co.....i se allora perche' guadi la televsione.

Ritratto di danutaki

danutaki

Sab, 27/06/2015 - 20:09

@ Raoul Pontalti.....nei 3 anni vissuti a Tehran ed i 2 a Muscat ho sempre avuto l'accortezza di prendere case con piscine coperte......Il bagno degli ospiti lo chiamavo IRI ....vi entravano velatissime signore locali che ne uscivano poi tranquillamente in bikini o senza .....!! Ma di quale morale parla ???

dfumagalli

Sab, 27/06/2015 - 20:16

Abbiamo certo bisogno di lezioni di pudore NOI. Quando LORO ammazzano 100 persone in un giorno solo perché turisti o perché non si sono adeguati alla sharia. Preferisco due tette di vallette VIVE che 100 persone MORTE.

claudio63

Sab, 27/06/2015 - 20:17

kikina69 stai attenta a rendere pubblici certi ricordi che poi alla signora Chimico, cattolica fervente viene un coccolone, e magari anche all'illustre Omar el Mukhtar, piu' per invidia che altro. E poi, quegli arabi che hai incontrato tu erano gia' corrotti dal perfido occidente, che diamine!! ( anticipo per Pontalti). Cordialita'.

beale

Sab, 27/06/2015 - 20:18

è un collega di al baghdadi. questi vanno messi in un centro di correzione e tutti i giorni sottoposti a 8 ore di visione dei film di Tinto Brass.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 27/06/2015 - 20:26

Signor Izzeddin Elzir..non ci venga a fare la morale, ci esenti per cortesia....Non accetto di avere lezioni da uno cole lei. Picchiate le donne si o si, le aggredite fisicamente e moralmente, rispettate di più le capre che le vostre mogli, le comperate al prezzo di due cammelli( altrimenti chi c***o si sposerebbe uno come voi??), violate le bimbe di 10 anni ( la scusa è che venite dal deserto...cosa aspettate a tornarci??), in strada, per l'ora d'aria che gentilmente le concedete, devono camminare tre passi dietro a voi, i vostri bimbi li allevate a palo e frusta......Che c***o ci vuole insegnare?? Torni a casa, al desertello...un pochino di sabbia non si nega a nessuno, nemmeno a uno come lei...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 27/06/2015 - 20:28

matteo lamanna Sab, 27/06/2015 - 12:49...E giá...perchè la danza del ventre la danzano le donne islamiche....Hai fumato male anche oggi???E.A.

thelonesomewolf97

Sab, 27/06/2015 - 20:39

DA QUALE PULPITO VIENE LA PREDICA!!!! IO SONO UNO CHE IN ENERE ASCOLTA SENZA PREVENZIONI TUTTI, POI RISPONDE. MA QUI NON SI PUO' ASCOLTARE. CHE CACCHIO DICE UNO CHE LE DONNE NEL SUO PAESE LE MALTRATTA, LE USA, LE ABUSA, LE CONSIDERA UNA M..DA!! E QUESTO DA PIU' DI 2000 ANNI.... CHE TORNASSE A CASA SUA, CON I SUOI STRACCI ADDOSSO E SUL CAMMELLO. NON SE NE PUO' PIU'!!

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 27/06/2015 - 20:43

Raul Pontalti....Classico esempio di chi, non avendo nulla da fare, lo potrebbe fare molto meglio in qualche altro luogo...Invece no.....quá a spaccare gli ori di famiglia, senza chiedere nemmeno scusa....E.A.

zen39

Sab, 27/06/2015 - 21:12

Quanta ipocrisia ! E loro che vogliono le spose bambine (coperte dalla testa ai piedi beninteso ) come si considerano morali e timorati. Ma per favore !! Già si sente padrone a casa nostra.

Ritratto di Attila51

Attila51

Sab, 27/06/2015 - 21:13

Caro fallocefalo di pure tutte le cavolate che vuoi ma sappi che tu di tuoi confratelli , pure loro fallocefalo, se venite a casa mia trovate una 10 in a di caricatori 7,65/54 ( cal. 308)

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 27/06/2015 - 21:15

A volte è più rispettoso un maiale di certi personaggi!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 27/06/2015 - 21:28

Questo è un esempio di contaminazione culturale di una civiltà che non si difende perché non crede più in se stessa. E' una civiltà ormai al tramonto stremata da due guerre mondiali, dal fascismo, dal comunismo e da vescovi maneggioni.

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 27/06/2015 - 21:33

Questo tizio comincia a darmi sui nervi ,prima le case sfitte ai suoi amici islamici profughi poi il velo alla vallette ..aooo ma non siamo in islamilandia dove crede di vivere se non lo stigmatizziamo subito saranni cavoli amari per tutti!!!!

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Sab, 27/06/2015 - 21:42

Ma la contessa Serbelloni Mazzanti Viendalmare, non dice nulla a riguardo? Detto da uno che, nella sua "cultura gerarchica", mette le donne dopo il cammello, prendere lezioni di etica ed estetica, è quantomeno ridicolo. Ma la Serbelloni, dall'alto del suo scranno, pontifica solo contro gli Italiani. A proposito contessa Serbelloni Mazzanti, il toy boy, come sta? Dalton Russell.

primair

Sab, 27/06/2015 - 22:01

NON VENIRE A DIRCI COSA DOBBIAMO FARE A CASA NOSTRA!! SxxxxxO !! VOLETE CAMBIARE IL NOSTRO MODO DI VIVERE !! IO TI DICO TORNA AL TUO PAESE!!!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 27/06/2015 - 22:16

Islamici, sapete qual'è il vostro difetto principale? Che non avete ironia! Non so se esiste l'umorismo mussulmano; informatemi. Tuttavia la vostra 'crociata' sulla presunta 'serietà' del comportamento femminile è sostanzialmente volontà di NON integrarsi; volontà di non essere 'conviviali' con noi! Sono sgomento dal fatto che gli italiani non l'abbiano capito!

Triatec

Sab, 27/06/2015 - 22:24

La mamma dei cretina e sempre incinta, questo lo si sapeva, ma quello che mi mi fa rabbia e che tutti i cretini vengono in Italia a pontificare. Per favore, foglio di via, rimpatrio immediato.

Nadia Vouch

Sab, 27/06/2015 - 22:28

n effetti questo è un nostro punto di debolezza, è una crepa nella cultura occidentale, denunciata più volte e da anni anche in sede europea. In Italia, in particolare, c'è una esibizione del corpo femminile, in spettacoli vari e in pubblicità che, altrove, anche in Europa e in USA non c'è. Magari poi ci saranno altre strumentalizzazioni, becere, pessime e nascoste del corpo femminile, ma la questione, in questo caso, è puramente di facciata. Astrattamente chi dice che il corpo femminile è troppo esibito ha ragione, ma bisogna poi vedere come, nella realtà, il corpo femminile viene poi considerato anche laddove, apparentemente, sembra essere rispettato.

obiettore

Sab, 27/06/2015 - 22:30

Scommettiamo che c'è già chi in Rai pensa di mettere i mutandoni alle ballerine e velature di varia foggia alle presentatrici dei tiggi ? Patattone, addio.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Sab, 27/06/2015 - 22:46

Premesso che da statistiche accertate i musulmani sono i più grandi consumatori di porno qui risulta palese l'ignobile giochetto che vede le pretese islamiche aumentare dopo ogni attentato. Ebbi la sventura di contattare, per lavoro, degli sgherri di Gheddafi con le relative mogli. Avete presente le odalische cinematografiche con la panza scoperta e il resto velato? Identiche ma con la differenza che queste viaggiavano sul metro e cinquanta per ottanta chilogrammi di ciccia cellulitica. Il ritratto delle uri in pratica.

unz

Sab, 27/06/2015 - 22:49

bah!

ortensia

Sab, 27/06/2015 - 23:15

donne al cartoccio

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 27/06/2015 - 23:38

Parla di rispetto del corpo della donna proprio lui CHE LE DONNE LE VUOLE COPRIRE DAL CAPO AI PIEDI ANCHE QUANDO VANNO IN PISCINA. Si può essere più pervertiti di così? Mandatelo a fare un trattamento psichiatrico obbligatorio.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 27/06/2015 - 23:43

Uno che blatera sulle donne IN QUESTO MODO RIPUGNANTE è senza dubbio dalla parte dell'ISIS. Espelliamolo dall'Italia.

fabiou

Sab, 27/06/2015 - 23:45

ha ragione. la morale deve venire prima di tutto. se tutte le ragazze fossero ballerine chi manda avanti il paese??

asalvadore@gmail.com

Dom, 28/06/2015 - 00:50

Sono gli Imam come tutti i preti che mantengono accesa la brace, debbono giustificarsi cone autonominati da Allah come i nostri che adesso si sono costituiti in una associazione ispirata da una invenzione loro: Lo Spirito Santo, che anzi é un prestito dal Logos di Platone. I nostri, dopo secoli di intolleranza sanguinosa si sono calmati dopo la rivoluzione francese anche ci mettono davanti una faccia piú piacevole:quella di papa Francesco. Ma non ximentichiamo che le religioni sono il mestiere che gli da mangiare e per cui non hanno che una autocreata licenza.

angelovf

Dom, 28/06/2015 - 01:41

Ma chi sei per dare giudizi in casa nostra tornatene da dove sei venuto, questo è un'altro che vive a sbafo, ti manderei dopo queste ingerenze subito al tuo, paese, si,la vostra forza e il velo, ma sotto il velo cosa c'è? Solo schiave, non hanno la possibilità di prendere un po' di solo, in Italia se un marito farebbe quello che fate voi alle donne ci manderebbe in carcere, mentre a voi vi permettono di fare certe torture sul nostro territorio, sappiamo delle donne uccise perché desideravano vestire alla occidentale, vergognatevi invece di parlarlare. Perché le donne contente del vostro comportamento si possono votare sulle dita di una mano, chi ti fa stare in Italia se non ti piacciono certe mode, torna alla tua tribù al tuo paese, già in Italia esistono i magnaccia, non abbiamo bisogno di importarne altri.

patrig

Dom, 28/06/2015 - 02:36

Meglio seminude in TV che musulmane finte moraliste prostitute che danno il dietro agli uomini sposati molto più grandi di loro, rovina famiglie ne conosco una musulmana marocchina di Villabate in provincia di Palermo che si finge vergine e poi è una prostituta che va con gli uomini sposati italiani molto più grandi di lei in cambio di soldi regalini e ricariche telefoniche...

mila

Dom, 28/06/2015 - 06:32

@ bingo bongo -Lei e' credente nel Dio di Abramo eccetera? Male. Non mi sembra che dei credenti possano sentirsi a loro agio nell'Occidente contemporaneo.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 28/06/2015 - 06:41

Ecco quali sono i risultati dell'accoglienza, dell'arricchimento culturale, del dialogo, del confronto e di tutte le c@azz@te che ci propinano i sinistrati e i preti. Vengono da noi e ci impongono il loto medio evo. Europa cieca, sorda e stupida. Povera Oriana, quanto scempio ti tocca vedere da lassù.

mila

Dom, 28/06/2015 - 06:54

@ VASSILI -Velate e represse come le islamiche no, ma il modo di vestire e di presentarsi di molte donne occidentali, specie in TV, effettivamente va contro la dignita' della donna. Ed e' condannato anche dal Cristianesimo (che Lei rifiuta, ma se non avremo piu' nessuna morale e nessuna religione, l'Islam vincera' sicuramente. E poi bisogna riconoscere che l'Islam e' un po' piu' favorevole alla donna di quanto non lo sia l'ideologia "gender" che ci stanno imponendo in Occidente)

ggt

Dom, 28/06/2015 - 07:29

Questo personaggio, come tutti i musulmani e simili, devono essere cacciati a calci dall'Italia, perché non vi sarà mai alcuna possibilità di integrazione fra culture ed etnie così diverse e distanti. le cose dette da costui per me sono già un reato!

ggt

Dom, 28/06/2015 - 07:33

Ma perché non se lo mette lui il velo? In bocca però, poi magari va sotto un rubinetto aperto e si fa un bel water boarding da solo, che non farebbe una lira di danno, anzi!!!

Andreadivillarzino

Dom, 28/06/2015 - 07:48

la colpa non è di questo idiota abusivo, non colpevolizzate i comportamenti dei beduini che insudiciano le nostre città, non c'è vergogna in una cultura arretrata e pezzente.... La colpa e la vergogna è solo nostra che perseveriamo nel consentire alla classe politica che non ci governa a sfasciare il paese, che permettiamo al papa di fare la piu becera demagogia senza esporsi, che volgiamo lo sguardo altrove impauriti e senza combattere. Perchè nessuno agisce? Con le parole possiamo solo far udire la nostra flebile voce, è qualcosa ma è solo una goccia nel mare. Ognuno di noi puó reagire nel quotidiano; niente più elemosina, niente più assunzioni dello straniero, niente più locazioni di immobili a chi non è italiano. cominciamo ad isolarli o sarà troppo tardi. La Fallaci teorizzava quello che sta accadendo in questo paese di pecore molti anni fa, tanti pensavano fosse una pazza visionaria.... Cosa serve ancora per arrivare a comprendere il degrado e lo sfascio? Ribellatevi Italiani, e per chi ha più coraggio consiglio l'azione e la guerriglia. Atti di ribellione al sistema che vogliono imporci con la stessa violenza. È tardi ma qualcosa si puó fare....

flip

Dom, 28/06/2015 - 08:25

ma chi ti ha cercato? tornatene al tuo paesello e predica la le tue teorie.

Griscenko

Dom, 28/06/2015 - 09:01

La gente comune musulmana che vive in Italia è disgustata dai costumi occidentali. Le ragazze musulmane non possano avere amiche italiane perché queste ultime si prostituiscono per un cellulare. Se in ambito privato ognuno fa quello che vuole, in ambito pubblico si possono imporre regole sul decoro. E' ingiusto che una ragazzina musulmana abbia per compagna di banco una ragazzina che si apparta in bagno con un compagno a pomiciare o a scopare. A scuola questo non deve essere consentito. Li abbiamo fatti entrare? Vi sono migliaia di musulmani italiani? Adesso dobbiamo adeguare le nostre leggi per consentire a questa gente di vivere in uno Stato che rispetti la loro visione del mondo. Si tratta di raggiungere un compromesso. Penso che una morigeratezza dei nostri costumi non ci farebbe male.

Ritratto di dicosololaverità

dicosololaverità

Dom, 28/06/2015 - 09:12

Se non ti piace qui, alza il cxxo e tornatene del deserto. Il velo lo metti a tua moglie e a tua sorella.

flip

Dom, 28/06/2015 - 09:28

anche a te, come ai comunisti nostrani hanno lavato il cervello e continuano a lavarlo. a noi occidentali le donne piacciono cosi. e le vogliamo cosi. se sei di aspirazioni sessuali, cavoli tuoi.

amledi

Dom, 28/06/2015 - 09:40

x Raoul Pontalti che dice: "Ha espresso parole di buonsenso. E non ha vietato nulla. Naturalmente è meglio il nostro sistema per cui o le ragazze la danno e si spogliano o il lavoro non lo beccano. E le madri di famiglia devono abortire altrimenti il padrone si arrabbia e fa di tutto per licenziarle o semplicemente non le assume. Ma i bananas conoscono il tenore dei colloqui di lavoro per le donne? Naturalmente ad una dona islamica il padrone, o responsabile per l'assunzione del personale, non chiede né aborto né di non fare figli perché sa che il marito gli taglierebbe la gola (e farebbe benissimo!)." _________________________________________________________________ Conosco donne islamiche, coperte dalla testa ai piedi (anche con 40° all'ombra,) che la danno via più e meglio di chi va in giro mezza nuda. Della serie...l'abito non fa il monaco...anzi

Ritratto di ilmax

ilmax

Dom, 28/06/2015 - 09:42

avete rotto il razzo!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 28/06/2015 - 09:47

Andreadivillarzin0 Dom, 28/06/2015 - 07:48 Ecco un commento come si deve ! Sono d'accordissimo. Infatti non si può chiedere a tutti di essere dei "rambo armati e combattenti" per cacciare questa invasione; però " Ognuno di noi puó reagire nel quotidiano; niente più elemosina, niente più assunzioni dello straniero, niente più locazioni di immobili a chi non è italiano ", questo si, si può fare. E si può anche smettere di dare il voto ai partiti della sinistra che ci porta alla rovina e sostenere Lega Nord, Fratelli d'Italia, Casa Pound ed ogni altra formazione di destra.

amledi

Dom, 28/06/2015 - 09:48

x Feyerabend che scrive: "Ascoltare un musulmano che chiede piu' rispetto per le donne e' come ascoltare Dracula che invita a donare piu' sangue." __________________________________________________________________ Carina questa!!!!!!!!!!!!!! APPLAUSI...APPLAUSI e ancora APPLAUSI.

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 28/06/2015 - 09:53

C'è da dire che l'uomo ha sempre avuto poco il senso della misura, che sia cristiano o di altre religioni soprattutto nel passato. Però la Libertà è una gran bella cosa, ma anche nella Libertà per goderne appieno ci sono da rispettare delle regole se vogliamo che sia tale per noi e per il nostro prossimo. Non che noi siamo riusciti a conquistare le chiavi per godere di una giusta libertà perché se ci guardiamo attorno soprattutto in questo momento a volte sembra di vivere in una Anarchia, delinquenti che vengono tutelati, cittadini vessati dallo stesso stato, chiesa che fa politica e la lista è lunga. Pur tuttavia siamo sempre avanti a tanti stati mussulmani che per crescere e migliorare la loro società e renderla vivivibile devono liberarsi di tanti vincoli primitivi. Così come la chiesa che nel medio evo uccideva le cartomanti come streghe. Ed acora più brutto è il fatto che gli uomini nel nome di Dio commettono le attrocità più grandi.

millycarlino

Dom, 28/06/2015 - 10:23

Caro Imam se le donne della televisione offendono la tua religione spegni la "tua" tv, ma non pretendere, in casa mia, l'Italia, che io spenga la mia. Già non rispetti la tua religione soltanto possedendo un apparecchio televisivo frutto della "civiltà" occidentale da te tanto odiata. E un'altra cosa: vai a comandare al tuo Paese! Milly Carlino

Raoul Pontalti

Dom, 28/06/2015 - 11:09

@kikina69!!! Casa mi dici mai...(ora però mi si rende chiaro il significato di quel numero che adorna il Tuo nickname). Hai visto l'Egitto! A Sharm as Shaik, che è come dire che chi ha visto una spiaggia di Rimini ha visto l'Italia. In una località riservata ai turisti però Tu hai fatto il mordi (il banano) e fuggi dalla morale dei bananas che vuole cacciare gli islamici e non aprire le braccia o addirittura le cosce al loro cospetto. Sanissimi di istinti quantomeno i locali se facevano la corte alle italiane (e non ai maschietti...) e se celibi sicuramente fornicatori (pena lieve che sono ben lieti di subire) ma non adulteri (pena grave, anche la morte in Iran ad es.). In conclusione: l'Egitto Ti rimane sconosciuto, ma qualche "frutto" egiziano lo hai assaggiato...è un buon inizio (PS in Egitto i musulmani vanno in moschea e i cristiani in chiesa...).

buri

Dom, 28/06/2015 - 11:25

perchP non se ne torna al suo paese invece di venire qui a fare la predica?

Raoul Pontalti

Dom, 28/06/2015 - 12:01

Claudio63 mi stupisco francamente per la Tua cantonata sul mazdeismo avendo Tu moglie iraniana (ma forse del nordovest e non del sudest dove si rinvengono templi e santuari zoroastriani molto frequentati). LeggiTi qualche sintesi dell'Avesta (il libro sacro dei mazdeisti) e parla con studiosi di storia delle religioni o, tramite Tua moglie quale interprete, con qualche sacerdote zoroastriano ad es. al santuario di Chak Chak nel Deserto di Polvere (che vale una visita). Ahura Mazda è il creatore con la parola, puro spirito che dà la vita. Dio unico dunque con il suo profeta (Zarathustra o Zoroastro) e la sua religione (templi, riti, preghiere) tuttora professata in alcune zone dell'Iran meridionale con epicentro Yazd ma anche in Asia centrale, India, persino nel Caucaso dove trovai dei fedeli locali oltre che stranieri al tempio di Atesgah nella penisola di Abseron vicino a Baku.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 28/06/2015 - 13:06

Se sapessi fare il 'collaborazionista' senza pentimenti, stile Pontalti, avrei 'svoltato'! Ma non ci riesco. E, come me, credo, tanti altri!

Ritratto di manasse

manasse

Dom, 28/06/2015 - 13:47

ma se i programmi satellitari arabi e quindi presumo islamici sono solo corano o puttane di che cosa parla questo tipo pensi a i ca...i suoi che ai nostri ci pensiamo noi

Giorgio5819

Dom, 28/06/2015 - 17:27

Griscenko, perdoni, io penso che lei non abbia capito proprio un beato c@zzo. Chi entra in casa mia sta alle mie regole, se no se ne va. I musulmani non sono NESSUNO, men che meno superiori, per poter dettare leggi.

claudio63

Dom, 28/06/2015 - 18:39

RP; chiarisco:il Mazdeismo non e' considerato religione dagli stessi mazadeisti esaltandone il libero arbitrio ed il dualismo divino tra bene e male. Tecnicamente, qualsiasi liturgia che impone un culto ed una donotologia basata su tradizione e riti , diventa religione ed allora ti do ragione.

claudio63

Dom, 28/06/2015 - 18:47

Continuo il chiarimento: mia moglie e'Sciita,mio suocero un teologo ed ex governatore con cui si infiammano discussioni su principi religiosi e filosofie;un inveterato agnostico quasi ateo come me non riesce mai a spuntarla con quel vecchio.tuttavia rimaniamo d'accordo solo su un punto:libero arbitrio e liberta' individuale sono i cardini dell'esistenza dell'Umanita'.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 28/06/2015 - 19:37

@Griscenko: Lei dice: "E' ingiusto che una ragazzina musulmana abbia per compagna di banco una ragazzina che si apparta in bagno con un compagno a pomiciare o a scopare. A scuola questo non deve essere consentito. Li abbiamo fatti entrare? Vi sono migliaia di musulmani italiani? Adesso dobbiamo adeguare le nostre leggi per consentire a questa gente di vivere in uno Stato che rispetti la loro visione del mondo". Però quando i loro padri venivano, gli stava più che bene quello che vedevano intorno. Prima gli ha fatto comodo perchè le nostre debolezze alimentavano la loro invasione, il loro torrenziale ingresso nel nostro sventurato paese. Ora non gli sta più bene perchè adesso sono integrati e vogliono imporci le loro regole? Eh no! Troppo comodo!

mila

Dom, 28/06/2015 - 20:31

@ rosario -Griscenko esagera quando dice che dovremmo adeguare le nostre leggi agli islamici. Pero' dovremmo adeguarle, almeno un po', alla nostra religione tradizionale, quindi niente veline seminude, niente propaganda e matrimoni omosessuali, aborti solo se e' in pericolo la vita della madre ecc.

mila

Dom, 28/06/2015 - 20:36

@Giorgio58 -Griscenko forse esagera, ma le nostre leggi dovrebbero adeguarsi non all'Islam, ma almeno un po' al nostro Cristianesimo, quindi niente veline seminude e niente propaganda omosessuale.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 28/06/2015 - 23:51

@mila, potrei pure essere d'accordo. Però mi fa una rabbia totale vedere il ritorno ad una morale un po' più discreta causato dalle ingerenze e dai ricatti di quelli che, un tempo, avremmo chiamato 'ospiti' e ai quali avremmo detto "Voi gli ordini li date a casa vostra!". Così succede che il nostro 'revisionismo' non è altro che un omaggio ad una morale 'straniera' (ma noi italiani siamo sempre stati servi degli stranieri) e dalle caratteristiche che ormai conosciamo: una morale apparentemente rigorosa ma manifestamente violenta, sostanzialmente diversa da quello che fu la nostra fino a qualche decennio fa e profondamente diversa da quello che sarebbe se anche ridiventasse 'morigerata'!