L'incubo di due ragazze: violenze sessuali e acido Arrestato un marocchino

Un marocchino di 35 anni è stato arrestato per aver minacciato con l'acido e poi stuprato due sorelle

Prima l'orrore, poi finalmente la denuncia. La storia che arriva da Gioia Del Colle è orribile. Un marocchino di 35 anni è stato arrestato per aver minacciato con l'acido e poi stuprato due sorelle. Non accettava che con una delle due era finita la relazione. I magistrati di Bari hanno contestato al 35enne la violenza sessuale, i maltrattamenti e lo stalking. Secondo quanto riportato dai magistrati che hanno seguito le indagini, l'uomo avrebbe minacciato con l'acido due donne sue connazionali e in seguuito le avrebbe costrette a subire rapporti sessuali seminando il terrore tra le due ragazze.

Poi, sempre secondo quanto ricostruito dagli inquirenti qualche mese fa l'uomo avrebbe minacciato le due ragazze minacciandole di cospargerle con l'acido. Dopo mesi di silenzio e dopo aver subito diverse aggressioni, le due donne hanno trovato il coraggio di denunciare tutto. Una delle due donne ha anche deciso di lasciare la sua casa e di rifugiarsi in una località segreta. Ad aiutarla è intervenuto il Centro Antiviolenza di Gioia del Colle. L'aggressore adesso si trova in carcere.

Commenti

GioZ

Ven, 11/05/2018 - 13:29

Murate la cella dove si trova 'sto tizio e lasciatelo marcire, che forse è già una pena troppo lieve.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Ven, 11/05/2018 - 14:11

Riportarlo subito in marocco no, fa schifo ??? Salvini pensaci tu fra poco.

01Claude45

Ven, 11/05/2018 - 15:55

Castratelo e muratelo.

Divoll

Ven, 11/05/2018 - 16:11

Che ci fanno tutti questi marocchini in Italia? Non ci sono guerre in Marocco. Via!

stefano751

Ven, 11/05/2018 - 16:25

Ecco i danni che creano i falsi immigrati e clandestini che sfuggono ad ogni controllo.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 11/05/2018 - 16:52

MAROCCO TUNISIA ALGERIA EGITTO PRODUTTORI DI DELINQUENTI DA ESPORTAZIONE BLOCCATEGLI LE FRONTIERE

honhil

Ven, 11/05/2018 - 17:12

Esempio classico di una giovane risorsa boldriniana al lavoro. Per pagare le pensioni agli italiani.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 11/05/2018 - 17:13

Non so se vi siete accorti ma qui in ITAGLIA ne arrestano 2-3 al giorno. Certo che la faccia tosta di buonisti, pidioti e sinistvati vradicalshit è notevole. Bisogna dargli il 1° premio.

Euge

Ven, 11/05/2018 - 17:21

se non ho letto male le due sorelle sono cannazionali / conterronee del baldo 35enne ..... io rimanderei il terzetto direttamente in zona di guerra in Marocco, invece di farli soffrire in galera qui da noi, a nostre spese e con l'onere del babysitting

killkoms

Ven, 11/05/2018 - 17:43

voleva solo portare in Italia consuetudini e tradizioni delle parti sue!

steacanessa

Ven, 11/05/2018 - 18:28

E questa è la punta dell’iceberg.

roberto.morici

Ven, 11/05/2018 - 19:15

Quanto durerà la detenzione di questo gentiluomo?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 11/05/2018 - 19:24

Normale espressione di cultura, l'importante è non sconfinare nel rassismo e ssenofobia questo sarebbe veramente grave.

Happy1937

Sab, 12/05/2018 - 08:48

Sono cose che non hanno alcuna importanza per le falsobuoniste gerarchie cattoliche italiane.

RenatoBozzini

Sab, 12/05/2018 - 08:56

Cacciatelo subito incatenato a casa sua (che lo mantengano a loro spese, non coi nostri soldi e le nostre leggi del piffero ) lui assieme alla famiglia e parenti tutti, se ne ha. Sono tutti serpenti velenosi. Non manteniamoli noi ( ammesso che dai nostri cari tribunali non vengano subito messi in libertà; poverini.............tengono famiglia) Sempre più schifo !

RenatoBozzini

Sab, 12/05/2018 - 09:03

In carcere? Per una settimana forse? fatelo giudicare dal tribunale del TAR che ha mandato a piede libero quel padre di 7 futuri serpenti, e vedrete che condanna esemplare subirà. A casa qui da noi,per insegnare ai propri eredi le abitudini tribali (mangiano anche carne umana? come volevasi fare a Macerata?) - Cambiare le leggi: chi non ha educazione di civiltà non può integrarsi: Integrazione,........ barzelletta.