Londra, modella ruba da Harrods: il giudice le evita il carcere: "Donna di talento"

Natalia Sikorska, una modella polacca, è stata beccata mentre rubava vestiti da Harrods a Londra. Il giudice le ha però evitato il carcere definendola una "donna di talento"

Natalia Sikorska è una modella e attrice polacca beccata in flagranza di reato mentre tentava di rubare vestiti firmati dal valore di oltre mille euro da Harrods, a Londra lo scorso 5 luglio.

La ragazza però, ha incontrato in tribunale il giudice Grant McCrostie che l'ha condannata a soli 12 mesi con la condizionale evitandole così il carcere.

La 28enne è arrivata in Gran Bretagna lo scorso anno e ha posato per marchi importanti come Saint Laurent Paris, Globe Trotter e Hugo Boss. È inoltre iscritta alla facoltà di economia aziendale all'università di Westminster.

Il giudice l'ha considerata una donna di gran talento: "Sei una nuova arrivata in questo Paese e sei anche una studentessa con un posto all'università. Hai un grande talento e sei intelligente. Rubare merce in qualsiasi negozio, compreso Harrods, è sbagliato. Il tuo futuro è stato messo a rischio da quest'azione", ha spiegato.

Poi la condanna: "Per il fatto che ti sei subito dichiarata colpevole e siccome hai un futuro potenzialmente brillante davanti, sarò più clemente con te. Sei condannata a 12 mesi con la condizionale. Hai avuto un'altra opportunità, non abusarne, rimani fuori dai guai".