L'Open Arms ora accusa l'Italia: "Colpa vostra i migranti morti"

L'accusa della Ong spagnola contro l'Italia e la Libia: "Open Arms avrebbe potuto salvare i 100 migranti morti, ma il suo appello è stato ignorato"

L'accusa, dura e eccessiva, arriva dalla Ong Poactiva Open Arms. E carica sulla coscenza dell'Italia il peso dei 100 migranti morti ieri sera in un naufragio al largo delle coste libiche. Come se non fossero stati trafficanti, che li hanno stipati su una barca troppo piccola e con un motore malandato, a provocarne l'annegamento.

In un video pubblicato dall'europarlamentare Javi Lopez, il fondatore dell'associazione, Oscar Camps, punta il dito contro il Beplaese, colpevole di non aver fatto affidamento sulle Organizzazioni non governative per salvare i disperati sul gommone. "Ieri 100 persone sono state uccise nel relitto di una barca al largo della costa libica - scrive l'eurodeputato nel tweet - Open Arms avrebbe potuto salvarli ma è stato ignorata dalle autorità libiche e italiane. Oscar Camps ci dice in questo video che non è stato loro permesso di agire". E le parole del fondatore sono durissime: "Tranquillo, Salvini, non erano italiani. Erano solo 'carne umana". E dalla Astral, l'altra imbarcazione di Proactiva, Riccardo Gatti è ancora più diretto: "Ieri abbiamo ricevuto la richiesta di soccorso da parte di una barca con cento persone a bordo, ma l'MRCC italiano ci ha detto che i libici si sarebbero occupati del soccorso, poi abbiamo letto dei cento dispersi". L'accusa è chiara: "Stanno togliendo di mezzo operativi di soccorso esperti come noi, che da anni salviamo le persone in mare. Nelle ultime due settimane, ci sono stati tantissimi naufragi ma non se ne parla perché siamo coperti da queste grida contro le Ong".

Nel gommone naufragato erano presenti oltre 120 persone. Solo 16 sono sopravvissute e tra i morti ci sono almeno tre bambini. L'imbarcazione è entrata in difficoltà in area Sar libica. Spettava dunque a Tripoli, e non a Roma, coordinare le operazioni di salvataggio. Eppure per l'Ong spagnola la colpa è del governo giallo-verde.

A ricostruire quanto accaduto è stato il quotidiano spagnolo eldiario.es, che ha inviato a bordo una reporter. Tutto inizia quando la Open Arms ascolta, sul canale 16 della radio, una comunicazione da parte di un aereo militare europeo indirizzata alla Guardia costiera libica. Il messaggio parla di un gommone in difficoltà nell'area di Al-Khums, vicino alla costa di Tripoli. L'Ong, in quel momento, si trova a circa 80 miglia dal luogo del naufragio.

Sono tra le 9.00 e le 9.10 del mattino. Il capitano Marco Martínez Esteban annota tutto nel diario di bordo. Ma la Open Arms è tagliata fuori, non può intervenire. "È molto lontano e hanno avvertito i libici, siamo con il diesel al limite - ha detto Esteban al eldiario.es - Non possiamo accelerare per arrivare in orario". E così la palla passa alla guardia costiera libica. Intorno alle 10.30 arriva un avviso ufficiale da Malta: "Una zattera in pericolo con circa 100 persone a bordo, le navi nell'area inviano le posizioni e assistono se necessario". La Ong spagnola, nonostante il carburante al limite, chiama l'Mrcc di Roma per proporsi di andare a recuperare gli immigrati. Il gioco è semplice: se Roma avesse dato il via libera alla nave umanitaria, avrebbe assunto il comando dell'operazione. E così i migranti, una volta recuperati, sarebbero dovuti sbarcare in Sicilia. "Abbiamo ricevuto l'avviso - avrebbe detto, secondo il quotidiano spagnolo, il capo-missione Guillermo Cañardo all'Mrcc italiano - questa è la nostra posizione, hai bisogno che andiamo?". Ma la risposta è negativa: "Niente, quello che abbiamo immaginato, è già tardi, i libici sono già lì, li hanno raccolti".

La smentita, ufficiale, arriva però dalla Marina di Tripoli. Il portavoce, l'ammiraglio Ayoub Qassem, ha escluso responsabilità italiane e ha spiegato all'Agi che "il naufragio è avvenuto in acque territoriali libiche e la Guardia costiera non poteva intervenire in alcun modo". E lo stesso ha fatto, in una nota, la nostra marina: "In merito all'evento SAR avvenuto nella giornata di ieri e per il quale risultano dispersi circa 100 migranti - si legge - si informa che lo stesso è accaduto in acque territoriali libiche e non ha visto in alcun modo il coinvolgimento della Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma". Tradotto: se l'Ong avesse voluto prestare il suo aiuto, avrebbe dovuto telefonare a Tripoli (non Roma) e collaborare con i guardiacoste per portare i migranti in Libia. Ma non l'ha fatto.

Le posizioni delle Ong e del governo italiano sembrano in effetti inconciliabili. I natanti umanitari intendono rimanere veri protagonisti delle operazioni di soccorso nel mar Mediterraneo, ruolo che l'Italia intende invece affidare alla Libia (quando i naufragi - come sempre accade - avvengono in acque di competenza di Tripoli). Ed è per questo che oggi Oscar Camps e compagni si sono disinteressati dell'arrivo della marina libica e si sono "fiondati" sul posto per recuperare 59 clandestini prima che Tripoli potesse caricarli sulle navi e riportarli indietro.

Il dramma di ieri, con oltre 100 migranti morti, è certo una disgrazia. "A indignarci - diceva ieri Oscar Camps in un video su Fb - non è solo la perdita di vite umane, ma anche il fatto che non abbiano fatto affidamento sulle imbarcazioni" umanitarie. "All'impriovviso si disinteressano di noi, ci ognorano, non ci chiamano e la gente continua a morire a poche miglia da dove ci troviamo". Ma eventi simili accadevano anche quando ben 13 imbarcazioni delle Ong pattugliavano in lungo e in largo il mare nostrum. Di chi era, allora, la colpa?

Commenti

venco

Sab, 30/06/2018 - 15:24

La colpa dei migranti morti sta in loro stessi, che non devono venire clandestini e a pagamento, e la colpa sta pure nei tantissimi che li hanno invitati e illusi predicando accoglienza e integrazione

manfredog

Sab, 30/06/2018 - 15:28

..l'avevo detto che ci avrebbero provato a marciare sui bambini morti, per colpa loro, ma che a loro, in questo momento, fa buon gioco; CRIMINALI. mg.

Paolorux

Sab, 30/06/2018 - 15:36

Gia'.... se io mi butto dal decimo piano di un palazzo, la colpa e' dei pompieri che non hanno provveduto a stendere il telone...

petra

Sab, 30/06/2018 - 15:38

Non devono partire, diteglielo voi!! Non attirateli con le vostre barche, altrimenti sieti voi i responsabili.

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 30/06/2018 - 15:41

La colpa dei 100 "migranti" morti ieri, se è vera la notizia, è soltanto dei medesimi. Bisogna proprio essere deficienti per mettersi in mare su gommoni stracarichi all'inverosimile, pagando cifre spropositate, con l'intento di naufragare per poi farsi raccogliere da soccorritori. L'istinto di sopravvivenza in un adulto mentalmente a posto non gli consente azzardi che sono più rischiosi di puntarsi un'arma alla tempia alla roulette russa. Chi voglia suicidarsi può trovare altri che tentano di dissuaderlo, ma se insiste alla fine ci riesce. I cosiddetti "migranti economici" lasciano una casa e una famiglia per avidità, dopo aver visto in TV che di là del mare c'è il paese dei balocchi, che in realtà non esiste. E' ora di darci un taglio. Basta buonismo che alimenta l'illusione, ci vuole la fermezza dell'Australia, che ha dimostrato di funzionare.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 30/06/2018 - 15:41

Bambini scappati dall'Africa dove le ONG operano da cinquanta anni accumulando ricchezze folli con laccattonaggio industriale. In realtà fanno niente e devono smetterla di voler fare per forza gli eroi e lasciar lavorare le istituzioni. Sono peggio dei falsi dentisti

Reip

Sab, 30/06/2018 - 15:42

Basta con queste chiacchiere non serve, e’ solo una questione di numeri! In Africa nel 2014 sono stati censiti per difetto piu’ di UN MILIARDO E DUECENTO CINQUANTA MILIONI di disperati.. Per quanti altri anni si puo’ andare avanti cosi? Quanti MILIONI di africani poveri e affamati, quanti criminali tagliagole pedofili e stupratori si possono ancora accogliere in Italia e in Europa? Dove verranno collocati, cosa faranno per vivere e chi paghera’ per loro? Chi gli dara’ da mangiare e quali saranno gli effetti di questa invasione? Quale sara’ il futuro dell’Italia? Qualcuno ha delle risposte? Salvini non basta, il popolo italiano si deve ribellare! Gli effetti di questa invasione saranno disastrosi per voi e i vostri figli! Gia’ adesso si vedono le conseguenze, e siete solo all’inizio! Non e’ piu’ una questione politica, morale o filosofica, qui si tratta semplicemente di sopravvivenza, di vita o di morte!

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 30/06/2018 - 15:43

Criminali......mettete in mezzo sempre BAMBINI E DONNE INCINTE...criminali....queste persone non devono partire e le carrette di mare denominate ong al soldo di soros devono farsi carico di quello che salvano , ma se proprio vogliono osservare le leggi del mare le leggi della costituzione le leggi di Dublino che sè li portino a casa loro e se li mantengano con i soldi che il traditore soros elargisce loro....!ditemi che sbaglio ...forza !

steluc

Sab, 30/06/2018 - 15:44

Quei 100 disgraziati sono stati ammazzati apposta , le parole dei giuda delle ong ne sono prova . Mai smettere di cercare chi gli dà i trenta denari ( certo se aspettiamo le procure italiche....)

Mokelembembe

Sab, 30/06/2018 - 15:46

Colpa di Alfredo

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 30/06/2018 - 15:47

E ti pareva che i colleghi degli scafisti che mandano a morire i disgraziati non dicevano che era colpa di Salvini. BUFFONI !!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 30/06/2018 - 15:48

Egiziani e marocchini i tre bambini annegati ieri, così riportavano i TG. Si presume che erano al seguito dei genitori, che hanno messo a rischio la propria vita e quella dei loro figli nell'intento di entrare illegalmente in Europa... Basta con questi traffici immondi o saremo travolti. Chi è responsabile del suo mal pianga sé stesso.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 30/06/2018 - 15:49

Le navi negriere ONG fanno come le Sirene ed invitano questi disgraziati a tentare la traversata per arrivare a loro che sono li come taxi per trasbordarli in Europa. Se questi disgraziati sapessero che la traversata è impossibile nemmeno ci proverebbero a rischiare la pelle. E' ovvio che responsabili della loro morte sono i cialtroni delle ONG e vari Fico che straparlano a vanvera invitandoli al trasbordo. Questi cialtroni Hanno anche il coraggio di dire che loro sono solidali. Solidali con la Morte.

Maura S.

Sab, 30/06/2018 - 15:49

La colpa è delle Ong che promettono mari e monti a dei poveri disgrani come pure a dei nullafacenti che invitano di imbarcarsi per l'Italia e possibilmente ( molto possibilmente) per l' Europa, con la promessa di trovare il famoso Eldorado, mentre invece il eldorado se lo guadagnano le ONG pagate dalle forze che vogliono distruggere i paesi eurpei.

antonmessina

Sab, 30/06/2018 - 15:50

una immensa fake news bimbi bianchi tutti ben vestiti "morti".. e gli altri 97? come è che quando arrivano sono alti due metri pesano 90 chili e quando muoiono son tre bianchi su un barcone di colored? e tutti i fotografi li pronti a far foto? (tra l'altro che un "nero" che cammina sull'acqua..) vabeh ci state provando

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 30/06/2018 - 15:51

I cialtroni sinistri devono sempre strumentalizzare i morti. Altrimenti che becchini sarebbero.

VittorioMar

Sab, 30/06/2018 - 15:51

..queste pseudo ONG "UMANITARIE" (?) dovrebbero essere indagate per ISTIGAZIONE AL SUICIDIO E collusione con SCHIAVISTI...aggiungete altri REATI a PIACIMENTO !!.CHI SONO I CRIMINALI ???

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 30/06/2018 - 15:51

---sarà una lunga estate calda---parafrasando Faulkner--

antonmessina

Sab, 30/06/2018 - 15:52

fake news bimbi bianchi vestiti ottimamente? e gli altri 97 morti? e ce ne è pure uno che cammina sull'acqua.. senza contare lo stuolo di giornalisti e i selfie MA BASTA !

baronemanfredri...

Sab, 30/06/2018 - 15:55

PROPRIO STAMATTINA HO PENSATO CHE LE CAROGNE VILI PUSILLANIMI ASSASSINI DAVANO LA COLPA A CHI VUOLE DIFENDERE LA SUA PATRIA E I BAMBINI CHE CON VILTA' VENGONO SPINTI A VENIRE IN ITALIA GRAZIE AI CATTOCOMUNISTI CON I VESCOVI E L'ANTIPAPA. SI PREGA DI PUBBLICARE

Dordolio

Sab, 30/06/2018 - 15:57

Le navi dei negrieri vanno affondate a cannonate. Ripeto: NAVI DI NEGRIERI.

Ritratto di Fralabbate

Fralabbate

Sab, 30/06/2018 - 15:57

Ovviamente tutto orchestrato. D'altronde di poco tempo fa la notizia dell'intellettuale di sinistra che si augurava morti per infastidire l'opera del governo. E poi, che si sappia fra gli africani che ora non è più una gita di piacere di 5 o 6 km fino alle navi ong, cosi magari partirà qualcuno in meno. Scafisti compresi, i quali certo avranno meno piacere di prima ad essere presi dai libici (o ad andare giù con le loro carrette), anzichè dagli amici ong (che ne coprono anche il ruolo mescolandoli ai profughi)

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 30/06/2018 - 16:01

Non c'è niente da fare: vogliono essere loro a recuperare i "naufraghi" (avranno la loro bella convenienza) e, soprattutto, vogliono portarli in Italia! Anziché pensare a risparmiare carburante (dove vanno in giro se non hanno abbastanza gasolio?) avrebbero potuto cercare di arrivare sul posto e, se fossero riusciti a raccogliere i naufraghi, avviarsi verso le coste spagnole, loro paese di appartenenza, dove la popolazione avrebbe potuto esporre gli striscioni di "benvenuti a casa vostra" ed il premier Sanchez sarebbe andato personalmente a ringraziarli. Invece no: vogliono portarli in Italia, paese con un governo populista, fascista, xenofobo e razzista, vomitevole e lebbra dell'europa! Comunque, con la mia scarsa intelligenza, mi aspettavo un bel naufragio con relative vittime, che sarebbe servito come ricatto morale al governo italiano.

altair1956

Sab, 30/06/2018 - 16:02

La colpa se mai è, in ordine di: Francia, Soros, ONG, SCV, governi Italiani precedenti (todos sinistronzos). Ne hanno 10.000 di morti sulla coscienza. E ora questi buffoni hanno il coraggio di parlare ?

Giorgio5819

Sab, 30/06/2018 - 16:11

Stramaledetti figli di soros ! Parassiti criminali !

Gianni11

Sab, 30/06/2018 - 16:12

Colpa loro che hanno cercato di venire in Italia abusivamente. Che li aveva chiamati qualcuno? Allora se un ladro cerca di entrare dalla finestra e casca per terra e muore e' colpa del propetario di casa?

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 30/06/2018 - 16:12

100 emigranti morti per voi sono tanti soldi persi,solo questovipreoccupa, banda di delinquenti, travestiti da benefattori

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 30/06/2018 - 16:14

JAVI LOPEZ, questo giro ti è andato male, riprovaci, ma con gommoni piu' seri, non fatti da delinquenti italiani in Tunisia pagandoli quattro soldi. BUFFONE

REX5000

Sab, 30/06/2018 - 16:19

I criminali siete voi finti umanitari ,finti volontari .Le foto dei bambini morti sono costruite, guardate le scarpine pulite , le calze e i pantaloncini sembrano usciti dall'armadio. Forza Salvini. Le ONG sono i nuovi negrieri .

Albius50

Sab, 30/06/2018 - 16:21

La nave NEGRIERA OPEN MARS non era li x caso ma aveva un appuntamento con i delinquenti in LIBIA x raccogliere NUOVI SCHIAVI.

petra

Sab, 30/06/2018 - 16:22

@Ohm Che poi non capisco da dove sbuchino tutte queste donne incinte, senza mariti o compagni. Cosa fanno da sole in giro per il deserto? Boh.

dnvniqst

Sab, 30/06/2018 - 16:24

Vista la distanza, direi in ordine decrescente: Colpa degli scafisti Colpa della Libia Colpa di Malta Colpa delle ONG che hanno sostenuto per anni questo traffico. Colpa dell'UE che non ha una politica di difesa delle frontiere. Se poi ne rimane un po', ce la possiamo pure prendere un po' di colpa. Più colpa, meno clandestini, affare fatto.

steorru

Sab, 30/06/2018 - 16:26

Io ribalterei l'accusa, se non ci fossero le ONG sicuramente ci sarebbero meno persone che tenterebbero con tali imarcazioni di attraversare il mare. La sicurezza di essere soccorsi dopo poche miglia spinge tantissimi a correre il rischio percepito come basso o quasi inesistente. Per cui per me le ONG sono colpevoli di incrementare nei migranti false speranze e li spingono ad una morte certa. No ONG nei porti italiani

petra

Sab, 30/06/2018 - 16:32

Gli scafisti li attirano con l'inganno raccontando loro delle favole sull'Europa e incitandoli a partire. Lo fanno per soldi, tanti soldi (ma come fanno a pagare così tanto) e se muoiono agli scafisti commercianti di uomini non gliene importa nulla. BISOGNA fermare questi banditi e fare una campagna di informazione attraverso i governi africani, se ci stanno, oppure attraverso un martellamento WEB, che è tutta una bufala, un inganno, è pericoloso partire, è pericoloso imbarcarsi e qui non si puo' vivere gratis. Devono saperlo e non devono piu' partire.

guardiano

Sab, 30/06/2018 - 16:36

E no cari i miei trafficanti, la colpa è solo vostra perche avete fatto da esca sui poveri migranti per incassare i luridi trenta danari, per questo la storia vi condannerà e se i popoli rinsaviranno vi processeranno per istigazione al suicidio.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 30/06/2018 - 16:41

Se non partivano non morivano, lapalissiano! Vogliono venire in Italia? Si presentino alle frontiere con passaporti e contratti di lavoro...perché non lo fanno?

petra

Sab, 30/06/2018 - 16:42

Poveri bambini costretti a una traversata che non hanno deciso loro. Essendo egiziani e marocchini sarebbero stati respinti da qualsiasi stato europeo e rimpatriati. Fate in modo che non partano piu'.

momomomo

Sab, 30/06/2018 - 16:52

"AURI SACRA FAMES!", cara Open Arms...

Happy1937

Sab, 30/06/2018 - 16:55

La colpa della morte dei migranti e’ dei prezzolati taxi delle false umanitarie ONG e dei negrieri che li attirano in casa nostra per arricchirsi sulla loro pelle succhiando soldi dalle nostre tasche. Ancor peggio quando fanno mercato nero di “pezzi di ricambio” utilizzando gli organi dei poveri bambini non accompagnati che spariscono a migliaia.

enricatab1

Sab, 30/06/2018 - 16:58

questo succede perché li abbiamo abituati a portarli tutti in italia, quindi una volta che non lo fai sei colpevole. Al contrario se non l hai mai fatto tutto bene nessuno ti accusa e quella volta che li prendi sei il salvatore dell europa, pronti aiuti e alleanze, vedi Spagna Francia Germania, nuovo asse. Con i francesi maestri dei diritti umani e campioni d ipocrisia che ci sommergeranno di guai giudiziari e legali oltre che di sanzioni per aver causato la morte di naufraghi. E bastaaaaaa!!!! Naufragio è un evento imprevisto, ma se ti metti a bordo di un canotto non c è un rischio pensi una certezza di naufragio!!! Spagnoli, francesi, tedeschi, belgi, austriaci, ungheresi, polacchi e tutta l'europa contro... per carità scappiamo da questa banda (o meglio banca) di delinquenti veri!!!!!

michettone

Sab, 30/06/2018 - 17:00

Se questi dannati opportunisti delle navi cosiddette ONG,NON ESISTESSERO,non ci sarebbero nemmeno i poveri,che scappano da chissà dove e chissà perché,pagando migliaia di dollari per un passaggio a dir poco pericoloso e non esisterebbero i morti affogati. Noi,non ci andiamo a buttare fiori,vorremmo invece,che questi dannatissimi ladri di vite umane,stessero nei loro porti di provenienza,per ben altri fini,visto che il foraggiamento dei governi catto-comunisti precedenti, OGGI,non esiste più! Understand? Capito? Le vite umane perdute, sono soltanto gli effetti del comportamento di questi corsari da strapazzo, che invece di dedicarsi alla pesca o il trasporto, smerciano carne umana nera….

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 30/06/2018 - 17:02

Certo li salvavano e li riportavano nel porto più vicino, in Libia. Le canaglie invece li vogliono portare in italia.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 30/06/2018 - 17:05

qualcuno ha trovato traccia dei 100 morti?? e basta con queste armi di distrazione di massa....tutte donne incinta?? onde alte 6 metri? freddo,fame,guerre?? e basta.....

Una-mattina-mi-...

Sab, 30/06/2018 - 17:07

I RICATTATORI DI SOLITO SI METTONO IN GALERA, MICA SI ASCOLTANO LE LORO FRANETICAZIONI, SOPRATTUTTO I RICATTATORI ESTERI CHE ATTENTANO ALLA DEMOCRAZIA E ALLA SOVRANITA' DI UN PAESE USANDO I CAVALLI DI TxxxA GALLEGGIANTI

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 30/06/2018 - 17:08

Gli assassini sono i TRAFFICANTI essere umani delle Ong e il loro burattinaio, "Soros", l`eminenza NERA uscita dall`inferno per demonizzare la popolazione Italiana e il Vaticano!!!

Un idealista

Sab, 30/06/2018 - 17:08

Quante persone sono morte da quando è iniziata l’invasione? Quelle persone, se non fossero state attirate dal miraggio di vivere in un paese ‘ricco’ (5 milioni di poveri), dove si riceve vitto e alloggio gratuiti, dove se spacci droga, se commetti furti e altri reati ti si dà una pacca su una spalla e ti si dice: “Birichino, non va bene fare così!”, queste persone non sarebbero morte. E che dire di quelle persone che percorrono migliaia di chilometri per inseguire un miraggio impossibile e che prima o poi saranno rispediti al loro paese? Sono rovinate perché avrebbero potuto impiegare quel tempo e quei soldi per migliorare la propria condizione nel paese dove sono nati. Naturalmente, ci sono delle persone che hanno effettivo bisogno di aiuto, ma sono una piccola minoranza. L’accoglie indiscriminata, purtroppo, è di danno anche per loro.

Una-mattina-mi-...

Sab, 30/06/2018 - 17:09

OPEN ARLS E' RESPONSABILE DI TUTTI I CRIMINI COMMESSI IN FUTURO DA QUANTI DA PORO SPOSTATI DALL'AFRICA, INCLUSI STUPRATORI, LADRI, OMICIDI, SPACCIATORI...

Una-mattina-mi-...

Sab, 30/06/2018 - 17:09

OPEN ARMS E' RESPONSABILE DI TUTTI I CRIMINI COMMESSI IN FUTURO DA QUANTI DA PORO SPOSTATI DALL'AFRICA, INCLUSI STUPRATORI, LADRI, OMICIDI, SPACCIATORI...

antonmessina

Sab, 30/06/2018 - 17:10

ammesso che ci siano davvero morti ..li hanno affogati loro proprio per demagogia.. chi era quel sinistro che si augurava che morisse qualche bambino? et voila..accontentato

Ritratto di Iam2018

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 30/06/2018 - 17:19

MA CHI L'AVREBBE DETTO ?...L'OPEN ARMS....AHAHAHAHA MA CHI SE NE FREGA !!

Triatec

Sab, 30/06/2018 - 17:27

Non riesco a capire come agiscono le Ong. Soccorrono poveri immigrati, solo se li possono portare in Italia, altrimenti li lasciano affogare?

bruco52

Sab, 30/06/2018 - 17:39

Speculare sui morti, guadagnare sui disperati, vivere sulle disgrazie altrui è prerogativa delle zecche rosse, di ogni latitudine. Perciò nessuna meraviglia per le accuse di questi individui, che condividono la colpa morale e materiale dei morti in mare, nei deserti e nelle foreste, con tutti coloro che incoraggiano, spingono e sollecitano a migrare verso l'Europa, leggi Italia, senza dare vere prospettive per il futuro a quei disgraziati che lasciano i loro paesi convinti di andare a vivere in paese ricchi, dove tutte le cose sono gratis, compresi gli smart-phone e il wi-fi....

Ritratto di Antipupazzo

Antipupazzo

Sab, 30/06/2018 - 17:41

Ma dove sta scritto che l’Italia deve salvare tutta l’Africa mentre sia tutto il resto dell’Europa che il mondo se ne batte la ciolla? Pensano solo a dire che resteranno nei primi paesi di approdo (mettendolo sotto la coda a noi) e lasciandoci sia le spese che le responsabilità. Le Ong sono di tutti i paesi fuorché dell’Italia, pertanto rientrino con il prezioso carico nei loro paesi, Spagna, Francia, Olanda, Germania ecc. è l’ora di finirla, si dimentichino dell’Italia, il gioco ed il guadagno per loro è finito.

lawless

Sab, 30/06/2018 - 17:53

la colpa è solo vostra che avete organizzato traghettamenti illegali camuffandoli da opera pia. Avete attivato mercanti di esseri umani che senza scrupolo, come voi, fanno soldi sulla pelle di poveri uomini illusi che il paradiso li attende subito dopo essere sbarcati dalle vostre carrette affittate non si sa da chi e con quali soldi. Se tutti i quattrini spesi per il noleggio delle navi, per lo stipendio di chi è imbarcato, per le manutenzioni dei natanti e rifornimenti degli stessi fosse stato devoluto a beneficio di chi vuole lasciare il proprio paese staremmo tutti meglio, voi, noi e tutti quelli che avete circuito e sopra a tutto non staremmo a piangere sulle vite perdute. Smettete questa tratta e cercate (cerchiamo) di portare aiuto ai sofferenti nella legalità e nello spirito costruttivo di non sradicare interi popoli dalle loro terre.

19gig50

Sab, 30/06/2018 - 18:06

Non partite, non morite. Se date retta alle ong, farete una brutta fine.

momomomo

Sab, 30/06/2018 - 18:08

..."... Open Arms ora accusa l'Italia: "Colpa vostra i migranti morti" ..."... Lo stesso diceva anche la volpe,non in grado di arrivare all'uva troppo in alto per essere raggiunta: "TANTO E' ACERBA" ....

QuebecAlfa

Sab, 30/06/2018 - 18:18

Pressione internazionale per imporre al governo italiano di tornare ad accettare centiniaia di migliaia di emigranti. Ha ottime possibilità di successo.

yorick

Sab, 30/06/2018 - 18:24

Siamo in una situazione pericolosissima.1)La morte dei clandestini sarà volentieri addebitata a noi2)Abbisognamo di esperti per una controffensiva mediatica che sbugiardi i farabutti3)Conte:è stato inchiappettato e noi con lui;non è assolutamemnte in grado di affrontare consessi di questo calibro e deve essere affiancato da esperti.4) La vittoria è stata di Macron e in misura minore della Merkel che lascia a Seehofer la possibilità di espellere in Italia i clandestini ora in Germania5) Al rinnovo di 'Dublino' non ci resta che porre assolutamente il 'veto'; poi, se le cose si evolvono,si tratterà.6)All'incontro con Trump del 30/07 Conte non deve essere lasciato solo.6)Aspettiamoci la Troika e l'attacco ai nostri risparmi e alle nostre case perchè questa e la nostra 'compagnia'.Sarà forse la fine dell'Italia, ma anche della UE.Noi ci siamo comportati da superficiali idioti ma Macron è l'anima nera dell'Europa.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Sab, 30/06/2018 - 18:28

Signor Riccardo Gatti di Proactiva, la prossima volta mandi un fax come questo: " Ci impegniamo a trasbordare sulla nostra nave i naufraghi e a sbarcarli in un porto francese o spagnolo ".

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 30/06/2018 - 18:33

Da ora in po 'open arms' si chiamera 'open legs' o 'open buttocks'.

Holmert

Sab, 30/06/2018 - 18:38

L'Italia in fatto di immigrazione è diventata ormai come quelle squadre materasso,dove chiunque va a vincere la partita. E ci troviamo in questa situazione,grazie ai governi che ci hanno preceduto. Sarà difficile uscirne.Ormai sono abituati a scaricarli in Italia e non vogliono sentire ragione.

Holmert

Sab, 30/06/2018 - 18:40

I migranti si salvano solo se non partono con quei gommini stracarichi e sfasciati.Devono restare in Africa e non lo vogliono capire.

tonipier

Sab, 30/06/2018 - 18:45

"TRAGEDIE PREPARATE A TAVOLINI PER DECLASSARE LA MANOVRA ITALIANA" Sono le connotazioni socialmente negative della "DEMOCRAZIA POLITICA ITALIANA". Scandali, furberie, illeciti nella loro incessante reiterazione, costituiscono i fiori all'occhiello degli alfieri, dei big e capataz della democrazia politica italiana i quali nella palude della immoralità si sollazzano senza ritegno a somiglianza di maiali che nel fango si rivoltano per vivere a proprio agio.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Sab, 30/06/2018 - 18:57

Le Ong hanno ragione ! : non solo , c'è anche poco da discutere sul fatto che hanno ragione ! : non c'è alcuna ragione o logica in ciò che sta accadendo , ma una sola spiegazione in una sola parola : CRIMINE ! . Yeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di nando49

nando49

Sab, 30/06/2018 - 18:58

Questo e' il modo più "vigliacco" di accusare il nostro paese delle disgrazie altrui. Non si parla mai dei paesi che di migranti non ne vogliono sapere. È quindi importante proseguire con la linea dura anche se l'onorevole Fico non coglie mai l'occasione di fare una riflessione prima di parlare.

babilonia

Sab, 30/06/2018 - 19:11

Lui non rimpiange i morti, rimpiange i soldi persi....

mila

Sab, 30/06/2018 - 19:12

@ yorick -Purtroppo molti Italiani si meritano di perdere risparmi e case, perche' non credono che cio' possa accadere.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Sab, 30/06/2018 - 19:20

Una volta salvai una persona in mare : era già 3 metri sotto . Salvare la gente in mare è un dovere : le Ong sono state e sono meravigliose ! . Una preghiera per le vittime innocenti . Se mai avranno una lapide , vi si dovrebbe scrivere : "Uomini morti per stupidità criminale di uomini ancora vivi" . Yeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

dedalokal

Sab, 30/06/2018 - 19:21

Ho visto la foto che ritrae i tre bambini morti annegati nel naufragio del gommone nelle acque prospicienti la costa della Libia. Immagini strazianti. Ma mi ha colpito la posa a semicerchio dei tre benefattori che li tenevano in braccio ben esposti(quasi fossero della merce..) verso l'obbiettivo del fotografo che, guarda caso, si trovava proprio lì in quel momento. Sembra un quadretto studiato a perfezione da dare in pasto alle truppe sinistrose per stimolarne vieppiù la loro ipocrita indignazione. A questi che siano annegati tre poveri bambini non gliene frega un fico secco. Il loro intento è sempre il solito speculare sulla morte di qualche migrante per meri fini ideologici..e dare addosso al ministro leghista Salvini, razzista, xenofobo, assassino, nazi-fascista, senza cuore. Questa loro propensione sciacallesca certifica oltre ogni ragionevole la loro incommensurabile malafede.

elpaso21

Sab, 30/06/2018 - 19:22

Nulla di strano se la strage fosse stata provocata dagli stessi scafisti per fare un'opera di sensibilizazione delle anime gentili.

tosco1

Sab, 30/06/2018 - 19:22

Io penso che,se Open Arms dice queste cose, dovrebbe stare attento a girare molto al largo dalle acque territoriali italiane.Io credo che la pazienza abbia un limite, e qui si sta un po' sconfinando.Qui ci vuole uno come Trump che comincia a mandare raccomandate a destra ed a manca e disdice unilateralmente tutti i trattati internazionali sottoscritti, fino all'ultima fregatura. L'Italia si merita di voltare pagina, e gli italiani pure. Il popolo italiano esplodera' alla prima occasione perche' la liberta' viene prima di tutto. Nel frattempo e' Salvini che puo' rendere nulle le intenzioni dei mentecatti europei di farci divenire il cestino dell'Europa.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Sab, 30/06/2018 - 19:23

Imbecilli, fate l'unica cosa giusta da fare, costeggiate la Libia e coi megafoni urlate ai migranti di NON partire, perché NON POTETE SBARCARLI da nessuna parte. Salverete TUTTE le vite umane in pericolo e non SOLO QUALCUNA. Non lo fate e non lo farete mai perché perdereste una montagna di euro.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 30/06/2018 - 19:37

E no, carini. La colp é di chi ha messo in tsta a questa gente che puo' venire in Italia, paeese del bengodi. Chi li fa parrtire, chi organizza gli incontri al largo della Libia e voi che li raccogliete per portarli da noi invece di rispedirli da dove son venuti. Questi non sono profughi , sono clandestini. z poi pegatemi a che mi servve il passaporto oggi.

ciruzzu

Sab, 30/06/2018 - 19:47

Nei momenti particolari ci scappano sempre i morti e guarda caso ,quasi sempre bambini. Io penso male d' accordo, ma penso male tre volte, e spesso ho ragione

Trinky

Sab, 30/06/2018 - 19:51

Fico con la sua affermazione sta facendo rischiare grosso il M5S........

claudioarmc

Sab, 30/06/2018 - 19:56

A questo aggiungerei anche la colpa per la sconfitta dell' Argentina. Sciacalli!

killkoms

Sab, 30/06/2018 - 19:58

colpa di chi va a farsi vedere davanti alle coste libiche!in Australia con spazi marittimi e distanze maggiori (e senza ogni ) non annega nessuno

mifra77

Sab, 30/06/2018 - 20:35

Ditegli che se loro non avessero trattato in termini di soldoni il salvataggio di gente condannata alla morte certa, non sarebbero neanche partiti. Questi hanno la faccia come il c°°lo; nessuno gli impedisce di pescare ma se lo fanno , che li portino a casa loro.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 30/06/2018 - 20:37

Nessuna meraviglia, tutto secondo copione. Propongo di dedicare in questo giornale una rubrica alla schedatura delle navi ONG, in modo da poterne visualizzare la posizione in ogni momento. Credo che, solo il fatto di sapere che qualcuno li tiene sott'occhio costantemente, dovrebbe far limitare almeno le manovre piu` smaccatamente azzardate.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Sab, 30/06/2018 - 21:12

la malafede di queste ong criminali si evidenzia dal fatto che essendo i naufraghi in acque libiche hanno chiamato roma per essere autorizzati al soccorso e non la libia. queste ong criminali ed assassine intendono salvare i naufraghi solo se li possono portare in italia.

bac42

Sab, 30/06/2018 - 21:19

Open Arms ,attaccatevi al tram...............!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 30/06/2018 - 21:44

RIPROVOOOO!!! Era dai tempi del bambino Siriano che questi SCIACALLI delle ONG, aspettavano una GHIOTTA OCCASIONE come questa per scatenarsi!!!! La colpa e SOLO vostra che con i recuperi che per anni avete effettuato fin sulle spiagge Libiche, avete illuso TRAFFICANTI e SCHIAVI, che TUTTI potessero essere salvati e portati nel paese di BENGODI. In nome del vostro e dei vostri COMPARI rossi BUSINESS, sulle spalle degli Italiani che pagano FIOR DI TASSE!!! ORA VERGOGNATEVI!!! Ciao Gianfi.PUBBLICHEREMOOO Direttore!!!!!!

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Sab, 30/06/2018 - 23:11

"Open Arms avrebbe potuto salvare i 100 migranti morti". per questi criminali, assassini e infami è meglio farli affogare che consegnarli a libici.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 30/06/2018 - 23:44

pensate ai morti italiani che avverrà se noi continueremo a ricevere questa gente. A noi non pensa nessuno, nemmeno qui, pensano sempre agli altri.

Anticomunista75

Dom, 01/07/2018 - 00:01

attenzione Salvini, ora cominceranno a far affondare barconi carichi di gente...questi mostri che si spacciano per umanitaristi non hanno nessuno scrupolo. Non cedere, anzi, linea sempre più dura. Stop, nemmeno più mezzo africano deve metter piede in Italia.

dalla spagna

Dom, 01/07/2018 - 00:02

La prossima volta che viene Soros, il capo di questi farabutti negrieri, a trovare la Bonino e Gentiloni, invece di riceverlo a Palazzo Chigi, mettetelo nel carcere Mamertino e che non ne esca più.

Ritratto di makko55

makko55

Dom, 01/07/2018 - 07:23

@petra, loro nascono già incinte , altrimenti lo diventano strada facendo. Per loro è uguale dovrebbero darle gli anticoncezionali sotto forma di vaccino !

giovanni951

Dom, 01/07/2018 - 08:22

gli assassini siete voie chi vi manda. Siete dei criminali.

tonipier

Dom, 01/07/2018 - 08:38

" SCIACALLAGGIO DI PROVOCAZIONE DA PARTE DI BENEFATTORI DELLA MORTE" Chiaramente devono fare una sceneggiata accusando l'ITALIA dei disastri....provocandolo con i morti, questi sono altamente delle cosche di parassiti che si arricchiscono sulla pelle delle persone, i parassiti vivono di espediente,... appoggiati naturalmente da chi sappiamo, da altri parassiti dei sottofondi incarniti,altrimenti non è credibile, che l'Europa non si muove insieme ad altri dietro un disastro visibile del genere in corso. Quindi, nell'Europa... ci stanno molti, ma molti sciacalli... in attesa della continuazione del percorso intrapreso. Chiudere i rubinetti in qualsiasi maniera, vuol dire una sola cosa, salvare vite umane.. si salvano degli innocenti, massacrati volutamente da mente malata "UMANA" che tutti conosciamo sotto la voce di salvataggio della morte.

flip

Dom, 01/07/2018 - 08:38

i "migranti" morti fanno parte del piamo di tutte le ong. barchette sgonfie,malandate e stracariche di persone. O.N.G. (Organizzazione Nuovi Gangster). Salvini non farti impietosire e non mollare! i naufragi sono voluti fanno parte del giochetto!

emigrante

Dom, 01/07/2018 - 08:39

Se non si mettono in mare, non annegano. Se le NGO non li illudessero, invitandoli a mettersi in mare, e assicurando loro il recupero, non partirebbero. E' quasi un'equazione matematica: se non vi fossero queste ONG esiziali, non partirebbero, e non annegherebbero. La colpa è delle NGO e dei loro traffici immondi. E' talmente elementare, che soltanto idioti e in malafede non possono comprenderlo.

Ritratto di RedNet

RedNet

Dom, 01/07/2018 - 08:41

Ottima notizia per i clandestini, state in Africa. Perche al capo delle ONG non gli interessa se muorite ho meno. Loro lo fanno solo per Soldi. .

emigrante

Dom, 01/07/2018 - 08:41

(segue) che poi sia eticamente indispensabile individuare altre vie per aiutare (a casa loro, e in maniera ben finalizzata e onesta) i derelitti del Mondo ad affrancarsi, è tutto un altro discorso.

flip

Dom, 01/07/2018 - 08:53

la nave pirata '"open arms", se tocca il nostro mare, deve essere affondata con tutti i suoi "eroici occupanti"

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 01/07/2018 - 09:04

chi istiga o coinvolge persona in concomitanze di rischio di vita che persona è: un buon samaritano un cireneo o una "diversamente anima pia"?

CALISESI MAURO

Dom, 01/07/2018 - 09:32

E' una bugia ( vedere articolo sulla verita di ieri ) la gente ormai non ci crede piu' , in galera questi operai di potentati stranieri.. uno di questi impossibilitato a viaggiare in molti Paesi asiatici per rischio galera.

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 01/07/2018 - 09:38

...invito esteso anche al marrano gatti!!XD

bernaisi

Dom, 01/07/2018 - 09:44

ma avete visto quel bambino annegato ? a me puzza di bruciato è bianco e vestito meglio di mio figlio non mi sembra certo un profugo ! non sarà un foto bufala come i film che facevano gli egiziani a Port Said per far vedere i bambini morti in Siria ?

pier1960

Dom, 01/07/2018 - 09:47

vergognatevi! siete voi che incrementate i viaggi in mare per i vostri sporchi ritorni economici (quanto prendete per ogni persona sbarcata in italia?)

pier1960

Dom, 01/07/2018 - 09:49

portate pure milioni di africani in italia, tanto ci sono ancora supermercati privi di risorsa sulla porta a far nulla dalla mattina alla sera tranne che chiedere l'elemosina....

pier1960

Dom, 01/07/2018 - 09:50

li scaricate in italia e poi...cavoli degli italiani...peccato che abbiamo 5 milioni di poveri, ma a voi cosa interessa?

flip

Dom, 01/07/2018 - 10:13

che possono morire in mare lo sappiamo ed è anche "voluto". ma non sappiamo quanti ne muoiono durante il viaggio dal loro paesello al porto.

flip

Dom, 01/07/2018 - 10:21

che ci faceva l'open arms in quei paraggi? chi l'ha informata dell' arrivo di "migranti"? sempre più fetore sulle ong.

akamai66

Dom, 01/07/2018 - 10:37

Accusa che lascia completamente il tempo che prova.E' come il "non poteva non sapere" echeggiato più volte in certe accuse. Serve solo a dare il là alle accuse mosse dai soliti fannulloni difensori del PENSIERO UNICO.Qundi, allo stato dell'arte la filiera è la seguente:clandestini[il profugo regolare ha ben altre vie, non continuino a prenderci in giro]- scafisti-ONG+sponsors vari.E ci sono ancora delle persone che ci credono e gli inviano offerte!Spendete meglio i vostri soldi, anche se ve li regalano!

steorru

Dom, 01/07/2018 - 11:34

openarms= nave negriera, lavoro che hanno imparato a far gene dai loro antenati e di cui la Spagna gode di un' ottima esperienza. Consiglio al premier spagnolo perchè non mettete un servizo navetta gratuito tra il marocco e la spagna così potrete alleviare le sofferenze ai poveri migranti fare risparmiare soldi e sentirvi migliori del resto dellìumanità. Noi italiani si sa siamo degli egoisti senza cuore

sparviero51

Dom, 01/07/2018 - 11:35

VOI NON SALVATE UNA BEATA FAVA,TRAGHETTATE GRATIS CLANDESTINI E BASTA !!!!!!!

pasquinomaicontento

Dom, 01/07/2018 - 11:36

De tutta sta storia,quello che nun me sona bene,è:-100 persone morte e sò venuti a galla solo tre regazzini...a parte questo, leggo da il Giornale del 19/4/2015 art.di Orlando Sacchelli "Ecatombe nel Mediterraneo,si temono 700 morti.-Se ne salvarono 'na manciata,un superstite disse:eravamo in 950, molti chiusi nella stiva.So passati più de 3 cale, e sti poracci seguitano a morì e magara chi li ritrova a galleggià vorebbe er prenio per avè' ramazzato er mare...dopo tutto stanno lì pe' lavorà,er carburante costa,la ciurma vò esse' pagata, artro che sarvataggi,sono i moderni "monatti" di manzoniana memoria...un tanto a sarvato,pure se er sarvato è morto.Le ONG sono senza fine de lucro...che famo ridemo o piagnemo?

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 01/07/2018 - 11:37

Se quelli nella foto sono "migranti" con quel salvagente è impossibile annegare. Per i bambini ho visto la foto e l'ho fatta vedere a medici cinesi il giudizio è stato unanime: sono vivi e non hanno mai toccato l'acqua. Certo un breve film avrebbe svelato che resipravano. Meglio una foto. Mao Li Ce Linyi Shandong China

cir

Dom, 01/07/2018 - 11:46

questa accusa mi riempie di gioia !!.

CHELETTORIDIMERDA

Dom, 01/07/2018 - 11:50

la colpa è del governicchio nato in provincia di varese o in provincia di avellino, dove se vedo 2 immigrati credono all invasione è invece l industrialotto di turno se ne compiace colpa degli italinani. Gia cè un piangi piangi dell europa cattivona dopo 1 mesetto di spread che vola.

CHELETTORIDIMERDA

Dom, 01/07/2018 - 11:50

la colpa è del governicchio nato in provincia di varese o in provincia di avellino, dove se vedo 2 immigrati credono all invasione è invece l industrialotto di turno se ne compiace colpa degli italinani. Gia cè un piangi piangi dell europa cattivona dopo 1 mesetto di spread che vola.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 01/07/2018 - 11:53

Perchè li hanno raccolti? Quindi la colpa è soltanto loro.

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 01/07/2018 - 11:56

strano,moolto strano non risultano altre navi ong vicino alla Libia..due sono le cose:o hanno i transponder spenti o tramite comunicazioni nel dark web o satellitari hanno saputo che non c'è altra merce da traghettare!

ciruzzu

Dom, 01/07/2018 - 12:04

Improvvisamente quando ci sono delle crisi, e i vari paesi come l' Italia si oppongono ad una invasione di clandestini, accadono le disgrazie. Di questi morti "accidentali" o forse meglio dire "voluti" caduti o buttati in mare, cosa ne sappiamo? Come facciamo a considerali vittime di disgrazie o assassinati per ragioni volutamente strategiche?nOI ABBIAMO A CHE FARE CON TRAFFICANTI DI CARNE UMANA, SOCI DEI PIU' ABBIETTI SPECULATORI, loro soci morali e reali che abbiamo in casa nostra e all' estero, Unaenorme macchina da soldi che finanzia mafie terrorismo ,potentati economici oscuri, e non ultimi chi odia noi Italiani disgregando la nostra cultura e cristianita.Dovrei essere cosi ingenuo di pensare che per qualche morto questi criminali di casa nostra e stranieri ,non usino questi morti che per loro contano nulla al fine di provocare sdegno per chi li vuole bloccare?

ciruzzu

Dom, 01/07/2018 - 12:12

Bambini morti annegati.Strano o spiegabilissimo che dei bambini trovino migliaia di euro per fare viaggi in Italia?Questi bambini sono normalmente il 3% dei carichi di un 97% di africani adulti che non hanno bisogno di nessun aiuto, e normalmente quando accade o serve una disgrazia muoiono sempre e subito loro.Basta disgrazie o assassini in mare

killkoms

Dom, 01/07/2018 - 12:19

@piera,le ongh,visto che in Africa macinano sempre meno soldi,per averli cercano di mandare un Europa i frutti dei loro fallimenti in loco!difatti,grazie a loro,l'Africa cresce solo demograficamente!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 02/07/2018 - 08:51

ennesimo tentativo: se puede? La colpa per i migranti deceduti la dovrebbero rimbalzare a quei delinquenti che li mettono su battelli che a mala pena galleggiano e a chi, ancor più a monte, permette questo schifo. Il motivo di tutto questo è evidente: dollaroni tanti e facili.. Certi buffoni della open arms che oltretutto operano in acque libiche ma che si guardano bene dal collaborare con i guardacoste libici, farebbero bene a tacere. Oltretutto molte Ong sono in combutta proprio con i trafficanti di carne umana. E basta con ste cialtronate, su.