Macabra ironia alla Festa democratica di Bologna

Cartello davanti a un ristorante: "Stiamo scongelando i bambini per il pranzo di domani"

Ritaglio tratto dal sito Repubblica.it

A Bologna la Festa democratica si chiama ancora Festa dell'Unità. Evidentemente per indicare ai "compagni" che le cose non sono cambiate. Che, al di là del nome del partito, le cose che contano e i "valori" sono rimasti immutati. Allo spazio dibattiti, dove si alternano i politici locali e quelli nazionali, si affiancano gli stand gastronomici. Non solo salamelle, però, ci sono ristoranti per tutti i gusti, come nelle migliori tradizioni. Quest'anno ad attirare l'attenzione c'è un cartello appeso davanti al ristorante "Antica Ricetta Toscana", dove il gestore ha scritto: "Stiamo scongelando i bambini per il pranzo di domani". Una battuta di dubbio gusto che scimmiotta l'accusa un tempo rivolta ai comunisti (mangiano i bambini). Umorismo macabro quello del ristoratore, non c'è che dire.

Tra l'altro bisogna ricordare che un professore americano dell'università di Yale, Timothy Snyder, in un articolo intitolato "Cucina sovietica" ha spiegato che un simile orrore (mangiare bambini) purtroppo era realtà. Tale affermazione è frutto di una ricerca approfondita basata su documenti degli archivi sovietici. I comunisti sovietici avrebbero veramente ammazzato e poi mangiato i propri bambini negli anni '30 in Ucraina (colpita da una gravissima carestia-genocidio).

Ma al di là di questo, limitiamoci all'umorismo in salsa "democratica". Vi verrebbe appettito vedendo una scritta del genere davanti a un ristorante? A noi no.

Commenti

BeppeZak

Lun, 16/09/2013 - 11:45

Sono comunisti........

nino47

Lun, 16/09/2013 - 12:19

L'ironia non cancella ciò che accaduto e che la storia dei vincitori non dice. Se volete aggiornarvi leggete "il libro nero del comunismo", e poi vedrete che passerà la voglia anche a costoro, poveri indottrinati e sopratutto disinformati, di fare ironie sul loro macabro passato!!

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 16/09/2013 - 12:19

Sinistri, sono gli eredi dei compagni che sbagliavano.

no b.

Lun, 16/09/2013 - 12:56

e fateve na risata

moshe

Lun, 16/09/2013 - 13:05

Io non la definirei "ironia", la definirei "deficienza atavica".

Hook61

Lun, 16/09/2013 - 13:22

poi si chiedono come mai perdono le elezioni (anche quando arrivano primi).

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Lun, 16/09/2013 - 13:30

la mamma dei comunisti e´ sempre incinta...

cgf

Lun, 16/09/2013 - 13:48

Si sono dimenticati di mettere le reti per i coccodrilli che volano! cosa disse D'Alema sui tortellini a Bologna? meditate chiodini, meditate! perché chiodini? a bologna i chiodi senza testa sono più comunemente chiamati komunisti e molti bolognesi ne vanno fieri.

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 16/09/2013 - 14:25

E notoriamente Renzi o Civati sono amicissimi degli Ucraini degli anni 30, praticamente fratelli!! Io ad esempio non voglio avere niente a che fare con i toscani, perchè nel 1200 il Conte Ugolino della Gherardesca si cibò dei suoi figli...e nessun toscano ha ancora chiesto scusa per questo!!!

BlackMen

Lun, 16/09/2013 - 14:26

A titolo informativo sappiate che si tratta di una leggenda. Sono documentati, e questo è pacifico, numerosi casi di cannibalismo in Cina ed Unione Sovietica (ma anche Korea e Cambogia) durante i regimi socialisti ma, da come la mettete voi nell'articolo, sembra che i bambini venissero uccisi all'uopo. In raltà le gravissime carestie che negli anni coinvolsero gli stati dell'URSS portarono i più indigenti a riesumare i cadaveri più freschi per farne cibo. Tant'è vero che esistevano veri e propri servizi di piantonamento delle tombe da parte dei parenti per evitare che i loro cari venissero mangiati. In Cina e Cambogia invece gli episodi di cannibalismo sono stati di natura rituale (in Cina si credeva che mangiando alcune parti del nemico si potevano trarre dei benefici spirituali e non). Insomma, nessuno nega che si tratti di scelte macabre ed estreme ma far credere che bambini vivi e vegeti venissero ammazzati alla bisogna è terrorismo più che informazione.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 16/09/2013 - 14:58

I Bambini non saranno stati mangiati, ma quante generazioni hanno patito la fame e gli altri abbuffati di ignoranza comunista.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 16/09/2013 - 15:05

xBlack men -Mi domando allora perche´ questa provocazione.Se si mangiarono Bambini kulacchi in russi lo dobbiamo al grande mito die comunisti italiani :il piu bastardo dopo Lenin .Il grande amico di Ercolino.

baio57

Lun, 16/09/2013 - 15:24

@ BlackMen - Chi ha letto di storia , sa . Comunque dimentichi di precisare una cosa basilare,e cioè che le carestie furono causate scientemente da Stalin ed i suoi aguzzini al fine di neutralizzare ed eliminare milioni di contadini che sopratutto in Ucraina erano per maggioranza piccoli proprietari terrieri ,per impossessarsi delle loro terre e dei raccolti e con i proventi da utilizzare poi nella conversione in industria bellica.Fatti come l'"Olodomor" furono nascosti ai più fino agli anni settanta. Era prassi allora prelevare migliaia di sventurati e deportarli in campi ai confini del mondo ,dove morivano di stenti o di fame .I casi di cannibalismo erano all'ordine del giorno ,un caso specifico fu ciò che avvenne sull'isola di Nazino ( un invito a leggere in proposito). Attaccarsi ora al solo discorso sui bambini è fuorviante ,si faccia un'analisi concreta su quei fatti,e si noti come il "detto" non è così poi distante dalla realtà ,anzi.. C'è solo qualche imbecille(non il tuo caso s'intende) sinistro che ogni tanto sul forum ama ironizzare sull'argomento ,secondo me senza neppure sapere di cosa stia parlando (tipo l'idiota del negozio).

BlackMen

Lun, 16/09/2013 - 15:34

marforio: vorrei risponderle ma io parlo di storia...lei non l'ho capito ancora

mariolino50

Lun, 16/09/2013 - 15:37

nino47 Indottrinati ce ne sono ovunque, leggere ANCHE il libro nero del capitalismo, e forse sparerete meno cacchiate, come numero di morti vincete di sicuro. La vera verità è quella scritta dsa BlackMen, furono mangiati un pò di già morti, come nel famoso aereo sulle Ande, e in tempo di guerra mi dicono che furono mangiati anche qui e in Germania, ma nessuno lo vuole ammettere.

Beaufou

Lun, 16/09/2013 - 15:43

Questo tenta di esorcizzare un lugubre sospetto, ma ho l' impressione che sia piuttosto un macabro autogol mediatico. Neanche i compagni sono proprio sicuri che siano solo infondate dicerie, quelle sul "mangiare i bambini", e rinfocolare il dubbio proprio a una festa di partito forse risulta un po' indigesto anche ai duri e puri delle feste dell'Unità. Certo che all'"Antica Ricetta Toscana" sono dei raffinati geni della pubblicità. Complimenti.

Ritratto di kinowa

kinowa

Lun, 16/09/2013 - 15:43

La battuta è fuori luogo, comunque negli anni 60, sopratutto per colpa loro, abbiamo gettato via il bimbo con l'acqua sporca.

Ritratto di il bona

il bona

Lun, 16/09/2013 - 15:45

Per un cartello simile, il gestore del locale sicuramente non è un comunista. Bello, comunque, lo sfottò.

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 16/09/2013 - 15:51

baio57, se permetti è molto diverso dire che a causa delle nefandezze di un criminale indegno come Stalin, si è addirittura arrivati a mangiare i cadaveri o dire che i comunisti alla Berlinguer mangiavano i bambini deliberatamente (come sosteneva la DC o la chiesa del tempo). Convieni o no?

BlackMen

Lun, 16/09/2013 - 15:52

baio57: assolutamente vero che molte carestie furono create "ad arte" da Stalin in URSS e da Mao Zedong in Cina...la storia è storia e sulla violenza inaudita del regime stalinista non c'è margine di discussione. Non volevo omettere l'informazione solo non era funzionale alla tesi che sostenevo.

Paul Vara

Lun, 16/09/2013 - 16:39

Sempre meglio delle pagliacciate di Berlusconi !

Gius1

Lun, 16/09/2013 - 17:15

Paul Vara ma che cazzzzzzo dici.hai bevuto il cervello ?

Ritratto di andreyews

andreyews

Lun, 16/09/2013 - 17:45

Ma non eravate a dieta??

baio57

Lun, 16/09/2013 - 17:53

@ frank - Sai cosa ti dico ? Che secondo testimonianze e scritti attendibili ,non si esclude l'uccisione deliberata di bimbi con conseguenti casi di antropofagia . Ma finiamola qui con questo argomento diciamo la verità un po' " indigesto " , sperando che in futuro non vi si ironizzi più. (p.s.) Per la cronaca anche in un altro "feudo rosso" la Corea d. Nord , da decenni in preda a terribili carestie si sono verificati ,purtroppo ultimamente casi simili ,con conseguenti condanne davanti al plotone d'esecuzione dei responsabili.

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 16/09/2013 - 17:59

no, no, no b. non si può fare una risata su questa frase, perché purtroppo la storia è vera. Non si può scherzare su questo.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 16/09/2013 - 18:16

xblackmen.Ho solo detto che i kulacchi si sono sbranati da soli.Ma se l infame Stalin grande amico di ercole ercoli lo conosce ? non li deportava con quella carestia , non si mangiavano l uno con l altro.Bambini o adulti cio e successo sotto il comunismo .E ol titolo di mangiatori di Bambini ci sta tutto.Spero che parlando di storia abbia anche capito chi e questo grande amico di Stalin.

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Lun, 16/09/2013 - 18:31

marforio, lo fanno per ridere dei babbioni come te che vengono qui sopra a scrivere idiozie del genere. dai non prendertela, babbione!

Seawolf1

Lun, 16/09/2013 - 18:43

i soliti sinistronzi.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 16/09/2013 - 18:47

ma ste merdacce fantozziane sono TUTTANABATTUTA e che cazz!

nonviinvidianessuno

Lun, 16/09/2013 - 18:49

se lo dice silvio in modo serio ad un comizio del 2008 va bene, se si fa la battuta non va bene. cani ammaestrarti non siete altro, povere le vostre famiglie.

nonviinvidianessuno

Lun, 16/09/2013 - 18:49

se lo dice silvio in modo serio ad un comizio del 2008 va bene, se si fa la battuta non va bene. cani ammaestrarti non siete altro, povere le vostre famiglie.

tzilighelta

Lun, 16/09/2013 - 18:50

Battuta confezionata per far aprire il becco ai gonzi berlusconiani, dai commenti che ho letto si può dire che siete più minchioni di quello che pensavo, anzi stasera a cena mi faccio un paio di orecchiette con piedini e polpastrelli!! Saluti a tutti i coglionazzi!

cgf

Lun, 16/09/2013 - 20:34

ma non era che la STORIA ha stabilito realmente che fossero coglion[azz]i quelli che votarono kattokomunista? dove sono finite le magliette? sparite subito, vero?

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 16/09/2013 - 21:44

Il rincoglionimento totale della sinistra è il più grande problema di questo povero paese.