Malaria, il papà di Sofia: "Ammalarsi in Italia è una colpa"

Parla il padre della bambina di quattro anni morta nell'ospedale di Trento di malaria

Rompe il silenzio il papà di Sofia, la bambina di 4 anni morta a causa della malaria all'ospedale di Brescia lo scorso 4 settembre.

In un post pubblicato su Facebook, Marco Zago, il padre della piccola deceduta per la malaria, sfoga tutta la sua rabbia: "Impotenti, così ci si sente nell'affrontare una malattia infida e aggressiva come la malaria, nonostante la cordialità e l'impegno costante di medici e infermieri. Impotenti, così ci si sente quando i media ti assediano senza rispettare il tuo dolore".

Una denuncia affidata ai social network quella di Zago che continua: "Impotenti, così ci si sente - prosegue nel post - nell'apprendere dai giornali che il corpo di tua figlia è sottosequestro prima e che verrà sottoposto ad autopsia poi, senza essere stati minimamente informati, neanche si trattasse dei beni di un malavitoso. Purtroppo ammalarsi in Italia non è una sfortuna, ma una colpa".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 08/09/2017 - 14:36

Sarebbe, sicuramente, stato più logico prevenire. Come, ad esempio, evitare con adeguata profilassi antimalarica che il viaggio della famigliola di colore si trasformasse, al ritorno, in tragedia. Ma tant'è...

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 08/09/2017 - 14:45

Mi unisco al suo dolore. Ma bisogna rassegnarsi, i figli, ormai, sono dello stato.......

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 08/09/2017 - 15:27

Comprendo benissimo il suo dolore. La perdita di un figlio/a è la cosa peggiore che possa capitare ad una persona. E' contro natura. Una preghiera per la piccola.

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Ven, 08/09/2017 - 15:52

La colpa e' permettere a dei criminali democristiani e comunisti di continuare a governare cambiando nome e simboli e poi,quando succedono delle tragedie,non individuare le cause e urlale in faccia all'opinione pubblica.

AndreaT50

Ven, 08/09/2017 - 16:42

Accenderò una candela per la piccola davanti alla Madonna. Buon viaggio e che gli Angeli ti accompagnino alla meta.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 08/09/2017 - 16:52

stanno lavorando come matti per trovare un'alternativa alla trasmissione della malattia da parte dei burkiniani. mica saranno stati gli extraterrestri da Sirio?

wrights

Ven, 08/09/2017 - 19:44

Come non dargli ragione.