Quella marcia del cardinale per solidalizzare con i migranti

Il cardinale Tagle lancia un pellegrinaggio globale in favore dei migranti. Oggi la prima "camminata" a Roma. Poi, nel corso di queste settimane, l'iniziativa verrà replicata in altre nazioni. L'ultima idea di Caritas Internationalis per contrastare la "retorica della paura" in materia di accoglienza

Il cardinale Luis Antonio Tagle, porporato filippino molto vicino a Jorge Mario Bergoglio, camminerà insieme ad alcuni migranti nel corso della giornata di oggi. L'appuntamento è stato dato nel piazzale di una Chiesa di Trastevere. Poi i partecipanti si sposteranno verso piazza San Pietro. Verrà percorso un sentiero simbolico, richiamante quello battuto dai rifugiati, con il fine di contrastare la "retorica della paura" mediante "azioni di amore, di gentilezza e di misericordia".

Lo scopo dell'iniziativa è almeno duplice: esprimere solidarietà a coloro che tentano di raggiungere le coste del Vecchio Continente e contrastare le mentalità restrittive in materia d'accoglienza. La manifestazione romana sarà solo la prima di una serie. Tagle, che presiede Caritas Internationalis, ha intenzione di proporre un pellegrinaggio globale, quindi di esportare la camminata anche altrove. A riportarlo è la Sir, che specifica pure come l'idea abbia un'origine precisa: l'opera di sensibilizzazione di Papa Francesco. Con il cardinale e i migranti scenderanno in piazza anche vescovi e sacerdoti.

"Share the Journey", la campagna lanciata dal pontefice argentino nell'autunno del 2017, prosegue grazie all'opera di uno degli ecclesiastici più attivi in questo campo: "Tutti noi - aveva detto l'arcivescovo di Manila ai tempi della presentazione di una "settimana globale" in favore dell'accoglienza - abbiamo il sangue di un migrante". "Non bisogna dimenticare questa storia comune - aveva continuato - e vedere in ogni migrante un nonno, una nonna, sono miei fratelli e mie sorelle". Il porporato sembra consapevole che non tutti i cattolici siano della stessa opinione: nelle dichiarazioni rilasciate in merito alla "camminata" odierna ha citato l'esistenza di "grandi divisioni".

"Se le guerre e la povertà diffuse nel mondo vi fanno sentire impotenti - ha specificato -, riprendete il vostro potere mettendovi in connessione con i migranti e i rifugiati che scappano dalle proprie terre, ascoltate le loro storie". Questa camminata condivisa, insomma, sarebbe utile anche a rintracciare se stessi, i propri parenti o una persona cara attraverso gli occhi, le storie e i cuori dei rifugiati. Ma la "marcia" di Tagle, come accennato, è destinata a essere replicata: Stati Uniti, Nuova Zelanda, Cile, Regno Unito e Canada si stanno organizzando, sempre tramite la Caritas Internationalis, per il loro pellegrinaggio. Vale la pena sottolineare, infine, che Tagle è stato inserito all'interno di un'analisi giornalistica riguardante i possibili successori di papa Francesco.

Commenti

stefano751

Dom, 21/10/2018 - 13:33

Perchè illudere questa gente con il buonismo, e una politica di accoglienza fallimentare. Se ci guardiamo attorno vediamo in che condizioni disumane vivono ed è impensabile che le cose cambino se il numero cresce. Se dessimo più risorse ai vescovi africani cesserebbe queste migrazioni che somigliano tanto alla febbre dell'oro che distrusse tante vite umane e tanto sfruttamento.

Luigi Farinelli

Dom, 21/10/2018 - 13:35

E' sconcertante la foto di papa Bergoglio e del cardinale con indice e mignolo della mano a simboleggiare le corna. Si tratta di un tipico segno massonico per lanciare precisi segnali. La massoneria ha Lucifero (Satana) come riferimento per "illuminare" gli uomini sulla via del cammino evolutivo. Le corna simboleggiano proprio Lucifero. Perchè il cardinale imita con questo gesto inconsueto Papa Francesco, quasi il segnale fosse concordato?

stefano751

Dom, 21/10/2018 - 13:35

Qui non è questione di solidarietà, a questi bisogna dare lavoro, non lo trovano neppure i disoccupati italiani figuriamoci loro. Perciò facciamo progetti per produrre lavoro e solidarietà nei loro paesi.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 21/10/2018 - 13:49

ormai sono una compagnia di cabaret

Villanaccio

Dom, 21/10/2018 - 13:56

Sono a favore dell'opera della Caritas ma questa non può fare ovviamente tutto e sostituirsi ad una organizzazione statale di accoglienza e controllo dell'immigrazione. Il problema è pertanto di "SOSTENIBILITA'" dove a fronte di molti assistiti si lasciano disgraziatamente per le strade altre migliaia di diseredati senza istruzione, lingua, lavoro e casa dove abitare. Anche il buon samaritano aveva aiutato quella povera persona ma se ne avesse trovati 50 sulla strada che da Gerico sale a Gerusalemme, avrebbe avuto i mezzi per aiutarli tutti ?....

Una-mattina-mi-...

Dom, 21/10/2018 - 13:57

INCREDIBILE: ADESSO PURE IL PAPA CHE FA LE CORNA... SPERO SIA CURABILE

Una-mattina-mi-...

Dom, 21/10/2018 - 14:01

LA RETORICA DELL'INVASIONE INDISCRIMINATA E INCONTROLLATA E' DI GRAN LUNGA PEGGIORE A QUELLA DELLA IMPOSSIBILE SOSTENIBILITA': ALMENO QUEST'ULTIMA SI BASA SU DATI OGGETTIVI INCONTROVERTIBILI

agosvac

Dom, 21/10/2018 - 14:11

Questo cardinale e "questo" Papa devono stare molto attenti alle loro iniziative perché potrebbero ritrovarsi con un gran numero di migranti islamici e pochissimi fedeli Cristiani!!! Senza considerare che potrebbero ritrovarsi con la gola tagliata da chi odia il Cristianesimo!!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 21/10/2018 - 14:13

Ma perchè questi amici di omosessuali e pedofili non provano a pensare a 5 milioni di italiani indigenti??? Sono solo dei rincoglioniti senza capo ne coda. I cattolici non ne possono più di questa cialtronate. Franceschiello pensi ai problemi dei cristiani e degli italiani se ha materia prima per pensare.

nopolcorrect

Dom, 21/10/2018 - 14:20

Camminare fa certamente bene alla salute. E ognuno cammini a casetta sua, gli Italiani in Italia, gli Africani in Africa etc.

maurizio50

Dom, 21/10/2018 - 14:25

Questo semi ritardato dove se li porterà i suoi migranti??? A casa sua?? In Vaticano?? Sappia che in Italia il vento è cambiato e gli Italiani hanno già dato!!!!

Una-mattina-mi-...

Dom, 21/10/2018 - 14:36

E LA MANINA PER SOLIDARIZZARE CONTRO LA POVERTA', RADDOPPIATA IN ITALIA IN 10 ANNI, NON L'ALZA O DIVENTA IMPROVVISO MONCO?

fifaus

Dom, 21/10/2018 - 14:49

Ma questa specie di preti è capace di fare il segno della Croce?...

giovanni235

Dom, 21/10/2018 - 14:51

Non ho capito di che marcia si tratti:quella turca o quella di Radetsky o quella della Marina militare o la marcia in fa per gli amici dell'amor????Fatemelo sapere,l'articolo non lo specifica.

Gianni11

Dom, 21/10/2018 - 14:52

Fanno schifo, o no?

tormalinaner

Dom, 21/10/2018 - 14:56

Come Cattolico provo vergogna per iniziative del genere che fanno soffrire noi italiani vessati ogni giorno da questa immigrazione selvaggia e violent che approfitta di noi. L'immigrande non è sempre un bene ma un dispersto che ci uccuderebbe per vivere! Questo il Papa non lo dice ma è la verità.

Ritratto di llull

llull

Dom, 21/10/2018 - 15:01

Foto davvero inquietante, lo dico come cristiano e cattolico di Santa Romana Chiesa. Come cristiani però dobbiamo stare attenti a non confondere la Chiesa con gli uomini di chiesa; questi infatti cambiano con il tempo mentre la Chiesa rimane sempre una, santa, cattolica ed apostolica. Se come cristiani facciamo sempre riferimento al Vangelo anziché agli uomini di chiesa - soprattutto coloro che seguono le mode e le glorie terrene - saremo sempre nel giusto.

tosco1

Dom, 21/10/2018 - 15:09

Qualunque giochino e' bello quando dura poco. E il giochino dei migratori e' durato anche troppo.Questi che ridono stanno pigiando i tasti senza accorgersi che e' scattato il time out.E forse anche per loro stessi.Quindi, o sono disattenti, o sono ciechi.

baronemanfredri...

Dom, 21/10/2018 - 15:23

TOSCO1 SONO CATTOCOMUNISTI

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 21/10/2018 - 15:28

Il gesto che faceva Greggio dicendo "lei si, che E` UN VOLPINO!"

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 21/10/2018 - 15:33

Spostate la sede della Chiesa Romana nelle Filippine... Vediamo poi quanto potrete "ESTERNARE" contro alla politica di quello Stato, specie a FAVORE DEI MUSSULMANI, che da quelle parti si stanno espandendo e non sono per niente ben visti!!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 21/10/2018 - 15:35

"Di buone intenzioni sono lastricate LE STRADE CHE PORTANO ALL'INFERNO"!

Ritratto di euklid

euklid

Dom, 21/10/2018 - 18:19

...è finita la religione!!!!

Ritratto di euklid

euklid

Dom, 21/10/2018 - 18:31

accoglienza modello Riace: 10 milioni di euro finiti in un piccolo paesino. Applicata a tutti agli 8.000 comuni d'Italia fanno 10.000.000 x 8.000 = 80.000.000.000 € = 3 manovre finanziarie, altro che reddito di cittadnanza o flat tax. E ci credo che il sindaco di Riace sia contro la proprietà privata, la Caritas faccia le marce. E' facile essere buoni coni soldi degli altri e sulla pelle di questa povera gente che deve rischiare la vita per finire nelle grinfie dei buonisti di turno. Ma non è questo che dice Marx né è questo che dice il Vangelo.

pumpernickel

Dom, 21/10/2018 - 18:40

Peccato per la Chiesa. Un tempo era un punto di riferimento, ma con individui cosi... bah!

cir

Dom, 21/10/2018 - 19:11

sono simboli massonici.

Giorgio5819

Dom, 21/10/2018 - 20:46

Organizzazione criminale dedita allo sfruttamento dell'immigrazione clandestina... e come tale da dichiarare illegale.