Marcia su Roma, Rivolta Nazionale sfida i divieti

Sotto il simbolo del Terzo Reich, nasce la formazione "Rivolta Nazionale", una costola di "Militia che promette di marciare su Roma il 28 ottobre

Uno scenario inquietante: tre uomini, incappucciati, dietro una bandiera del Terzo Reich. “Questo è il nostro simbolo, e non lo rinneghiamo”, spiega uno di loro indicando quel pezzo di stoffa rosso. Si presentano così, con un video che dura poco meno di un minuto e mezzo, girato chissà dove, i militanti della nuova formazione ultra-radicale “Rivolta Nazionale”.

Nata, secondo alcuni media, da una costola di quella “Militia”, fondata nel 2008 dall’ex leader di “Movimento Politico Occidentale” Maurizio Boccacci, che tanto scompiglio destò proprio a Roma. E promettono che saranno loro, al posto di Forza Nuova, a marciare su Roma. Se Roberto Fiore è “inaffidabile”, perché ha spostato al 4 novembre la data della manifestazione inizialmente prevista per il 28 ottobre, allora ci penseremo noi “a sfilare per ricordare la marcia fascista del 1922”, annuncia Simone Crescenzi, il portavoce del gruppo.

Proprio il loro ex capo, Boccacci, sembra invece aver stretto una solida alleanza con Forza Nuova e la sua appendice romana “Roma ai Romani”, assieme alle quali, da un anno a questa parte, scende regolarmente in piazza. Forse proprio questo il motivo alla base della scissione del gruppo e della nascita di Rivolta Nazionale. Ancora Crescenzi, commenta: “Non ci si poteva aspettare che un movimento (Forza Nuova) che partecipa regolarmente a competizioni elettorali tirasse dritto contro il sistema”. “Ci vediamo il 28 ottobre, camerati”.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 24/10/2017 - 11:00

A Roma è sfilato di tutto. Compresi quelli di "10, 100, 1000 Nassirya!". E nessuno ha mai trovato nulla a ridire e/o gridato all'eversione o al tradimento della patria. Qualcuno mi spieghi ora perchè a questi dovrebbe essere interdetta la manifestazione.

ilpassatore

Mar, 24/10/2017 - 11:08

L'umanita' e' un fallimento. saluti

paco51

Mar, 24/10/2017 - 12:21

il sistema attacca da dentro! da fuori è tutto più difficile, comunque...

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 24/10/2017 - 12:23

Yeahhhhh . Yeahhhh . Yeahhhh .

il corsaro nero

Mar, 24/10/2017 - 12:38

@onefirsttwo: scusa, che ti fa male?

piazzapulita52

Mar, 24/10/2017 - 12:46

Stiamo a vedere che cosa succederà!!!

Ritratto di bimbo

bimbo

Mar, 24/10/2017 - 12:56

Consiglierei ai nostri onorevoli cervelli di mettere una tassa sulla marcia da mettere in detrazione l'anno successivo.. hahahahahahahahahahahha

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Mar, 24/10/2017 - 13:33

MEMPHIS perchè sennò a Fiano viene un infarto e alla Sboldrina una crisi isterica........

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Mar, 24/10/2017 - 14:06

Da uno come me`,che abita lontano dal'italia,posso solo dire BRAVI! Ma avrete tante diffocolta ,percio organizzatevi bene con schieramenti di riserva(retroguardia) e buona fortuna l'Italia a bisogno di voi.!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 24/10/2017 - 15:28

Le ultradestre nascono quando c'è una sovrabbondanza di komunismo nelle istituzioni.Proviamo a fare i conti e fra toghe,rappresentanti del governo(3°eletto senza votazioni)e rappresentanti dello stato vedrete che le cifre tornano.

GMfederal

Mar, 24/10/2017 - 16:00

CHE DIO VI BENEDICA E VI PROTEGGA SEMPRE!!!!

Pinozzo

Mar, 24/10/2017 - 16:50

Ma dai, gli date pure spazio a sti quattro gatti spelacchiati? Non faranno nulla e se lo faranno si piglieranno due calci nel sedere dalla polizia e tutti a casa.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 24/10/2017 - 17:27

Pinozzo hai ragione l'importante è trattare bene le risorse,quelle che ci pagheranno le pensioni ah ah ah ah ah ah ah

Anonimo (non verificato)