Marino solone femminista: "Basta pubblicità sessiste, a Roma saranno vietate"

Il sindaco di Roma corre ai ripari contro i pericoli delle "pubblicità sessiste"

Ignazio Marino sale in cattedra, veste la toga e si arma di bacchetta per mettere al bando le "pubblicità sessiste" dalle strade e dai muri di Roma Capitale.

Con il nuovo regolamento comunale sugli impianti pubblicitari, ha annunciato ieri garrulo il sindaco, "gli spazi pubblicitari potranno essere venduti solo a chi rispetterà le regole inserite nella delibera del luglio del 2014, e quindi il corpo della donna non potrà essere associato a immagini che lo equiparano a un oggetto o raffigurato in maniera sessista".

Il primo cittadino lo ha annunciato nel corso dell'assegnazione del premio "Immagini Amiche", per le pubblicità rispettose del corpo e dell'immagine della donna (vinto da Assobirra per le affissioni, Lego Duplo per gli spot tv, Presa Diretta per i programmi televisivi, Always per il web, Penne e Catania pari merito come città virtuose). Dell'organizzazione del concorso, ha spiegato l'assessore alle Pari Opportunità Alessandra Cattoi, il comune non condivide solo la condanna per le immagini femminili "negative", ma anche e soprattutto l'incoraggiamento e la valorizzazione degli esempi positivi.

Ma cosa significherà, nel concreto, questa nuova misura voluta dal Campidoglio? Che vengano messe al bando le pubblicità con immagini di violenza, è ovviamente auspicabile da tutti. Ma una pubblicità che proponga l'immagine della donna come angelo del focolare, dedita alla casa e alla famiglia, che accoglienza riceverà?

È molto probabile, rivelano fonti vicine al sindaco, che si inzii a lavorare anche sulla terminologia della modulistica, soprattutto online, per combattere le "forme sessiste del linguaggio". I romani saranno dunque sommersi da una pletora di "assessore" al posto dei vecchi "assessori", dall'imperversare della "dirigenza" in luogo dei maschilisti "dirigenti" e via di questo passo.

Chissà che penseranno gli abitanti (e le abitanti, naturalmente) della Capitale quando sapranno dell'apposito comitato nominato da Renzi per riscrivere in italiano il "politically correct" del linguaggio "antisessista". Chissà che penseranno quando si vedranno imporre, al posto degli "antichi Romani", che tutti abbiamo studiato, "l'antico popolo romano", come auspicato dai soloni ministeriali. Che poi anche "l'antico popolo romano" è un'espressione maschile. Dovremmo forse imparare a scrivere "gli antichi Romani e le antiche Romane"?

Commenti

giosafat

Mar, 24/03/2015 - 18:37

E intanto Roma sprofonda nella me....lma!

poli

Mar, 24/03/2015 - 18:42

Sono queste le tue "priorità"? Ah buffone!Marino e la Boldrini. Che coppia ragazzi! L'uno a taroccare scontrini, l'altra a sperperare quattrini pubblici per propagandare la declinazione al femminile di tutte le parole, declinabile e indeclinabili.Patetici

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 24/03/2015 - 18:49

L'ennesima cazzata del sindaco (sic!) Sottomarino. Ne sarà felice la Sbodrina...

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mar, 24/03/2015 - 18:51

ma quando la smettera' di dire stupidate questo emerito imbecille?

FRANZJOSEFF

Mar, 24/03/2015 - 19:20

MA FAI IL SERIO STAI PER CADERE COME PISAPIA E TU FAI ANCORA RIDERE. DOPO DI TE PISAPIA DE MAGISTRIS E IL SINDACO DI PADOVA E BRESCIA SARA' LA FINE DELLA SINISTRA AVETE DATO IL MEGLIO DEL PEGGIO DI VOI

rossini

Mar, 24/03/2015 - 19:32

Ed ecco l'ennesimo divieto. I komunisti non sanno fare altro che vietare, vietare, vietare!

areolensis

Mar, 24/03/2015 - 19:43

Ennesimo maldestro tentativo - da parte di un sindaco palesemente incapace - di sviare l'attenzione dei cittadini da frutti avvelenati della sua inettitudine.

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 24/03/2015 - 19:43

Ma non ha proprio niente di meglio da fare?

Magnum500

Mar, 24/03/2015 - 20:10

Magari mettendo omaccioni muscolosi la Giunta sarà felice..

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 24/03/2015 - 20:21

Un tempo Roma era 'sessista' e violenta, ora è transgender e rimminchionita: cosa è meglio?

Linucs

Mar, 24/03/2015 - 20:26

Comunismo -> ambientalismo -> femminismo d'accatto, il percorso ideologico dei poveracci che devono per forza seguire la moda del momento.

killkoms

Mar, 24/03/2015 - 20:45

il beota del politicamente corretto

killkoms

Mar, 24/03/2015 - 20:47

il beota del politicamente corretto!

Iacobellig

Mar, 24/03/2015 - 21:13

Non ha altro a che pensare, chieda suggerimenti alla Boldrina!

Roberto Casnati

Mer, 25/03/2015 - 01:15

I più giovani certo non sanno che il Fascismo fece esattamente le stesse idiozie!

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Mer, 25/03/2015 - 07:39

cambierà il nome del colosseo...diventerà COLOSSEA?

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Mer, 25/03/2015 - 07:43

A Roma si dovrebbe vietare la mondezza in mezzo alle strade, le buche assassine, gli allagamenti continui, il degrado della città, il ladrocinio vicino ai monumenti ed alle stazioni, l'accattonaggio assillante, il traffico impazzito. Insomma a Roma si dovrebbe vietare il sindaco Marino.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 25/03/2015 - 13:28

Gli antichi Romani e/o le ratte Sabine.

millycarlino

Dom, 28/06/2015 - 10:28

Ti ha dato di volta il cervello? Milly Carlino