Marocchino ubriaco si masturba in pubblico

Il vergognoso gesto commesso in pieno giorno davanti ai bambini

Non è né il primo né l'ultimo caso di atti osceni in luogo pubblico, compiuti da un migrante. L’ultimo caso riguarda un marocchino in evidente stato di ubriachezza, che si masturbava davanti a mamme e ragazzini in un parco di Cassino. L’uomo è stato prontamente reso inoffensivo dall’intervento di un agente di polizia penitenziaria in quel momento non in servizio e che, avendo assistito casualmente alla scena, ha provveduto a chiamare immediatamente i carabinieri, tempestivamente intervenuti.

Il fatto è successo a Cassino all’interno della Villa comunale, dove il trentaquattrenne, già noto alle forze dell’ordine, si è reso protagonista della vergognosa scena. A notarlo un agente della polizia penitenziaria, libero dal servizio, in forza alla Casa Circondariale di Roma-Rebibbia, il quale lo ha invitato a desistere dal gesto: un intervento che ha utleriormente scatenato l’ira del marocchino che ha tentato di aggredire l’agente con una bottiglia di vodka.

Una furia scatenata quella dell'uomo che, dopo essersi scagliato contro l’agente della penitenziaria, ha pensato bene di riservare la stessa accoglienza ai militari arrivati sul posto: i quali, non senza fatica, sono poi riusciti a bloccarlo e ad ammanettarlo. Eppure, nonostante sia stato immobilizzato e – si pensava a torto– reso inoffensivo, durante il trasferimento in caserma l’uomo è riuscito persino a danneggiare l’auto dei militari. Per questo, l’accusa che grava su di lui è di atti osceni in luogo pubblico, resistenza a Pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. E dopo il fermo è arrivata la convalida: adesso è tornato in libertà, con obbligo di dimora nel suo paese di residenza, in attesa del processo fissato a luglio.

Commenti

maurizio50

Mar, 12/04/2016 - 13:29

Visto l'obbligo di dimora stabilito per il marocchino nel suo paese, c'è da concludere che saranno felicissimi i compaesani del marocchino esibizionista!!!!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 12/04/2016 - 13:30

CACCIARE questa BESTIA CLANDESTINA nel proprio paese. BOLDRINI......scenda nel parco e insegni EDUCAZIONE CIVICA.......se riesce!!!

Malacappa

Mar, 12/04/2016 - 13:37

Che risorsa,ma non e' peccato questo per i mussulmani o solo quello che gli conviene e' peccato.

giottin

Mar, 12/04/2016 - 13:38

Ecco, queste sono le nostre risorse!

Ritratto di Lupry

Lupry

Mar, 12/04/2016 - 13:48

in libertà??????!!!!

Ritratto di Lupry

Lupry

Mar, 12/04/2016 - 13:48

Diamolo in mano ai genitori dei bambini del parco....

Ritratto di sitten

sitten

Mar, 12/04/2016 - 14:00

Mandiamolo, a casa della boldricchia, sicuramente lei sa come fare scaricare i bollenti sintomi.

roberto.morici

Mar, 12/04/2016 - 14:24

E' evidente che il ragazzo ha bisogno di una moglie per sfogare, in modo più coranico possibile, le sue naturali pulsioni. Chi di dovere intervenga, con tante aperte femministe in giro...La Presidnta non crede che bisognerebbe provvedere procurando una femmina al giovine? Che sia vergine, però. Sembra che Allah sia un pò schizzinoso...

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 12/04/2016 - 14:29

Semplicemente che venga condannato secondo le leggi della repubblica Italiana. E poi consegnato alla locale comunitá Islamica in qualità di apostata.

Ritratto di blackeye

blackeye

Mar, 12/04/2016 - 14:56

Ma che vino ha bevuto, forse un novello di Spezzaferro?!?!?!

Una-mattina-mi-...

Mar, 12/04/2016 - 15:10

boldrinamente FIERISSIMO delle proprie gonadi e della sottintesa cultura, si applichi giustamente la legge islamica.

Tergestinus.

Mar, 12/04/2016 - 15:18

Marocchino ubriaco? Impossibile, è la solita bieca calunnia di stampo razzista. Il profeta non vuole che i suoi fedeli bevano alcoolici, quindi un marocchino non può essere ubriaco. Fine. Il resto è calunnia. Però che strano, "alcool" è una parola araba...

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 12/04/2016 - 15:41

DATEGLI DA BERE ANCORA ANCORA E ANCORA..... POI IL PROBLEMA SVANIRA' ..... O MANDATELO AL VINITALY , IL BIGLIETTO COSTA SOLO 80 EURI...... LADRI ....

Rossana Rossi

Mar, 12/04/2016 - 16:05

Ma di cosa vi lamentate? Questa è l'italietta pd sponsorizzata dalla sboldrina che riceve tutte le 'risorse' e sostenuta ancora dal 30% degli italioti ......tra un po' organizzeranno anche di trovar loro delle femmine adeguate per soddisfare le legittime pulsioni. Militanti pd fatevi avanti.........

odifrep

Mar, 12/04/2016 - 16:34

Infliggergli la medesima pena vigente nel suo Paese d'origine. Diceva bene il Molleggiato -mezzo secolo- fa : senza andare in America.....è qua, in Italia.