Mattarella: "Sui migranti chiediamo ​risposte e non battute"

Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella commenta l'emergenza immigrazione e chiede un cambio di passo nei negoziati

Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella commenta l'emergenza immigrazione che di fatto ormai ha riversato tutto il suo peso sulle spalle dell'Italia con gli sbarchi senza fine sulle nostre coste. Intervenendo alla Farnesina alla dodicesima Conferenza degli Ambasciatori, Mattarella afferma: Il "metodo di fermezza negoziale sarà quello che ci consentirà di superare i numerosi ostacoli che ancora si frappongono a un lungimirante ed efficace governo del tema forse più rilevante oggi di fronte all'Unione europea, quello di una gestione del fenomeno migratorio di carattere autenticamente comunitario". Poi il Capo dello Stato ha aggiunto: "Non è facile -ha proseguito il Capo dello Stato- elaborare strumenti adeguati di fronte a un fenomeno di tale ampiezza, ma questo deve essere il nostro obiettivo. Vi sono varie strade per governarlo: quella che certamente non esiste è l'illusione di poterlo rimuovere". "E' una discussione collegiale, seria e responsabile, quella che chiediamo, senza spazio per battute estemporanee al limite della facezia, che non si addicono al dialogo e al confronto internazionali".

Commenti

swiller

Lun, 24/07/2017 - 23:28

E questo sarebbe un presidente della repubblica a me sembra un quaquaraqua.

carlottacharlie

Lun, 24/07/2017 - 23:44

Ecco, anche lui non pensa di fermare gli africani, e' contento di farli arrivare. E' uguale a chi ci ha ridotti fogna. Presidente, si svegli e difenda la sua patria, lei e' messo al Quirinale per difendere non per il gioco delle tre carte. Cerchi di non passare, nei libri di Storia, come un traditore, ce ne sono gia' troppi.

Happy1937

Lun, 24/07/2017 - 23:49

L'immigrazione ha riversato i peso sull'Italia per la politica deficente del governo italiano.

misuracolma

Mar, 25/07/2017 - 00:01

Presidente, ma lei ha capito che il suo predecessore le ha consegnato un Paese che sta per implodere? Ha capito che la sua inerzia, come quella dell'attuale non-eletto governo e di "alte" cariche dello Stato, che dovrebbero difendere sovranità e confini, stanno per causare la più grande tragedia dal dopoguerra ad oggi? Ha capito che, prima che lei finisca il suo settennato, l'Italia piomberà in un periodo buio, di guerra civile, di sovvertimento dello stato sociale e del diritto, in una sorta di medioevo del terzo millennio? Ha capito che gli italiani sono stanchi di essere derubati, violentati, ammazzati, depredati, aggrediti da orde di illegali (bancomat del partito di governo)? Ebbene, se non ha capito tutto ciò (e tanto altro), ne tragga le debite conclusioni!

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 25/07/2017 - 00:43

Ma con la faccia che ti ritrovi tu, Gentiloni la Boldrini e Alfano, vorreste anche che qualcuno vi prenda sul serio?? Il minimo e' deridervi.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 25/07/2017 - 01:08

Quello che chiedo sempre io ai lettori, ma ancora nessuno capace di andare oltre le panzane superficiali in stile salviniano. Aspetteremo.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 25/07/2017 - 01:17

Egregio Capo dello Stato Italiano , lei non può pensare di delegare agli altri ciò che a lei spetta fare : gli altri non possono sostituirsi all'Italia , e hanno più e più volte in passato indicato la strada all'Italia , e anche recentemente : è l'Italia che non segue le buone strade indicate , e che , quando fa qualcosa la fa in maniera arraffazzonata , "macarura" per usare un termine che certo lei comprende : quindi , la pregherei di usare un linguaggio meno ricercato di quello che Lei usa avendo più cura invece della concretezza : un'ultima cosa : si preoccupi anche dell'aumento dei prezzi dei generi alimentari , perchè questo è un fatto molto importante per i suoi sudditi , pardon , per il suo Popolo . Yeahh .

PaoloPan

Mar, 25/07/2017 - 01:26

"... quella che certamente non esiste è l'illusione di poterlo rimuovere" ... così parlano coloro che si sono già arresi all'invasore ...che delusione signor Mattarella! C'è un generale italiano che in pochi giorni sarebbe in grado di bloccare l'invasione selvaggia della nostra Italia ... questo sì che è un vero patritota italiano!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 25/07/2017 - 01:59

Anche , Signor Capo dello Stato Italiano , le offro io un'opportunità : un pacchetto completo da acquistare in grado di risolvere in modo semplice , pulito , gentile , legale il fenomeno in oggetto : come vede spetta a Lei scegliere se vuole o non vuole risolvere il fenomeno in oggetto . Yeahh .

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 25/07/2017 - 02:29

bla-bla-bla-bla e ancora bla-blà.

Ritratto di pulicit

pulicit

Mar, 25/07/2017 - 05:42

Spiegatemi il perchè abbiamo tutti sti tizi che parlano,parlano e basta? Povera Italia. Nemmeno si vergognano.Regards

bezzecca

Mar, 25/07/2017 - 05:49

Le risposte le hai avute , tutti hanno detto che non vogliono clandestini

nopolcorrect

Mar, 25/07/2017 - 05:50

Buon Mattarella, il messaggio di Austria, Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia è chiarissimo, mi permetto di chiarirlo a Lei e al predicatore Mentana politically correct: "Non abbiamo nessuna intenzione di di NEGRIZZARCI per farvi piacere e vi consigliamo di non NEGRIZZARVI.

Italianinelmondo

Mar, 25/07/2017 - 06:24

sinti pesà ritirati in pensione e goditi la tua vecchiaia quello non è posto per vossia.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 25/07/2017 - 07:29

Ci sono 26 stati che non vogliono i profughi, l'unica è l' Italia che continua a farli arrivare, poi pretende che gli altri 26 stati la aiutino.Se nessuno li vuole una ragione ci sarà e secondo il nostro sciagurato governo gli altri 26 stati dovrebbero cambiare idea.

umberto nordio

Mar, 25/07/2017 - 07:30

Mi sembra che le risposte le abbiano avute in abbondanza ma, per ottusità o opportunismo, non vogliono proprio ascoltarle.E fanno pure la voce( o ragli?) grossa.

mstntn

Mar, 25/07/2017 - 07:48

Quindi? Continueranno ad arrivare, a riempire gli alberghi, a spese nostre, non sue. Ma funziona l'udito a questi? L'Europa non ne vuol sapere di questa pattumiera italiana, come glielo devono spiegare?

fabrizio71

Mar, 25/07/2017 - 07:53

Ma quali risposte. Andate elemosinando in giro per l'Europa rendendovi ridicoli, quando gli Stati degni di questo nome hanno chiuso le frontiere e vi hanno consigliato la stessa cosa. Siete dei pezzenti!

luigi1947

Mar, 25/07/2017 - 07:57

Caro Presidente, con tutto il rispetto le risposte da Lei invocate non arriveranno mai... la responsabilità è tutta in capo all' Italia che non riesce a gestire il fenomeno migratorio. Gli altri paesi a cui lei fa riferimento ci vedono come un paese inaffidabile, niente controlli e può arrivare chiunque. infatti nessuno vuole i clandestini e a breve in Italia il fenomeno sarà ingovernabile.

Arnaldoumberto

Mar, 25/07/2017 - 07:57

Con un governo di buffoni e abusivi come non si può non fare battute. Basta vedere la foto dell' articolo, è tutto un programma.

gabriella.trasmondi

Mar, 25/07/2017 - 07:58

questo "monito" è già una "battuta"....

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Mar, 25/07/2017 - 08:03

Ritirate tutte le navi, date assistenza solo a coloro che arrivano a terra con i propri mezzi

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 25/07/2017 - 08:14

Parole, parole, parole soltanto parole...!

Nonlisopporto

Mar, 25/07/2017 - 08:15

la risposta: tutta la UE dice basta

gonggong

Mar, 25/07/2017 - 08:19

l'europa sta tremando, MATTARELLA HA PARLATO ...che ridicolo, l'europa glielo sta dicendo in tutte le salse che non vogliono clandestini e lui l'emerito ha parlato......sig. presidente la prego si ritiri e si porti con se i governanti NON ELETTI.............MA INETTI

VittorioMar

Mar, 25/07/2017 - 08:22

...ITALIA MAL SOPPORTATA DAI "BARBARI" DELL'UE SI DEVE CONVINCERE COME LA GB....TALEXIT DA UE ?..."SI" !!!

pardinant

Mar, 25/07/2017 - 08:22

Purtroppo quelle battute sono le risposte alle nostre richieste, da loro ritenute battute, in quanto troppo lontane dal loro pensiero. Qualcuno pensa male! Chi?

Marcello.508

Mar, 25/07/2017 - 08:38

Dopo questo robusto ammonimento, Macron e Merkel pare siano dovuti ricorrere ad urgenti cure sanitarie per via di violente convulsioni causate risate irrefrenabili. Presidè, ironia a parte e non me ne voglia, se non ci rimboacchiamo le maniche noialtri e fermiamo questo squallido mercato di carne umana a tutti i costi anche DA SOLI (lo riferisca a questo governoche pare essere composto da perenni dormienti), con le chiacchiere in cui siamo imbattibili ce li ritroveremo qui nel giro di qualche mese. Tanto poi si sa chi è che paga, vero?

Marcello.508

Mar, 25/07/2017 - 08:42

In sintesi, presidè: come disse Von Rompuy al governo italiano e a Napolitano nel novembre 2011 "Non è il momento di elezioni ma di azioni" (e noi calammo le braghe), adesso lei dovrebbe dire al governo, non alla Ue "E' finito il periodo delle discussioni, si passi all'azione anche unilaterale e si blocchi questo fenomeno che metterà l'Italia in difficoltà ancor più gravi di quelle attuali". Ok? Altrimenti tutto il resto è aria fritta!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 25/07/2017 - 08:44

Ma perche' questo signore non mobilita le forze armate e respingere questa invasione?

Marcello.508

Mar, 25/07/2017 - 09:31

Elvissso - Non ha il potere di farlo. Pur essendo il capo (non il comandante che è altra cosa) delle ff.aa., chi può assumere decisioni del genere è collegialmente il consiglio supremo della difesa che ha una specifica composizione ed è solo presieduto dal P.d.R. (art. 87 cost.).

honhil

Mar, 25/07/2017 - 12:42

2 p) per tappare quei buchi. Dove sta la fermezza? Forse nell’aver saputo trattare con l’Ue quest’operazione ignominiosa? In quanto all’ipotetica fermezza che il governo dovrebbe mettere in atto sul versante di quest’invasione chiamata accoglienza, il governo Renzi ha già dato, con il risultato che la marea nera che arriva dall’Africa, come da accordi segretamente sottoscritti, deve restare dentro i confini italici. Per il resto è stato un bel discorso. Gli italiani, dal Presidente della Repubblica, in questo frangente, si aspetterebbero parole più incisive. Foriere di speranza. Tipo: si accolga soltanto quel per 5 (o 10 ) per cento di rifugiati e gli altri si riportino indietro da dove sono venuti. Questa è fermezza. E pazienza se le coop rosse, bianche e di colore cirricaca, devono cominciare a pensare ad altri business.