Meglio CasaPound del cda di Etruria

Il ministro Boschi ha paragonato chi vuol votare no al referendum ai "nuovi fascisti". Ma non dice che è peggio truffare i risparmiatori

C'è un nuovo termine di paragone negativo. E lo ha inventato Maria Elena Boschi in persona, aggiornando la lunga lista degli insulti utilizzati dalla sinistra. La nuova ossessione che angustia i Democratici è il referendum sulle riforme costituzionali. Consultazione che si svolgerà in ottobre, dunque ancora piuttosto lontana, ma già al centro del dibattito quotidiano. Un gigantesco sondaggione collettivo su Matteo Renzi. E la linea del Pd è semplicissima, binaria: chi vota sì è buono, tutti gli altri sono delle canaglie inavvicinabili. Matteo contro il resto del mondo. Compresi tutti coloro che fino al giorno prima erano compagni di banco, girotondi e carnevalate varie. Lunedì la Boschi è andata oltre, ha tracciato un nuovo, invalicabile Rubicone: «Chi vota no fa come CasaPound». Eccolo il nuovo demonio, l'orco, il babau: i ragazzi di CasaPound, i fascisti del terzo millennio (così si autodefiniscono loro). Il nuovo confine oltre il quale si stende il deserto del politicamente scorretto, di ciò che non è solo democraticamente, ma anche socialmente inaccettabile. Una volta gli emarginati erano i celebri «topi di fogna», i missini, adesso tocca alle tartarughe di CasaPound. Cambiano gli animali ma rimane una bestialità: la volontà di dividere la politica in cittadini di serie A e di serie B, in sani e appestati, così appestati che è rischioso anche condividere un solo voto con loro. La presa di posizione della Boschi non è solo ridicola perché indirizzata al suo compagno di partito Gianni Cuperlo che, anche fisicamente, non sembra uscito da una squadraccia nera. Ma soprattutto perché fa d'ogni erba un fascio. Nel vero senso della parola. Il fronte del no alle riforme va da Fratelli d'Italia a Zagrebelsky, ma include anche i «camerati» di Gianluca Iannone e le associazioni dei reduci partigiani. Ma chi si oppone al verbo renziano, questo il messaggio della Boschi, è un «fascista». Che nell'immaginario piddino è il peggio del peggio.

E poi che bisogno c'era di demonizzare i militanti di CasaPound? Perché nelle loro sedi hanno i testoni di Mussolini e giocano con l'estetica del Ventennio? Suvvia, si dicono fascisti, ma non sono certo marziani - nonostante la storica parodia di Corrado Guzzanti - e a Bolzano hanno sfiorato il sette per cento delle preferenze. Saranno anche brutti, sporchi, cattivi e difenderanno tesi improbabili, ma non hanno truffato nessuno e non hanno alcun santo in paradiso. Al momento sono onesti, anche per evidente mancanza di materiale da arraffare, visto che non amministrano un bel niente.

Pound (Ezra) scriveva nei suoi «Cantos» che l'usura è un male superiore alla peste e criticava a ogni piè sospinto le banche. Proprio le banche, ironia del destino. Quelle che piacciono tanto al ministro e che hanno inguaiato - stando alle cronache giudiziarie - il di lei padre. E quindi, se volessimo stare al gioco della Boschi, meglio fare come fa CasaPound - cioè occuparsi di politica anche con idee opinabili - che fare come ha fatto Banca Etruria: cioè truffare i propri obbligazionisti.

Commenti

PDIsla§

Mer, 11/05/2016 - 08:44

Boschi B.Etruria = Rousseff = TALE FIGLIA.

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 11/05/2016 - 08:58

chissà come ha fatto a coprire il terzo buco nel naso! quale make-uo ha usato? Bella fuori, vomito ☭ dentro (come al solito)

Ritratto di sitten

sitten

Mer, 11/05/2016 - 09:02

Compagna Boschi, io dico: Meglio Fascista, che truffatori, come siete voi candide anime comuniste.

glasnost

Mer, 11/05/2016 - 09:02

Buon giorno a tutti. L'articolista cita Banca Etruria, ma dimentica la lunga connivenza dei personaggi PD con le banche truffaldine. Dimentica Monte Paschi ed anche Banca Marche e le sue consorelle tutte governate da personaggi del PD, per non citare UNICREDIT a suo tempo governata dal Sig. Profumo di PD, ecc. Veramente se qualcuno di questi PD avesse senso morale si vergognerebbe come un cane, ma questi hanno una faccia proprio come il kiulo.

ilbarzo

Mer, 11/05/2016 - 09:08

La Boschi non è degna di nominare Casa Pound,perlomeno se non prima di essersi sciaqcuata la bocca.Guardi quello che ha dentro casa prima di fare certe affermazioni.

Ritratto di lurabo

lurabo

Mer, 11/05/2016 - 09:10

niente di nuovo, così nascono!!!

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 11/05/2016 - 09:19

Gentile Francesco Maria, io sono uno dei tanti truffati ed ogni qualvolta sento nominare Boschi mi viene il voltastomaco, cosa che non mi succede quando sento nominare Casa Pound...

Gasparesesto

Mer, 11/05/2016 - 09:23

Sarà ma se il PD la pensa come Renzi . . è meglio casa Paund !

alby118

Mer, 11/05/2016 - 09:38

Non è mica detto che se una è bella è anche intelligente.E poi di Casa Pound si può parlare di idee, giuste o sbagliate che siano, ma del cda di Banca Etruria non si tratta di idee ma di disonestà, di farabutti che in altri paesi civili sarebbero ingabbiati, in altri, meno civili sarebbero eliminati fisicamente. !!!!! Invece nel limbo Italietta tutto scorre, passa e non lascia segno e la gentaglia la fa sempre franca !!!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 11/05/2016 - 09:40

Lasciamo perdere i "casa paund", un minoranza assoluta, elettoralmente insignificanti. Comunque voterò NO al pasticcio costituzionale di Boschi, quella con il padre inquisito per lo scandalo di Banca Etruria. Osservo che altre pessime modifiche della costituzione sono state fatte in passato, spesso favorevoli solo alla politica, e sono convinto che questa sia la modifica "decisiva, adatta a trasformare la Repubblica in un “regime” al servizio di una stabile minoranza, di natura boschiva. Aspettiamo che gli Italiani, con la partecipazione attiva della grossa fetta di astensionisti abituali per ribrezzo, bocci l'iniquo progetto del duo toscano al governo. Poi potremo cominciare a ragionare, possibilmente sulla base di una legge elettorale che finalmente tenga conto dei precetti costituzionali e non porti all'elezioni di una maggioranza (stimato l’85%) di "nominati". Così è se vi pare.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 11/05/2016 - 09:45

CASAPOUND AIUTA GLI ITALIANI IN DIFFICOLTA! MENTRE LA BOSCHI AIUTA LE BANCHE! A TRUFFARE I RISPARMIATORI INSIEME AL PADRE!.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 11/05/2016 - 09:49

Talis pater, talis filia? Anche lei vuole imbonirci con le chiacchiere?

steluc

Mer, 11/05/2016 - 10:01

Invece di pensare a CasaPound , ringrazi la magistratura ossequiante se casaBoschi(padre) non è diventata una cella del carcere di Arezzo . Fossimo negli Usa del mito Obama , sarebbero dentro a decine.

marygio

Mer, 11/05/2016 - 10:16

pdidioti etruriosi

moshe

Mer, 11/05/2016 - 10:38

mille, un milione di casapound ma MAI LA SINISTRA !!!

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 11/05/2016 - 10:38

A me dei commenti di Maria Etruria non me ne frega niente, la riforma del Senato come proposta da governo è un pastrocchio osceno per cui voterò no, indipendentemente da quello che penso di Renzi. Qaunto a Maria Etruria si preoccupi delle cose serie invece di sparare cretinate.

marinaio

Mer, 11/05/2016 - 10:59

Per par condicio: se chi vota no è CasaPound, allora chi vota si è centri sociali, non global, black bloc,antagonisti,anarchici,no Tav......., insomma in una sola parola TERRORISTA!!!!

vince50_19

Mer, 11/05/2016 - 11:13

Meglio stendere un velo di pietas su queste faccende (ma la magistratura fa bene ad indagare e a fondo: la verità deve venire a galla a tutti i costi). La tipa, peraltro carina, mi da l'impressione di avere un gran faccia tosta!

unosolo

Mer, 11/05/2016 - 11:17

sembra che gli ex componenti del CDA riceveranno milioni di euro per il gran lavoro fatto , ora soi spiega chi ha stilato quei paragrafi la notte famosa del ritardo alla Leopolda , solo quella persona poteva escogitare quei paragrafi , evidentemente la giustizia no entra a cercare i veri ladri e chi li ha salvati appositamente ma tutto è avvenuto precedente alla legge quindi la galera e risarcimenti ai derubati . ladri ed ora riceva la ricompensa con promozioni e doppi incarichi alla faccia di chi paga per avere servizi e non li ha adeguati.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 11/05/2016 - 11:34

Correggo. Lasciamo perdere i "casa paund", un minoranza assoluta, elettoralmente insignificanti. Comunque voterò NO al pasticcio costituzionale di Boschi, quella con il padre inquisito per lo scandalo di Banca Etruria. Osservo che altre pessime modifiche della costituzione sono state fatte in passato, spesso favorevoli solo alla politica, e sono convinto che questa sia la modifica "decisiva, adatta a trasformare la Repubblica in un “regime” al servizio di una stabile minoranza, di natura boschiva. Aspettiamo che gli Italiani, con la partecipazione attiva della grossa fetta di astensionisti abituali per ribrezzo, bocci l'iniquo progetto del duo toscano al governo. Poi potremo cominciare a ragionare, possibilmente sulla base di una legge elettorale che finalmente tenga conto dei precetti costituzionale e non porti all'elezioni di una maggioranza (stimato l’85%) di "nominati". Così è se vi pare.

Libertà75

Mer, 11/05/2016 - 11:49

A parte che trovo estremamente stupido considerare un referendum costituzionale un banco di prova dell'esecutivo... L'esecutivo ha altri segnali per trarre indicazioni sul proprio gradimento e sono essenzialmente le politiche e in secondo grado le regionali e le europee... Personalmente voterò NO ma perché non mi piace la riforma e assolutamente il mio voto sarà disgiunto dai miei giudizi sul Governo, né tantomeno chiederò le dimissioni di Renzi se passasse il No.

tzilighelta

Mer, 11/05/2016 - 11:58

e fatela finita, quelli di casapound sono quattro sciammanati in giubbotto di pelle che ancora inseguono i fantasmi, fanatici in stile "arancia meccanica" e poi che cavolo ha detto la Boschi di così scandaloso, è un dato di fatto, estrema sinistra vota come estrema destra! Tanto non contano niente non saranno mai determinanti, danno solo fastidio come le mosche! Del Vigo le state cercando tutte per attaccare la Boschi, tutti si vogliono attaccare alla Boschi ma finiscono per attaccarsi al tram!

ilbelga

Mer, 11/05/2016 - 12:26

io non sono ne fascista ne tanto meno comunista, mi ritengo un moderato però se mi si chiede se ho rispetto per i morti della X MAS dico si, per i morti della repubblica di Salò dico si, per i morti di tutte le guerre dico si. per un ministro che non ritiene di dimettersi dopo quello che ha fatto babbo truffando i risparmiatori della sua banca; dico NO!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 11/05/2016 - 12:26

Non ho niente contro le banche, la Boschi ed il Boschi: la magistratura è inaffidabile sotto ogni profilo, culturale politico ed etico. I ragazzi di Casa Pound sono mostri? No, sono fascisti e a condannarli sono i soliti comunisti. Sai che superiorità morale....

gian paolo cardelli

Mer, 11/05/2016 - 12:29

Ero già convinto a votare NO vista le assurdità contenute in questa riforma: adesso nulla e nessuno potrà farmi cambiare idea (e non sono di Casapound).

cicero08

Mer, 11/05/2016 - 12:56

ma questo ministro quando è stato componente del CdA della Banca Etruria???

Fjr

Mer, 11/05/2016 - 13:07

Tzilighelta, la Boschi farebbe meglio a chiudere la bocca perché' il giorno che Matteuccio suo casca dovra' fare una bella fuga ,lei e il suo adorato papino

unosolo

Mer, 11/05/2016 - 14:43

c'era il babbo nel CDA poi sostituito con altri prima del botto ma tutti sapevano , almeno sembra , ed hanno dato tempo e modo al governo di salvarli e salvare le banche , la scusa ? salvare i posti di lavoro ! in mano a chi prende i soldi fermi e se li mangia con gli amici del Leopolda o parenti,

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mer, 11/05/2016 - 16:09

Sig. @ Pasquale Esposito è così infatti ha ragione. Aiutano, con i ragazzi/e di FN gli Italiani bisognosi, li vedo in bici carichi di pacchi con beni di prima necessità...ogni settimana. Anziani e non, accorrono ringraziando e benedicendo. La mia è una semplice constatazione,scrivo ciò che vedo nella mia città. Saluti.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 11/05/2016 - 17:06

#dasmodel. Egregia, signora/e io giudico una persona per quello che fá é non per quello che dice, É fino a questo momento io ho visto politici del pdpci fregarsene allegramente dei bisogni del nostro Popolo mentre i ragazzi di CASAPOUND dal Nord del nostro paese fino al profondo Sud sono sempre in prima linea per aiutare donne anziane; famiglie in difficoltá e altri bisognosi, É qui su questo Blog ci sono persone che si dovrebbero vergognare perche invece di difendere i poveri Italiani difendono parassiti venuti in Italia per sfruttare il Welfare Italiano, É a questa gente il governo da 37 euro al giorno, mentre in italia ci sono 7 milioni! di poveri!É IO SARÓ SEMPRE DALLA PARTE DEL MIO POPOLO PERCHE GLI ITALIANI SONO IL MIO POPOLO! E NON GLI AFRICANI!.

tzilighelta

Mer, 11/05/2016 - 18:22

Pasquale Esposito, ti è partito l'embolo alle 17.06, hai scritto le solite minchiate ma con un enfasi tipica di chi è fuori dalla realtà!

ilbarzo

Gio, 12/05/2016 - 13:11

Molto meglio Casa Pound.Sicuramente mai PD,il partito dei dementi.